La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bari, 29-30 ottobre 2004, Luciano Beolchi 1 Università di Genova Uno sguardo sulla telemedicina Luciano Beolchi Bari 29-30 Ottobre 2004 I Congresso AIPO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bari, 29-30 ottobre 2004, Luciano Beolchi 1 Università di Genova Uno sguardo sulla telemedicina Luciano Beolchi Bari 29-30 Ottobre 2004 I Congresso AIPO."— Transcript della presentazione:

1 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 1 Università di Genova Uno sguardo sulla telemedicina Luciano Beolchi Bari Ottobre 2004 I Congresso AIPO di Telemedicina

2 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 2 Le molteplici definizioni di telemedicina In sintesi una combinazione di tre elementi –Le conoscenze mediche –Le telecomunicazioni –Le macchine –+

3 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 3 Per una definizione più completa della telemedicina Il paziente è da sempre al centro della medicina Con la telemedicina ha un ruolo nuovo, di soggetto. Il cittadino, le associazioni

4 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 4 Le discipline parallele Biologia informatica Genomica Biotecnologie Tissue engineering, Sostengono solidarmente una nuova personalizzazione della cura e dello stile di vita: Adottano tecnologie comuni e integrate ( dalle cards alle grid al cognitive modelling)

5 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 5 Farsi un’idea di che cosa è la telemedicina Serve a poco se non si sa …..

6 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 6 Chi fa la telemedicina ? Medici pazienti Associazioni –Telecom Operators, Distributori di servizi –Industria manufatturiera ( computer, apparecchiature, farmaceutica) –Ingegneri –Sistemisti –Economisti –Legisti e legislatori –Certificatori –-Amministratori,Decisori, CEO etc

7 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 7 Il problema di un linguaggio comune CAT COPD ISDN RNIS RDSI ASTM

8 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 8 2 milioni di professionisti, punti di cura da interconnettere, ospedali, 100 milioni di case, 380 milioni di utenti potenziali livello di penetrazione di sistemi di telematica sanitaria pari a % rispetto ad altri comparti, dove l’investimento in telematica raggiunge il 7/8% del budget. Mercato potenziale stimato in crescita nel prossimo decennio mercato frammentato e di difficile accesso. Mancanza di standardizzazione. Limitata conoscenza dei benefici potenziali, incapacità di esprimere una domanda coerente Il mercato in Europa

9 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 9 Quanto ci vuole per avere una telemedicina che modifichi radicalmente il sistema di prevenzione cura e riabilitazione applicando le tecnologie disponibile ? Il modello Rossi Mori

10 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 10 La diffusione della telemedicina del mondo USA Canada Australia Giappone Europa Malaysia Arabia saudita Due indicatori: Il Livello degli investimenti Il livello della ricerca

11 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 11 Telemedicina: che fa l’Unione Europea - Il programma e-Europe (Piano d’azione e-health 2005) -Informatizzazione su carta magnetica del mod 111 -Certficazione e controlo qualità dei web sites -Tutti i paesi sono esortati a promuovere l’impiego di e-health

12 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 12 La ricerca in Europa - Il Programma quadro, 5% della ricerca europea -Le dimensioni quantitative della ricerca per laTelemedicina ( ) -Un confronto con Europa- USA (Le istituzioni, i progetti, le linee di tendenza della ricerca nei due campi, il vantaggio europeo) -Quanto di questo vale anche per l’Italia

13 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 13 Overview delle applicazioni di telemedicina in Europa 1. Network sanitari nazionali e regionali Ceges – Centro Gestione Sistemi e Tecnologie Siviglia ( ( Spagna) e Health in Hungary – Azioni di buona prassi in informatica medica Budapest ( ( Ungheria) e Health Netlit – Network integrato per la ricerca,, l ’educazione e la pratica clinica Kaunas ( Lituania) e- prescription – Prescrizioni trasmesse elettronicamente Stoccolma ( ( Svezia) Evisand – Ambiente Virtuale per la Cura Sanitaria Siviglia ( ( Spagna) Flow- project – Rete sanitaria e documentazione condivisa del paziente Bruxelles ( Belgio) Health Insurance Card System – Istituto d ’Assicurazione Sanitaria della Slovenia Lubiana ( Slovenia) HealthNet – Canale regionale di cura in HealthNet Joensuu ( ( Finlandia) HygeiaNet – La rete d ’informazione sanitaria regionale di Creta Creta ( Grecia) Medcom – La rete sanitaria danese Odessa ( ( Danimarca) The northern Norwegian Health Network – University Hospital of North Norway Tromso ( Norvegia) SjuNet – L ’infrastruttura nazionale IT per la sanità in Svezia Stoccolma ( Svezia)

