La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

03/06/20151 PIANO ISS I SEMINARIO NAZIONALE Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Milano 9-12 ottobre 2007 GRUPPO DI LAVORO TRASFORMAZIONI 3.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "03/06/20151 PIANO ISS I SEMINARIO NAZIONALE Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Milano 9-12 ottobre 2007 GRUPPO DI LAVORO TRASFORMAZIONI 3."— Transcript della presentazione:

1 03/06/20151 PIANO ISS I SEMINARIO NAZIONALE Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Milano 9-12 ottobre 2007 GRUPPO DI LAVORO TRASFORMAZIONI 3 Conduttore: M. Vittoria Massidda Discussant: Silvana Saiello

2 03/06/20152 Il percorso: I MATERIALI: PROPRIETÀ E TRASFORMAZIONI Nella prima parte del percorso indaghiamo sulle proprietà di materiali di uso comune zucchero, farina, sale, gesso bicarbonato di sodio mediante un’attività di ricerca in laboratorio.

3 03/06/20153 I materiali proposti hanno la caratteristica di essere poco appariscenti, sono polveri a diversa granulometria con colori che variano intorno a diverse tonalità di bianco. Sottoponendo le polveri ad una prova con acqua, al riscaldamento sulla piastra e ad una prova con un acido, si possono osservare diverse trasformazioni indicative di diverse proprietà dei materiali.

4 03/06/20154 Il concetto di trasformazione chimica viene qui introdotto come cambiamento evidente, macroscopico, della composizione dei materiali. In questo percorso hanno interesse le trasformazioni che implicano mutamenti nei materiali, siano esse vere e proprie reazioni chimiche oppure trasformazioni di altro tipo come formazione di miscele omogenee o eterogenee.

5 03/06/20155 OSSERVAZIONE E DESCRIZIONE

6 03/06/20156

7 7 Le tre prove Prova con acqua Riscaldamento Prova con acido

8 03/06/20158 Prova di riscaldamento

9 03/06/20159

10 10

11 03/06/ Raccolta del liquido condensato

12 03/06/ Prova con l’acqua

13 03/06/ Prova con acido

14 03/06/ NEL LAVORO DI GRUPPO OSSERVAZIONE E DESCRIZIONE DELLE POLVERI DESCRIZIONE DEI PROCESSI CAMBIAMENTI OSSERVATI LINGUAGGIO UTILIZZATO COLLEGAMENTO FRA LA VARIAZIONE DI ALCUNE PROPRIETÀ E LA TRASFORMAZIONE DEI MATERIALI ASSOCIAZIONI / CLASSIFICAZIONI RIFERIMENTO A VARIABILI QUANTITATIVE

15 03/06/ Prova finale Hai a disposizione una polvere incognita scelta tra i 5 materiali su cui hai fatto le indagini (zucchero, farina, sale, gesso, bicarbonato) Sottoponi la polvere incognita alle 3 prove (con acqua, riscaldamento, con acido) Di quale povere si tratta? Rispondi in base ai risultati ottenuti.

16 03/06/ Raccolta dati e classificazione

17 03/06/ Seconda parte del percorso due sostanze Si utilizzano ora due polveri anch’esse bianche, sono due sostanze velenose.

18 03/06/ Mescola due polveri velenose Osserva e descrivi le due polveri bianche contenute in due diversi mortai Pestale e sminuzzale col pestello e descrivi ancora Preleva un cucchiaino di ciascuna polvere e versali entrambi in un terzo mortaio Pesta ancora, mescola le polveri e descrivi. Giallo! 2 KI + Pb(NO 3 ) 2 2 KNO 3 + PbI 2 GIALLO

19 03/06/ Nelle capsule di Petri Nelle provette

20 03/06/ Il gruppo Trasformazioni 3

21 03/06/ Carlo Azimonti Barbara Adalgisa Raffaello Paola Riccardo Enrico Maria Teresa Paola Daniela Elsa M. Vittoria Silvana Il gruppo Trasformazioni 3


Scaricare ppt "03/06/20151 PIANO ISS I SEMINARIO NAZIONALE Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Milano 9-12 ottobre 2007 GRUPPO DI LAVORO TRASFORMAZIONI 3."

Presentazioni simili


Annunci Google