La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LINEE GUIDA PER UN PIANO DI MEDIA RELATION E DIGITAL PR.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LINEE GUIDA PER UN PIANO DI MEDIA RELATION E DIGITAL PR."— Transcript della presentazione:

1 LINEE GUIDA PER UN PIANO DI MEDIA RELATION E DIGITAL PR

2 SCENARIO LAMPEDUSA Abitanti: Immigrati nel 2014: Minori non accompagnati nel 2014: oltre 9.000

3 AZIONI DI PR – L’ISOLA CHE C’E’ Perché la meta è prima di tutto un punto di arrivo, ma anche un punto di ripartenza. Obiettivo Far conoscere a tutti (istituzioni, leader, cittadini e media europei), cosa si cela dietro ogni sbarco clandestino, soprattutto quando si tratta di minori. Concept Ridiamo vita a Lampedusa con la campagna “L’isola che c’è”, facendola uscire dal solito contesto in cui i media e parte dell’opinione pubblica la riconducono e portandola all’attenzione delle principali capitali europee.

4 La barca, scelta come simbolo per rappresentare l’isola, compirà un viaggio itinerante della durata complessiva di un mese, facendo tappa in 4 capitali europee: Roma, Parigi, Berlino e Londra. L’installazione attraverserà le città su due ruote per poi stabilirsi nelle principali piazze, dove per una settimana rievocherà con la sua presenza l’esistenza di un fenomeno drammatico che parte dall’Italia e si ripercuote in tutta Europa. Per ogni tappa del tour si svolgerà un evento inaugurale che avrà come palcoscenico la barca, su cui si alterneranno testimonianze di giovani immigrati e famiglie che raccontano le loro storie di accoglienza durante e dopo il loro arrivo; personaggi internazionali del mondo dello spettacolo che sostengono Save the Children (tra cui Giovanni Allevi, Laura Pausini, ecc.), nuovi endorser da identificare per ogni nazione coinvolta e la partecipazione di Edoardo Bennato, autore della canzone “L’isola che non c’è” che, riadattata e tradotta nelle diverse lingue per l’occasione, diventerà con il nuovo titolo la colonna sonora dell’omonima campagna. MEDIA RELATIONS – L’ISOLA CHE C’E’

5 Teasing Per attirare l’attenzione dei media on e offline verrà diffuso nella settimana precedente l’inizio della campagna un falso comunicato stampa europeo che annuncia l’arrivo imminente di un numero inaspettato e preoccupante di clandestini. In contemporanea verrà organizzata un’azione di Guerrilla Marketing nelle metropolitane delle città coinvolte, che prevederà la proiezione di video che inframezzano immagini reali delle barche clandestine, mixate a immagini della barca che sta arrivando in città. Subito dopo ai media verrà inviato un invito per l’inaugurazione con party esclusivo di una nuova e lussuosa struttura alberghiera sita in centro città. In realtà l’indirizzo indicato corrisponderà a quello dove situeremo un container, che ripropone le condizioni ambientali e umane del Centro di permanenza temporanea di Lampedusa (CPT). La struttura sarà creata e rimossa nelle 24 ore che precedono l’inizio della campagna e l’arrivo dell’installazione della barca.

6 MEDIA RELATIONS – L’ISOLA CHE C’E’ Revelation Insieme al lancio del comunicato stampa ufficiale di inizio della campagna “L’Isola che c’è”, i giornalisti vedranno recapitarsi da parte di STC un invito sotto forma di biglietto e una sacca da viaggio contenente i materiali che rivelano le attività di teasing e gli obiettivi della ONG, e la richiesta per un intervento concreto e immediato al sostegno della campagna prendendo parte all’evento in piazza alla presenza della barca. Lo stesso biglietto verrà inviato anche a leader politici e istituzioni dei diversi Paesi. Post Per massimizzare la copertura stampa e web, verranno creati dei press angle con le storie più significative raccontate durante il tour, che serviranno per costruire lo storytelling della campagna. STC si farà inoltre portavoce dell’ “Osservatorio sull’Immigrazione minorile”, allo scopo di fornire dati e proiezioni trimestrali riguardanti la costante crescita del fenomeno.

