La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COMUNE DI PRIOLO GARGALLO PROVINCIA DI SIRACUSA ATTIVITA’ AMMINISTRATIVA 2009 RELAZIONE DEL SINDACO ANTONELLO RIZZA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COMUNE DI PRIOLO GARGALLO PROVINCIA DI SIRACUSA ATTIVITA’ AMMINISTRATIVA 2009 RELAZIONE DEL SINDACO ANTONELLO RIZZA."— Transcript della presentazione:

1 COMUNE DI PRIOLO GARGALLO PROVINCIA DI SIRACUSA ATTIVITA’ AMMINISTRATIVA 2009 RELAZIONE DEL SINDACO ANTONELLO RIZZA

2 Festa dell’Angelo Custode FOTO 1 : IL RINGRAZIO DEL SINDACO FOTO 2 : La Processione del Simulacro FOTO 3 : La processione degli Angioletti

3 Concittadini Nel rispetto dell’impegno preso in campagna elettorale, sento il dovere morale di rappresentarvi l’azione politico - amministrativa svolta durante l’anno L’Amministrazione Comunale da me retta ha affrontato durante l’anno 2009 le molteplici problematiche della nostra collettività, riuscendo per molte di esse a risolverle, mentre per altre sono state attivate le complesse procedure che consentiranno la loro risoluzione. Lavori Pubblici, Politiche Sociali, Urbanistica, Ambiente, Industria, Commercio ed Artigianato, Turismo, Spettacolo, Cultura, Problematiche Giovanili, Lavoro, Patrimonio, Contenzioso, Tributi, Viabilità, Annona, Vigili Urbani, Protezione Civile, Scuola, questi i settori nei quali abbiamo posto grande attenzione. Grazie alla riorganizzazione dell’assetto burocratico dell’Ente e quindi dei Settori, dei Servizi e degli Uffici, i tempi di realizzazione degli interventi sono stati ampiamente ridotti. Sento il bisogno di ringraziare di cuore la Giunta che mi collabora, il Presidente del Consiglio ed i Consiglieri Comunali (ovviamente in particolar modo quelli della maggioranza), tutti i dipendenti comunali che con il loro quotidiano e professionale lavoro assicurano i servizi ai cittadini. Particolare ringraziamento, va a quanti di voi mi manifestate il vostro affetto e gli apprezzamenti per la mia azione politica. Come in precedenza affermato, il mio obiettivo politico è quello di essere il Sindaco di tutti i priolesi. A tutti voi rinnovo l’invito di un continuo dialogo volto a migliore la qualità di vita della nostra comunità. Di seguito vi indico quali interventi sono stati attivati nei settori prima menzionati durante l’anno Il Sindaco Antonello Rizza

4 BILANCIO – FINANZE – PATRIMONIO – TRIBUTI - CONTENZIOSO - PERSONALE DEL COMUNE - PROTEZIONE CIVILE - VIGILI URBANI - AFFARI GENERALI [ ASSESSORE GIOVANNI PARISI ] Nell’anno 2009 per quanto riguarda il Settore del BILANCIO – FINANZE – PATRIMONIO - CONTENZIOSO sono stati operati n° 2 variazioni e n°1 assestamento generale del bilancio. Con l’introduzione dei cosiddetti P.E.G. ovvero dei Piani Economici di Gestione per ciascuno degli undici Settori del Comune si è data una nuova organizzazione finanziaria all’Ente, che consentirà nell’anno 2010 un più attento e puntuale utilizzo delle risorse economiche. A tal proposito è stato organizzato un apposito corso di formazione per i funzionari preposti a tale competenze. E’ stata inoltre avviata una verifica generale dei residui passivi ed attivi, ovvero di quelle somme che pur essendo state inserite nei bilanci di diversi anni precedenti non risultano utilizzate. Dal risultato di tale verifica si presume la possibilità di riutilizzo di cospicue somme. E’ stato sbloccato al Ministero dell’Interno il rimborso di circa € ,00 (diciannovemilionicinquecentomila /00) per minore introito I.C.I., riferito agli anni compresi tra il 2003 ed il Tali somme sono state già incamerate dal Comune di Priolo Gargallo. Ciò consentirà a partire dall’aprile 2010 – comunque dopo l’approvazione del bilancio di previsione dell’anno medesimo – l’utilizzo dei suddetti fondi per servizi ed investimenti. E’ stata, inoltre, ripresa la procedura per la definizione dei rapporti patrimoniali tra il Comune di Priolo Gargallo e quelli di Melilli e Siracusa, con la nomina del nuovo Commissario Straordinario da parte della Regione Sicilia Dr. Cocco Giovanni La definizione di tale situazione, che si trascina ormai da oltre trenta anni, si prevede avvenga entro l’anno 2010 e porterà nelle casse del Comune di Priolo Gargallo una cospicua somma che consentirà la realizzazione di diverse opere pubbliche. Inoltre, a seguito di ciò il Presidente della Regione siciliana potrà emettere il Decreto finale dell’Autonomia del Comune di Priolo Gargallo. Per quanto riguarda, invece, la tematica dei Tributi, sono stati attivati gli accertamenti T.A.R.S.U. ed I.C.I. nella zona industriale in quanto ormai da oltre nove anni non venivano svolti. Si è convinti che da tale verifica generale emergerà una situazione che potrebbe consentire la revisione delle tariffe, con una minore spesa per i cittadini, gli artigiani ed i commercianti. A partire dal mese di giugno 2009 è stato attivato il contratto con la SAI 8 per la gestione del servizio Idrico e fognario. Finalmente, si è posto fine ad precedente servizio idrico che faceva materialmente “ACQUA” da tutte le parti : Mancati controlli di contatori (sebbene risultino agli atti numerosissime richieste da parte dei cittadini) Mancate sostituzioni di contatori (sebbene risultino agli atti numerosissime richieste da parte dei cittadini)

5 Mancate istallazioni di nuovi contatori (sebbene risultino agli atti numerosissime richieste da parte dei cittadini) Non corrispondenza dell’acqua effettivamente consumati con quella messa in bolletta Per quanto attiene il Contenzioso di singoli cittadini ed Aziende nei confronti del Comune di Priolo Gargallo, con l’approvazione e l’attivazione del nuovo sistema organizzativo, introdotto da questa Amministrazione, oltre ad essere stati ottimizzati i tempi di intervento, ad avere creato l’Albo Comunale degli Avvocati di fiducia, è stata attivata anche la complessa procedura di verifica di tutte le pratiche pendenti, al fine di raggiungere l’obiettivo di analizzare i costi derivanti dalle controversie sia sotto il profilo degli incarichi di difesa conferiti ed ancora attivi che delle richieste di risarcimento danni. Sono state avviate e definite le procedure di particolari contenziosi che si trascinano purtroppo da moltissimi anni. Tra questi particolare importanza ha avuto la conclusione delle controversie fra coloro che abitavano abusivamente nel plesso “MUSUMECI” di Largo delle Scuole. Ora l’immobile è completamente sgombero e sono state avviate le procedure finanziarie per l’acquisto al fine di destinarlo dopo idoneo intervento di recupero a contenitore polifunzionale. Altra controversia definita è stata quella con il Centro A.I.A.S. Per quanto attiene, invece, il Settore del PERSONALE DEL COMUNE va precisato che gli obiettivi primari dell’azione Politica di questa amministrazione sono quelli di riuscire ad assicurare ai cittadini servizi efficaci ed efficienti. Ciò può accadere soprattutto quando la struttura burocratica dell’Ente è adeguata a tali esigenze. Per raggiungere i suddetti obiettivi si è proceduto – in tempi reali – alla riorganizzazione generale dei Settori, dei Servizi e degli Uffici. In tal senso, oltre alla nomina anche per l’anno 2009 degli 11 Responsabili dei rispettivi Settori, si è proceduto alla revisione generale della dotazione organica del personale, ed è stata completata nel luglio 2009 la complessa procedura della stabilizzazione del Personale “PRECARIO”. Dopo oltre venti anni, cinquantacinque unità hanno sottoscritto il contratto di lavoro a tempo indeterminato. In un momento di particolare crisi finanziari, il suddetto intervento ha assunto una importanza notevole. Va rilevato, ancora, che con la suddetta stabilizzazione il personale in argomento presta servizio a tempo pieno ovvero trentasei ore settimanali e ciò a vantaggio dei cittadini che ricevono maggiori servizi. E’ stata concretizzata l’attivazione della Società PRIOLO IN HOUSE, a totale capitale del Comune di Priolo Gargallo, con la quale si è proceduto sostanzialmente alla stabilizzazione di 17 unità, e si è data una migliore organizzazione di diversi servizi quali quelli cimiteriali, del verde pubblico e della pubblica illuminazione. E’ stata organizzata per i funzionari del Comune una giornata di formazione sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008). Inoltre, è stata data la possibilità ad un gran numero di

