La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 “SCIENCE GENERATION” BAROMETRO ITALIA 2003. 2 IL CAMPIONE SESSO AREA GEOGRAFICA 1. IL CAMPIONE – LE QUOTE Base: totale campione (b. 360)% % Materie.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 “SCIENCE GENERATION” BAROMETRO ITALIA 2003. 2 IL CAMPIONE SESSO AREA GEOGRAFICA 1. IL CAMPIONE – LE QUOTE Base: totale campione (b. 360)% % Materie."— Transcript della presentazione:

1 1 “SCIENCE GENERATION” BAROMETRO ITALIA 2003

2 2 IL CAMPIONE SESSO AREA GEOGRAFICA 1. IL CAMPIONE – LE QUOTE Base: totale campione (b. 360)% % Materie scientifiche17 Altre materie17 % Materie scientifiche17 Altre materie17 Il campione

3 3 2. L’ETÀ DEL CAMPIONE INTERVISTATO Età media Il campione Base: totale di ciascun campione

4 4 2. IMPORTANZA DEI PROGRESSI IN MATERIA DI SALUTE UMANA QUAL È IL PIÙ IMPORTANTE PROGRESSO IN MATERIA DI SALUTE UMANA? Base: totale campione SOLLECITATA I giudizi

5 5 2a. IMPORTANZA DEI PROGRESSI IN MATERIA DI SALUTE UMANA Qual è il più importante progresso in materia di salute umana? I giudizi Analisi per sub-campioni 1° posto 1°+2°+3° posto Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

6 6 Se le parlo di “ Scienze e ricerche sulla salute umana”, cosa le viene in mente? TOTALE CAMPION E (b. 360) % STUDI E RICERCHE (sul cancro, mediche, sulle malattie,sulle malattie gravi, …) 53 PROGRESSO (nuove cure e medicine, progresso, sviluppo, scoperte, …) 22 SCIENZIATI – RICERCATORI (laboratori, centri di ricerca, impegno, sforzi, …) 15 AMBITO DI RIFERIMENTO (medicina, ambiente, corpo umano, … ) 13 SALUTE – BENESSERE (norme di comportamento, qualità della vita, …) 13 CURE (delle malattie, del cancro) 11 MALATTIE (incurabili, cancro, aids, … ) 8 ASSOCIAZIONI – FONDAZIONI (raccolta fondi, aiuto alla ricerca, …) 7 PREVENZIONE, RICERCA SULLA PREVENZIONE7 GENETICA, RICERCA SUL GENOMA6 ALIMENTAZIONE5 MEZZI DI COMUNICAZIONE4 SANITÀ PUBBLICA3 SPERIMENTAZIONE3 CULTURA MEDICA, INFORMAZIONE3 CONSIDERAZIONI NEGATIVE4 1. PRINCIPALI COMMENTI SU “SCIENZA E RICERCA SULLA SALUTE UMANA” Base: totale campione SPONTANEA

7 7 3. GRADO DI ASSOCIAZIONE DI ALCUNE PAROLE AL CONCETTO DI … … “SCIENZE E RICERCHE SULLA SALUTE UMANA” Base: totale campione SOLLECITATA I giudizi valori medi - scala: molto = 4 per niente = 1

8 8 4. PROGRESSI NEL SETTORE DELLA SALUTE NEL MONDO QUESTI PAESI, NEGLI ULTIMI ANNI, HANNO OTTENUTO DEI VERI PROGRESSI NEL SETTORE DELLA SALUTE? Base: totale campione SOLLECITATA I giudizi

9 9 5. GRADO DI ACCORDO CON LA FRASE … Base: totale campione SOLLECITATA Lei rispetto a questa frase come si ritiene? TOTALE CAMPIONE (b. 360) % Pesi Molto d’accordo 4 67 Abbastanza d’accordo 3 29 Non molto d’accordo 2 4 Per niente d’accordo 1 * Valore medio3.63 “ I PROGRESSI NEL CAMPO DELLE RICERCHE SULLA SALUTE SONO SINONIMO DI PROGRESSI PER L’UMANITÀ” I giudizi valori medi - scala: molto = 4 per niente = 1

