La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Come le recensioni ed il web 2.0 modificano gli approcci di marketing turistico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Come le recensioni ed il web 2.0 modificano gli approcci di marketing turistico."— Transcript della presentazione:

1 Come le recensioni ed il web 2.0 modificano gli approcci di marketing turistico

2 e-commerce Alcuni dati che fanno molto pensare…

3 Italia vs. estero In Italia c’è un problema di offerta più che di domanda!

4 4 analisi scenario Internet lato OFFERTA Rischio concentrazione dell’offerta anche nel web dove tutto è invece sempre più disintermediato

5 SOLO IL 21 % LE VENDITE ALL’ESTERO PER IL TURISMO 5

6 e-commerce: OLTA vs. DIRECT 6 Cresce l’acquisto diretto, la disintermediazione

7 Italia compra Italia… all’estero! 7 Cresce l’acquisto verso operatori stranieri

8 Social Network Importanza dei Social Network nell’e-commerce turistico

9 Milano, R., Baggio, R., & Piattelli, R. (2011). The effects of online social media on tourism websites. Proceedings of the Enter 2011 International Conference, Innsbruck, Austria, January

10 di cosa si dialoga sui SN? Viaggi Persone che conosco Lavoro Cinema TV Musica Elettronica di consumo Ambiente Benessere Software Giochi Istruzione Gossip, attualità TLC Auto Abbigliamento, moda Politica Sesso Ristoranti/locali Temi etici Persone famose Cosmetica Alimentari Accessori Economia Propria situazione Farmaci Infanzia, gravidanza Religione Prodotti finanziari / assicurativi Arredi, design Gioielli

11 BRAND REPUTATION Roberta Milano11

12

13 Roberta Milano13

14 Roberta Milano14

15 Roberta Milano15

16 Facebook: il caso Italia – settore “travel” 16Roberta Milano

17 fonte: Vincenzo Cosenza

18 Twitter nel settore Travel Roberta Milano18

19 Twitter nel settore Travel Roberta Milano

20 Twitter nel settore Travel Roberta Milano20

21 Roberta Milano21 Twitter nel settore Travel there is a positive correlation between airlines on Twitter than promote low rates and airlines’ booking success

22 Geolocalizzazione Social

23

24

25 ESPERIENZA di Viaggio Pre ESPERIENZA Influenzata da UGC, racconti e contenuti di viaggi altrui ESPERIENZA Condivisione in tempo reale grazie allo sviluppo del mobile Post ESPERIENZA Produzione di racconti, upload di video, foto, etc.

26 ESPERIENZA di Viaggio Pre ESPERIENZA Influenzata da UGC, racconti e contenuti di viaggi altrui ESPERIENZA Condivisione in tempo reale grazie allo sviluppo del mobile Post ESPERIENZA Produzione di racconti, upload di video, foto, etc.

27

28

29

30 ma… QUALE MARKETING?

31 Roberta Milano31 Quale marketing? Il consumatore ha ormai acquisito un potere ed una discrezionalità che contrasta sempre più vistosamente con gli stereotipi della sua tradizionale subalternità. Significa anche che i mercati, per usare un lessico caro ai cultori delle nuove tecnologie, sono ormai divenuti luoghi di conversazione (Cluetrain Manifesto): in transizione da mercati di massa a una massa di mercati (Chris Anderson) composti da tante nicchie, al limite formati da singoli individui, in cui si frammenta oggi la domanda. Giampaolo Fabris ( fonte: Societing)

32 Roberta Milano32 Un “marketing diverso” “Il marketing è morto in quanto sono esaurite le due condizioni che lo nutrivano: primo, che le persone non potessero parlare facilmente e direttamente tra loro; secondo, che il canale di trasmissione fosse concentrato, semplice e direttamente controllabile” “Non è la vostra promozione ma la loro conversazione a differenziare il vostro prodotto, e provocare un acquisto” “La conversazione prenderà una forma che non dipenderà dalla vostra volontà, dalle vostre linee-guida e dalla vostra pianificazione – a meno che non vogliate farla emigrare altrove. Dove, comunque, di nuovo prenderà una forma non prevedibile” Gialuca Diegoli (91 tesi per un marketing diverso)

33 Roberta Milano33 IL MARKETING AI TEMPI DEL WEB Nell’era del web 2.0 non esiste più un confine preciso tra chi produce e chi subisce i contenuti, per cui il tradizionale concetto di autorità viene stravolto: tutto è indefinito (“Everything is miscellaneous” ). Il passaggio dal concetto di brand awareness a quello di brand engagement, passa necessariamente attraverso l’esperienza diretta della marca e la sua reputazione, che oggi costituisce il vero valore per un’azienda. David Weinberger

34 Roberta Milano34 Internet impone al Marketing, volente o nolente, nuovi scenari e nuovi modelli B2BB2C Nuovi businness model soprattutto nel turismo

35 Roberta Milano35 Internet impone al Marketing, volente o nolente, nuovi scenari e nuovi modelli B2BB2C C2BC2C Nuovi businness model soprattutto nel turismo

36 Roberta Milano36 L'attenzione si sposta dal “ME” a “VOI” Fare marketing nell'era del web 2.0 significa, anche:  saper osservare come ci vedono gli altri;  ascoltare ciò che (ci) dicono (anche “segnali deboli”);  interagire partendo dalle loro istanze;  “costruire” con la loro partecipazione E il successo si misura nella capacità di trasformare quel “VOI” in “NOI”

37 Roberta Milano37 Roberta Milano docente Web Marketing per il Turismo Corso di laurea in Economia del Turismo - Facoltà di Economia Università di Genova – Campus di Savona contatti: Blog:


Scaricare ppt "Come le recensioni ed il web 2.0 modificano gli approcci di marketing turistico."

Presentazioni simili


Annunci Google