6 dipendenti di partecipare a corsi di specializzazione di varia natura sia organizzati all’interno dell’Ente (corso di formazione di base di informatizzazione, corso di formazione sui P.E.G.) che all’esterno dell’Ente (corso di formazione di lunga durata relativo ai finanziamenti della Comunità Europea, corsi di formazione del settore tributario, di quello urbanistico, dei Vigili Urbani, delle attività Produttive. Si è proceduto alla nomina del Medico competente per gli accertamenti medico - sanitari, ex D.Lgs n. 81, per il personale Dipendente del Comune di Priolo GArgallo La PROTEZIONE CIVILE del Comune di Priolo Gargallo oltre ad assicurare i servizi di prevenzione e divulgazione demandati, ha portato a termine le gare per le seguenti forniture,a seguito delle direttive dell’Amministrazione comunale: Fornitura di due tende pneumatiche da utilizzare come centri sanitari di primo soccorso in casi di emergenze; Acquisto di un motoscafo per la Protezione civile che è stato già utilizzato in occasione della stagione balneare 2009 per la sorveglianza della costa di Marina di Priolo Gargallo; Potenziamento video - sorveglianza scuole via N. Fabrizi e Pineta Acquisto n.5 apparati radio, di divise ignifughe,di una motopompa idrovora E’ stato attivato il sistema s.m.s. potenziamento di n. 8 centraline di comunicazione Acquisto arredo per l’attuale sede della Protezione Civile Acquisto di un mezzo a pale compatte Acquisto di un camioncino con cabina singola e con gru Acquisto di un capannone a volta Acquisto materiale e vestiario per il personale della Protezione Civile Durante il periodo estivo (giugno – agosto 2009) è stata assicurata la presenta dei volontari nella zona balneare di Marina di Priolo Gargallo e sono stati effettuati servizi di sorveglianza lungo il litorale di Marina di Priolo, con particolare attenzione a tutte le aree a rischio incendi, invitando i proprietari di terreni incolti alla pulizia degli stessi. Si è fronteggiata l’emergenza incendi, non solo nel territorio comunale ma anche nei paesi della provincia; a tal proposito si rammenta l’encomio al personale volontario da parte del Sindaco di Sortino per la collaborazione prestata e per l’operato svolto nello spegnimento del rogo notturno sviluppatosi nelle riserva di Vendicari. A partire dal mese di febbraio 2009 è stato attivato il sistema di informazione via sms, che vengono inoltrati ai cittadini che ne hanno fatto richiesta. In questa occasione si sollecitano i cittadini che hanno già ricevuto l’apposito modulo a casa – qualora desiderino ricevere i messaggi inerenti la Protezione Civile e le comunicazioni del Sindaco - di fare pervenire al Comune il suddetto modulo opportunamente compilato. Sono stati garantiti i servizi di supporto al Comando della P.M. in occasione della festa dei SS. Angeli Custodi, nonché di tutte le manifestazioni sportive, culturali e religiose organizzate o patrocinate dal Comune di Priolo Gargallo.

7 LA PROTEZIONE CIVILE DI PRIOLO GARGALLO Foto 4 : Esercitazione - simulazione sgombero della scuola Foto 5 : Esercitazione - simulazione di pronto socc0rso Foto : 8 Presentazione ai cittadini dei nuovi automezzi della Protezione Civile Foto 7 : Simulazione incendio zona industriale Foto 6 : Simulazione incendio zona industriale

8 Con l’avanzare della stagione invernale, sono stati garantiti i servizi in emergenza per le condizioni meteorologiche avverse, prestando soccorso ai cittadini e a quanti ne avessero necessità. Il gruppo comunale di Protezione Civile coordinato dal Responsabile DI.MA Sig. GIANNI ATTARD, si è molto adoperato negli ultimi incidenti industriali che hanno interessato il nostro territorio, intervenendo tempestivamente ed attivando tute le procedure di legge. Si è provveduto, inoltre, ad informare la popolazione, tramite divulgazione su calendari, dei rischi industriali ed a seguito di terremoti, nonché dei comportamenti da tenere in casi di incidenti rilevanti ed è di prossima divulgazione una brochure informativa sulla Legge 334/1999 sul rischio industriale. E’ stata effettuata la manutenzione generale ed il potenziamento dell’impianto audiofonico di allerta dei cittadini ed è stato sottoscritto un apposito contratto per la manutenzione annuale del suddetto impianto. Inoltre, con apposito finanziamento sono stati dati in appalto i lavori di installazione di video sorveglianza nei plessi scolastici di via Reno e via Di Mauro. E’ stato predisposto un importante progetto di video sorveglianza di tutti i punti sensibili presenti nel territorio ( Scuole – Piazze – Parchi – Acquedotti) che è stato trasmesso al Ministero dell’Interno per il tramite della Prefettura di Siracusa, per l’eventuale finanziamento. Sono state finalmente sbloccate le procedure per la realizzazione di due aree di “ATTENDAMENTO” che si prevede vengano realizzate ai fini di protezione civile entro l’anno Sono state programmate delle esercitazioni mirate nelle varie zone di Priolo che simuleranno eventi industriali di particolare gravità al fine di indicare ai cittadini i modi di comportamento in tali circostanze. Sono stati installati in tutte le scuole di Priolo degli schermi giganti collegati in rete internet del Comune che consentiranno nell’anno 2010 la tempestiva trasmissione di informazione di varia natura, soprattutto di quelle riguardanti la protezione civile. E’ stata potenziata la dotazione di mezzi e di attrezzature. E’ stato approvato il progetto per la realizzazione della moderna sede della Protezione Civile ed è stata richiesta l’accensione di un mutuo alla Cassa Depositi e Prestiti. Particolare attenzione è stata posta per la risoluzione del problema inerente lo svincolo autostradale di PRIOLO SUD. A seguito dei numerosi e ripetuti interventi operati da questa Amministrazione, sia nei confronti della Protezione civile Provinciale che regionale sia della Prefettura, a fine anno sono stati appaltati i lavori di completamento dell’opera che consentiranno – si spera in tempi relativamente brevi – l’apertura del suddetto svincolo.

9 Per quanto attiene i controlli nella zona industriale, relativamente al rispetto delle Ordinanze Sindacali in tema di inquinamento, sono stati effettuati come Protezione Civile complessivamente 54 controlli, così distinti : ISAB impianti Sud 6 ISAB impianti Nord19 POLIMERI EUROPA5ISAB ENERGY3 IAS3ERG NU.CE.6 SYNDIAL1SI.TE.CO.1 ESSO1CAMPIONAMENTI ARIA 9 Sono stati, inoltre, operati 345 interventi a salvaguardia dell’incolumità dei cittadini, così distinti : ALLAGAMENTI3 ASSISTENZA AUTOMOBILISTI IN DIFFICOLTA’ 13 ASSISTENZA FORZE DI POLIZIA ED ENTI58 ASSISTENZA VARIA ALLA POPOLAZIONE10 EMERGENZE9 ESERCITAZIONI2 INCENDI ED ASSISTENZA AI VV.F.94 INCOLUMITA’ PUBBLICA19 INQUINAMENTO2 MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DAL COMUNE 14 PERICOLO VIABILITA’28 PREVENZIONE34 RAPPRESENTANZA32 RECUPERO ANIMALI3 RICERCA PERSONE1 SERVIZIO NAUTICO DI PREVENZIONE19 SERVIZIO A PERSONE COLTE DA MALORE45 Infine, la Protezione civile di Priolo Gargallo – durante l’anno 2009 è intervenuta in occasione delle seguenti specifiche emergenze, esercitazioni e manifestazioni : 16 febbraio 2009 esercitazione evacuazione plessi scolastici di Priolo Gargallo Dal 06 al 14 aprile 2009 sisma ABRUZZO Dal 05 al 14 maggio 2009 sisma ABRUZZO Dal 31 maggio al 04 giugno 2009 il DI.MA. Gianni Attard a rappresentato la Protezione Civile della Regione Sicilia a Roma in occasione della Festa della Repubblica 16 giugno 2009 emergenza fuoriuscita di zolfo liquido in impianto Dal 01 all’08 agosto Servizio di prevenzione dalle ore 08,00 alle ore 20,00 presso Marina di Priolo Gargallo per il ferragosto

