La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nuovo Modulo Integrato ILL Presentazione: Cinzia Colacicco Support Account Manager.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nuovo Modulo Integrato ILL Presentazione: Cinzia Colacicco Support Account Manager."— Transcript della presentazione:

1 Nuovo Modulo Integrato ILL Presentazione: Cinzia Colacicco Support Account Manager

2 Nuovo Modulo Integrato ILL 2 Agenda Nuovo Concetto ILL Partners ILL Utenti Staff Utenti Circolazione Processi Mediati/Non Mediati

3 Nuovo Modulo Integrato ILL 3 Prima di iniziare…....vediamo la configurazione base per lavorare con ILL2. in./alephe_tab/tab100 definire la varabile ILL-MODE 0 – per il Web ILL 1 – per il modulo ILL tradizionale (default) 2 – per il nuovo modulo integrato ILL in \Alephcom\Tab\ Alephcom.ini [Main] ExternalILL=N

4 Nuovo Modulo Integrato ILL 4..e ancora.. La ILL Library (XXX40) deve essere definita in./alephe/tab/library_relation. Le relazioni pertinenti sono: ILL – per definire la relazione tra la ILL library (xxx40) e la ADM library (xxx50). Attenzione che, rispetto alla compilazione tradizionale, è la ILL library che punterà alla ADM library  ILL UNI40 UNI50 PAS – definire la ILL library tra quelle che appariranno nella finestra Diritti di Accesso quando si definiscono i privilegi degli operatori  PAS UNI50 UNI01 UNI10 UNI40 UNI30 USR00

5 Nuovo Modulo Integrato ILL 5 Agenda Nuovo Concetto ILL Partners ILL Utenti Staff Utenti Circolazione Processi Mediati/Non Mediati

6 Nuovo Modulo Integrato ILL 6 Interfaccia Utenti – Evoluzione Vecchia GUI ILL Web ILL Nuova GIU ILL

7 Nuovo Modulo Integrato ILL 7 Integrated ILL – Elementi Principali Sistema singolo, singolo DB, singolo design UI Vari protocolli per comunicazioni per fornitori e richiedenti Opzioni per flussi di lavoro automatici e Web- based ILL Migliore integrazione con il modulo Circolazione e altri moduli ALEPH

8 Nuovo Modulo Integrato ILL 8 Interfaccia

9 Nuovo Modulo Integrato ILL 9 Modello Dati 9 USM/UNI40 Richieste ILL Documenti ILL Richieste Borrowing Richieste Lending Roster di fornitori potenziali Copyright Log Daemon delle Richieste USM/UNI40 Richieste ILL Documenti ILL Richieste Borrowing Richieste Lending Roster di fornitori potenziali Copyright Log Daemon delle Richieste USM/UNI01 Bibliografia USM/UNI01 Bibliografia USM/UNI50 Administrativa Utenti Copie Transazioni Circ. USM/UNI50 Administrativa Utenti Copie Transazioni Circ. Messaggi ILLSV ISO Messaggi Daemon Messaggi ILLSV ISO Messaggi Daemon USR00 PW_LIBRARY Admin. Condivisa Partners-Fornitori e unità ILL Utenti Staff USR00 PW_LIBRARY Admin. Condivisa Partners-Fornitori e unità ILL Utenti Staff

10 Nuovo Modulo Integrato ILL 10 Richieste Borrowing e Lending Richieste Borrowing: Richiesta ILL in uscita creata dall’ utente della biblioteca (Web OPAC) o dall’operatore staff per conto dell’utente (via GUI) La richiesta Borrowing viene inviata al fornitore potenziale nel tentativo di fornire la copia richiesta Richiesta Lending: Richiesta ILL in entrata ricevuta da altra biblioteca o istituzione La biblioteca che riceve la richiesta per fornire la copia richiesta

11 Nuovo Modulo Integrato ILL 11 Agenda Nuovo Concetto ILL Partners Utenti Staff ILL Utenti Processi Mediati/Non- Mediati

12 Nuovo Modulo Integrato ILL 12 Partner Due tipi di partner ILL: Partner Interni (Unità ILL) Partner Esterni (fornitori e richiedenti)

13 Nuovo Modulo Integrato ILL 13 Partner Partner Interno: Interno alla organizzazione della library: Unità ILL – unità amministrativa che gestisce le attività ILL per sottobiblioteca o gruppi di sottobiblioteche all’interno di una singola ADM Partner Esterno: Biblioteca/istituzione che richiede copia alla biblioteca Bibliotca/istituzione che risponde alla richiesta di materiale

14 Nuovo Modulo Integrato ILL 14 Partner Interno Unità ILL: rappresenta l’unità amministrativa per le attività ILL della sottobiblioteca o gruppi di sottobiblioteche per singola ADM Per il flusso borrowing ILL, le Unità ILL gestiscono le richieste in entrata per un gruppo di utenti L’operatore staff può operare solo all’interno di una singola unità Flusso lending ILL – l’Unità ILL gestisce le richieste ILL a lei dirette ed è autorizzata a prestare copie di biblioteche specifiche

