La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL METODO NELLA CATECHESI IL METODO NELLA CATECHESI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL METODO NELLA CATECHESI IL METODO NELLA CATECHESI."— Transcript della presentazione:

1 IL METODO NELLA CATECHESI IL METODO NELLA CATECHESI

2

3 Ci vuole un metodo. Quale? Chi fa catechesi, dunque, non può non avere un metodo, che sarà più o meno complesso, più o meno originale, più o meno coerente. Il catechista è allora chiamato a conoscere a fondo e ad assimilare le proposte metodologiche più efficaci, meglio motivate e ben sperimentate. Fare catechesi non è l’applicazione puntigliosa di un metodo ma è un’attività originale e personalissima del catechista che si serve con intelligenza delle indicazioni presenti nel metodo

4  Modello centrato sulla dottrina  Modello centrato sull’iniziativa di Dio  Modello centrato sull’annuncio vitale della Parola di Dio  Modello centrato sull’istanza metodologica  Modello centrato sull’istanza comunitario –esperienziale  Modello centrato sull’istanza esistenziale

5 Fare catechesi è un’azione unitaria, semplice e insieme ricca, in quanto è confluenza di molteplici attenzioni, in rispondenza alle sue molteplici istanze. A queste istanze si può rispondere in vari modi, seguendo diversi percorsi operativi. In ogni caso si devono rispettare alcuni obblighi comuni, irrinunciabili.

6 Si tratta qui di individuare e indicare quelle che possiamo chiamare: ISTANZE METODOLOGICHE COMUNI

7 Queste istanze diventeranno all’interno della catechesi OPZIONI PRIORITARIE  Opzione esperienza  Opzione comunità  Opzione gruppo  Opzione pluralità di linguaggi  Opzione creatività  Opzione globalità

8 Rimangono in queste opzioni tre particolarità fondamentali I contenuti della fede Centralita’ della Parola di Dio Programmazione

9 Per giungere alla maturità della fede è necessaria una conoscenza approfondita del mistero di Dio. Occorre guardare con attenzione al taglio particolare da dare a questo annuncio; a come farlo e il quanto farlo

10 Quando nel silenzio si attende una voce La scelta di un metodo non deve mai perdere di vista la realtà vincolante della Parola di Dio, perché è lì che si compie l’incontro tra Dio e l’uomo che è lo scopo principale della catechesi

11 Come per ogni percorso veramente educativo e formativo così anche per la catechesi è utile la PROGRAMMAZIONE

12 I fattori essenziali sono: A. I destinatari B. Le finalità e gli obiettivi C. I contenuti D. I metodi E. La verifica

13 Le fasi sono 1. L’analisi della situazione, delle caratteristiche del gruppo, delle esigenze. 2. La puntualizzazioni degli obiettivi, scelti in base alle situazioni, ma orientati secondo gli obiettivi generali 3. La scelta dei contenuti, che siano legati agli obiettivi, ma sia soprattutto significativi 4. La scelta metodologica 5. L’esigenza di una verifica

14 A questo punto chiediamoci: Come costruire un incontro di catechesi ?

15 Si può partire:  D all’esperienza vissuta  Con una piccola celebrazione  Una lettura di un passo del Vangelo

16 Tuttavia è fondamentale che vi siano Annuncio = Catechesi Celebrazione = Liturgia Impegno = Carità

17 Scendi dentro noi, Signore, e guida il nostro annuncio


Scaricare ppt "IL METODO NELLA CATECHESI IL METODO NELLA CATECHESI."

Presentazioni simili


Annunci Google