10 Dal 04 al 13 agosto sisma ABRUZZO Dal 08 al 16 agosto servizio di prevenzione h24 a Marina di Priolo Gargallo Dal 19 al 26 agosto lotta contro incendi boschivi presso il campo base di IRIA (Messina) Dal 25 agosto al 04 settembre 2009 sisma ABRUZZO Dal 05 al 10 ottobre 2009 emergenza idrogeologica a Messina Dal 10 al 17 ottobre 2009 emergenza idrogeologica a Messina Dal 17 al 29 ottobre sisma ABRUZZO Dall08 al 14 novembre emergenza idrogeologica a Messina L’azione quotidiana del CORPO di POLIZIA MUNICIPALE ha assicurato i seguenti servizi : Sono stati elevati 1260 verbali di infrazione al codice della strada Sono stati rilevati 82 incidenti stradali, e per 36 di questi sono stati inoltrati i rapporti alla Procura della Repubblica E’ stato organizzato un corso riservato agli alunni della scuola media di Priolo Gargallo per il rilascio del patentino E’ stata effettuata nelle scuole di Priolo Gargallo una campagna di sensibilizzazione sull’uso del casco E’ stata avviata l’attività di una nuova regolamentazione del flusso veicolare con l’apposizione di apposita segnaletica stradale nelle varie zone del territorio comunale. In particolare si è avviata in via Salso ed in via Reno la sistemazione stradale, affiancata a quella riguardante l’illuminazione pubblica Durante la stagione estiva sono stati svolti servizi di viabilità nella zona balneare di Marina di Priolo Gargallo dalle ore 8,00 alle ore 21,00 di tutti i giorni sia feriali che festivi ed in occasione di particolari eventi fin oltre le ore 24,00. In occasione delle varie festività e manifestazioni organizzate dal Comune, in particolare per la festa dell’Angelo Custode e per il Natale il Corpo dei Vigili Urbani, interamente mobilitato ha assicurato la necessaria vigilanza, non solo in termini di viabilità ma anche e soprattutto per quanto riguarda l’ordine pubblico, in perfetta simbiosi con le altre Forze a tal compito preposte Nel settore dell’ecologia sono stati effettuati 512 interventi di cui dodici per discariche abusive Nell’ambito della zona industriale – in collaborazione con la Protezione Civile - e con gli altri Organi di Controllo esterni i Vigili Urbani hanno effettuato circa 100 interventi, anche in ore notturne redigendo spesso rapporti che sono stati trasmessi agli Organi competenti Nel settore del Commercio e dell’artigianato sono stati complessivamente effettuati circa 100 controlli, volti ad accertare il regolare svolgimento delle attività, ma anche a concedere le relative autorizzazioni di occupazione di suolo pubblico, anche in occasione di festività Sono stati effettuati 12 controlli sia sull’abusivismo edilizio che per le nuove costruzioni Particolare attenzione è stata posta all’avvio delle procedure per il conferimento dell’incarico a libero professionista del Piano Urbanistico di Mobilità (P.U.M.), che una volta divenuto operativo darà un nuovo assetto viario al nostro paese. E’ espletato il Concorso del Vice Comandante dei Vigili Urbani E’ stata avviata la procedura relativa al rilascio di nuove licenza di noleggio di autoveicolo senza conducente.

11 E’ stata definita la procedura per la rimodulazione ed il rinnovo del Servizio di pullman cittadino. E’ stata avviata la procedura per il nuovo bando di gara del servizio di accalappiacani. E’ stato dotato il Corpo di Polizia non solo di nuovi ed efficienti mezzi, ma anche di apparecchiature tecnologicamente avanzate che consentiranno controlli più efficaci ed efficienti. E’ stato acquistato il nuovo arredo per tutti gli Uffici di Polizia Municipale, nonché il vestiario per il personale. E’ stato attivato, in via sperimentale, nel mese di dicembre 2009 il Servizio dei “NONNI VIGILI”, nonché è stato approvato dalla Giunta Municipale e sarà sottoposto all’approvazione del Consiglio Comunale nelle prossime sedute il regolamento relativo al suddetto Servizio che si prevede di estenderlo nell’anno 2009 sia ai giovani che alle casalinghe, così come previsto dalla vigente normativa che regola la materia. Sono state attivate le procedure per l’espletamento delle seguenti gare : fornitura e posa in opera di segnaletica stradale per la strada di collegamento della zona nord del paese (circonvallazione) fornitura e posa in opera di indicatori di velocità fornitura e posa in opera di limitatori di velocità e la creazione di passaggi pedonali con le medesime funzioni E’ stata approvata dalla Giunta Municipale la Carta dei Servizi della Polizia Municipale che sarà pubblicata sul sito internet del Comune e sarà distribuita in maniera capillare a tute le famiglie di Priolo Gargallo Si sta realizzando il !° Calendario storico del Corpo di Polizia Municipale. Sono stati emessi i ruoli di riscossione per circa 800 sanzioni al codice della strada precedentemente elevate. Sono state acquisite 4500 pratiche al protocollo interno del Corpo di Polizia Municipale complessivamente nell’anno Sono state adottate complessivamente 147 determinazioni dirigenziali Sono state adottate 35 Ordinanze Dirigenziali Sono stati operati 30 Controlli presso attività commerciali Sono stati effettuati 49 controlli nel mercato settimanale relativo al commercio su aree pubbliche Sono stati elevati verbali di sanzioni nel settore annonario e sono state attivate le procedure di competenza relative a sanzioni elevati da altri Organi di controllo (complessivamente 250) E’ stata svolta l’attività di assegnazione dei numeri civici ( 10 assegnazioni ) nonché quella di informazioni ed accertamenti anagrafici e notifiche varie (50 accertamenti)

12 Per quanto riguarda, infine, gli AFFARI GENERALI sono state attivate le seguenti iniziative di carattere generale : Sono state approvate delle modifiche al Regolamento per l’istituzione della Consulta Comunale elettiva di partecipazione popolare zonale dei Cittadini residenti nel comune di Priolo Gargallo Si è proceduto alla elezione del Difensore Civico Adesione al Protocollo di Legalità “Carlo Alberto Dalla Chiesa” Ai sensi dell’art 18, (Obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet), L R n°22 e successive modifiche ed integrazioni, è stata adottata la deliberazione della Giunta Municipale n° 257, sono stati individuati i responsabili per ciascun settore ed è stato attivato il Servizio E’ stato approvato il Regolamento per la disciplina delle videoriprese e trasmissione delle sedute di consiglio comunale Sono state approvate le procedure per l’archiviazione ottica degli atti del Comune, conferendo tale progettualità alla TELECOM E’ stato istituzionalizzato il “BOLLETTINO del COMUNE”, ovvero il periodico d’informazione ai cittadini Sono state istituzionalizzate le “SERENATE” su richiesta dei futuri sposi Sono stati migliorati gli arredi e le attrezzature dei vari Settori del Comune Foto n° 9 : Il personale precario del Comune di Priolo Gargallo diventa di ruolo

