La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO COMPRENSIVO QUINTO DI TREVISO «Aumento delle competenze per potenziare i processi di integrazione di alunni con disabilità e BES» PARTE PRIMA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO COMPRENSIVO QUINTO DI TREVISO «Aumento delle competenze per potenziare i processi di integrazione di alunni con disabilità e BES» PARTE PRIMA."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO COMPRENSIVO QUINTO DI TREVISO «Aumento delle competenze per potenziare i processi di integrazione di alunni con disabilità e BES» PARTE PRIMA COMPETENZE E DISABILITÁ 2015 Antonella Gonzati

2 COMPETENZA combinazione di CONOSCENZE ABILITÁ ATTITUDINI APPROPRIATE AL CONTESTO

3 COMPETENZE CHIAVE DÌ CITTADINANZA REALIZZAZIONE E CRESCITA PERSONALE CAPITALE CULTURALE CITTADINANZA ATTIVA E INTEGRAZIONE CAPITALE UMANO CAPACITÀ DÌ INSERIMENTO PROFESSIONALE CAPITALE SOCIALE

4 ALUNNI - LEGGE 104/92 competenze chiave di cittadinanza riconducibili PEI

5

6 AREA: Cognitiva e dell’apprendimento Operare Imparare ad Imparare COMPETENZA CHIAVE svolgere le attività proposte utilizzando le risorse a disposizione, portando a termine il compito assegnato in tempi adeguati organizzare il proprio apprendimento, individuando, scegliendo ed Utilizzando varie fonti e varie modalità di informazione e formazione [..] anche in funzione dei tempi disponibili, delle proprie Strategie e del proprio metodo di studio e di lavoro

7 AREA DELLA COMUNICAZIONE Comunicare COMPETENZA CHIAVE Comunicare Comprendere ed esprimere messaggi utilizzando linguaggi diversi (verbali, iconografici, gestuali) Comprendere messaggi di genere diverso […] e di complessità diversa, trasmessi utilizzando linguaggi diversi […] mediante diversi supporti […] o rappresentare eventi,fenomeni, principi, norme, procedure, atteggiamenti, stati d’animo, emozioni ecc. utilizzando linguaggi diversi […] e diverse conoscenze disciplinari, mediante diversi supporti […].

8 AREA RELAZIONALE Assumere un ruolo COMPETENZA CHIAVE Collaborare e partecipare Prevedere e controllare l’esito delle proprie azioni in relazione al contesto e alle aspettative degli altri riconoscendo i reciproci ruoli, tollerando l’ansia e riconoscendo le priorità dell’organizzazione complessiva rispetto al soddisfacimento delle esigenze personali Interagire in gruppo, comprendendo i diversi punti di vista, valorizzando le proprie e le altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune e alla realizzazione delle attività collettive, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri.

9 AREA: Di vita principale (Autonomia Sociale) Agire in modo consapevole e responsabile Agire in modo autonomo e responsabile COMPETENZA CHIAVE Agire in modo autonomo e responsabile Saper mantenere gli impegni adattandosi al contesto scolastico riconoscendo i propri punti di forza e debolezza in relazione al compito Saper si inserire nel contesto scolastico riconoscendo le rispettando le regole Sapersi inserire in modo attivo e consapevole nella vita sociale e far valere al suo interno i propri diritti e bisogni riconoscendo al contempo quelli altrui, le opportunità comuni, i limiti, le regole, le responsabilità.

10 AREA: Cognitiva e dell’apprendimento Organizzare il proprio lavoro saper organizzare il proprio lavoro pianificando le attività, predisponendo gli strumenti necessari prima di iniziare a svolgerlo COMPETENZA CHIAVE Risolvere problemi Affrontare situazioni problematiche costruendo e verificando ipotesi, individuando le fonti e risorse adeguate, raccogliendo e valutando i dati, proponendo soluzioni utilizzando, secondo il tipo di problema, contenuti e metodi delle diverse discipline.

11 Competenza chiave di cittadinanza europea __________________________: ……………………………………………………………………………………… Evidenze Livelli di padronanza/compiti significativi Autonomia responsabilità iniziativa Autonomia Ricevere indicazioni e rispettarle AllenamentoAffiancamento MODELLO SCHEDA RILEVAZIONE

12 Agire in modo autonomo e responsabile Orientarsi in ambienti interni ed esterni riconoscendo gli spazi suddivisi per funzione (lavoro, pause, relazioni) Riconoscere le situazioni di pericolo e attivare comportamenti adeguati. Rispettare le regole. Curare la propria persona e la propria igiene INDICATORI AGIRE IN MODO AUTONOMO E RESPONSABILE

13 Agire in modo consapevole e responsabile Riconoscere ed esprimere i propri bisogni Riconoscere i propri punti di forza e debolezza in relazione al compito Mantenere gli impegni portandoli a termine nei tempi adeguati al compito Mostrare interesse e motivazione nei confronti del compito assegnato Adattarsi ai cambiamenti di mansione, setting o di tutor AGIRE IN MODO AUTONOMO E RESPONSABILE

14 Assumere un ruolo Riconoscere i reciproci ruoli Creare e mantenere della relazioni in contesti formali Prevedere e controllare l’esito delle proprie azioni Accettare le osservazioni sul proprio operato Affrontare compiti che comportano significative responsabilità, stress o distrazioni. Riconoscere le priorità dell’organizzazione complessiva rispetto al soddisfacimento delle esigenze personali. COLLABORARE E PARTECIPARE

15 Collaborare e partecipare Sapersi inserire in un gruppo Riconoscere punti di vista diversi Manifestare correttamente i propri punti di vista Contribuire alla realizzazione delle attività collettive. COLLABORARE E PARTECIPARE

16 Comunicare Comprendere messaggi semplici o complessi Riconoscere e decodificare un linguaggio simbolico (segnaletica, indicatori topologici,…) Esprimersi in modi e tempi appropriati al contesto Riferire messaggi in modo corretto ed esauriente Intervenire in modo pertinente ed appropriato Porre domande per approfondire o chiedere chiarimenti COMUNICARE

17 Operare Ritenere le informazioni ricevute in relazione al compito assegnato Applicare le procedure svolgendo sequenze di azioni semplici o complesse Rispettare la routine per portare a termine le attività richieste (riconoscere la scansione temporale) Effettuare il controllo del risultato IMPARARE AD IMPARARE

18 Organizzare il proprio lavoro Comprendere la situazione problematica Raccogliere i dati e formulare una o più ipotesi di soluzione Formulare la sequenza ordinata di azioni funzionali all’attività Reperire gli strumenti necessari Predisporre la postazione di lavoro. RISOLVERE PROBLEMI


Scaricare ppt "ISTITUTO COMPRENSIVO QUINTO DI TREVISO «Aumento delle competenze per potenziare i processi di integrazione di alunni con disabilità e BES» PARTE PRIMA."

Presentazioni simili


Annunci Google