La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Strategie e risorse per una didattica inclusiva. Risorse per una didattica inclusiva Il C.d.C per attuare una didattica strutturalmente inclusiva ha a.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Strategie e risorse per una didattica inclusiva. Risorse per una didattica inclusiva Il C.d.C per attuare una didattica strutturalmente inclusiva ha a."— Transcript della presentazione:

1 Strategie e risorse per una didattica inclusiva

2 Risorse per una didattica inclusiva Il C.d.C per attuare una didattica strutturalmente inclusiva ha a disposizione un insieme complesso e articolato di risorse umane e materiali da mettere in campo per rispondere alle esigenze degli allievi e di quelli con Bisogni Educativi Speciali in special modo. Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Risorse per una didattica inclusiva

3 Strategie e risorse per una didattica inclusiva Differenziare le proposte didattiche Incoraggiare l'apprendimento collaborativo Favorire l'esplorazione e la ricerca Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Strategie e risorse per una didattica inclusiva

4 Strategie e risorse per una didattica inclusiva Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Strategie e risorse per una didattica inclusiva Realizzare percorsi laboratoriali Promuovere lo sviluppo delle competenze Promuovere la consapevolezza del proprio modo di apprendere

5 Spazi e architettura In primis occorre che tutti gli attori della vita scolastica dedichino la massima attenzione all’adeguata strutturazione di spazi ed ambienti per renderli facilitanti e favorevoli allo stabilirsi di positive relazioni per l’apprendimento Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Spazi e architettura

6 Una strutturazione architettonica degli spazi senza barriere, che garantisce a tutti la massima accessibilità e mobilità ha il valore di risorsa pregiudiziale per l’inclusività Spazi e architettura Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Spazi e architettura

7 Organizzazione didattica generale La risorsa di base è la capacità, normativamente attribuita, di rimodellare l’ordinaria organizzazione del fare scuola per renderla il più rispondente ai bisogni educativi speciali di quella classe Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Organizzazione didattica generale

8 Organizzazione didattica generale Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Organizzazione didattica generale Progettando un modello di organizzazione didattica flessibile e aperto, con momenti di compresenza e contitolarità e con classi aperte Utilizzando tutte le strategie didattiche - come il cooperative learning, il tutoring e la didattica laboratoriale – che favoriscono la costruzione di un clima inclusivo

9 Sensibilizzazione generale Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Sensibilizzazione generale È di fondamentale importanza agire per sensibilizzare gli alunni, le famiglie e il personale scolastico rispetto alla cultura dell'inclusione L'inclusione è una lenta costruzione fatta di piccoli passi, di progettualità, di strategie strutturate e di un continuo monitoraggio affinché venga creata una fitta rete di relazioni significative attorno all'alunno/i con bisogni educativi speciali

10 Azioni di sensibilizzazione della classe: iniziative di informazione, conoscenza, discussione, visione di film per attivare sensibilità e favorire atteggiamenti positivi costruttivi verso gli alunni in difficoltà Sensibilizzazione generale Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Sensibilizzazione generale

11 Sensibilizzazione generale Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Sensibilizzazione generale Naturalmente il lavoro svolto in classe sarà significativo se rispecchierà l'impostazione di base dell'intera scuola Determinante sarà il ruolo propulsore del Dirigente scolastico

12 Alleanze extrascolastiche Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Alleanze extrascolastiche L’inclusione è un processo che va sempre rinnovato, che non può mai essere routinario e richiede la sensibilizzazione di tutte le risorse disponibili entro e fuori la scuola, coinvolgendo famiglie e strutture del territorio

13 Alleanze extrascolastiche Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Alleanze extrascolastiche Fondamentale è perciò stringere una coinvolgente alleanza educativa con la famiglia e attingere, di comune accordo, alle risorse presenti sul territorio per giungere alla definizione delle intese essenziali per la buona riuscita dei progetti di inclusione degli allievi con bisogni educativi speciali

14 Alleanze extrascolastiche Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Alleanze extrascolastiche La riuscita di ogni progetto finalizzato all’inclusione non può prescindere da un serio lavoro di rete che, centrato sull’allievo con i suoi bisogni e diritti, riunifica i diversi e qualificati apporti in una fitta trama di relazioni il cui fine ultimo è la compartecipata e progressiva definizione del progetto di vita dell’allievo

15 La risorsa formazione Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La risorsa formazione La realizzazione di buone politiche (prassi) dell’inclusione richiede la formazione continua dei docenti; in particolare le iniziative formative e di aggiornamento comuni, coinvolgenti tutti i docenti di un C.d.C., sono essenziali per la realizzazione di strategie condivise di inclusione

16 La risorsa formazione Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La risorsa formazione Il ruolo dei docenti, infatti, è di delicata e fondamentale rilevanza in quanto essi incidono nel profondo sui processi di apprendimento e relazionali degli allievi e si riverberano su tutta la dimensione di vita

17 La risorsa formazione Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La risorsa formazione Far fronte positivamente a questa responsabilità, enorme per le implicazioni che ne derivano, richiede un serio percorso di educazione continua. Il docente deve arricchire constantemente il suo sapere, coltivando il dubbio e mettendosi sempre in discussione; deve accettare le sfide del cambiamento, spingendosi ad approfondire le solide basi teoriche su cui basare il proprio agire concreto per trovare serie soluzioni a problematiche che si rinnovano e complicano continuamente