15 Nuovo Modulo Integrato ILL 15 Partner Esterno Il fornitore o la library richiedente che non è parte di nessuna ADM library del sistema bibliotecario, quindi è esterna al sistema bibliotecario (può essere un’altra biblioteca o fornitore come BLDSC) Il partner esterno che è fornitore, può essere condiviso da tutte le ADM o usato solo da una singola ADM library Partner esterno condiviso: fornitore o biblioteca richiedente che non è parte di nessuna ADM Library del tuo sistema bibliotecario (per esempio BLDSC). Può essere utilizzato come fornitore da tutte le ADM Partner Esterno non-condiviso: come l’esterno condiviso, ma può essere usato come fornitore solo all’interno della library ADM che ha creato il record partner

16 Nuovo Modulo Integrato ILL 16 Lista Partner

17 Nuovo Modulo Integrato ILL 17 Unità ILL – Dettagli Comunicazioni

18 Nuovo Modulo Integrato ILL 18 Unità ILL – Politica di Borrowing e Lending

19 Nuovo Modulo Integrato ILL 19 Roster dei Fornitori Potenziali Lista che configura l’ordinamento dei partner ILL (interni ed esterni) cui la richiesta borrowing è diretta Consultato da ALEPH quando il sistema cerca di assegnare fornitori potenziali per una richiesta borrowing Definito per singola unità ILL, ogni unità può quindi definire separatamente le proprie preferenze

20 Nuovo Modulo Integrato ILL 20 Lista Fornitori Potenziali

21 Nuovo Modulo Integrato ILL 21 Agenda Nuovo Concetto Partner ILL Utenti Staff ILL Utenti Processi Mediati/Non- Mediati

22 Nuovo Modulo Integrato ILL 22 Utenti Staff ILL Devono essere definiti due tipi di utenti staff: ILL-ADMIN – con valore ADMIN nel campo Unità ILL del record Informazioni password utente Utente Staff Unità ILL – assegnato ad una specifica Unità ILL

23 Nuovo Modulo Integrato ILL 23 Utenti Staff ILL Utente ILL-ADMIN può creare sia partner esterni che interni può creare/aggiornare/cancellare unità ILL non può gestire le altre attività ILL deve avere privilegi ILL nella pw_library (USR00) deve avere privilegi ILL nella ILL library (UNI40) Utente Staff Unità ILL può creare solo partners esterni gestisce le attività ILL deve avere privilegi nella ILL library (UNI40), privilegi relativi alla circolazione, utenti..,nell’ADM lubrary (UNI50) e nella usr_library (USR00) per Utenti, IDs e Profili

24 Nuovo Modulo Integrato ILL 24 Agenda Nuovo Concetto Partner ILL Utenti Staff ILL Utenti Processi Mediati/Non- Mediati

25 Nuovo Modulo Integrato ILL 25 Utenti Utenti finali ILL – permesso di creare richieste ILL via Web OPAC Unità ILL (unità amministrativa): Gestisce le richieste ILL degli utenti Deve essere definita per ogni utente nel record globale anche una biblioteca che richiede libri per i propri utenti deve essere registrata come utente nel sistema (anche la tua unità ILL deve essere registrata come utente) tutte le attività ILL dell’utente sono registrate nel modulo della Circolazione.

26 Nuovo Modulo Integrato ILL 26 Record Utente Globale – Informazioni ILL

27 Nuovo Modulo Integrato ILL 27 Agenda Nuovo Concetto Partner ILL Utenti Staff ILL Utenti Processi Mediati/Non- Mediati

28 Nuovo Modulo Integrato ILL 28 Gestione richieste – Borrowing and Lending L’elaborazione può essere mediata o non mediata, in relazione al metodo con cui l’Unità ILL comunica con il partner ILL Se entrambi sono ISO o non ISO, tutti i processi, tranne azioni fisiche come il recupero e l’invio di materiale, il ricevimento e la restituzione, possono essere non mediati Per partner ISO – la gestione del messaggio è anche non mediata Per partner non-ISO – la gestione messaggio deve essere manuale

29 Nuovo Modulo Integrato ILL 29 Gestione Richieste – Borrowing Ciclo vita richieste Borrowing: Creazione richiesta * Controllo “posseduto localmente” * Assegnazione potenziali fornitori * Invio richiesta al fornitore potenziale ** Registazione risposta fornitore Registraszione arrivo materiale Se il materiale ricevuto è una copia da restituire, restituzione materiale * - step che possono essere non mediati ** - step che possono essere non mediati solo se la comunicazione avviene tra ISO ILL