10 10 valori medi - scala: molto = 4 per niente = 1 5a. GRADO DI ACCORDO CON LA FRASE … (analisi per sub-campioni) “ I progressi nel campo delle ricerche sulla salute sono sinonimo di progressi per l’umanità” I giudizi Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

11 11 6. GRADO DI UTILITÀ E PREOCCUPAZIONE PER ALCUNI CAMPI DELLA RICERCA valori medi - scala: molto = 4 – per niente =1 Base: totale campione SOLLECITATA I giudizi UTILITÀ PREOCCUPAZIONE

12 12 7. GRADO DI ACCORDO CON LA FRASE … Base: totale campione SOLLECITATA Lei rispetto a questa frase come si ritiene? TOTALE CAMPIONE (b. 360) % Pesi Molto d’accordo 4 21 Abbastanza d’accordo 3 48 Non molto d’accordo 2 24 Per niente d’accordo 1 7 Valore medio2.82 I giudizi valori medi - scala: molto = 4 per niente = 1 “ ANCHE SE CERTE RICERCHE TENDONO AD URTARE LE MIE CONVINZIONI PERSONALI, RITENGO CHE SI POSSANO UGUALMENTE PERSEGUIRE”

13 13 valori medi - scala: molto = 4 per niente = 1 7a. GRADO DI ACCORDO CON LA FRASE … (analisi per sub-campioni) “ ANCHE SE CERTE RICERCHE TENDONO AD URTARE LE MIE CONVINZIONI PERSONALI, RITENGO CHE SI POSSANO UGUALMENTE PERSEGUIRE” I giudizi Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

14 14 8. IMPORTANZA DEI PROGRESSI IN MATERIA DI SALUTE UMANA QUAL È LA PIÙ IMPORTANTE RICERCA SULLA SALUTE UMANA? Base: totale campione SOLLECITATA I giudizi

15 15 9. OPINIONE VERSO IL “PRINCIPIO DI PRECAUZIONE” TOTALE CAMPIONE Questo principio… (b. 360) % …si deve applicare alle metodologie utilizzate dai ricercatori 29 …si deve mettere in pratica solo sulle applicazioni delle ricerche 54 …non è certo che presenti veramente dei vantaggi 12 Non sa, non ha opinioni in merito5 I giudizi “SE LO SVILUPPO DI UNA CERTA TECNICA PRESENTA DEI RISCHI POTENZIALI, È MEGLIO ARRESTARSI FINCHÉ NON CI SIANO PROVE SCIENTIFICHE SUFFICIENTI CHE GARANTISCANO DAI RISCHI” Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

16 16 9. OPINIONE VERSO IL “PRINCIPIO DI PRECAUZIONE” TOTALE CAMPIONE SUB - CAMPIONI Questo principio… STUDENTIGENITORIINSEGNANTI (b. 360) %(b. 120) % …si deve applicare alle metodologie utilizzate dai ricercatori …si deve mettere in pratica solo sulle applicazioni delle ricerche …non è certo che presenti veramente dei vantaggi Non sa, non ha opinioni in merito51223 I giudizi “Se lo sviluppo di una certa tecnica presenta dei rischi potenziali, è meglio arrestarsi finché non ci siano prove scientifiche sufficienti che garantiscano dai rischi” Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

17 PROPENSIONE AL VOTO PER UN ESPONENTE POLITICO Base: totale campione SOLLECITATA TOTALE CAMPIONE (b. 360) % pesi Sicuramente sì 4 25 Probabilmente sì 3 46 Probabilmente no 2 19 Sicuramente no 1 10 Valore medio2.87 LEI SAREBBE PROPENSO A VOTARE PER UN ESPONENTE POLITICO IN VIRTÙ DI POSIZIONI BEN CHIARE, PRESE IN RELAZIONE ALLE RICERCHE SULLA SALUTE UMANA? I giudizi valori medi - scala: molto = 4 per niente = 1