7 DIGITAL PR & SOCIAL - L’ISOLA CHE C’E’ Social Networks Per incentivare il passaparola e aumentare il potenziale virale del progetto, verranno aperti dei profili social ad hoc per la campagna (Facebook, Twitter ed Instagram), oltre che un mini sito web. Per essere efficaci creeremo uno storytelling più diretto e coinvolgente dal punto di vista emotivo, innescando un meccanismo virale attraverso il racconto live e post del progetto e dei protagonisti (la barca, il viaggio, i VIP e gli immigrati). Blogger Relations L’interazione con i blogger sarà importante non solo per ottenere copertura sugli online earned media, ma anche per sfruttare il grande seguito che la maggior parte dei blogger ha sui social media. L’attività di blogger relations si concentrerà sul seeding dei contenuti prodotti durante il tour, da cui prenderemo spunto per infografiche a tema.

8 DIGITAL PR & SOCIAL - L’ISOLA CHE C’E’ Call to Action Il mare per un bambino di solito si riferisce alle vacanze estive da trascorrere con i genitori, dove la parola d’ordine è DIVERTIMENTO. Attraverso l’hashtag #myislandwas, dai personaggi famosi già coinvolti nella campagna partirà una gara di nomination a colpi di foto che li ritraggono in spiaggia da piccoli. Periscope Uno dei punti di forza della strategia social sarà l’uso dell’innovativo tool Periscope, che con ogni singolo stream trasmetterà la campagna “L’isola che c’è” in diretta a tutti i follower, creando un vero e proprio evento mediatico. A supporto di Periscope, il live tweet di ogni evento, con l’obiettivo di intercettare influencer e key media, oltre che le istituzioni, sempre più presenti sul social.

9 TIMELINE

10 INDICAZIONI DI BUDGET AttivitàFee Attività di media relation internazionale ,00 € Attività di Digital PR e Social Media Management ,00 € Azioni di PR ,00 € I costi indicati si intendono al netto dell’IVA e dei costi vivi

11 GIULIA AGOSTO Via S. Primo, Milano (MI) DATI ANAGRAFICI Data di nascita: 29 Ottobre 1987 Luogo di nascita: Milano Nazionalità: Italiana Residenza: Milano ESPERIENZE PROFESSIONALI Data: Novembre attualmente occupata ( 2 anni e mezzo) Azienda: MY PR Behind Reputation – Milano – Agenzia di comunicazione e Relazione Pubbliche che offre consulenza e servizi di ufficio stampa, crisis management, public affairs, digital pr e organizzazione eventi. Ruolo e competenze: Executive Account presso l’area Marketing & Digital Innovation dell’agenzia In questi due anni ho maturato una buona conoscenza del panorama mediatico italiano (agenzie, quotidiani, radio, TV, siti web, blog, ecc), dei relativi giornalisti e delle tecniche di comunicazione per promuovere le attività delle aziende clienti (supporto nella stesura di piani di comunicazione, individuazione spunti notiziabili, stesura comunicati stampa, mailing list, organizzazione interviste e successivo follow up, conferenze stampa, eventi e fiere, rassegna stampa, analisi risultati, press book). Oltre all’attività di ufficio stampa, mi occupo di supportare i clienti dell’agenzia per le Digital PR, attraverso la stesura di piani e calendari editoriali, la gestione dei principali canali social, oltre che l’attività quotidiana di community management, la valutazione delle performance attraverso l’utilizzo di appositi tool, la scrittura di news per siti aziendali e il rapporto costante con blogger e influencer della rete. Inoltre, nell’ultimo anno mi sono dedicata all’attività di scrittura e pubblicazione di articoli su tematiche relative al marketing, alla comunicazione e alla reputazione aziendale, sul blog di agenzia Behind Reputation.

