La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AnnaMaria Gilberti Lodi 5-12 - 07 Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Servizi per la Valutazione Nuovo obbligo e certificazione delle competenze.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AnnaMaria Gilberti Lodi 5-12 - 07 Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Servizi per la Valutazione Nuovo obbligo e certificazione delle competenze."— Transcript della presentazione:

1 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Servizi per la Valutazione Nuovo obbligo e certificazione delle competenze

2 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia SOMMARIO Verifica livello di conoscenza e condivisione interessi Possibile sequenza:  Riferimenti normativa  Contestualizzazione storica e culturale  Concezione di competenza  Riconoscimento, attestazione e certificazione  Cittadinanza attiva e ricerca OCSE PISA  Nuovi assi culturali  Attestazione delle competenze e il recupero Dibattito

3 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Premessa Il primo innalzamento dell’obbligo (Legge 9/1999, abrogata dalla legge 53/2003) La riforma Berlinguer prevedeva: l’elevamento dell’obbligo di istruzione da 8 a 10 anni (da 8 a 9 in prima applicazione); il potenziamento dell’orientamento in vista del proseguimento degli studi e/o dell’inserimento nella formazione professionale; l’introduzione dell’obbligo formativo Sistema di istruzione e di formazione (Art. 2, Legge 53/2003) Diritto/dovere all’istruzione e formazione (Art. 1 del D. Lgs. 76/2005) Art. 1, c. 622, Legge 296/2006 (Legge finanziaria 2007) “L’istruzione impartita per almeno dieci anni è obbligatoria ed è finalizzata a consentire il conseguimento di un titolo di studio di scuola secondaria superiore o di una qualifica professionale di durata almeno triennale entro il diciottesimo anno di età”

4 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Il nuovo obbligo di istruzione (D.M. 22/8/2007) L’introduzione del nuovo obbligo si colloca nel quadro delle norme vigenti sul diritto/dovere all’istruzione e alla formazione nessun giovane può interrompere il proprio percorso formativo senza aver conseguito un titolo di studio o una qualifica professionale entro il 18° anno di età non è terminale e non è connotato da un proprio autonomo ordinamento.

5 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Indicazioni sperimentali (Art. 1 del D.M. 22/8/2007) Le indicazioni nazionali contenute nel documento tecnico (parte integrante del regolamento) sono sperimentali e si applicano negli anni 2007/2008 e 2008/2009; non incidono sugli ordinamenti attuali,rispettandone le diverse identità. Tale quadro di riferimento riguarda anche i percorsi triennali sperimentali di istruzione e formazione professionale.

6 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia

7 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Esiti prefigurati “Il calcolo implica il passaggio da una domanda a una risposta, la matematica implica il passaggio da una risposta a una domanda” (Peter Hilton)

8 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia  Definizione di competenza (dalla raccomandazione del P. E. 7/9/06) condivisa a livello europeo e nazionale  Attenzione generalizzata al riconoscimento, alla valutazione e alla certificazione delle competenze

9 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia competenza l'insieme di conoscenze teoriche, pratiche e di abilità che assicurano non un diretto e limitato accesso ad alcune attività, bensì l'attitudine a svolgere una ampia serie di funzioni

10 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia competenze chiave per la cittadinanza attiva 1) comunicazione nella madrelingua; 2) comunicazione nelle lingue straniere; 3) competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia; 4) competenza digitale; 5) imparare a imparare; 6) competenze sociali e civiche; 7) spirito di iniziativa e imprenditorialità; e 8) consapevolezza ed espressione culturale.

11 AnnaMaria Gilberti Lodi Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Il giornale delle qualità Il giornale delle qualità


Scaricare ppt "AnnaMaria Gilberti Lodi 5-12 - 07 Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Servizi per la Valutazione Nuovo obbligo e certificazione delle competenze."

Presentazioni simili


Annunci Google