18 18 valori medi - scala: molto = 4 per niente = PROPENSIONE AL VOTO PER UN ESPONENTE POLITICO (analisi per sub-campioni) I giudizi Lei sarebbe propenso a votare per un esponente politico in virtù di posizioni ben chiare, prese in relazione alle ricerche sulla salute umana? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

19 REFERENDUM SULLE QUESTIONI SCIENTIFICHE I giudizi RISPETTO ALLE RICERCHE SCIENTIFICHE, LEI RITIENE CHE I CITTADINI DEBBANO ESSERE CONSULTATI CON DEI REFERENDUM SU QUESTO TEMA? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

20 COMITATI PER LA BIOETICA TOTALE CAMPIONE (b. 360) % Scienziati98 Giuristi59 Semplici cittadini53 Lavoratori para – medici51 Giovani51 Genitori45 Religiosi41 Insegnanti40 Filosofi38 Industriali18 Politici17 I giudizi QUALI PERSONALITÀ DOVREBBERO FARE PARTE DEI COMITATI PER LA BIOETICA? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

21 COMITATI PER LA BIOETICA TOTALE CAMPIONE SUB - CAMPIONI STUDENTIGENITORIINSEGNANTI (b. 360) %(b. 120) % Scienziati Giuristi Semplici cittadini Lavoratori para – medici Giovani Genitori Religiosi Insegnanti Filosofi Industriali Politici I giudizi Quali personalità dovrebbero fare parte dei comitati per la Bioetica? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

22 GRADO DI ACCORDO CON LA FRASE … Base: totale campione SOLLECITATA Lei rispetto a questa frase come si ritiene? TOTALE CAMPIONE (b. 360) % Pesi Molto d’accordo 4 13 Abbastanza d’accordo 3 46 Non molto d’accordo 2 34 Per niente d’accordo 1 7 Valore medio2.64 “ A LUNGO TERMINE IL PROGRESSO SCIENTIFICO CREERÀ PIÙ POSTI DI LAVORO DI QUANTI NE SOPPRIMERÀ” I giudizi valori medi - scala: molto = 4 per niente = 1

23 23 valori medi - scala: molto = 4 per niente = 1 14a. GRADO DI ACCORDO CON LA FRASE … (analisi per sub-campioni) I giudizi “ A LUNGO TERMINE IL PROGRESSO SCIENTIFICO CREERÀ PIÙ POSTI DI LAVORO DI QUANTI NE SOPPRIMERÀ” Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

24 FREQUENZA DI DISCUSSIONI A CASA SU ARGOMENTI SCIENTIFICI Base: totale campione SOLLECITATA TOTALE CAMPIONE (b. 360) % Pesi Spesso 4 21 Qualche volta 3 51 Raramente 2 21 Mai 1 7 Frequenza media2.86 LEI A CASA DISCUTE DI ARGOMENTI SCIENTIFICI COI SUOI FAMILIARI? I giudizi scala: spesso = 4 mai = 1

25 25 Analisi per sub - campioni 15a. FREQUENZA DI DISCUSSIONI A CASA SU ARGOMENTI SCIENTIFICI I giudizi valori medi - scala: spesso = 4 mai = 1 “Lei a casa discute di argomenti scientifici coi suoi familiari? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

26 LE FONTI DI INFORMAZIONE A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITÀ IN ITALIA Base: totale campione SOLLECITATA TOTALE CAMPIONE (b. 360) % Pesi Decisamente sufficienti 4 4 Sufficienti 3 33 Insufficienti 2 49 Decisamente insufficienti 1 14 Frequenza media2.26 SUI TEMI SCIENTIFICI IMPORTANTI, LEI QUANTO RITIENE SUFFICIENTI LE FONTI DI INFORMAZIONE A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITÀ IN ITALIA? I giudizi scala: decisamente suff. = 4 decisamente insuff. = 1

27 27 Analisi per sub - campioni I giudizi 16a. LE FONTI DI INFORMAZIONE A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITÀ IN ITALIA valori medi - scala: decisamente suff. = 4 decisamente insuff. = 1 Sui temi scientifici importanti, Lei quanto ritiene sufficienti le fonti di informazione a disposizione della collettività in Italia? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

28 CAMPI SCIENTIFICI PER CUI CI VORREBBE MAGGIORE INFORMAZIONE Base: totale campione (b. 360) SOLLECITATA I giudizi SECONDO LEI, PER I SEGUENTI CAMPI SCIENTIFICI, CI VORREBBE MAGGIORE INFORMAZIONE?