30 Nuovo Modulo Integrato ILL 30 Gestione richieste – Lending Ciclo vita richieste Lending: ** Creazione richiesta * ‘Localizzazione’ per definire se la library è in grado di fornire il materiale richiesto – per materiali localizzati: stampa della slip * Invio notifica di “Richiesta non evasa” al richiedente se la richiesta non può essere soddisfatta Invio risposta al richiedente (altra da “Non evasa”) Registrazione invio materiale Se il materiale è da restituire, registrazione della restituzione * - step che possono essere non mediati ** - step che possono essere non mediati solo se la comunicazione è tra ISO ILL

31 Nuovo Modulo Integrato ILL 31 Gestione Non Mediata Richieste La gestione di processi non mediati avviene attraverso la ILL library daemon: ue_19 (disattivata attraverso l’UTIL E/20) La gestione automatica dei messaggi ISO è gestita dalla ILLSV library daemon: ue_17 (disattivata dalla UTIL E/18)

32 Nuovo Modulo Integrato ILL 32 Gestione Non Mediata Richieste Configurazione della modalità non-mediata per le tue unità ILL: Nel server, library ILL, attivare util E/19

33 Nuovo Modulo Integrato ILL 33 UE-19 per Richieste Borrowing Individua richieste con status NEW Applicazione al roster dei potenziali fornitori Tentativo di localizzare il fornitore potenziale per ogni richiesta NEW Waiting for process – collegata una lista di fornitori OPPURE Localizzazione Fallita – la richiesta deve essere gestita manualmente Viene chiamata la tabella ILL: tab50 per determinare quale è l’azione successiva

34 Nuovo Modulo Integrato ILL 34 tab50 La tabella del tab50 in data_tab della ILL library, viene chiamata quando la ‘Localizzazione Borrowing’ (mediata o non-mediata) è stata completata con successo (lo status della richiesta è 'Waiting for Process‘ - WOP). Il sistema si riferisce alla tab50 per determinare se inviare (SEND) o cancellare (CANCEL) la richiesta tab50 viene anche chiamata quando un fornitore risponde “ richiesta non soddisfatta” e c’è un’opzione per inviare la richiesta al prossimo fornitore nella lista

35 Nuovo Modulo Integrato ILL 35 tab50- Opzioni Send e Cancel SEND – Tentativo automatico di invio della richiesta al fornitore. L’operazione di Invio ha successo – lo status della richiesta diventa ‘Inviata al fornitore’ L’invio fallisce – lo status diventa ‘Invio Deamon fallito’ CANCEL – La richiesta al fornitore è cancellata prima dell’invio. Se viene rilevato un problema tecnico nel target server, è possibile definire il numero di tentativi di invio dopo i quali la richiesta è automaticamente cancellata (la richiesta al fornitore diventa ‘Cancellata’). Questo permette l’attivazione della richiesta successiva al fornitore

36 Nuovo Modulo Integrato ILL 36 tab50 – Configurazione suggerita la ue_19 crea una lista di fornitori potenziali per tutte le richieste NEW L’utente staff verifica/riordina/pulisce la lista. L’utente staff può inviare manualmente la prima richiesta al fornitore cliccando Invia. Da quel momento in poi, se il primo fornitore non può soddisfare la richiesta, la ue_19 sposta la richiesta al successivo fornitore In caso di problemi tecnici nell’invio della richiesta, sono permessi solo tre tentativi di invio. Dopo i tre tentativi senza successo viene cancellata la richiesta al fornitore e la richiesta si sposta al fornitore successivo nella lista ILL_LAW #################### #################### NEW 2-99 SEND ILL_LAW #################### #################### E SEND ILL_LAW #################### #################### E SEND ILL_LAW #################### #################### E SEND ILL_LAW #################### #################### E CANCEL

37 Nuovo Modulo Integrato ILL 37 UE-19 per Richieste Lending Individua le richieste NEW Tenta di localizzare record e copia per la fornitura Localizzata – visualizzata una lista copie pronte per essere fornite OPPURE Localizzazione Multipla – più di un record BIB viene recuperato, nessuna copia viene attaccata alla richiesta OPPURE Risposta non soddisfatta – La localizzazione è fallita e viene inviato un messaggio al richiedente OPPURE Mediata – La localizzazione è fallita, la richiesta dovrà essere gestita manualmente Per produrre un report e per la stampa delle pickup slips, attivare la procedura Report Richieste ILL Lending (ill-65)

38 Nuovo Modulo Integrato ILL 38 Nel dettaglio di alcune funzioni Funzione Localizza Controllo “Posseduto localmente” Transazioni Cassa ILL Archivo ILL Library Copyright per ILL

39 Nuovo Modulo Integrato ILL 39 Nel dettaglio di alcune funzioni Funzione Localizza Controllo “Posseduto localmente” Transazioni Cassa ILL Archivo ILL Library Copyright per ILL

40 Nuovo Modulo Integrato ILL 40 La Funzione Localizza La funzione ILL ‘Localizza’ è una funzione che interessa sia il flusso di lavoro delle richieste borrowing (in uscita) e in lending (in entrata). La ‘Localizzazione’ può essere attivata manualmente dallo staff OPPURE automaticamente attivando la ILL library daemon: ue_19.