14 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi Sistemi e servizi di e Health per i professionisti sanitari Uuma – Rete del servizio sanitario regionale di Uusimaa Helsinki ( ( Finlandia) Bergmannstrost, a Filmless Hospital – Installazione di PACS/ / RIS Saale ( Germania) Coherence – Sistema d ’informazione per la migliore ristrutturazione di un ospedale Parigi ( Francia) Elias His – Modernizzazione di un atto medico tramite reingegnerizzazione del sistema informativo di un ospedale Bucarest ( Romania) Improvement Quality of Cancer Care via Telemedizin – Miglioramento della qualità della cura del cancro con conferenze interdisciplinari e la cooperazione in telemedicina Regensburg ( Germania) Mobi- Dev – Servizi mobili per applicazioni sanitarie Roma ( ( Italia) Oxford Clinical Intranet – Accesso alla documentazione clinica e alle conoscenze di base multiple Oxford ( UK) Surgetica – Interventi medici assistiti dal computer Grenoble ( ( Francia) Terivan Antico – Trattamento anticoagulante supportato dai new- - media Ikaalinen ( Finlandia) Tip – Portale d ’informazione dei trapianti Budapest ( Ungheria) Wi- Force HS – Gestione dei prodotti farmaceutici Verona ( ( Italia)

15 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi Applicazioni di telemedicina e cura a domicilio BHC Project – Progetto di cura a domicilio di Boario Pavia ( ( Italia) Diafoot – Monitoraggio remoto del diabete ai piedi Valencia ( ( Spagna) Diraya – Sistema di documentazione elettronica unificato Siviglia ( ( Spagna) Ditis – Team di medici che collabora virtualmente alla cura a domicilio dei malati di cancro Nicosia ( Cipro) Hospital at Home – Ospedale a casa: : un prototipo per fornire un servizio di cura a domicilio Atene ( Grecia) Mobile Computing Project Manorhamilton ( Irlanda) Remssy – Servizi medici di emergenza regionale in Romania Bucarest ( ( Romania) Talkingeyes – Gestione del rischio vascolare Monaco ( ( Germania)

16 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi Coinvolgimento dei cittadini nella gestione della salute e del benessere Health Buddy – Soluzioni di gestione della cura cronica Strasburgo ( ( Francia) Mundo de Estrellas – Sistema di comunicazione virtuale per bambini gravemente malati Siviglia ( Spagna) NeLH – Biblioteca elettronica nazionale per la salute Birmingham ( ( UK) NHS Direct Online Website Hedge End, Nr Southampton ( UK) Patient Education Breastcancer – Trattamento dei pazienti con cancro al seno via Internet Delft ( Paesi Bassi) Selec Awb – Prenotazione elettronica su un ’ampia area nel sud- est di Londra Londra ( UK) Sustains III – Account sanitario personale Uppsala ( ( Svezia) The Flemish Vaccination Database – Sistema di registrazione interattivo e strumento di politica per la vaccinazione e gli effetti collaterali Bruxelles ( Belgio) Vardguiden – La guida sanitaria Stoccolma ( ( Svezia) VR Walking Aid for Parkinson ’s Disease – Realtà virtuale per migliorare la mobilità di alcune persone con la malattia del Parkinson Extebarri ( Spagna) www. healthgate. at – Bars – Servizio di benchmarking e reporting Graz ( ( Austria)

17 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 17 Dove va ad incidere la Telemedicina? - Home care -Co-operative working (including all actors)

18 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 18 La telemedicina si afferma rispetto a un nuovo paradigma di benessere che essa stessa contribuisce a realizzare. -Dal paradigma Hp Saint Louis o Pistoia a un paradigma non più piramidale: la società dell’informazione in sanità. Una rete.