29 29 17a. CAMPI SCIENTIFICI PER CUI CI VORREBBE MAGGIORE INFORMAZIONE I giudizi Analisi per sub-campioni STUDENTI (b. 120) GENITORI (b. 120) INSEGNANTI (b. 120) Secondo lei, per i seguenti campi scientifici, ci vorrebbe maggiore informazione? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

30 FIDUCIA IN ALCUNE FONTI DI INFORMAZIONE Base: totale campione (b. 360) SOLLECITATA LEI IN QUALE DELLE SEGUENTI FONTI DI INFORMAZIONE HA FIDUCIA? I giudizi

31 FIDUCIA IN ALCUNE FONTI DI INFORMAZIONE Base: totale campione (b. 360) SOLLECITATA LEI IN QUALE DELLE SEGUENTI FONTI DI INFORMAZIONE HA FIDUCIA? I giudizi

32 32 19a. FIDUCIA IN ALCUNE FONTI DI INFORMAZIONE SOLLECITATA Analisi per sub-campioni STUDENTI (b. 120) GENITORI (b. 120) INSEGNANTI (b. 120) Lei in quale delle seguenti fonti di informazione ha fiducia? I giudizi

33 CONSIDERAZIONI AGGIUNTIVE SUL TEMA QUESTO SONDAGGIO Volete aggiungere altre vostre considerazioni sul tema di questo sondaggio? TOTALE CAMPIONE (b. 360) % ALMENO UNA CONSIDERAZIONE SPONTANEA65 APPROFONDIMENTO-INFORMAZIONE SULLA RICERCA (a scuola, per i giovani, più chiara, comprensibile, ….) 20 RICERCA (deve progredire, essere mirata, deve avere fini umanitari, …) 16 IN GENERALE (argomento interessante, da approfondire, si deve fare di più, …) 14 SONDAGGIO – INDAGINE (completo, interessante, utile, …)10 INTERESSE PER L’ARGOMENTO (bisogna stimolare i giovani, ci vuole più coscienza, …) 8 STATO – POLITICA (ci vuole più partecipazione, contributi maggiori, …) 7 FONDI – INVESTIMENTI – FINANZIAMENTI ( soldi, contributi, più fondi per i ricercatori, …) 6 ETICA – MORALE (limiti etici, rispetto dei limiti etici, …)6 SONO NECESSARI PIÙ STRUMENTI DIDATTICI NUOVI4 I RICERCATORI3 MI PIACEREBBE SAPERNE/ INFORMARMI DI PIÙ, NE SO POCO3 NESSUNA CONSDIERAZIONE SPONTANEA35 Base: totale campione SPONTANEA I giudizi

34 34 Analisi per sub - campioni 5. FREQUENZA DI COLLEGAMENTO A INTERNET PER RICERCHE SULLA SALUTE Lei con che frequenza si collega a INTERNET per cercare notizie e informazioni scientifiche sulla salute? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA Le abitudini

35 35 6. NOTORIETÀ DI ALCUNE ISTITUZIONI SCIENTIFICHE Base: totale campione (b. 360) SOLLECITATA Lei quali delle seguenti istituzioni scientifiche conosce? Le abitudini

36 36 6a. NOTORIETÀ DI ALCUNE ISTITUZIONI SCIENTIFICHE Analisi per sub-campioni STUDENTI (b. 120) GENITORI (b. 120) INSEGNANTI (b. 120) Le abitudini Lei quali delle seguenti istituzioni scientifiche conosce? Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA

37 37 7. STRUMENTI TECNOLOGICI POSSEDUTI E UTILIZZATI Quali di questi strumenti tecnologici Lei ha a disposizione in casa e quali utilizza? Base: totale campione SOLLECITATA Le abitudini