41 Nuovo Modulo Integrato ILL 41 Localizzazione Borrowing Viene attivata quando il sistema crea la lista dei fornitori potenziali per una richiesta. Il sistema cerca di localizzare il titolo richiesto nei record partner che sono predefiniti nella lista (roster) dei fornitori potenziali. La ricerca iniziale è una 'title search' per la ricerca del record BIB, seguita da una 'items search' per trovare i record del posseduto. La ricerca 'items search' è eseguita solo per quegli utenti le cui informazioni sul posseduto sono accessibili (in relazione al Tipo Localizzazione presente nel record partner). Solo i fornitori per cui l’azione di localizzazione ha avuto successo sono assegnati alla richiesta in uscita

42 Nuovo Modulo Integrato ILL 42 Localizzazione Borrowing Lista potenziali fornitori

43 Nuovo Modulo Integrato ILL 43 Localizzazione Borrowing - Step I Cosa succede veramente quando si esegue l’operazione localizza?? 1. step: Il sistema applica alla Lista dei fornitori potenziali dell’Unità il controllo cercando tutti i record dei fornitori potenziali del media richiesto Esempio: Roster per Unità ILL: NEDUC/ Media: L- PRINTED

44 Nuovo Modulo Integrato ILL 44 Localizzazione Borrowing – Step II 2. step : controllo disponibilità fornitore Un utente inserito nel roster sarà considerato come potenzialmente in grado di soddisfare la richiesta se: Lo status del fornitore è attivo (il suo status non è non attivo) L’intervallo di tempo per la fornitura non è superiore all’ultima data di interesse segnalata dall’utente. Il titolo richiesto è disponibile presso il fornitore

45 Nuovo Modulo Integrato ILL 45 Localizzazione Borrowing - Step III 3. step: Per ogni fornitore elencato, il sistema cerca di localizzare un record BIB corrispondente e se possibile, una copia corrispondente. Il metodo e l’algoritmo per la localizzazione dipende da quanto definito nel campo Informazioni Localizzazione nel record del partner.

46 Nuovo Modulo Integrato ILL 46 Localizzazione Lending La 'Localizzazione' viene richiamata quando la richiesta in entrata è verificata dalla unità ILL per vedere se è in grado di soddisfarla. L’azione Localizza ha successo solo se viene trovato un record BIB e una copia disponibile per la fornitura.

47 Nuovo Modulo Integrato ILL 47 Localizzazione Lending Azione Localizza: Lisa delle copie localizzate

48 Nuovo Modulo Integrato ILL 48 Tipi Localizzazione Il tipo localizzazione, come definito nel record del partner, indica al sistema come eseguire le azioni ‘bor-locate’ e ‘lend-locate’. I tipi localizzazione sono:  UNIT  UNIT Itemless (senza dati Aleph di copia)  ALEPH ILS  ALEPH Itemless (senza dati ALEPH di copia)  EXTERNAL Z39.50  Nessuna Localizzazione

49 Nuovo Modulo Integrato ILL 49 Tipo Localizzazione: UNIT Il partner è una delle unità ILL del sistema. Per Localizzazioni Borrowing La ricerca è interna all’installazione ALEPH e usa le informazioni sul posseduto basate sul campo da espansione 954 (per Union Catalog). expand_doc_union_ill of./bib_lib/dt/tab_expand ILL-FORMAT Se non c’è il campo 954, la ricerca viene eseguita nel database del fornitore come definito nel suo record. La base è configurata nella tua./alephe/tab/tab_base.lng La stringa di interrogazione è in accordo con la./ /tab/tab_locate del fornitore Bor-locate ha successo se il record BIB e Copie sono localizzati nella base del fornitore

50 Nuovo Modulo Integrato ILL 50 Tipo Localizzazione: UNIT Per Localizzazioni Lending L’unità ILL locale della base viene ricercata come definito nel campo Base Localizzazione del record partner dell’unità ILL La base è configurata nella tua./alephe/tab/tab_base.lng La stringa di interrogazione avviene in accordo con la tua./ /tab/tab_locate

51 Nuovo Modulo Integrato ILL 51 Tipo Localizzazione: UNIT - Itemless Unità ILL senza dati di copia – simile al tipo appena visto, ma senza dati di posseduto nel formato ALEPH. Per Localizzazioni Borrowing e Lending Tentativi di ricerca per un titolo corrispondente (come per il tipo UNIT) ma non si procede nella ricerca della copia. La Localizzazione è considerata come un ‘successo’ se viene trovato un titolo corrispondente.

