La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LEZIONE 1 MODELLO DI DOMANDA E OFFERTA. Cos’ è un modello: una descrizione semplificata della realtà Cosa distingue un modello buono da uno cattivo: un.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LEZIONE 1 MODELLO DI DOMANDA E OFFERTA. Cos’ è un modello: una descrizione semplificata della realtà Cosa distingue un modello buono da uno cattivo: un."— Transcript della presentazione:

1 LEZIONE 1 MODELLO DI DOMANDA E OFFERTA

2 Cos’ è un modello: una descrizione semplificata della realtà Cosa distingue un modello buono da uno cattivo: un modello buono è capace di spiegare i fenomeni reali per i quali è stato costruito e di produrre previsioni corrette su eventi futuri Non esistono modelli che spiegano tutto: ogni modello va valutato per gli obiettivi specifici che esso si propone I Modelli possono essere utilizzati per produrre: Analisi positive: analisi che descrivono la realtà Analisi normative: analisi che danno giudizi di valore COSA SONO E A CHE SERVONO I MODELLI

3 MODELLO DEL MERCATO IMMOBILIARE (Varian) OGGETTO DI TRANSAZIONE : APPARTAMENTI DELL'AREA INTERNA IDENTICI TRA LORO SOGGETTI CHE OPERANO NEL MERCATO: STUDENTI E PROPRIETARI DEGLI IMMOBILI CARATTERISTICHE DEL MERCATO: ALTO NUMERO DI PROPRIETARI E DI STUDENTI; INFORMAZIONE PERFETTA (MERCATO CONCORRENZIALE) VARIABILI ESOGENE: GUSTI DEGLI STUDENTI, PREZZI DEGLI APPARTAMENTI DELL'AREA ESTERNA ECC.. VARIABILI ENDOGENE:PREZZO DEGLI APPARTAMENTI E NUMERO DEGLI APPARTAMENTI AFFITTATI

4 IPOTESI DI COMPORTAMENTO: PROPRIETARI E STUDENTI SONO SOGGETTI RAZIONALI. I LORO COMPORTAMENTI SONO COERENTI CON I FINI CHE SI PONGONO OBIETTIVI DELL'ANALISI: A) INDIVIDUARE IL PREZZO DEGLI APPARTAMENTI DELL'AREA INTERNA ED IL NUMERO DI APPARTAMENTI AFFITTATI B) INDIVIDUARE LA TIPOLOGIA DI STUDENTI CHE ANDRA' AD ABITARE NEGLI APPARTAMENTI DELL'AREA INTERNA C) ESPRIMERE UN GIUDIZIO SUL MECCANISMO DI ALLOCAZIONE

5 DOMANDA DI APPARTAMENTI P O Q

6 DOMANDA DI APPARTAMENTI P O Q

7 OFFERTA DI APPARTAMENTI P O Q

8 EQUILIBRIO P Domanda Offerta P* O Q* Q

9 ECCESSO DI DOMANDA P Domanda Offerta P* P0 P0 O Q* Q0 Q

10 ECCESSO DI OFFERTA P Domanda Offerta P* O Q 0 Q*Q* Q P 0

11 NEGLI APPARTAMENTI DELL’AREA INTERNA ANDRANNO A VIVERE GLI STUDENTI CON UN PREZZO DI RISERVA PARI O MAGGIORE DEL PREZZO D’EQUILIBRIO IL PREZZO D’EQUILIBRIO DEL MERCATO IMMOBILIARE E’ DETERMINATO DALL’INTERAZIONE FRA DOMANDA ED OFFERTA L’EQUILIBRIO DEL MERCATO E’ STABILE PERCHE’ NON SONO POSSIBILI SCAMBI FRA LE PARTI CHE SIANO RECIPROCAMENTE VANTAGGIOSI IL PREZZO D’EQUILIBRIO E’ UN PREZZO UNICO CONCLUSIONI

12 MECCANISMI DI ALLOCAZIONE IL MERCATO IMMOBILIARE E’ UN ESEMPIO DI ALLOCAZIONE DELLE RISORSE ESISTONO MODI ALTERNATIVI DI ALLOCARE LE RISORSE DIVERSI DAL MERCATO O DAL MERCATO CONCORRENZIALE? ESISTONO CRITERI PER VALUTARE L’EFFICIENZA DEI DIVERSI MECCANISMI DI ALLOCAZIONE

13 CRITERIO DI EFFICIENZA PARETIANA UNA ALLOCAZIONE PARETO EFFICIENTE E’ UNA ALLOCAZIONE DELLE RISORSE TALE CHE NON SIA POSSIBILE AUMENTARE LA SODDISFAZIONE DI QUALCUNO SENZA NEL CONTEMPO DIMINUIRE QUELLA DI QUALCUN ALTRO. UNA ALLOCAZIONE DELLE RISORSE NON E’ PARETO EFFICIENTE SE E’ POSSIBILE CAMBIARE L’ALLOCAZIONE DELLE RISORSE AUMENTANDO LA SODDISFAZIONE DI QUALCUNO SENZA DIMINUIRE LA SODDISFAZIONE DI NESSUN ALTRO

14 P* P 0 Q EQUO CANONE P O Q* Q 0 Domanda Offerta

15 Un meccanismo di allocazione delle risorse con prezzi controllati non è efficiente nel senso di Pareto Queste allocazioni possono infatti essere modificate aumentando la soddisfazione di qualcuno senza diminuire la soddisfazione di nessuno ALLOCAZIONI INEFFICIENTI

16 SINTESI DEL PROCEDIMENTO DI ANALISI COSTRUZIONE DI UNA CURVA DI DOMANDA COSTRUZIONE DI UNA CURVA DI OFFERTA INDIVIDUAZIONE DEL PUNTO DI EQUILIBRIO STABILITA' DEL PUNTO DI EQUILIBRIO UNICITA' DEL PUNTO D'EQUILIBRIO CRITERIO DI EFFICIENZA PARETIANA


Scaricare ppt "LEZIONE 1 MODELLO DI DOMANDA E OFFERTA. Cos’ è un modello: una descrizione semplificata della realtà Cosa distingue un modello buono da uno cattivo: un."

Presentazioni simili


Annunci Google