La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le informazioni relative al Lab si trovano su www.mediastudies.itwww.mediastudies.it Ricevimento martedì ore 14,15 stanza 15.C1 primo piano Filcospe, Ostiense.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le informazioni relative al Lab si trovano su www.mediastudies.itwww.mediastudies.it Ricevimento martedì ore 14,15 stanza 15.C1 primo piano Filcospe, Ostiense."— Transcript della presentazione:

1 Le informazioni relative al Lab si trovano su Ricevimento martedì ore 14,15 stanza 15.C1 primo piano Filcospe, Ostiense 139

2 EsercitazioniEsercitazioni Firme presenza E’ possibile scegliere due delle tre esercitazioni seguenti : 1) Lavoro da svolgere fuori dalle ore di lezione : analisi di un film o serie televisiva concordato con la docente (sugli argomenti trattati nelle prime tre settimane di lezione) 2) Esercitazione in classe su genere e giornalismo (dopo la quarta settimana di lezione) 3) Esercitazione in classe sulla pubblicità (ultima lezione)

3 In questa lezione Concetto di ruoli di genere e di identità di genere Inizio parte su film eroi/eroine

4 Genere Essere uomini e donne è in parte una costruzione culturale, una performance (Judith Butler) ‏ Una “parte” che recitiamo attraverso abbigliamento, comportamenti, modi di relazionarsi all'altro sesso... Attraverso l'assunzione di ruoli di genere

5 Ruoli di genere “Quei modelli di comportamento che in ogni società e in un certo periodo storico ci si aspetta assumano gli uomini e le donne (...)” “Quei comportamenti, atteggiamenti, stili che assumo per dimostrare agli altri di essere un maschio o una femmina” (S. Capecchi, Identità di genere e media, 2006, p.117) ‏ O per segnalare il rifiuto dei modelli di ruolo previsti per le persone di un certo sesso! Ruoli di genere: l'espressione pubblica dell'identità di genere

6 Identità di genere Il mio riconoscermi nell'uno o nell'altro genere......riconoscimento non determinato automaticamente dal sesso E' l'espressione privata dei ruoli di genere

7 Il dover essere Recitiamo la nostra parte, assumiamo ruoli di genere a volte in modo consapevole a volte no Un preciso “dover essere”, un insieme di prescrizioni che circolano nello spazio sociale (comportamenti opportuni/necessari per gli uni e le altre) ‏ Elemento prescrittivo, normativo (“Femminuccia” e “Maschiaccio”) + elemento coercitivo: limita la libertà personale (Boys don't cry...)

8 Origini dei modelli di ruolo di genere Le agenzie formative: Famiglia Scuola L’industria culturale e i media Esempio: giocattoli/forme intrattenimento spesso all’insegna del “determinismo biologico” Videogames Mattel per maschi e femmine

9 Eroi e eroine nel cinema

10 Rocky 2 (1979), secondo incasso di quell’anno Honey, 2003

11 Honey (2003) e Honey 2 (2011) Honey, 2003

12 Rocky II, 1979 Chi è Rocky?  Razza?  Classe?  Lavoro?  Legami familiari? Da dove viene?/quale è la sua storia? Dove vuole andare/cosa desidera/che problema ha? Quale è il suo ‘movente’? In che modo pensa di raggiungerlo/risolverlo? Chi sono i suoi sostenitori? Cosa fa di lui un uomo speciale? Cosa fa di lui un uomo ‘normale’? Domande cui rispondere durante la visione del film


Scaricare ppt "Le informazioni relative al Lab si trovano su www.mediastudies.itwww.mediastudies.it Ricevimento martedì ore 14,15 stanza 15.C1 primo piano Filcospe, Ostiense."

Presentazioni simili


Annunci Google