12 Expertise per settori: Nel corso della mia esperienza lavorativa ho maturato una significativa esperienza e collaborazione con aziende appartenenti a diversi settori, sia per quanto riguarda la conoscenza dei mercati, sia dei principali giornalisti e influencer di riferimento. Tra i diversi settori, quello della tecnologia (NGM Italia, Doro, Motorola, Kazam, Fitbit, CTE International, Orange vallè), servizi di pagamento (SisalPay- Gruppo Sisal, NCR, Kalixa), l’IT (LogicNow, Radware), Charity (UNHCR, Do Solidale), food & beverage (Kikkoman per Expo 2015) e lavoro (Twago). ISTRUZIONE Settembre 2012 – Dicembre 2012 Corso formativo specialistico: “Addetto Ufficio Stampa”, Milano Maggio 2012 (anno accademico 2010/2011) Laurea in Lingue e Letterature Straniere Facoltà di Lettere e Filosofia, Università Statale di Milano Titolo tesi: “Las mujeres en el mundo novelesco de Galdós” Relatore: Prof. Mariaorsola Rosso Votazione: 103/110 Settembre Luglio 2006 Istituto Medio Superiore: Liceo Linguistico presso Istituto Europeo Leopardi, Milano. Votazione: 93/100 ESPERIENZE LAVORATIVE DURANTE GLI STUDI Ottobre Luglio 2012 Multisala Plinius, Milano Responsabile della gestione e controllo delle casse e del bar interni al cinema Gestione e monitoraggio dei flussi di cassa e coordinamento del personale, composto da 8 dipendenti, durante i turni sia pomeridiani che serali.

13 LINGUE STRANIERE Inglese: ottima conoscenza della lingua scritta e parlata Giugno 2005 FCE presso British Council Milano Giugno 2004 PET presso British Council Milano 14 Febbraio Febbraio 2004, Corso avanzato di inglese presso Hawthorn School, Edimburgo, Scozia. Giugno 2001 KET presso British Council Milano Spagnolo: ottima conoscenza della lingua scritta e parlata Maggio 2003 Diploma de Español como Lengua Extranjera presso Instituto Cervantes Milano CONOSCENZE INFORMATICHE Ottima padronanza dell’uso degli applicativi Microsoft, del linguaggio HTML e dei sistemi operativi Mac. Gestione quotidiana di tutti i programmi del pacchetto Office, Internet, posta elettronica. CAPACITÀ E COMPETENZE GENERALI Capacità di lavorare in maniera autonoma sui clienti dell’agenzia, ma al tempo stesso di lavorare in team su progetti comuni. Capacità di lavorare su progetti con tempi brevi di realizzazione, sotto pressione e con ritmi incalzanti. Curiosità verso tutto ciò che è nuovo, determinazione a raggiungere gli obiettivi prefissati. INTERESSI Amo viaggiare, soprattutto verso mete molto distanti, per conoscere usi e costumi lontani dalla mia quotidianità. Mi piace molto andare al cinema, praticare sport e leggere, soprattutto in lingua originale, libri e giornali.

14 Luogo e data di nascita: Siracusa, 18 Giugno 1987 Residenza: Viale Teocrito, 87 – Siracusa Domicilio: Via Orti, 16 – Milano Telefono: 331/ ISTRUZIONE Novembre 2013 – Maggio 2014: 15° Master Comunicazione e Media Digitali presso la Business School del Sole 24 ORE, Milano Luglio 2013 Laurea Triennale in DAMS Cinema (Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo) presso la Facoltà di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli studi di Bologna. Titolo della tesi: “La simbologia dell'albero in Terrence Malick e Darren Aronofsky: l'esemplarità di "The tree of life" e di "The fountain". Votazione: 108/110 Luglio 2006 Maturità scientifica presso il Liceo scientifico Luigi Einaudi, via Pitia, , Siracusa ESPERIENZE PROFESSIONALI Aprile2014 – oggi Junior Consultant presso l’Agenzia di Pubbliche Relazioni MY PR (Milano, Italia) Supporto alla definizione delle strategie di comunicazione e creazione di progetti PR online e offline, tra cui la collaborazione alla campagna #4eversticky Post-it Super Sticky per 3M, vincitrice del 21° Events & Relational Strategies GrandPrix, e delle categorie Comunicazione integrata on/off; Campagne Social Media; Comunicazione Settori Merceologici/ Turismo e Tempo Libero al 17° Premio Assorel. Attività di digital pr, content creator e community manager sui social media, press e web monitoring, con specializzazione nei settori della tecnologia (CTE International, Modomodo, Kazam) e food & beverage (Jamie Magazine). Attività di editing, scrittura e pubblicazione di articoli su tematiche relative al marketing, alla comunicazione e alla reputazione aziendale, sul blog di agenzia Behind Reputation e gestione dei relativi canali social.

