La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA INTERDIPARTIMENTALE IN COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE, MULTIMEDIALITÀ INFLUENZE SOCIOLOGICHE E PRODUTTIVE DEI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA INTERDIPARTIMENTALE IN COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE, MULTIMEDIALITÀ INFLUENZE SOCIOLOGICHE E PRODUTTIVE DEI."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA INTERDIPARTIMENTALE IN COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE, MULTIMEDIALITÀ INFLUENZE SOCIOLOGICHE E PRODUTTIVE DEI LOOK DI MICHAEL JACKSON Relatore: Tesi di Laurea di: Chiar.ma Prof.ssa Katia Ferri Melzi D'Eril Luca Savino Tolentino Correlatore: Chiar.mo Prof. Maurizio Ettore Maccarini Matricola: ANNO ACCADEMICO 2013/14

2 Cantante. Ballerino. Performer. Showman. Entrato nel Guinness dei Primati Entrato nel Guinness dei Primati per essere l'artista di maggior successo di tutti i tempi con oltre un miliardo di dischi venduti. Con i suoi look ha ispirato Intere generazioni. La sua leggenda ha inizio.

3

4 La musica pop (diminutivo di popular) comprende più stili musicali diversi e anche la costumistica dei suoi artefici principali può essere la più variegata possibile. Gli artisti che ho analizzato: Beatles Rita Pavone David Bowie Elvis

5 Gli stilemi sono tutti quei tratti caratterizzanti un’opera di un determinato artista. Li troviamo in qualsiasi forma d'arte, come segno connotativo di un personaggio e possono essere oggetti, forme, colori o anche acconciature. oggetti, forme, colori o anche acconciature. Il termine moda assume, qui, un preciso significato: il desiderio di creare tendenza. il desiderio di creare tendenza. Di che cosa si serve la moda, quindi, per raggiungere il suo scopo, ovvero quello di creare tendenza?

6 Coco Chanel Yves Saint Laurent Madonna

7 Michael Jackson - Michael Joseph Jackson nasce il 29 agosto del 1958 a Gary, in Indiana (USA). - Già all’età di 5 anni viene inserito nel gruppo musicale di famiglia, i “Jackson Five”. - Nel 1982 esce “Thriller”, l’album più venduto della storia musicale. - Nel 1987 con l’uscita dell’album “Bad”, arriva il primo tour mondiale da solista, si intravedono i segni delle operazioni e il colore della pelle sempre più chiara. - Durante la tournèe dell’album “Dangerous”, nel 1993, il cantante viene accusato di molestie su minori.

8 - Stanco dei continui attacchi mediatici, sempre nel ‘93, dichiara al mondo di essere affetto da Vitiligine e Lupus. - Tra il 1996 e il 1997 una nuova tournèe lo porta in giro per il mondo, l’HIStory World Tour. - Viene definito dal Guinnes dei Primati la star con più fondazioni benefiche fondate e finanziate. - A fine anni ‘90 sposa Deborah Jeanne Rowe e dall’unione nascono i primi due suoi figli. Avrà un terzo figlio da madre non riconosciuta più avanti. -Nel 2005 vince, in tutte le sedi di giudizio, la sua lotta contro le pesanti accuse di pedofilia. - Il 5 marzo 2009 annuncia il suo ritorno sui palcoscenici, dopo 12 anni, per un tour che comprende 50 date.

9 I look indimenticabili ed iconici di Michael Jackson Il guanto di Billie Jean - Ricoperto da 1200 cristalli austriaci - Fu indossato per la prima volta nel “Tutti indossano due guanti. Io ne indosso uno solo in modo da attirare l’attenzione” La Giacca di Thriller - Costata meno di 2000$ - Si è scelto il rosso per essere più visibile nel video molto scuro e tetro - Michael non aveva mai indossato questo colore prima di allora I mocassini - Di sola marca Florsheim - Non li puliva mai per non rovinare la forma - Incominciò a ballare con questa marca all’età di 5 anni al “ritmo” della lavatrice

10 I look indimenticabili ed iconici di Michael Jackson Il cappello - Fedora Borsalino - Inizialmente non sapeva cosa fosse e chiese solo “un cappello da spia” - Sempre nero tranne per il video di Smooth Criminal Le Giacche Militari - Ispirate ad uniformi storiche dal suo stilista M. Bush - Il suo capo preferito - Il paradosso era il mettere una fascia al braccio contro la guerra Gli occhiali - Sempre di marca Ray Ban - Il suo modello preferito era “Aviator Large 3025” - Li mise per la prima volta nel 1982 fino al 2009

11 I look indimenticabili ed iconici di Michael Jackson Giacca di paillettes - “Rubata” dall’armadio della madre - Ha fatto applicare una toppa sul retro per evitare che i capelli si impigliassero - Usata per la prima volta nel 1983 Le scarpe Antigravità - Erano scarpe brevettate - Con un fessura sotto il tacco potevano agganciarsi a chiodi nascosti sul palco per permettere di inclinarsi col corpo fino a 60° Le cinture - Il metallo preferito era l’argento. Essendo molto leggero gli permetteva di ballare agilmente - Le prime grosse cinture arrivarono nel 1987 con l’uscita di Bad - “Finché nel mondo ci saranno bambini che muoiono di fame, continuerò ad indossare questa fascia" - Ispirata a quelle contro la guerra e in segno di lutto La fascia

12 Il potere del bianco sulla mente umana

13 Il catalogo Beatles Nel 1985 Jackson diventò il proprietario, acquistando la società ATV per 47,5 milioni di dollari, di più di 4000 canzoni di tutti i tipi, tra cui le canzoni della band inglese dei Beatles, che nel 1969 persero i loro diritti. Ogni volta che una canzone di questo grande repertorio, veniva trasmessa, lui percepiva un guadagno. Oggi il capitale del cantante vale un miliardo di dollari.

14 Dopo il successo mondiale di Thriller, la Pepsi volle sbaragliare la concorrenza con la rivale Coca-Cola, sottoscrivendo un contratto con la star Michael Jackson di 5 milioni di dollari. Nel 1984, vista l’esplosione commerciale con oltre 7,7 milioni di dollari di fatturato e il declassamento della Coca-Cola, l’accordo raddoppiò ed espatriò in oltre 20 Paesi in tutto il mondo. L’associazione Pepsi - Jackson ha ispirato il marketing che collega marchi ed artisti di oggi. NEW GENERATION

15 - Nel 2011, la giacca di "Thriller" è stata venduto all’asta per 1,8 milioni di $. - Il guanto luccicante di “Billie Jean” è stato pagato $. - Un paio dei suoi occhiali “Ray Ban” sono stati venduti per 60 mila dollari. - La cantante Lady Gaga ha comprato all'asta ben 55 accessori di Michael Jackson nel La cifra non è mai stata resa pubblica. Un artista senza prezzo

16 " "Insegui i tuoi sogni ovunque essi si trovino" Michael Jackson


Scaricare ppt "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA INTERDIPARTIMENTALE IN COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE, MULTIMEDIALITÀ INFLUENZE SOCIOLOGICHE E PRODUTTIVE DEI."

Presentazioni simili


Annunci Google