52 Nuovo Modulo Integrato ILL 52 Tipo Localizzazione: ALEPH ILS Il partner è full ALEPH ILS e usa X-Services per recuperare le informazioni titolo e copie Per Localizzazione borrowing (non rilevante per Lending) L’indirizzo dell’host a cui l’X-Service verrà indirizzato è definito nel record partner nel campo ‘Server Localizzazione’ La base del fornitore è definita nel campo Base Localizzazione del record partner La base è configurata nella tua./alephe/tab/tab_base.lng La stringa di ricerca è in accordo con la./ill_library/tab/tab_locate del fornitore Localizzazione è considerata come un ‘successo’ se il viene trovato che BIB e copia sono localizzate nella base fornitore

53 Nuovo Modulo Integrato ILL 53 Tipo Localizzazione: ALEPH ILS - Itemless sistema ALEPH senza dati copia – tipo Localizzazione uguale ad ALEPH ma per sistemi che non hanno informazioni sul posseduto nel formato ALEPH Per Localizzazioni borrowing (non rilevante per Lending) Tentativo di ricerca di titolo, ma non prosegue per la ricerca copie

54 Nuovo Modulo Integrato ILL 54 Tipo Localizzazione External Z39.50 La base del fornitore è una installazione esterna. L’interrogazione Z39.50 viene usata per recuperare il record e la copia Per Localizzazione borrowing (non rilevante per Lending) La base del fornitore è definita nel suo record partner. La base del fornitore è definita nel campo Base Localizzazione del record partner La base è configurata nella tua./alephe/tab/tab_base.lng La base Z39.50 è configurata in./alephe/tab/z39_gate. L’interrogazione di ricerca avviene in accordo con la tua./ill library/tab/tab_locate Il controlla sulla disponibilit à della copia è possibile solo quando la configurazione del target gate lo supporta

55 Nuovo Modulo Integrato ILL 55 Tipo Localizzazine: Nessuna Localizzazione Non viene eseguito nessun tentativo di Localizzazione nel database del partner Per Localizzazione Borrowing (non rilevante per Lending) Il fornitore verrà considerato come adeguato anche se il titolo non viene localizzato.

56 Nuovo Modulo Integrato ILL 56 Localizzazione graduale predefinita La localizzazione graduale può essere applicata sia per localizzazioni borrowing che lending Quando le interrogazioni di tab_locate vengono usate nell’azione di localizzazione, è possibile definire procedure di “localizzazione graduale” così che la localizzazione venga eseguita a livelli. Questo può essere fatto configurando estensioni base in tab_locate Non è necessario definire estensioni di base in tab_base

57 Nuovo Modulo Integrato ILL 57 Localizzazione graduale predefinita Configurazione tab_locate NEDUC-1 200## a wti= Locate_str_0 NEDUC-1 700## ab wau= Locate_str_0 NEDUC-1 210## a wpl= Locate_str_0 NEDUC-1 210## c wpu= Locate_str_0 NEDUC-2 200## a wti= Locate_str_1 NEDUC-2 700## ab wau= Locate_str_1 NEDUC-2 210## a wpl= Locate_str_1 NEDUC 200## a wti= Locate_str_1 NEDUC 700## ab wau= Locate_str_1 Primo tentativo: NEDUC-1 Tentativo successivo: NEDUC-2 Ultimo tentativo: NEDUC

58 Nuovo Modulo Integrato ILL 58 Ricerca Copie – Borrowing e Lending Per i tipi localizzazione UNIT e ALEPH - dopo che c’è un riscontro sul titolo richiesto: Per una copia periodico: controllo che la copia corrisponda all’anno del volune richiesto Verifica che le copie trovate appartengano ad una delle sottoiblioteche che sono definite nel campo Sottobiblioteche Circ del partner Controllo della disponibilità al prestito della copia trovata al richiedente ILL. Le definizioni sono configurate nella./adm_library/tab/tab_check_circ del fornitore. Sezioni pertinenti: ILL-L and ILL-C Solo per Localizzazione Lending – viene controllato se le copie sono attualmente in prestito

59 Nuovo Modulo Integrato ILL 59 Nel dettaglio di alcune funzioni Funzione Localizza Controllo “Posseduto localmente” Transazioni Cassa ILL Archivo ILL Library Copyright per ILL

60 Nuovo Modulo Integrato ILL 60 Controllo Posseduto Localmente E’ possibile configurare il sistema per verificare che il titolo richiesto via ILL borrowing non sia posseduto dalla biblioteca. Il controllo viene eseguito quando viene creata una nuova richiesta ILL via OPAC Web dall’utente o via GUI Modulo ILL Integrato dall’operatore Le richieste Possedute Localmente (status LOW) non sono gestite dalla UE_19. E’ possibile aggiornare manualmente lo status a NEW così che il deamon includa la richiesta

61 Nuovo Modulo Integrato ILL 61 Controllo Posseduto Localmente La routine di controllo viene eseguita se configurata nel record Unità ILL nella Borrowing tab: Possibili routine: - Nessun controllo - Controlla solo l’esistenza della copia - Permetti richiesta ILL se l’utente ha un blocco locale - Blocca richiesta ILL se l’utente ha blocchi locali o la copia non è disponibile