13 PUBBLICA ISTRUZIONE E BENI CULTURALI [ ASSESSORE DR. FELICE PEPE ] Nel corso dell’anno 2009 l’azione della Amministrazione si è svolta sui seguenti versanti: Servizi scolastici ed universitari Valorizzazione dei siti culturali ed ambientali Manifestazioni artistiche e culturali Promozione turistica (Borsa Mediterranea Turismo di Paestum) Celebrazione del trentennale dell’Autonomia comunale Approfondimenti e studi dell’identità culturale di Priolo Gargallo Servizi ai cittadini (Biblioteca, internet point, calI center, etc.) Servizi scolastici ed universitari. Sono stati assicurati, con un costante rapporto di collaborazione con i Dirigenti scolastici ed universitari, tutti i servizi necessari che spettano al Comune, spesso andando oltre la stretta competenza: mensa scolastica, trasporto alunni, fornitura arredi e attrezzature, contributi per mtz e pulizia, tutti servizi forniti in maniera gratuita alla popolazione scolastica. Sono state attivate 4 classi primavera(due classi per ciascuno dei due Istituti Comprensivi di Priolo Gagallo). Grazie a tale iniziativa oltre 60 bambini d’età compresa tra i due ed i tre anni, frequentano l’asilo da lunedì a venerdì – dalle ore 08,30 alle ore 13,30. In maniera gratuita, essendo finanziariamente tutto a carico del Comune, oltre 60 famiglie risparmiano nell’arco dell’anno scolastico 2009 – 2010 circa € ,00 ciascuno. Inoltre, sotto il profilo occupazionale, con l’attivazione delle classi primavera sono state assunte temporaneamente 8 educatrici e quattro assistenti, in maggior parte di Priolo Gargallo. E’ stata allocata la nuova sede del Consorzio Universitario C.U.M.I. presso il plesso scolastico “Alessandro Manzoni”, dopo il venir meno dei locali del CERICA. E’ stato approvato il Protocollo d’intesa per dare la possibilità per gli studenti iscritti al Consorzio Universitario Megara Ibleo di utilizzare la Biblioteca Comunale E’ stato avviato il progetto “ORTO IN CONDOTTA” che coinvolge insegnanti, studenti e nonni in una iniziativa volta alla coltivazione e produzione di prodotti ortofrutticoli

14 Foto n°

15 Valorizzazione dei siti culturali ed ambientali. La valorizzazione dei siti culturali ed ambientali di Priolo Gargallo ha rappresentato uno degli obiettivi principali della Amministrazione comunale da me retta conformemente, peraltro, ai propositi programmatici dichiarati. In un Comune la cui immagine esterna è dominata dalla presenza preponderante dell’industria petrolchimica, non deve stupire una tale intenzione, vista la notevole importanza del patrimonio culturale del territorio comunale, finora evidentemente non messo abbastanza in rilievo, E’ importante, invece, lavorare perché Priolo Gargallo sia interpretata, nell’immaginario collettivo, anche come il luogo in cui sia possibile coltivare interessi diversi e più profondi, evidenziando le potenzialità, veramente consistenti, degli uomini e del territorio. Ovviamente, nella nostra visione, la valorizzazione dei luoghi deve passare attraverso il coinvolgimento della popolazione: il recupero dei siti significa recupero del rapporto uomo- ambiente, nelle varie forme in cui questo rapporto può estrinsecarsi. Così, nel corso di questi mesi si è cercato di creare il connubio con l’arte e la cultura; citiamo solo alcune delle manifestazioni e delle iniziative che si sono tenute a Priolo G. in questo campo: Visite guidate a Thapsos, in collaborazione con la Soprintendenza ai BB.CC. di Siracusa, attraverso una azione di recupero dell’area in cui sorge il villaggio preistorico e che riprenderanno a settembre; Rappresentazioni classiche, con l’opera “Troiane” di Euripide, interpretata dalla compagnia dell’istituto “Gagini” nel sagrato della Basilica paleocristiana di S. Foca e “Critone” del laboratorio teatrale del liceo scientifico “Leonardo Da Vinci” di Floridia, nella Riserva “Le Saline” Ancora, la “Lectura Dantis”, rappresentata dall’attore e regista Agostino De Angelis presso la Masseria del ex feudo Gargallo, spettacolo di incomparabile suggestione, come la rappresentazione dell’Eneide a Thapsos, sempre dello stesso autore. Inaugurazione della pista ciclabile Ortigia-Thapsos, nell’ambito della 2° giornata nazionale Bicitalia, che ha interessato anche la Riserva naturale orientata delle “Saline” Rappresentazione del Presepe vivente nelle catacombe di Manomozza, in occasione del Natale 2008 e 2009; Partecipazione e patrocinio di iniziative rivolte ai giovani come “Riscopriamo Priolo: un viaggio tra cultura e divertimento”, un progetto estivo che per un mese ha permesso ai bambini di Priolo di riscoprire il loro ambiente ricco anche di meraviglie da scoprire, visitando ed esplorando siti archeologici come Thapsos, la riserva naturale orientata ‘Saline” di Priolo, Masseria Gargallo, Masseria Scrivilleri, Basilica di San Foca, e tanto altro;

16 Altri progetti sono in programma e riguardano il coinvolgimento delle scuole e il rafforzamento della partnership con la Riserva “Le Saline”, con la predisposizione di un programma comune tra la LIPU e L’Amministrazione comunale per una serie di manifestazioni ed iniziative che interesseranno la Riserva per tutto l’anno, per testimoniare la vicinanza e la solidarietà all’Oasi. Tanti altri ancora sono i siti di pregio a Priolo Gargallo: è stata firmata una Convenzione con il CNR-IBAN che riguarda la catalogazione dei siti culturali ed ambientali del territorio, con progetti di riqualificazione e recupero della fruibilità dove necessario, nell’ottica di metterli in rete e creare dei percorsi tematici, integrabili anche con l’inserimento delle iniziative industriali di pregio, come la centrale “Archimede” (il primo impianto solare termodinamico italiano e il primo al mondo ed essere integrato con una centrale a ciclo combinato a gas) e il Depuratore Consortile; Convenzione con la Società Siracusana di Storia Patria per le attività di ricerca e conservazione delle fonti orali relative a fatti di interesse storico avvenuti in territorio di Priolo Gargallo, nonché gestione del relativo archivio. La convenzione permetterà al Comune di Priolo G. di avviare, tra l’altro, una ricerca finalizzata allo studio della evoluzione nel tempo della identità culturale della cittadina, che da borgo rurale è diventato nel giro di pochissimi anni un centro industriale di primaria importanza, con tutte le implicazioni sociali che una crescita così rapida comporta, soprattutto se si considera la provenienza eterogenea dei nuovi residenti con un ulteriore obiettivo: quello di creare a Priolo G. un humus culturale tale da garantire la continuazione del progetto con l’ausilio di studiosi ed appassionati priolesi. A questo fine, si è svolto un seminario di formazione per intervistatori per la raccolta e l’uso delle fonti orali che si è tenuto l’il e 12 dicembre 2009, presso la Biblioteca comunale “T. Gargallo” di Priolo G., dal prof. Bruno Bonomo, docente di “Storia del giornalismo” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “La Sapienza” di Roma. Mostra e ricerca storica sul Patrono Angelo Custode Si tratta del primo tentativo di approfondire il culto dell’Angelo Custode come Patrono di Priolo Gargallo, coniugando arte, religione e ricerca storiografica. E’ stato distribuito un volume che racchiude i contributi scientifici e le opere pittoriche. Rassegna invernale ed estiva di teatro popolare. Celebrazione del trentennale dell’Autonomia comunale. Pienamente raggiunti gli obiettivi che come Amministrazione comunale ci prefiggevamo con le celebrazioni del Trentennale dell’Autonomia comunale, organizzate dall’Assessore alla cultura Felice Pepe in collaborazione con l’esperto Antonino Maltese, che si sono svolte dal 9 al 12 luglio 2009.