38 38 7a. STRUMENTI TECNOLOGICI POSSEDUTI E UTILIZZATI Analisi per sub-campioni Base: totale di ciascun campione SOLLECITATA Le abitudini Quali di questi strumenti tecnologici Lei ha a disposizione in casa e quali utilizza? STUDENTI (b. 120) GENITORI (b. 120) INSEGNANTI (b. 120)

39 39 GLI STUDENTI

40 40 1. IL FUTURO: LA PROFESSIONE DI MAGGIOR INTERESSE Qual è il ramo professionale che le interessa di più? Base: totale studenti (b. 120) SOLLECITATA Gli studenti

41 41 2. IL FUTURO: GLI STUDI SCIENTIFICI DI MAGGIOR INTERESSE Progettando di seguire gli Studi Scientifici, in quale campo li seguirà? Gli studenti Base: totale studenti (b. 120) SOLLECITATA

42 42 GLI INSEGNANTI

43 43 Secondo Lei le Scienze della Salute quanto spazio occupano … ? 1. LO SPAZIO DEDICATO ALLE SCIENZE DELLA SALUTE Gli insegnanti scala: eccessivo = 5, scarso = 1 Base: totale insegnanti (b. 120) SOLLECITATA Giudizio medio

44 44 2. LE SCIENZE DELLA SALUTE E LA SCUOLA Secondo Lei le Scienze della Salute … ? Gli insegnanti Base: totale insegnanti (b. 120) SOLLECITATA

45 45 4. L’INFORMAZIONE SULLE PROFESSIONI SCIENTIFICHE Secondo Lei, l’informazione sulle professioni scientifiche è sufficiente a … ? Gli insegnanti Base: totale insegnanti (b. 120) SOLLECITATA

46 46 I GENITORI

47 47 1. LIVELLO DI GRADIMENTO: SCELTA DI UNA PROFESSIONE SCIENTIFICA DA PARTE DEI FIGLI TOTALE GENITORI (b. 120) % Pesi Molto 4 60 Abbastanza 3 37 Poco 2 2 Per niente 1 1 Giudizio medio3.57 Le farebbe piacere che i suoi figli scegliessero una professione scientifica? valori medi - scala: molto = 4, per niente = 1 I genitori Base: totale genitori SOLLECITATA TOTALE GENITORI (b. 120) % Pesi Molto 4 31 Abbastanza 3 25 Poco 2 13 Per niente 1 31 Valore medio2.56 Nella sua professione, Lei ricorre a conoscenze scientifiche?

48 48 FOCUS GROUP OSSERVAZIONI DI APPROFONDIMENTO

49 49 Il concetto evoca una visione articolata, pluri-asse LE SCIENZE IN GENERALE  un nucleo originario = il patrimonio del sapere e delle conoscenze acquisite  il mondo naturale e l’intervento umano  la speranza di benessere e di vittoria sulle malattie  effetti collaterali pericolosi, un lato oscuro, preoccupante  la percezione di interessi economici in gioco  il rischio di utilizzo deviato del sapere

50 50 Medicina e salute umana Biologia, biotecnologie, alimentazione Elettronica, informatica, tecnologia Il concetto di “ricerca” viene associato principalmente a: LA RICERCA SCIENTIFICA tendenzialmente tutte le S. sono interessate e implicano ricerca la ricerca va tuttavia dove vi è interesse economico, perche’ gli interessi guidano. Ma

51 51 Il concetto di Progresso associato alla ricerca s. è controverso e complesso: in diversi casi il rapporto appare discutibile, certe direzioni di ricerca possono anche indurre impatto negativo sull’ambiente e peggiorare la vita. in altri casi, dipende dall’uso e applicazione dei risultati: vedi ad es. le questioni dell’amianto nocivo, della clonazione, etc.. Il progresso LA RICERCA SCIENTIFICA

52 52 Il concetto è percepito in modo ampio, associato a piu’ discipline (biologia, medicina, ecologia, psicologia, etc.) Emergono anche aspetti diversi, simultaneamente: sconfitta delle malattie scarsità di mezzi economici e crisi etica e crisi di valori LA RICERCA SULLA SALUTE UMANA La ricerca sulla salute umana

