La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Convegno Api – Provincia di Varese Prof. Rossella Locatelli CreaRes - Preside della Facoltà di Economia e Direttore del CreaRes - Centro di Ricerca su.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Convegno Api – Provincia di Varese Prof. Rossella Locatelli CreaRes - Preside della Facoltà di Economia e Direttore del CreaRes - Centro di Ricerca su."— Transcript della presentazione:

1 Convegno Api – Provincia di Varese Prof. Rossella Locatelli CreaRes - Preside della Facoltà di Economia e Direttore del CreaRes - Centro di Ricerca su Etica negli Affari e Responsabilità Sociale Varese - Villa Recalcati – 21 settembre 2006

2 Perché oggi si discute di responsabilità sociale?  Nell’ottica dei mercati finanziari è rilevante principalmente l’ottica dello shareholder e l’obiettivo di massimizzazione dei profitti a breve  Ma si sta sviluppando (nella letteratura, nella pratica operativa, nell’approccio normativo) l’idea che questo non sia l’approccio più corretto Shareholders vs. stakeholders Short termism dei mercati vs. visione di lungo periodo Ruolo dei lavoratori Patto intergenerazionale (ambiente, sviluppo industriale) Ruolo degli altri soggetti interessati all’impresa Evidenziazione del sistema di valori dell’impresa

3 Cosa è la CSR?  È una modalità di gestione che interessa i valori aziendali, le relazioni tra soggetti interni ed esterni  È un processo  Rischia di essere utilizzata come una semplice modalità di comunicazione o di compliance

4 Non è CSR:  La scelta di finanziare non profit (+Dai -Versi)  L’attività di beneficenza isolata  CSR non è marketing, ma comunicazione

5 Quali sono gli strumenti della CSR?  Processi interni ed esterni di condivisione di valori e priorità  Carta dei valori  Bilancio sociale  Comportamenti (es. rispetto ambiente anche se con spese maggiori, banca che non finanzia imprese che sfruttano lavoro minorile)

6  Sono strumenti accessibili solo per le grandi imprese?  È una logica applicabile solo alle grandi imprese o alle imprese ad azionariato diffuso (quotate)?

7 CSR e redditività:  Nel breve periodo la scelta eticamente corretta può portare a non massimizzare il profitto  Alcuni studi indagano sulla capacità dei mercati di apprezzare e premiare le scelte etiche o la rilevanza della CSR nella gestione, ma non ci sono chiare evidenze empiriche  Altro problema è la ricerca di sistemi di validazione dei metodi di CSR e degli strumenti di rendicontazione sociale e di rating etico. Siamo ancora in una fase iniziale, ma ci sono importanti esempi

8 CSR e Insubria:  Master in Etica e Responsabilità Sociale negli Affari e nelle Professioni. (Economia e Giurisprudenza, 360 ore aula ore di stage) Prima edizione: 15 diplomati, con stage in aziende sui temi della CSR. Seconda edizione: da gennaio 2007, bando in ottobre 2006

9 CSR e Insubria:  CreaRes – Centro di Ricerca su Etica negli Affari e Responsabilità Sociale

10 Perché un Centro di Ricerca su “etica e responsabilità sociale”?  Strutturare le attività di ricerca  Valorizzare i contenuti interdisciplinari e perseguire la possibile aggregazione delle competenze all’interno e all’esterno dell’Ateneo  Competenze specifiche di molti colleghi di Ateneo che agivano individualmente su questi temi  Possibilità di creare un “tavolo” di proficuo dialogo con il territorio su tematiche rilevanti sul piano scientifico ed operativo

11 Finalità del CreaRes  realizzare e potenziare programmi e attività di ricerca sui temi dell’etica negli affari, della finanza etica, della governance delle imprese, della responsabilità sociale e ambientale delle imprese (private, pubbliche e non profit), della rendicontazione e della certificazione sociale e ambientale  intensificare le attività formative proposte all’interno ed all’esterno dell’Ateneo  istituire premi di ricerca e borse di studio

12 Finalità del CreaRes  diffondere le conoscenze e le competenze mediante l’affiancamento di organizzazioni interessate allo sviluppo di politiche e strumenti di CSR (bilancio sociale, carta dei servizi, ecc.)  creare occasioni di incontro e di confronto tra gli operatori del territorio interessati a questi temi  contribuire al rafforzamento della visibilità e del ruolo della Facoltà di Economia, del Dipartimento di Economia e dell’Ateneo in qualità di referenti locali, nazionali e internazionali delle realtà imprenditoriali e istituzionali

13 Il CreaRes aderisce a  Econometica, associazione di oltre 20 università sui temi dell’etica in economia  IRIS, associazione per lo studio delle problematiche dell’impresa sociale

14 Attività promosse e realizzate dal CreaRes Attività di ricerca svolte :  L’impresa sociale in provincia di Varese, promossa dalla CCIIAA di Varese e svolta dal CreaRes in collaborazione con il CRC - Centro di Ricerche sulla Cooperazione - dell’Università Cattolica di Milano, pubblicato da Franco Angeli Editore, 2005  Studio su Evoluzione e profili economico-gestionali delle organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese , pubblicato da Franco Angeli Editore (2006)  Bilancio sociale nel comune di Varese (2005) Attività di formazione svolte:  Formazione per le OdV aderenti al Cesvov sui temi della rendicontazione sociale  Molti docenti del “CreaRes” e del Dipartimento di Economia hanno attivamente contribuito alla realizzazione del “Master in Etica e Responsabilità sociale negli Affari e nelle Professioni”, realizzato dalla Facoltà di Economia e dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università dell’Insubria.

15 Attività promosse e realizzate dal CreaRes Attività di affiancamento per la redazione del bilancio sociale, della Carta dei Servizi e per l’implementazione di sistemi di CSR a favore di:  OdV, Cesvov  Imprese profit  Consorzi fidi

16 Le iniziative del CreaRes in fase di realizzazione  Attività di ricerca relative alle linee guida per la redazione del bilancio sociale delle organizzazioni non profit di piccole dimensioni  Le problematiche operative e gestionali delle imprese sociali (seconda fase)  Affiancamento nei processi di rendicontazione sociale  Collaborazione per l’organizzazione di convegni  Stimolare una riflessione nel territorio sui temi della Responsabilità Sociale


Scaricare ppt "Convegno Api – Provincia di Varese Prof. Rossella Locatelli CreaRes - Preside della Facoltà di Economia e Direttore del CreaRes - Centro di Ricerca su."

Presentazioni simili


Annunci Google