62 Nuovo Modulo Integrato ILL 62 Richiesta GUI Localmente Posseduta Per una richiesta ILL inserita dallo staff via il modulo ILL della GUI: Quando il titolo richiesto viene individuato come Posseduto Localmente, compare un messaggio di avviso permettendo la scelta tra: Si – la richiesta viene creata con lo status Posseduto Localmente (LOW) No – la richiesta viene abortita (CAN)

63 Nuovo Modulo Integrato ILL 63 Richiesta OPAC Posseduta Localmente Per una richiesta creata dall’utente via Web OPAC: Quando il titolo richiesto è individuato come Posseduto Localmente, il sistema applica quanto stabilito in tab100 della library ILL alla variabile : PATRON-LOCAL-OWN Valori ammessi: 0 o 1 0 = (default) le richieste possedute localmente sono bloccate. 1 = le richieste possedute localmente continuano ad essere processate e assumono status ‘Possedute Localmente'

64 Nuovo Modulo Integrato ILL 64 Nel dettaglio di alcune funzioni Funzione Localizza Controllo “Posseduto localmente” Transazioni Cassa ILL Archivo ILL Library Copyright per ILL

65 Nuovo Modulo Integrato ILL 65 Transazioni di cassa ILL Tre tipi di transazioni di cassa possono essere configurati per ILL nella ADM Library: tab18.lng Borrowing Costo per la creazione di una nuova richiesta borrowing. La somma è configurata in tab18.ing Borrowing Addebitato quando la copia viene ricevuta dalla biblioteca. Viene preso in considerazione solo il contenuto della col.4, Attivare la transazione, con valori Y/N. La somma viene compilata dallo staff quando viene registrato l’rrivo del materiale richiesto. Una somma di default è configurata nella tabella della ILL library: ill_bor_charge Lending Addebito alla richiesta ILL quando viene fornito il materiale richiesto: Viene presa in considerazione solo la col.4, Attivare la transazione, con valori, Y/N. La somma è inserita dallo staff quando fornisce il materiale. La somma di default è configurato nella tabella della ILL library: ill_lend_charge

66 Nuovo Modulo Integrato ILL 66 ill_bor_charge Determina quanto debba essere addebitato ad un utente quando si riceve un ILL dal fornitore. Deve essere configurata la la tabella ill_bor_charge nel database ILL e attivata la transazione 0015 nella ADM library in tab18.ing Questo ammontare default è visualizzato nella “Richiesta a fornitore” e nella form di Arrivo materiale richiesto La somma può essere modificata dall’utente staff L’ammontare verrà addebitato alle transazioni di cassa dell’utente non appena l’arrivo è completato.

67 Nuovo Modulo Integrato ILL 67 Ricezione Materiale Borrowing - Addebito per l’Utente Circolazione – Transazioni Cassa 0015

68 Nuovo Modulo Integrato ILL 68 ill_lend_charge Per determminare quanto deve essere addebitato per una richiesta ILL in entrata quando viene fornita, è necessario configurare la tabella della library ILL ill_lend_charge e attivare la transazione 0016 nella tab18.ing del database amministrativo Questo default viene visualizzato nella ‘Ship Form’ nel modulo ILL della GUI La somma può essere modificata dallo staff L’ammontare verrà aggiunto alla lista delle transazioni di cassa non appena la registrazione di invio del materiale è completata.

69 Nuovo Modulo Integrato ILL 69 Lending – Addebito all’Utente Costo fornitura Transazioni Cassa

70 Nuovo Modulo Integrato ILL 70 Nel dettaglio di alcune funzioni Funzione Localizza Controllo “Posseduto localmente” Transazioni Cassa ILL Archivo ILL Library Copyright per ILL

71 Nuovo Modulo Integrato ILL 71 Archivio ILL Library La ILLSV library (ILL Server Library) è rilevante solo per quei siti che utilizzano il protocollo ISO ILL. La library ILLSV è usata come repository di tutti i messaggi APDU (Application Protocol Data Unit) che vengono ricevuti dalla biblioteca. Processi attivi per ILLSV library: aggiornamento indici documenti - ue_01 (UTIL E/1); il processo viene interrotto attraverso la ue_02 (UTIL E/2). gestione documenti della ILL servr library - ue_17 (UTIL E/17); il processo viene fermato attraverso la ue_18 (UTIL E/18). ill_server (per avviare: UTIL W/3/7/7); questo server indirizza i messaggi dalla ILLSV library alla biblioteca pertinente

72 Nuovo Modulo Integrato ILL 72 Archive ILL Library I record ILL ‘Inattivi’ possono essere archiviati L’informazione archiviata è conservata nella ILL history library (tipo ILH library) Dopo l’archiviazione il record può essere visto solo attraverso la GUI. Non ci sono attività di aggiornamento disponibili in questa library Sono ancora in fase di test (quindi non ancora disponibili) due servizi batch che trasferiscono i dati dalla ILL alla archive library: Generate Borrowing History (ill-88) Generate Lending History (ill-89)