19 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 19 La modifica del paradigma è già in corso e avviene attraverso una radicale trasformazione dell’infrastruttura. L’Europa premia i progetti di sistema e non quelli di servizio (teleradiologia ad es)

20 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 20 Il Progetti premiati a livello europeo nel maggio 2003 SJUNET – infrastruttura nazionale IT per la sanità ( ( Svezia) COHERENCE – sistema informativo per la riorganizzazione ospedaliera ( ( Francia) NHS Direct online website – il sito del servizio sanitario inglese per i pazienti ( ( UK) EVISAND – ambiente virtuale per la cura sanitaria ( ( Spagna) In Italia BHC, per l’assistenza domiciliare

21 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 21 Si può predicare male e razzolare bene ( dalla 4a call FP ) Innovative systems and services for illness prevention, diagnosis and treatment based on integrated biomedical data and information on several levels 8molecular, cellular, tissue,organ and person levels) Methods and sysstems for biomedical data and information processing, modelling, visualization and integration deploying mathods such as data mining and grid technologies).

22 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 22 Gli sviluppi futuri della Telemedicina ( ) Che hanno detto i CEO americani a Himss 2003 (CEO: Chief Executive Officer) Barriere: risorse economiche (23%)inadeguatezza dei fornitori a fornire il prodotto desiderato (19%), difficoltà a dimostrare ROI di IT (13%), insufficienti risorse umane (12%), mancanza di standard (5%) Priorità: errori dei medici, adozione HIPAA, EHR Prossime applicazioni : 1( Computer based Practitioner Order Entry), 2 (gestione farmaci su codici a barre), 3 (DSS ai points of need, Clinical data Base, HCR)

23 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 23 Il Quadro Italiano. Luci ed ombre Un sistema sano, efficace, collaudato, a costoi ragionevoli, basato su un solido impianto legislativo ( Le Aziende, gli IRCCS, i DRG, la legge basaglia) Intervenire su questo sitema richiede meno sforzi e meno risorse.

24 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 24 ……ma qualcosa richiede Dov’è l’industria IT Italiana. La lista citata da Castellano Ciononostante, nel 4° e 5° PQ…… Un’occasione perduta…… Siamo un paese in arretramento industriale? L’ordine sparso è micidiale nelle ritirate

25 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 25 Ministero innovazione e tecnologia Il Consiglio dei Ministri per la Società dell’informazione Presieduto dal Ministro Stanca ha definito le nuove politiche in 5 aree d’interesse. Il Cittadino Innovazione del paese Imprese E-government L’azione internazionale

26 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 26 Ministero innovazione e tecnologia Innovazione del paese. I grandi sistemi in rete comprendono : -una carta sanitaria in via di definizione -e-oncology rete telematica tra centri di eccellenza e alcune strutture sanitarie al sud E gov finanzia 134 progetti di cui 11 in sanità, su mln. Il 27% dei servizi previsti sono dedicati al CUP telematico. Molto ai servizi socio assistenziali. Internazionale. Rete Osp. It. All’estero. MIT + MAE

27 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 27 Ministero salute Co-ordina con un budget di 20 mln il progetto telematico : Servizi di Telemedicina -Banda larga tra Irccs del SSN per e-learning e Servizi di telepatologia, teleconsulto, telediagnosi MIUR 324 mln su progetti di ricerca già individuati, 100 mln disponibili

28 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 28 CIPE 126 mln su 10 progetti già individuati. 100 mln disponibili Progetto 2 -Servizi di telemedicina specialistica IRCCS + Ospedali (28 mln) 7 grandi osp+100 piccoli Progetto 3 -Reti di MMG (farmaco vigilanza, call centres) mmg al sud. (16 mln) Progetto 8: numero unico delle emergenze (112,113,115,1189.Solo al Sud. (21 mln) Le attività regionali in Telemedicina.

29 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 29 Due prospettive di lavoro Il VEMh Il sistema Geant

30 Bari, ottobre 2004, Luciano Beolchi 30 Università di Genova Uno sguardo sulla telemedicina Luciano Beolchi Bari Ottobre 2004 I Congresso AIPO di Telemedicina


Scaricare ppt "Bari, 29-30 ottobre 2004, Luciano Beolchi 1 Università di Genova Uno sguardo sulla telemedicina Luciano Beolchi Bari 29-30 Ottobre 2004 I Congresso AIPO."

Presentazioni simili


Annunci Google