53 53  Malattie di cui si “soffre” maggiormente, come il tumore, le m. cardiovascolari e - in misura più censurata - l’AIDS.  Malattie trascurate dall’informazione, ma gravi: Alzheimer, Sclerosi multipla, Diabete etc..  Ma anche malattie sociali: ansia,depressione, alcolismo, tosicodipendenze, m.mentali in generale. I temi e problemi emergenti LA RICERCA SULLA SALUTE UMANA

54 54  Alcuni aspetti generali: implicazioni etiche, OGM, non- trasparenza, usi incontrollati o perversi, le armi offensive.  Aspetti specifici: alimenti OGM, clonazione, fecondazione artificiale e tecniche di controllo delle nascite, le cavie, trapianti, trasfusioni.  Scarsa attenzione generale agli effetti a lungo termine. Aree di preoccupazione e inquietudine LA RICERCA SULLA SALUTE UMANA

55 55 Emergono ansia e inquietudine per tutto quanto riguarda la manipolazione genetica. “l’uomo che vuole violare la natura e sostituirsi a Dio..” “la pretesa di non avere limiti.. la brama di immortalita’” Problemi e riflessioni LA RICERCA SULLA SALUTE UMANA

56 56  “che possono creare mostri”,...  “essere utilizzate a fini personali o di potere”,  “finire in mano a gente senza scrupoli”... Timori di applicazioni incontrollabili LA RICERCA SULLA SALUTE UMANA Scarsità di informazioni e poca trasparenza alimentano l’ansia e la diffidenza.

57 57 Non è quasi mai la Ricerca ad essere “cattiva”, ma le sue possibili applicazioni. Il principio di precauzione è pochissimo noto. Esiste inoltre una diffusa fiducia che i controlli esistano e che si tratti di consolidarli e di farli funzionare a dovere. Molto controverso il ruolo della Chiesa, che per molti dovrebbe essere tenuta in disparte dai ruoli di controllo, perche’ troppo parziale per ragioni confessionali. Il controllo LA RICERCA SULLA SALUTE UMANA

58 58 Problemi su studio e formazione dei giovani Generale, diffuso e intenso, un giudizio fortemente critico sulla attuale fase attraversata dal nostro sistema scolastico: I genitori si definiscono “disperati” per il susseguirsi di “riforme” - nessuna delle quali conclusa-, che hanno accresciuto la confusione Studenti e insegnanti riflettono da prospettive complementari analoga insoddisfazione, per il ruolo delle scienze a scuola: scarsi mezzi, scarse esperienze pratiche, e poi troppa discriminatorieta’ tra scuole tecniche e licei.

59 59 Forte vocazione, applicazione costante, prestigio personale. “ama il suo lavoro”.. “curioso, non si accontenta, vuole sempre scoprire qualcosa”..”dedica molto tempo e impegno”.. Ma anche molta incertezza di successo e guadagni, purtroppo: una specie di romantico “perdente e mortificato”, precario, sullo spartiacque tra vocazione nobile e prospettive poco allettanti. L’immagine del Ricercatore

60 60 GRUPPI TIPOLOGICI RIASSUNTIVI TRANQUILLI / TRADIZIONALI si informano con la TV, sono moderati e conformisti, fiduciosi, disposti ad accettare i prezzi anche alti del progresso, credono in una Scienza pura e hanno molti stereotipi. + Adulti/Donne/ NE e Sud. PREPARATI / PREOCCUPATI lettori di giornali, attenti, ponderati e critici. Credono nel controllo, vedono i rischi e valutano razionalmente. Danno importanza al ruolo super partes delle istituzioni. + Adulti / Colti/ NO e Sud ANSIOSI / TECNOfuns utenti avanzati di tecnologie e di mass media, orientati politicamente, ideologici, diffidenti vs la scienza (condizionata), tendenti al pessimismo, alquanto apocalittici. + Giovani / Informati / NE e Centro CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE

61 61 Science Generation Barometro FRANCIA La ricerca in Francia è stata svolta precedentemente a quella in Italia, con un campione piu’ ampio ma con metodologia pressoche’ identica Si è scelto di presentare qui una sintesi dei dati maggiormente indicativi o differenti, per delineare meglio la distanza, in alcune opinioni I risultati completi sono visibili sul sito internet “www.science-generation.com”

62 62 ASSOCIAZIONI SPONTANEE AL CONCETTO DI “ SCIENZA E RICERCA SULLA SALUTE UMANA” ASSOCIAZIONI SPONTANEE AL CONCETTO DI “ SCIENZA E RICERCA SULLA SALUTE UMANA” Ricerca sul Cancro Ricerca sull’ Aids Nuovi farmaci Laboratori Nuovi vaccini Progresso e scoperte in generale Salute e guarigione Sviluppo scientifico Miglioramento condizioni di vita Ricerca sul genoma FRANCIA Ricerca sul Cancro Sviluppo scientifico Nuovi farmaci Salute e guarigione Miglioramento condizioni di vita Ricerca sull’ Aids Progresso e scoperte in generale Laboratori Prevenzione Ricerca sul genoma ITALIA

63 63 94 Italia (b. 120)% 16 L’EUROPA FRANCIA - (vs ITALIA) PAESI IN VIA DI SVILUPPO STATI UNITI D’AMERICA STUDENTI 88 Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% 12 GENITORI 85 Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% 16 INSEGNANTI 94 Francia (b. 320)% 26 QUESTI PAESI, NEGLI ULTIMI ANNI, HANNO OTTENUTO DEI VERI PROGRESSI NEL SETTORE DELLA SALUTE?

64 64 Italia (b. 120)% IN DISACCORDO D’ACCORDO STUDENTI Francia (b. 320)% INSEGNANTI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% Italia (b. 120)% “ ANCHE SE CERTE RICERCHE TENDONO AD URTARE LE MIE CONVINZIONI PERSONALI, RITENGO CHE SI POSSANO UGUALMENTE PERSEGUIRE” GENITORI Francia (b. 320)%

65 65 10 Italia (b. 120)% Italia (b. 120)% 2 GENITORI 36 Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% 3 INSEGNANTI 34 Francia (b. 320)% 7 “SE LO SVILUPPO DI UNA CERTA TECNICA PRESENTA DEI RISCHI POTENZIALI, È MEGLIO ARRESTARSI FINCHÉ NON CI SIANO PROVE SCIENTIFICHE SUFFICIENTI CHE GARANTISCANO DAI RISCHI” solo sulle applicazioni delle ricerche alle metodologie dei ricercatori Non sa, non ha opinioni in merito non è certo che presenti dei vantaggi STUDENTI 30 Francia (b. 320)% 21 Questo principio va applicato …

66 66 QUALI PERSONALITÀ DOVREBBERO FARE PARTE DEI COMITATI PER LA BIOETICA? Religiosi Lavoratori para – medici Semplici cittadini Genitori Scienziati Giuristi Politici Insegnanti Giovani Industriali Filosofi STUDENTI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% GENITORI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% INSEGNANTI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)%

67 67 Italia (b. 120)% NO, NON DISCUTO SI, DISCUTO STUDENTI Francia (b. 320)% INSEGNANTI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% LEI A CASA DISCUTE DI ARGOMENTI SCIENTIFICI COI SUOI FAMILIARI? GENITORI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)%

68 68 - INSUFFICIENTI - SUFFICIENTI STUDENTI Francia (b. 320)% INSEGNANTI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% SUI TEMI SCIENTIFICI IMPORTANTI, LEI QUANTO RITIENE SUFFICIENTI LE FONTI DI INFORMAZIONE A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITÀ? GENITORI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% Italia (b. 120)%

69 69 62 Italia (b. 120)% 72 LEI IN QUALE DELLE SEGUENTI FONTI DI INFORMAZIONE HA FIDUCIA? RADIO TELEVISONE INTERNET STAMPA STUDENTI 56 Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% 63 GENITORI 59 Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% 62 INSEGNANTI 70 Francia (b. 320)% 59

70 70. Scienziati Associazioni indipendenti Laboratori farmaceutici Professionisti della salute Commissione Europea Esponenti del governo O. N. G. Insegnanti Gli uomini politici I religiosi STUDENTI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% GENITORI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% INSEGNANTI Francia (b. 320)% Italia (b. 120)% LEI IN QUALE DELLE SEGUENTI FONTI DI INFORMAZIONE HA FIDUCIA?