73 Nuovo Modulo Integrato ILL 73 Nel dettaglio di alcune funzioni Funzione Localizza Controllo “Posseduto localmente” Transazioni Cassa ILL Archivo ILL Library Copyright per ILL

74 Nuovo Modulo Integrato ILL 74 Dichiarazione Copyright Ad un utente può essere richiesto di ‘contrassegnare’ una dichiarazione di accettazione delle regole di copyright quando compila una richiesta ILL (o quando questa viene compilata in sua vece dall’operatore staff) Una richiesta senza questo flag selezionato, quando la configurazione lo prevede come campo obbligatorio, verrà bloccata e non potrà essere inviata

75 Nuovo Modulo Integrato ILL 75 Modalità di Copyright Viene definita nella tab100 della ILL library attraverso la variabile COPYRIGHT-MODE. Valori possibili sono: 0 (default) – Nessuna definizione (per l’Europa) 1 – Copyright per gli Stati Uniti 2 – Copyright per l’Australia

76 Nuovo Modulo Integrato ILL 76 tab47 – Copyright Statement Policy La tabellla ILL, tab47.lng, determina quale è la politica cui gli utenti devono attenersi Per ogni combinazioen di codice fornitore (Col.1) e tipo di materiale richiesto (Col.4), è possibile definire se l’accettazione di copyright da parte dell’utente è obbligatoria (Col.2) e se bloccare la richiesta nel caso in cui non sia selezionata la check-box (Col.3) Esempio configurazione tab47.ita ILL-NEDUC Y Y C-PRINTED Libro (fotocopia)

77 Nuovo Modulo Integrato ILL 77 Lettera di Accettazione Copyright dal modulo ILL La lettera di copyright può essere inviata all’utente cliccando il pulsante Stampa nella Lista Richieste Borrowing La lettera è inviata via all’utente e non appena viene restituita dall’utente, viene selezionata manualmente la check box

78 Nuovo Modulo Integrato ILL 78 Lettera Accettazione Copyright in WEB OPAC Restrizioni su Copyright possono essere parte della form di richiesta in www_f_lng/new-ill-r-copyright: e Se COPYRIGHT_MANDATORY è Y, non è possibile porre una richiesta ILL Copy o Electronic senza aver selezionato la check box pertinente. Se UPDATE_COPYRIGHT_LETTER è Y e l’utente ha selezionato la checkbox, il database viene aggiornato con questa informazione in modo che non venga chiesto all’utente di firmarlo

79 Nuovo Modulo Integrato ILL 79 Flussi di Lavoro Borrowing Lending

80 Nuovo Modulo Integrato ILL 80 Flussi di Lavoro Borrowing Lending

81 Nuovo Modulo Integrato ILL 81 OPAC – Richiesta ILL

82 Nuovo Modulo Integrato ILL 82 GUI – Richiesta ILL

83 Nuovo Modulo Integrato ILL 83 OPAC Area Personale – Richieste ILL

84 Nuovo Modulo Integrato ILL 84 Borrowing – Richieste New

85 Nuovo Modulo Integrato ILL 85 Borrowing – Anteprima Localizza

86 Nuovo Modulo Integrato ILL 86 Borrowing – Invio al fornitore

87 Nuovo Modulo Integrato ILL 87 Borrowing – Localizzazione non-mediata/invio Entrambe le azioni: Localizzano il fornitore potenziale per soddisfare la richiesta Inviano la richiesta al fornitore Possono essere eseguite in modo non mediato (attraverso la UE_19) UE_19 può anche inviare al fornitore in posizione successiva nella lista, se quello precedente non soddisfa la richiesta

88 Nuovo Modulo Integrato ILL 88 Borrowing – Risposte

89 Nuovo Modulo Integrato ILL 89 Borrowing – Arrivo Materiale

90 Nuovo Modulo Integrato ILL 90 Borrowing – Registrazione Copia e Prestito GUI - Circolazione L ’ utente può rinnovare il prestito ILL via OPAC

91 Nuovo Modulo Integrato ILL 91 Borrowing – Restituzione al Fornitore La restituzione può avvenire anche tramite il modulo Circolazione

92 Nuovo Modulo Integrato ILL 92 Borrowing – Restituzione al Fornitore

93 Nuovo Modulo Integrato ILL 93 Flussi di Lavoro Borrowing Lending

94 Nuovo Modulo Integrato ILL 94 Richiesta Lending

95 Nuovo Modulo Integrato ILL 95 Lending – Richiete New

96 Nuovo Modulo Integrato ILL 96 Lending – Preview Localizzazione ALEPH cerca di localizzare una copia per soddisfare la richiesta ILa sottobiblioteca della copia deve corrispondere ad una delle Unità ILL di Lending (come definito nel record della Unità ILL)