17 Tutti gli avvenimenti che si sono succeduti sono stati premiati da una grande partecipazione di cittadini: gli appuntamenti culturali, come il convegno di domenica 12 “Priolo Gargallo da borgo a comune” e la mostra fotografica “Immagini della storia dell’Autonomia comunale di Priolo Gargallo”, hanno rivelato il lato impegnato dei priolesi, fortemente interessati a sentire dai diretti protagonisti del Circolo culturale “Tommaso Gargallo” come si svolsero i moti autonomisti e a vederne la storia per immagini. La mostra estemporanea di pittura, anch’essa seguitissima, lascia al Comune decina di tele di grande pregio artistico e culturale e la grande parata del pomeriggio di domenica ha registrato la partecipazione in massa delle Associazioni artistiche e sportive di Priolo G., oltre a tutti i rappresentanti delle forze armate e dell’ordine. Particolarmente significativa la partecipazione del Presidente della Provincia Regionale, Nicola Bono e dei Sindaci dei Comuni vicini. Ma anche le cerimonie religiose, con la S. Messa celebrata dal Vescovo di Siracusa, S. E. Mons. Salvatore Pappalardo e lo svelamento della statua dell’Angelo Custode posta all’ingresso del Paese sono state molto partecipate e sentite dai fedeli. Tra gli altri, forte impressione hanno suscitato per la solennità e la qualità artistica le manifestazioni musicali, in particolare due, piene di grandi significati simbolici: il concerto della Fanfara regionale dei Carabinieri, in piazza dei caduti di Nassiriya e lo spettacolo “Il trentennale dell’Autonomia comunale con le sue stagioni in musica” che ha concluso il programma nella stessa piazza 4 Canti in cui esattamente trenta anni fa i priolesi festeggiarono la notizia dell’ottenuta Autonomia.

18 Le rappresentazioni Thapsos - Eneide Masseria Gargallo – Lectura Danctis Presepe vivente Le Troiane di Euripide

19 LAVORI PUBBLICI [ ASSESSORE ROCCO TORO] Nell’anno 2009 le principali azioni sono state rivolte nei seguenti ambiti : SETTORE SCOLASTICO Scuola materna di via Reno “GIOVANNI PALATUCCI” : è stata completata e consegnata al 2° Istituto Comprensivo Scuola “Orazio Di Mauro” : sono in corso gli atti relativi al bando di gara per l’appalto dei lavori di realizzazione di una nuova Palestra si è in attesa di ricevere materialmente il decreto di finanziamento e successivamente procedere agli atti relativi al bando di gara per l’appalto dei lavori di realizzazione di un impianto fotovoltaico Scuola “Alessandro Manzoni” : si è in attesa di ricevere materialmente il decreto di finanziamento e successivamente procedere agli atti relativi al bando di gara per l’appalto dei lavori di realizzazione di un impianto fotovoltaico sono in corso gli atti relativi alla realizzazione del progetto di manutenzione straordinaria Scuola “Danilo Dolci” : sono iniziati i lavori di sostituzione infissi esterni e riattamento locali interni; realizzata la copertura dell’ingresso sono iniziati i lavori di adeguamento del sistema antincendio Scuola “La Pineta” : sono in corso le procedure relative al bando di gara per l’appalto dei lavori di manutenzione straordinaria della Palestra E’ stato realizzato un corridoio coperto dall’ingresso esterno sino all’ingresso interno della scuola E’ stato realizzato un campetto sportivo in erba sintetica attiguo la scuola Scuola di via Prati : sono in corso i lavori di realizzazione del nuovo edificio scolastico

20 Prove diagnostiche edifici scolastici : sono in corso gli atti relativi di aggiudicazione dei lavori SETTORE IMPIANTI SPORTIVI Centro Polivalente E’ stata avviata la procedura per l’attivazione del progetto di manutenzione straordinaria del PATTINODROMO Campo sportivo di calcio di San Focà Sono in corso le bonifiche del campo sportivo da parte del Ministero dell’Ambiente ed è stato previsto e finanziato il successivo adeguamento alle attuale norme C.O.N.I. con fondi del Comune Campo sportivo di calcio di Contrada Ex FEUDO Sono in corso le bonifiche del campo sportivo da parte del Ministero dell’Ambiente ed è stato previsto e finanziato il successivo adeguamento alle attuale norme C.O.N.I. con fondi del Comune Piscina Coperta Centro Polivalente E’ stato realizzato un impianto solare termico annesso alla piscina coperta SETTORE VIABILITA’ manutenzione straordinaria strade cittadine Sono in corso i lavori di manutenzione straordinaria di numerose strade cittadine, mediante il rifacimento del manto stradale, con preventiva scarifica realizzazione marciapiedi Sono in corso i lavori di realizzazione di marciapiedi in diverse zone del centro urbano del paese riconfigurazione piazze Sono iniziati i lavori di risistemazione della piazzetta di Largo delle Scuole E’ in corso di approvazione il progetto di riconfigurazione di Piazza Bellini Sono in corso gli atti relativi all’emissione del bando di gara per l’appalto dei lavori di Riconfigurazione Piazza Dalfonso; SETTORE NUOVE OPERE PUBBLICHE E’ stata realizzata la recinzione del Parco Senia

21 Si in attesa di ricevere materialmente il decreto di finanziamento e successivamente procedere agli atti relativi al bando di gara per l’appalto dei lavori di realizzazione di un impianto Fotovoltaico nel Palazzo Municipale. E’ stata realizzata la riqualificazione della 1^ parte di Marina di Priolo Gargallo E’ stato approvato il progetto e sono in corso gli atti per l’espletamento del bando di gara per la sistemazione ed utilizzazione del litorale Sud di Priolo 2° lotto; E’ stato approvato il progetto, in attesa del Decreto Regionale di finanziamento e successivamente procedere agli atti relativi al bando di gara per l’appalto dei lavori di riqualificazione della Penisola Magnisi E’ stato individuato il finanziamento per la realizzazione della strada di collegamento tra via Reno e via Oglio e sono in corso procedure relative al bando di gara per l’appalto dei lavori E’ stato individuato il finanziamento per la realizzazione della strada di collegamento tra via Mostringiano e via Reno e sono in corso procedure relative al bando di gara per l’appalto dei lavori Sono in corso i lavori per la realizzazione della fognatura e sistemazione della via Caboto Sono stati approvati quattro progetti e sono state avviate le procedure di richiesta finanziamento alla Regione siciliana per l’attivazione di cantieri di lavoro per disoccupati, grazie ai quali potranno essere realizzati marciapiedi in diverse vie della zona di San Focà Sono stati realizzati i nuovi loculi nel Cimitero Comunale Sono stati completati i lavori relativi ai nuovi pozzi SINDIAL di approvvigionamento acqua ed avviata la fase conclusiva di verifica funzionale per la messa in esercizio E’ stato approvato il progetto per la realizzazione di una fascia a verde di copertura dello stabilimento ISAB F lotto, in attesa del Decreto Regionale di finanziamento e successivamente procedere agli atti relativi al bando di gara per l’appalto dei lavori SETTORE RIQUALIFICAZIONE DI EDIFICI E STRUTTRE PUBBLICHE E’ stato approvato in via definitiva il progetto per il recupero del Teatro Comunale annesso al Centro Polivalente, finanziato dalla Regione l’incremento di ,00 euro dell’importo dei lavori, ed in attesa del nuovo decreto di finanziamento Sono stati completati i lavori di recupero dell’edificio sito nella strada ex SS 114 – confiscato alla mafia ed attualmente destinato alla Protezione Civile di Priolo Gargallo Sono state completate le procedure per la sistemazione dell’Aula Consiliare e sono in corso gli atti relativi al bando di gara per l’appalto dei lavori sono in corso i lavori di Manutenzione del vecchio Cimitero E’ stato individuato il finanziamento per il recupero della Torre del vecchio acquedotto, sono in corso gli atti per l’espletamento del bando di gara per l’appalto dei lavori