71 71 La ricerca in Svezia ha incluso anche un confronto con un precedente barometro generale delle opinioni a livello Europeo Si è scelto inoltre di mettere a confronto le opinioni per classi di eta’ (20enni &+ vs 30enni &+), invece che per categorie, come in Francia e Italia In questa breve presentazione si sono selezionati i dati piu’ interessanti e relativamente divergenti Science Generation Barometro SVEZIA

72 72 The most common responses: - Medicine - Cancer - Development/progress/future - Diseases/health care - Science - Laboratory Other topics mentioned - Experiments on animals, Genetic engineering, Knowledge, Environment, Professors, Space, - School/University and Technology WHAT IS THE FIRST THING THAT COMES TO MIND WHEN I SAY THE WORD RESEARCH?

73 73 Young people (age 16–29) [%] General public (age 30–44) [%] Cure certain serious diseases Yes 9497 No 32 Don’t know/no response 31 Improve mental health Yes 6255 No 3639 Don’t know/no response 16 Reduce absence from work due to illness Yes 5649 No 4146 Don’t know/no response 35 Raise the standard of living in Sweden Yes 6551 No 3042 Don’t know/no response 57 DO YOU BELIEVE THAT, WITHIN A 10-YEAR PERIOD FROM NOW, RESEARCH WILL HELP TO DO THE FOLLOWING:

74 74 Young people (age 16–29) [%] General public (age 30–44) [%] Newspaper journalists 2318 TV journalists 3023 Researchers 6149 Non-profit organizations 1927 Government authorities 3437 The European Commission 1911 International UN bodies such as WHO, UNESCO 4441 The Internet 2427 IN WHOM DO YOU HAVE MOST CONFIDENCE WHEN YOU WANT TO LEARN THE SCIENTIFIC FACTS

75 75 Young people (age 16–29) [%] Generalp ublic (age 30–44) [%] Often/sometimes often sometimes rarely never 1410 Rarely/never 3823 Don’t know/no response 1 HAVE YOU DISCUSSED SCIENTIFIC DISCOVERIES OR TECHNOLOGICAL PROGRESS RECENTLY, EITHER AT HOME OR AT WORK?

76 76 Swedish [%] EU 15 [%] Medical doctors 26,325,3 Scientists 19,516 Judges 13,39,8 Engineers 8,710,6 The legal profession 7,26,4 Artists 6,28,2 Sportsmen/women 4,68,3 Businessmen/women 44,8 Politicians 3,52,3 None of these 3,43,5 Journalists 3,34,8 Don’t know For which one of the following professions do you have the highest regard?

77 77 Swedish [%] EU 15 [%] Science classes in school are not sufficiently appealing 39,728,7 Scientific subjects are too difficult20,522,6 Salaries and career prospects in science are not sufficiently appealing 19,116,5 Young people are less interested in scientific subjects 13,716,5 Science has too negative an image in society 5,911,5 Other0,61,5 None0,52,8 SOME PEOPLE SAY THAT YOUNG PEOPLE IN EUROPE ARE LESS INTERESTED IN SCIENTIFIC STUDIES AND CAREERS. WHAT DO YOU THINK IS THE MAIN REASON, IF ANY, FOR THIS DECLINE?

78 78 Fine Grazie dell’attenzione


Scaricare ppt "1 “SCIENCE GENERATION” BAROMETRO ITALIA 2003. 2 IL CAMPIONE SESSO AREA GEOGRAFICA 1. IL CAMPIONE – LE QUOTE Base: totale campione (b. 360)% % Materie."

Presentazioni simili


Annunci Google