18 Documentazione Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Documentazione Nell’ottica dell’ottimizzazione delle risorse e della massimizzazione della collaborazione è essenziale documentare le attività svolte, le strategie messe in campo e le buone prassi realizzate, così da creare una rete di scambio e condivisione delle informazioni, in modo che ogni istituzione scolastica possa attingere alla risorsa/documentazione delle buone prassi e delle esperienze innovative e significative realizzate dalle altre istituzioni

19 Didattica della cooperazione Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Didattica della cooperazione Per realizzare efficaci processi inclusivi è necessario partire da un'efficace ideazione, progettazione e condivisione di strategie didattiche comuni. Le strategie devono essere tali da consentire anche agli studenti con BES di partecipare alla vita della comunità scuola con il massimo di integrazione per ottenere il massimo possibile in termini di acquisizione delle conoscenze, competenze e capacità relazionali

20 Didattica della cooperazione Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Didattica della cooperazione Rientrano in questa categoria di risorse le strategie per l’individualizzazione/personalizzazione delle risposte ai diversi bisogni educativi speciali entro un contesto cooperativo coinvolgente il lavoro dell’intera classe

21 Didattica della cooperazione Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Didattica della cooperazione È perciò risorsa irrinunciabile l’adozione di strategie di Cooperative Learning, le quali, sulla base di un’accorta formazione dei gruppi valorizzano tutti gli studenti, anche se con BES, aiutando ciascuno ad acquisire sicurezza, autostima, capacità di mettersi in gioco e stabilire relazioni positive con i compagni, entro le quali si possono recitare ruoli protagonisti

22 La risorsa tutoring Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La risorsa tutoring In un clima di aperta cooperazione assume il ruolo di risorsa di grande efficacia ai fini dell’inclusività il ricorso alle strategie del tutoring. Il tutoring, opportunamente organizzato per piccoli gruppi, favorisce sia la progressione degli apprendimenti che delle capacità relazionali, con ricadute positive in termini di autostima.

23 La risorsa tutoring Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La risorsa tutoring L’utilizzazione di strategie di tutoring è risorsa in più per dare concretezza e continuità ai processi di individualizzazione

24 La risorsa didattica laboratoriale Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La risorsa didattica laboratoriale Il ricorso alla didattica laboratoriale – in contesti cooperativi e di tutoring- con la proposta agli alunni di occasioni e compiti prossimali alle competenze possedute, facilitanti la scoperta personale, l’individuazione e soluzione di problemi in rapporto sinergico con la lezione è una risorsa efficace in quanto porta non solo a imparare ma favorisce l’aiuto reciproco e la condivisione stringendo in un rapporto organico il lavorare assieme in modo cooperativo e la massimizzazione delle procedure individualizzate

25 Risorse per una didattica inclusiva Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Risorse per una didattica inclusiva Sono risorse per una didattica dell’inclusione tutti i mezzi, le procedure, le relazioni, gli aiuti che consentono di massimizzare l’integrazione tra gli obiettivi individualizzati propri dell’alunno con BES e quelli comuni a tutta la classe, in modo che tutti e ciascuno giungano a strutture conoscenze, competenze, relazioni che rendono realistica la costruzione di un progetto di vita significativo

26 La didattica individualizzata Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La didattica individualizzata La didattica per l’inclusione non può essere rigidamente costretta entro i confini di quella comune a tutta la classe: il ricorso ad attività e contesti individualizzati è necessario e irrinunciabile ogni qualvolta gli adattamenti alla didattica comune sono inadeguati a garantire un buon funzionamento apprenditivo

27 La didattica individualizzata Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La didattica individualizzata Le risorse individualizzate hanno il pregio della flessibilità che consente di coordinare momenti di individualizzazione e momenti di lavoro comune: ricorrendo ai primi quando garantiscono esperienze d’apprendimento più efficaci

28 La didattica individualizzata Strategie e risorse per una didattica inclusiva> La didattica individualizzata Un’organizzazione flessibile è risorsa proprio in quanto consente di mantenere un organico e funzionale collegamento tra obiettivi e attività comuni e obiettivi e attività individualizzate

29 Intervento di assistenza e di aiuto personale, riabilitativi, sanitari e terapeutici Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Intervento di assistenza e di aiuto personale, riabilitativi, sanitari e terapeutici I docenti del C.d.C. possono prevedere varie risorse da attivare in collaborazione con figure esterne alla scuola per coprogettare la massima inclusione possibile.

30 Scelte metodologiche-didattiche Strategie e risorse per una didattica inclusiva> Scelte metodologiche-didattiche Non esiste un'unica scelta metodologica per venire incontro ai bisogni educativi speciali degli allievi, ma occorre possedere e mettere in campo una flessibilità di approcci didattici e metodologici che consentano di adottare di volta in volta, attraverso una condivisione e collaborazione con i colleghi del consiglio di classe, le strategie più utili per rendere la didattica comune speciale e inclusiva.


Scaricare ppt "Strategie e risorse per una didattica inclusiva. Risorse per una didattica inclusiva Il C.d.C per attuare una didattica strutturalmente inclusiva ha a."

Presentazioni simili


Annunci Google