22 Consegna borse di studio 2009 Inaugurazione scuola materna via Reno

23 POLITICHE SOCIALI, PROBLEMATICHE GIOVANILI E SANITA’ [ ASSESSORE GIUSEPPE CROCILLA’] Nell’anno 2009 particolare attenzione è stata rivolta nei seguenti ambiti : DIVERSAMENTE ABILI Centro Diurno per Diversamente Abili : Sono stati avviati n. 2 Centri ed è stato predisposto il bando pubblico per l’accreditamento delle Coop. Sociali che intendono operare nel territorio per la gestione del centro diurno. Per i bambini diversamente abili delle scuole materne, elementari e medie è stato avviato il servizio di Assistenza alla comunicazione per il tramite di coop. Sociale di Priolo. Per n. 4 soggetti diversamente abili è stato realizzato il progetto di Pet Therapy. Si sta concretizzando l’integrazione per il servizio di Assistenza Domiciliare Diversamente Abili. Da settembre 2009, è stato avviato il trasporto per diversamente abili presso gli istituti di istruzione superiori e da luglio 2009 sono state stipulate n. 2 convenzioni, rispettivamente con l’AIAS e I’EUBIOS per il trasporto riabilitativo dei diversamente abili. Al fine di essere di aiuto ai familiari ed ai soggetti affetti da patologie invalidanti, è stato erogato un contributo all’associazione Confraternita Misericordia di Priolo Gargallo per il trasporto di soggetti con e senza carrozzella presso strutture sanitarie per radio e/o chemioterapie e per i centri di riabilitazioni. ANZIANI Oltre alle attività che si sono svolte e si svolgono presso il Centro Diurno ed il domicilio degli anziani (ADA) con l’incremento di n. 20 unità, sono state realizzate attività ricreativo — culturali quali la partecipazione a spettacoli teatrali e alla trasmissione televisiva “Insieme”. Sono state completate le procedure per l’avvio dell’attività di integrazione lavorativa anziani ed il servizio di TELESOCCORSO FAMIGLIE DISAGIATE In favore di famiglie con fragilità socio economica è stato erogato il Bonus sociale per nati nell’anno 2008 ed è stato predisposto l’atto di indirizzo per il Bonus sociale per; nascituri del 2009; tale voucher verrà utilizzato per l’acquisto di beni di prima necessità e prodotti sanitari. Si precisa, inoltre, che per i nascituri del 2009 sarà prevista una somma pari a €1000. Stessa tipologia di voucher è stato e verrà erogato alle famiglie disagiate per l’acquisto di beni di prima necessità e prodotti Sanitari. Nell’anno 2009 è stato avviato per n. 110 persone disagiate il Servizio civico; sono stati erogati circa n. 60 contributi abitativi e circa n. 500 sussidi economici straordinari. Sempre per le famiglie disagiate è stato erogato un contributo alle Caritas.

24 Alfine di offrire sostegno psicologico, legale e sociale alle famiglie disagiate è stato realizzato il progetto Sportello Famiglia. Sono stati erogati bonus economici per famiglie con pazienti oncologici. E’ stato erogato un contributo alle famiglie disagiate per un importo complessivo di € ,00 (cinquantamila/00) per il pagamento delle bollette acqua relative agli anni 2005 – MINORI E’ stato approvato il progetto affinché a partire da Gennaio 2010 venga avviato il progetto di Educativa Domiciliare per 6 nuclei con minori a rischio di istituzionalizzazione, con fondi del distretto socio sanitario 48 GIOVANI Nell’anno 2009 è stata realizzata progettazione per la partecipazione al bando regionale relativamente all’APQ giovani ed è stata completata la procedura per la partecipazione ad attività ricreativo — culturali in favore di n. 100 giovani che assisteranno a n. 2 spettacoli teatrali nel mese di gennaio 2010 È stato realizzato il progetto “fantasia di Natale” con l’Associazione Neverland. Si è concluso il corso di formazione per saldatori e tubisti, presso i cantieri IREM, superato brillantemente da n. 32/50 corsisti che sono stati assunti dal gruppo IREM Sono state le procedure per l’avvio di 15 unità ( 5 diplomati e 10 laureati) presso aziende operanti nella zona industriale di Priolo Gargallo, con contributo finanziario del Comune di Priolo Gargallo E’ stato approvato il Protocollo d’intesa tra SIMAM spa e Comune di Priolo Gargallo per Scambio di informazioni, dati, studi e ricerche sui fabbisogni formativi, oltre che per collaborazione per la promozione di programmi e attività formative. Sono stati adottati gli atti connessi all’Accordo di programma quadro (apq) Regione Siciliana “Giovani protagonisti di sé e del territorio”, G.U.R.S. n. 7 del (Associazione comuni, protocollo di intesa, avviso pubblico). SANITA’ Sono stati realizzati n. 2 protocolli d’intesa con l’ASP di Siracusa, rispettivamente per la sterilizzazione dei cani randagi presenti nel territorio e per la sterilizzazione di cani di proprietà di sesso femminile, con spese a carico dei fondi comunali ed il contributo deIl’ERG e ad oggi sono stati sterilizzati n. 35 cani randagi, tutti reimmessi nel territorio È stato realizzato lo sportello UFFICIO DIRITTO DEGLI ANIMALI VARIE Alfine di promuovere la prevenzione primaria dalle dipendenze patologiche nei mesi scorsi è stato presentato alla Regione Siciliana un progetto che nel mese di dicembre 2009 è stato finanziato per la somma di € ,00.

25 Con l’ausilio del personale specializzato dell’ufficio dei servizi sociali, al fine di economizzare e migliorare la spesa, si sta già realizzando l’attività di monitoraggio dei servizi relativi ai ricoveri presso case protette, comunità alloggio, case di riposo e case famiglie. È stato realizzato un intervento di aiuto a donna vittima di violenza con il centro antiviolenza “le nereidi”, sede di Priolo È stato realizzato un protocollo d’intesa con l’Erg e l’associazione Centro Studi al fine di realizzare un progetto per il sostegno economico alle famiglie che affrontano delle spese per cure fuori regione Sono state avviate le procedure per l’attivazione nel Comune di Priolo Gargallo del Servizio Civile Nazionale E’ stato approvato il Protocollo d’Intesa per fornitura dì servizi da parte di ente di 1^ classe per progetti di servizio civile nazionale di cui alla legge 64/2001 presentati da ente di 4° classe, da sottoscrivere tra questo Ente, Comune di Priolo Gargallo, e l’A.S.SO.D. ONLUS di Ispica. E’ stata adottata la Determinazione di Accreditamento ed iscrizione di questo Ente nell’Albo Regionale degli enti del Servizio Civile Nazionale. Percorsi Integrati per sostenere l’inclusione sociale e l’occupabilità di inoccupati e disoccupati Adesione, in qualità di soggetto ospitante, al progetto per la realizzazione d Percorsi Integrati per sostenere l’inclusione sociale e l’occupabilità di inoccupati e disoccupati

26 TERRITORIO - AMBIENTE - INDUSTRIA – AGENDA 21 VERDE PUBBLICO – ARREDO URBANO – MARE [ ASSESSORE BENIAMINO SCARINCI] TERRITORIO: e’ stato realizzato il primo intervento di miglioramento del litorale di MARINA di PRIOLO è stato realizzato il piano di utilizzazione della spiaggia, completo di parcheggi, chioschi e quant’altro progettazione secondo stralcio per miglioramento del litorale di MARINA di PRIOLO E’ stata progettala la realizzazione di un’area di ristoro presso r.n.o. saline di PRIOLO AMBIENTE: E’ stata assicurata la presenza ad ogni incidente avvenuto nella zona industriale; completamento dell’iter procedurale per l’attività di bonifica campi di calcio (già aggiudicata la gara, in attesa apertura cantieri) Sono state intensificate le azioni presso gli Organi competenti che hanno consentito la realizzazione dell’impianto SCRABER presso il depuratore IAS Sono state intensificate le azioni presso gli Organi competenti che hanno consentito la ripresa della bonifica di THAPSOS E’ stata sottoscritta l’adesione all’accordo di programma sulle bonifiche E’ stato predisposto il progetto per l’implementazione della raccolta differenziata su tutto il territorio Sono state intensificate le azioni presso gli Organi competenti che hanno consentito l’avvio delle procedure di caratterizzazione delle aree da bonificare presso la R. N. O. SALINE di PRIOLO Sono state intensificate le azioni presso gli Organi competenti che hanno consentito l’avvio delle procedure per la caratterizzazione dell’arenile di MARINA di PRIOLO INDUSTRIA: Si partecipato alle procedure di emanazione dei decreti di autorizzazione per l’impianto ECOIL e SOLAREOLICA 3. E’ stata firmata la convenzione per la compensazione ambientale e la sostenibilità sociale da parte delle società ECOIL e SOLAREOLICA E’ stato predisposto il bando di gara per la concessione a terzi dell’impianto elettrico comunale AGENDA 21: E’ stata completata la progettualità in corso Sono state approvate le norme di funzionamento del forum di agenda 21 Si è proceduto alla formazione dei tavoli tecnici di agenda 21