15 Attività di ufficio stampa e media relation, per brand e aziende che operano nel campo del ped (Polti), energia/efficienza energetica (Domotecnica, SIE), pagamenti (SisalPay), immobiliare (Immobiliare.it), entertainment (Turner), lavoro (Studio Legale Daverio & Florio), fiere (Senaf). Giugno – Luglio 2012 Collaboratrice esterna per il festival "Il Cinema Ritrovato 2012" (Bologna, Italia) Web content editor, cura e promozione del sito ufficiale, organizzazione del calendario eventi, pubblicazione news e aggiornamenti. Febbraio – Marzo 2012 Flashgiovani (Bologna, Italia) Stage presso la redazione web di Flashgiovani, portale d’informazione del comune di Bologna. Attività di Media Relation, scrittura e pubblicazione di notizie sul web riguardanti iniziative ed eventi locali. Febbraio 2012 – Novembre 2013 Mediacritica Collaboratrice della Rivista online di cinema diretta da Roy Menarini. Autrice di saggi, recensioni cinematografiche, approfondimenti e cronache dai festivalwww.Mediacritica.it Dicembre 2011 – Agosto 2013 Buone Notizie Bologna (Bologna, Italia) Collaboratrice presso il Periodico Mensile di informazione "Buone Notizie Bologna" Redazione di articoli ed editoriali su cinema, cronaca, politica e costume. Gennaio 2010 – Dicembre 2011 Hideout (Milano, Italia) Collaboratrice presso la testata giornalistica on line Stesura di recensioni e commenti critico-cinematografici in diretta dalla 67a Mostra Internazionale d'Arte del Cinema di Venezia.www.Hideout.it 2008 – 2009 Promiseland Collaboratrice presso la testata giornalistica on line Redazione di news e articoli a carattere etico nella sezione Arte in libertà. Responsabile impaginazione, ricerca fotografica e Layout.www.Promiseland.it

16 ALTRE ATTIVITA’ Aprile 2013 – Aprile 2014 Cecinepas (Milano) Co-fondatrice dell'Associazione Culturale di Promozione Sociale "Cecinepas". Responsabile programmazione film e organizzazione eventi. Luglio 2012 Catalogo del "Premio Internazionale alla Migliore Sceneggiatura Cinematografica Sergio Amidei" (Gorizia, Italia) Pubblicazione del saggio critico su "Padre padrone" dei fratelli Taviani, all’interno del catalogo della XXXIa edizione del Festival. Settembre 2005 Seminario di Critica Teatrale "Giusto Monaco" Fondazione Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA) - Siracusa (Italia). Stesura di articoli e saggi sulle tragedie greche, nell’ambito dell’XI Festival Internazionale del Teatro classico dei Giovani. CONOSCENZE LINGUISTICHE INGLESE: MOLTO BUONO Corso di Business English presso la Business School del Sole 24 ORE 29 Luglio 2013 – 24 Agosto 2013 IELTS English Course, St. Giles School Londra (Regno Unito) IELTS English Certificate Londra (Regno Unito) Level: Upper Intermidiate CONOSCENZE INFORMATICHE Buona conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, Power Point) e dei sistemi operativi Windows e Mac. Ottima conoscenza Internet e posta elettronica. Buona conoscenza di Photoshop. Eccellente padronanza dei principali social media. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE Fotografia, moda, passione per la scrittura, il cinema e l’interior design. Ho praticato Karate per 5 anni a livello agonistico (cintura marrone). Disponibile a lavorare a Milano e a trasferte in tutta Italia e all’Estero.


Scaricare ppt "LINEE GUIDA PER UN PIANO DI MEDIA RELATION E DIGITAL PR."

Presentazioni simili


Annunci Google