La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Deficit d’Attenzione e Iperattività DDAI o ADHD (1 caso per classe!)  3-5 % BAMBINI IN ETA’ SCOLARE (1 caso per classe!)  SI ASSOCIANO ALTRI DISTURBI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Deficit d’Attenzione e Iperattività DDAI o ADHD (1 caso per classe!)  3-5 % BAMBINI IN ETA’ SCOLARE (1 caso per classe!)  SI ASSOCIANO ALTRI DISTURBI."— Transcript della presentazione:

1 Deficit d’Attenzione e Iperattività DDAI o ADHD (1 caso per classe!)  3-5 % BAMBINI IN ETA’ SCOLARE (1 caso per classe!)  SI ASSOCIANO ALTRI DISTURBI (50-80%): COMORBIDITA’ (apprendimento, condotta, emotivo- motivazionali) CARATTERISTICHE:  DIFFICOLTA’ D’ATTENZIONE  IRREQUIETEZZA MOTORIA  IMPULSIVITA’ TIPI DI DISTURBO TIPI DI DISTURBO: 1) TIPO DISATTENZIONE 2) TIPO IPERATTIVITA’- IMPULSIVITA’ 3) TIPO COMBINATO

2 NECESSITANO DI UN SUPERVISORE ESTERNO  NECESSITANO DI UN SUPERVISORE ESTERNO HANNO DELLE ABILITA’ DI CONTROLLO DEFICITARIE  HANNO DELLE ABILITA’ DI CONTROLLO DEFICITARIE L’INIBIZIONE è COMPROMESSA  L’INIBIZIONE è COMPROMESSA LE RELAZIONI CON I PARI SONO COMPROMESSE  LE RELAZIONI CON I PARI SONO COMPROMESSE E’ UN DISTURBO GENETICO ( > maschi )  E’ UN DISTURBO GENETICO ( > maschi )  il QI non necessariamente è nella media l’ATTENZIONE non sempre è deficitaria (impulsività / iperattività);  l’ATTENZIONE non sempre è deficitaria (impulsività / iperattività); SONO BAMBINI PIU’ IMMATURI  SONO BAMBINI PIU’ IMMATURI

3 COME SI DIAGNOSTICA L’ADHD?  PRESENZA DI 6 O PIU’ SINTOMI DA ALMENO 6 MESI  ha difficoltà a rimanere seduto;  spesso sembra non ascoltare quanto gli viene detto;  ha difficoltà a giocare quietamente;  spesso chiacchiera troppo;  ha difficoltà ad aspettare il suo turno;  ha difficoltà a mantenere la concentrazione nei compiti o nei giochi;  si impegna in attività pericolose senza considerare le possibili conseguenze;  passa spesso da un’attività non completata ad un’altra;  muove spesso le mani o i piedi. ESORDIO PRIMA DEI 7 ANNI

4 SE è UN DISTURBO DI ATTENZIONE... ATTENZIONE SELETTIVA: FILTRO GLI STIMOLI E IGNORO QUELLI IRRILEVANTI (> distraibilità???) no differenze tempi di reazione; no > ricordo informazioni irrilevanti; ATTENZIONE SOSTENUTA: MI CONCENTRO SU UN COMPITO A LUNGO (< VIGILANZA) difficoltà compiti monotoni e ripetitivi; la prestazione varia a seconda della persona e del compito (continuo versus a intervalli) e della presenza di un rinforzo; nella presentazione uditiva si possono non riscontrare differenze RUOLO DEL SUPERVISORE proporre compiti di durata ridotta

5 TIPI DI ADHD TIPO CON DISATTENZIONE < relazioni sociali; più isolato; sognatore ad occhi aperti; più timido; più simile a DA (dist. Appr) TIPO CON IMPULSIVITA’ eccessivo movimento; aggressività; cambia spesso attività; agisce senza pensare; difficoltà ad aspettare il turno; Non cooperativi, provocatori,


Scaricare ppt "Deficit d’Attenzione e Iperattività DDAI o ADHD (1 caso per classe!)  3-5 % BAMBINI IN ETA’ SCOLARE (1 caso per classe!)  SI ASSOCIANO ALTRI DISTURBI."

Presentazioni simili


Annunci Google