27 E’ stato preparato ed allestito il sito all’interno del comune (4° piano) nel quale realizzare lo sportello, il forum e i tavoli tecnici di agenda 21 VERDE PUBBLICO E ARREDO URBANO: Sono stati programmati ed attivati interventi vari per il mantenimento ed il potenziamento del verde pubblico Si è proceduto alla riqualificazione complessiva dell’ ingresso di PRIOLO GARGALO lato via PENTAPOLI fino a piazza DI MAURO Sono stati completati i lavori di riqualificazione delle rotatorie spartitraffico di SAN FOCA’ Si è proceduto alla ricognizione delle proposte per il rifacimento del verde e dell’arredo urbano di piazza QUATTRO CANTI e via CASTEL LENTINI E’ stata avanzata la richiesta finanziamento al ministero dell’interno per la realizzazione del grande parco “LA PINETA” comprendente la pineta e via DELLE PALME (por 2007/2013) E’ stato approvato il progetto per la verifica dello stato di salute dei pini della pineta E’ stato predisposto il progetto per riqualificazione penisola MAGNISI Sono state avviate le procedure per la predisposizione del progetto di realizzazione parco via DELLE PALME MARE: ATTUATO IL PIANO SPIAGGIA 2009; E’ stato approvato il PIANO SPIAGGIA 2010, con la individuazione di un apposito gruppo di lavoro e di ordinamento di tutti gli interventi necessari

28 SPORT – TURISMO E SPETTACOLO [ ASSESSORE DR. GIUSEPPE DI MARCO] Nell’anno 2009 si proceduto : alla programmazione ed organizzazione delle seguenti manifestazioni : 2 EDIZ. GALLO D’ORO - PRESA D’ATTO CARNEVALE 2009 PASQUA 2009 FESTA SAN GIUSEPPE OPERAIO ESTATE PRIOLESE 2009 FESTA SACRO CUORE FESTA IMMACOLATA FESTA ANGELO CUSTODE NATALE 2009 sono state patrocinate le seguenti iniziative : PATROCINIO ARETUSA BIKE PATROCINIO FESTA DELL’AMICIZIA PATROCINIO FIERA DEI MORTI PATROCINIO 1° MOSTRA DEL COMMERCIO E DELL’ARTIGIANATO PATROCINIO MANIFESTAZIONE ANTICHI MOTORI PATROCINIO MOSTRA ANTICHI MESTIERI PATROCINIO VIAGGIO IN BICICLETTA MATTEO BLUNDO Tutte queste iniziative, organizzate o patrocinate, che hanno riscosso notevole successo, hanno reso una nuova immagine alla nostra Città che è stata così rivitalizzata per lunghi periodi l’anno. All’interno di ciascuna delle suddette manifestazioni sono state, infatti, inserite attività culturali, sportive, ricreative, teatrali e musicali che hanno richiamato un folto numero di pubblico non soltanto locale ma anche proveniente dall’intera Provincia di Siracusa nonché dalle altre provincie siciliane. sono stati concessi i seguenti contributi : CONTRIBUTI ORDIANRI SOCIETA’ SPORTIVE CONTRIBUTI STRAORDINARI SOCIETA’ SPORTIVE CONTRIBUTO CAS (Centri Addestramenti Sportivi) CONTRIBUTO LEGAMBIENTE CONTRIBUTO LIPU CONTRIBUTO ANNUALE GESTIONE PISCINA COMUNALE

29 La riqualificazione di Marina di Priolo Gargallo

30 Festival song Miss Italia Sagra dell’Anguria Sagra del Pesce Esibizione scuole di ballo Manifestazioni a Marina di Priolo Gargallo

31 Inoltre, è stata stipulata in via definitiva la convenzione con l’A.S.I. di Siracusa per la concessione in gestione di tutto il CENTRO POLIVALENTE di Priolo Gargallo. Conseguentemente, sono state attivate tutte le procedure per una nuova formula di gestione dei vari impianti esistenti all’interno del Centro Polivalente suddetto, avviando anche le procedure preliminari per una verifica generale della consistenza e dell’adeguatezza degli impianti, mediante l’intervento del C.O.N.I. di Siracusa E’ stato richiesto il Contributo ai sensi dell’art. 39, co. 2, L.R. 39/2002 e s.m.i.; Circolare Assessorato Regionale Turismo n° Manifestazioni turistice a Priolo Gargallo, non solo ciminiere, 2^ edizione. E’ stato anche richiesto il contributo ai sensi della circolare n del 16/7/2009, Assessorato dei Beni Culturali ed Ambientali e della Pubblica Istruzione, Dipartimento Beni Culturali e Ambientali ed Educazione Permanente e dell’Architettura e dell’Arte Contemporanea “Iniziative di carattere culturale, artistico e scientifico di particolare rilevanza e per manifestazioni musicali di alto livello culturale” Approvazione progetto PRIOLO CULTURA MODERNA

32 La Via Crucis

33 ATTIVITA’ PRODUTTIVE ED URBANISTICA [ ASSESSORE PAOLO MAROTTA] Nell’anno 2009 nel settore delle ATTIVITA’ PRODUTTIVE sono stati adottati i seguenti atti: Rideterminazione delle aree destinate all’esercizio del commercio su aree pubbliche con relativo regolamento comunale adottato con delibera consiliare n. 28 del 30/04/09; Assegnazione chioschi nell’area della “ZONA BALNEARE” di proprietà del Comune per attività alimentare con somministrazione di alimenti e bevande, e attività non alimentare, mediante bando pubblico del 08/05/09; Delibera di G.M. n. 286 de 11/08/09 per concessione contributo a favore delle micro imprese; Delibera di G.M. n. 287 del 11/08/09 per concessione contributo a favore di datori di lavoro privato che assumono donne prive di occupazione; Determina Sindacale n. 22 del 17/03/09 aggiornamento parametri numerici per i pubblici esercizi; Avvio Sportello Unico con la sottoscrizione del patto d’intesa con la Provincia; Presa atto riconoscimento Centro Commerciale Naturale CE.NA.CO. Priolese con delibera di C.C. n. 86 del 12/11/09; Concessione contributo al CE.NA.CO. per la realizzazione di programmi formativi indirizzati ai propri operai con delibera di G.M. n. 429 del 15/12/09; Delibera di G.M. n. 338 del 29/10/09 contributi per favorire esperienze lavorative formative rivolte a 15 giovani laureati/diplomati. Approvazione procedure per attivazione CARTA DEI SERVIZI E’ stata approvata l’adesione al Consorzio per attuare iniziative per il ripopolamento ittico per l’assessorato regionale della cooperazione, commercio, artigianato e pesca ed i comuni di Carlentini, Augusta, Melilli, Siracusa, Avola, Pachino, Noto, Lentini, Francofonte, Sortino, Solarino, Floridia, Canicattini Bagni, Rosolini,Priolo Gargallo, Portopalo di Capo Passero.