97 Nuovo Modulo Integrato ILL 97 Lending – Localizzazione non-medita La localizzazione di una copia disponibile per un richiedente può essere eseguita anche in modo non-mediato (attraverso la UE_19) Se la localizzazione fallisce il deamon produce sia un messaggio di richiesta non evasa che una lettera al richiedente

98 Nuovo Modulo Integrato ILL 98 Lending – Fornitura materiale richiesto

99 Nuovo Modulo Integrato ILL 99 Lending – Fine del Ciclo Se la copia è da restituire, il ciclo viene terminato alla registrazione del check-in in biblioteca

100 Nuovo Modulo Integrato ILL 100 Borrowing e Lending – Log Richiesta

101 Nuovo Modulo Integrato ILL 101 Attività in Blocco (Bulk Activities) Premette di processare numerose richieste in modalità ‘bulk’ Azioni Bulk Borrowing: Registrazioni arrivo (copie da restituire e no) Restituzioni Azioni Bulk Lending : Invio (da restituire/da non restituire/elettronico) Check-in Non evasa

102 Nuovo Modulo Integrato ILL 102 Bulk Lending – Non Evasa

103 Nuovo Modulo Integrato ILL 103 Servizi: Generali Costruzione indici di parola per un record (manage-111): crea parole chiave per diversi campi di varie tabelle Oracle tra cui la Z700 (partner ILL) Sincronizza dati utenti e dati ILL partner (ill-77): permette la creazione di dati utente da dati partner (compresi nome ed indirizzo). Questo naturalmente inplica che gli identificativi devono essere uguali in entrambi i record. I dati del partner sovrascrivono sempre quelli utente. Se per un record partner non esiste il corrispondente record utente, questo viene creato Carica default fornitori potenziali (ill-52): permette di caricare fornitori potenziali sulla base della tabella di configurazione: tab_z701. Caricamento avverrà solo se la lista utenti potenziale è vuota

104 Nuovo Modulo Integrato ILL 104 Servizi: Borrowing Report Statistico Borrowing Library(ill-63) produce un report statistico che può includere varie informazioni: richieste evase, pendenti, non soddisfatte….. Report Richieste ILL (ill-74): crea un report di tutte le richieste ILL fatte da un particolare utente e/o richieste fatte dopo una data particolare. Report Statistiche Status Richieste (ill-66) produce un report delle richieste in il cui status non è cambiato da un numero di giorni stabilito. Richieste attive da utente con termini di iscrizione scaduti (ill-67): La verifica viene fatta sulla home library e se non presente sui privilegi nella ADM library.

105 Nuovo Modulo Integrato ILL 105 Servizi: Borrowing Report Solleciti e Lettere (ill-73) crea un report delle richieste ILL che non sono state ricevute entro la data prevista di avviso (richieste con status Inviato al fornitore). Invio Richieste alla British Library (ill-75) Cerca le richieste in formato BL il cui status sia NEB (Nuova-pronta per BL) e ti permette di inviare un messaggio ART alla British Library. ILL – Report Scaffale Prenotazioni (ill-76) Lista tutte le richieste Borrowing che si trovano nello scaffale prenotazioni, ma non sono state ritirate dall’utente.

106 Nuovo Modulo Integrato ILL 106 Servizi Archiving Archiviazione Documenti ILLSV (ill-71) – Solo per ISO-ILL Permette l’archiviazione di documenti ILLSV. I record sono scritti nella directory archivio nella root della library ILLSV. Viene creata una directory nella directory archive con un nome che è costruito come segue: {From Date}- {To Date}-{PID}. Rimozione Link Utenti (ill-70) cancella i dettagli dell’utente dalle richieste ILL (in entrata e in uscita). Le info utente sono sostituite da "SCBYYYYMMDD" dove gli ultimi 8 caratteri sono la data di cancellazione. Gli status considerati sono: Cancellato, Chiuso, Scaduto

107 Nuovo Modulo Integrato ILL 107 Servizi Lending Report Statistiche Lending (ill-64) Questo servizio produce un report statistico che include ID richiedente, N. totale richieste, N. richieste pendenti….. Gestione Overdue (ill-68) – Solo per ISO-ILL recupera tutti prestiti lending che sono già stati forniti il cui status è Inviato come Prestito, Ricevuto dal Richiedente o Inviato. Messaggi Scaduti (ill-69) – Solo per ISO-ILL rintraccia le richieste lending la cui data di scadenza è stata oltrepassata e che non sono ancora state inviati o fornito risposte al richiedente. Il servizio invia messaggi APDU di scadenza per queste richieste e modifica lo status in Scaduto. Lending Library – Report Richieste ILL e Slip (ill-65) Recupera richieste ILL, produce un report e stampa slip separate per ogni richiesta recuperata.

108 Grazie


Scaricare ppt "Nuovo Modulo Integrato ILL Presentazione: Cinzia Colacicco Support Account Manager."

Presentazioni simili


Annunci Google