34 Per quanto attiene il Settore URBANISTICA l’attività svolta può essere così rappresentata : 1° SEMESTRE 2009 Il Settore ha perseguito l’obiettivo fissato nel recente passato, teso al miglioramento dell’efficienza e della qualità generale del servizio offerto all’utenza, incrementando enormemente la produttività interna ed il grado di soddisfacimento dell’utenza, proiettando altresì all’esterno una immagine efficiente della pubblica amministrazione: in tale ottica il Settore riesce oramai a rilasciare i titoli edilizi abilitativi entro i termini di legge (60 gg. per le autorizzazioni; 120 per le concessioni). Premesso che la prevalente attività d’ufficio è rivolta diuturnamente in favore dell’utenza e dei professionisti che presentano le varie pratiche per l’ottenimento dei titoli edilizi abilitativi, delle certificazioni di agibilità, ecc., il Settore, compatibilmente con risorse disponibili e nelle more dell’approvazione del bilancio di previsione del 2009, come evincesi dal registro delle determinazioni dirigenziali, nel 1° semestre 2009 ha altresì: avviato la manutenzione dei climatizzatori completato l’acquisto delle poltroncine in dotazione acquistato e curato la posa in opera delle targhette identificati che dei vari Uffici, al fine di agevolare l’utenza nella ricerca del funzionario competente Ha provveduto all’autonomo acquisto di alcuni beni di consumo (quali, le cartucce di stampa delle varie perifceriche in dotazione) per evitare di fare ricorso all’Ufficio Economato, estinguendone prima di ogni ragionevole previsione le risorse in dotazione esitato 50 pratiche di concessioni edilizie (ordinarie e/o in sanatoria) e 30 di autorizzazioni edilizie, oltre a numerosissime pratiche di abitabilità/agibilità, certificazioni di destinazioni urbanistiche e certificazioni varie di natura edilizia, ed attività di vigilanza/repressione non facilmente quantificabili garantito con il proprio personale il funzionamento della commissione edilizia comunale e delle altre commissioni (quali la commissione commercio) che prevedono la partecipazione dei tecnici o dei funzionari di questo Settore È stata completata la predisposizione dello schema di massima del nuovo Piano di Utilizzo del Demanio Marittimo in conformità alle linee guida emanate con D.A 25 maggio 2006 per consentire la programmazione urbanistica dell’intero litorale priolese e sottrarsi alle minacce di commissariamento avanzate dall’Amm.ne Reg.le per i Comuni inadempienti Sono state ottenute le concessioni demaniali per l’attivazione dei parcheggi lungo la rada di Augusta e per l’uso del litorale balneare posto sotto la competenza della Capitaneria di Porto di Siracusa, assumendo

35 i necessari atti di impegno e liquidazione delle spese per stipula polizze fideiussorie, corresponsione canoni demaniali, liquidazione diritti vari, ecc. E’ stata garantita la necessaria collaborazione alla Provincia Regionale di Siracusa, mediante partecipazione costante alle riunioni e trasmissione della documentazione richiesta, per la definizione del S.I.T. (Sistema Informativo Territoriale) avviato dalla Regione Siciliana E’ stata approvata la deliberazione di giunta municipale relativa alla individuazione delle aree disponibili per le attività di spettacolo viaggiante ai sensi dell’art. 9 della legge n. 337/1968 E’ stata acquistata la nuova work-station in uso allo scrivente, in sostituzione di quella preesistente, orami obsoleta, che sarà impiegata come periferica del Settore per lo scambio e la condivisione di files di uso comune E’ stata garantita la partecipazione ai tavoli di concertazione provinciale che si sono tenuti per la scelta della fascia di fattibilità del nuovo elettrodotto da 380 KV che Terna Spa intende realizzare per collegare i centri di produzione di Paternò e Priolo Gargallo. 2° SEMESTRE 2009 Anche nel 2° semestre 2009 il Settore ha inoltre raggiunto tutti gli obiettivi fissati dall’Ente e che risultavano muniti di una concreta assegnazione di risorse finanziarie con il PEG dell’anno corrente, come evincesi dal registro delle determinazioni dirigenziali e, in generale, dagli atti dell’ufficio, come di seguito evidenziati: Ha acquistato l’autovettura di servizio, a seguito prima di una procedura di pubblico incanto (andata deserta) e successivamente con procedura negoziata; A seguito di una lunga e complessa procedura negoziata ha affidato l’incarico professionale avente ad oggetto la redazione della valutazione ambientale strategica e della valutazione di incidenza nell’ambito del procedimento di revisione del vigente P.R.G.; Ha completato l’istruttoria di numerosi progetti di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, rilasciando il prescritto parere obbligatorio al competente Assessorato Regionale all’Industria e curando la stesura della convenzione con il Comune per il versamento delle risorse relative alle misure di compensazione ambientale; Ha completato l’istruttoria del progetto proposto da Terna S.p.A. per la realizzazione del collegamento 380 kV tra Paternò e Priolo, partecipando a estenuanti lavori di concertazione con la Regione Siciliana e con gli altri Comuni interessati che hanno comportando la stesura di una convenzione da sottoporre ai vari consigli comunali a seguito della quale sarà possibile ottenere cospicue risorse per la realizzazione di significative opere di compensazione ambientale;

36 Ha predisposto li atti relativi all’aggiornamento del contributo sul costo di costruzione e degli oneri di urbanizzazione da applicare a decorrere dal 1° gennaio dell’anno successivo, ai sensi dell’’art. 17, comma 12, della L.R. 4/03; Ha completato la procedura di pubblicazione della modifica del vigente regolamento edilizio comunale in merito alla composizione, ai compiti ed al funzionamento della commissione edilizia comunale, che si era arenata nel corso del 1° semestre del corrente anno solare in attesa dell’approvazione del bilancio dell’ente, adottando le necessarie determinazioni dirigenziali per la pubblicazione in GURS, sul quotidiano a diffusione regionale e gli avvisi mediante manifesti murali; Ha attivato la procedura di revisione e di variante del vigente P.I.P. (piano per gli insediamenti produttivi), redigendo il nuovo ed aggiornato regolamento di assegnazione e gestione dei lotti disponibili, ed avviando concretamente una lunga e laboriosa fase di rilevo metrico-dimensionale dell’intero comparto d’intervento; Ha provveduto all’autonomo acquisto di alcuni beni di consumo (quali, le cartucce di stampa delle varie periferiche in dotazione) per evitare di fare ricorso all’Ufficio Economato, estinguendone prima di ogni ragionevole previsione le risorse in dotazione; Ha esitato 114 pratiche di concessioni edilizie (ordinarie e/o in sanatoria), 64 autorizzazioni edilizie, 12 denunce di inizio attività, oltre a numerosissime pratiche di abitabilità/agibilità, certificazioni di destinazioni urbanistiche e certificazioni varie di natura edilizia, ed attività di vigilanza/repressione non facilmente quantificabili; Ha garantito il funzionamento della commissione edilizia comunale e delle altre commissioni (quali la commissione commercio) che prevedono la partecipazione dei tecnici o dei funzionari di questo Settore; Ha garantito, in particolare, la partecipazione a numerose commissioni consiliari, al fine di relazionare e consentire ai consiglieri comunali di affrontare le questioni più rilevanti di competenza dell’ente; Ha effettuato gli acquisti programmati per l’Ufficio Vigilanza (computer portatile, scanner e software “ Autocad Map 3D 2010 ” per progettazione e restituzione grafica in ambiente G.I.S.) nell’ottica di implementare l’attività che nel tempo è risultata oggetto di commissariamento da parte della regione Siciliana; Ha già predisposto e trasmesso la bozza di PEG per il prossimo anno solare.

37 Elezione del Baby Sindaco

38 INDICE : Bilancio - Finanze - Patrimonio - Tributi - Contenzioso Personale del Comune - Protezione Civile Polizia Municipale - Affari Generali [ASSESSORE GIOVANNI PARISI] pag. 3 Pubblica Istruzione e Beni Culturali [ASSESSORE DR. FELICE PEPE] pag. 11 Lavori Pubblici [ASSESSORE ROCCO TORO]pag. 15 Politiche Sociali – Problematiche Giovanili – Sanità [ASSESSORE GIUSEPPE CROCILLÀ]pag. 18 Territorio – Ambiente – Industria – Agenda 21 Verde Pubblico - Arredo Urbano – Mare [ASSESSORE BENIAMINO SCARINCI]pag. 21 Sport – Turismo – Spettacolo [ASSESSORE DR. GIUSEPPE DI MARCO]pag. 23 Attività Produttive e Urbanistica [ASSESSORE PAOLO MAROTTA]pag. 25

39 DIDASCALIA FOTOGRAFICA “ PRIOLO NON SOLO CIMINIERE“ Nella mia prima relazione, riguardante l’attività Politico – Amministrativa del periodo luglio - dicembre 2008, ho inserito alcune fotografie riferite al passato della nostra Città. Con la relazione dell’anno 2009, inizio un percorso fotografico con il quale intendo rappresentare il presente, ovvero le attività che questa mi Amministrazione sta concretizzando. Foto n° ……..Pag.


Scaricare ppt "COMUNE DI PRIOLO GARGALLO PROVINCIA DI SIRACUSA ATTIVITA’ AMMINISTRATIVA 2009 RELAZIONE DEL SINDACO ANTONELLO RIZZA."

Presentazioni simili


Annunci Google