La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ELEZIONI REGIONALI 31 MAGGIO 2015 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Direzione Servizi Civici, Legalità e Diritti - Servizi Elettorali e Leva Militare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ELEZIONI REGIONALI 31 MAGGIO 2015 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Direzione Servizi Civici, Legalità e Diritti - Servizi Elettorali e Leva Militare."— Transcript della presentazione:

1 ELEZIONI REGIONALI 31 MAGGIO 2015 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Direzione Servizi Civici, Legalità e Diritti - Servizi Elettorali e Leva Militare Corso Torino Genova tel /841 fax pec: 1

2 Il 31 maggio 2015 si terranno le consultazioni elettorali per l’elezione del Consiglio Regionale, in considerazione di tale evento si richiama la vostra attenzione e professionalità, nell’espletamento delle proprie attività, con l’invito ad attenervi scrupolosamente alle disposizioni di legge e alle relative istruzioni ministeriali e non ultimo alla massima collaborazione con i Signori Presidenti di Seggio, onde consentire lo svolgimento delle operazioni con puntualità, precisione, speditezza ed imparzialità: Costituzione seggio: ore di sabato 30 maggio Orari di votazione: dalle ore 7.00 alle ore di domenica 31 maggio A seguire: operazioni di scrutinio voti di lista e preferenze. 2 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE

3 Funzioni di vicepresidente: In ciascuna sezione è costituito un Ufficio elettorale composto di un presidente, (di quattro scrutatori), di cui uno, a scelta del presidente, assume le funzioni di vicepresidente e di un segretario (art. 20 del T.U. 570/1960). L'ufficio di presidente, di scrutatore e di segretario è obbligatorio per le persone designate. Lo scrutatore che assume le funzioni di vicepresidente coadiuva il presidente e ne fa le veci in caso di assenza o d'impedimento. Tutti i membri dell'Ufficio, compresi i rappresentanti di lista, sono considerati, per ogni effetto di legge, pubblici ufficiali durante l'esercizio delle loro funzioni (art. 24 del T.U. 570/1960). 3

4 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Tre membri almeno dell'Ufficio, fra i quali il presidente o il vice presidente, devono trovarsi sempre presenti a tutte le operazioni elettorali (art. 25 del T.U. 570/1960). Le assenze devono essere autorizzate dal presidente e tenere conto anche delle esigenze degli altri componenti del seggio. Il presidente, gli scrutatori e il segretario del seggio votano, previa esibizione del certificato elettorale, nella sezione presso la quale esercitano il loro ufficio, anche se siano iscritti come elettori in altra sezione o in altro comune della REGIONE. Essi sono ammessi al voto previa esibizione del certificato elettorale e sono iscritti, a cura del presidente, in calce alla lista della sezione e di essi è presa nota nel verbale (art. 40 del T.U. 570/1960). 4

5 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Gli scrutatori compiono gli atti concernenti le operazioni di autenticazione delle schede, identificazione degli elettori, ammissione al voto e scrutinio, eventualmente debbono provvedere, su delega scritta del Presidente, anche al recapito dei plichi contenenti gli atti relativi alle operazioni di votazione e di scrutinio al termine delle operazioni del Seggio presso l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Genova. 1) Autenticazione delle schede Apposizione della firma dello scrutatore sulle schede consegnate dal Presidente. ATTENZIONE: nessun componente dell’Ufficio può allontanarsi dalla sala durante questa operazione. 5

6 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 2) Identificazione degli elettori Ricezione di un documento di riconoscimento identità tra quelli previsti (art ° comma del T.U. 570/1960). Esibizione della tessera elettorale ancora valida che comprovi l’iscrizione dell’elettore in quella sezione. Controllo della corrispondenza delle generalità dell’elettore sulla tessera elettorale e assenza del bollo di un’altra sezione nella stessa data dell’elezione in svolgimento. Accertamento del numero di iscrizione dell’elettore nelle liste elettorali della sezione (salvo il caso di elettori ammessi a votare nella sezione stessa a norma di legge: componenti seggio, militari, rappresentanti di lista, ecc.). ATTENZIONE: informare il Presidente con tempestività di ogni casistica anomala prima di consentire l’ammissione al voto. 6

7 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 3) Ammissione al voto Apposizione sulla tessera elettorale del timbro di sezione e della data. Trascrizione sul registro del numero della tessera elettorale e del numero di iscrizione nella lista elettorale. Registrazione del documento sulla lista elettorale. Attestazione dell’avvenuta consegna della scheda votata al Presidente mediante apposizione della propria firma, accanto al nome dell’elettore, nell’apposita colonna della lista sezionale. Riconsegna del documento di identificazione e della tessera elettorale. ATTENZIONE: verificare sempre che nessun oggetto personale venga dimenticato nel Seggio da parte dell’elettore. 7

8 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 4) Scrutinio Collabora con il Presidente nella fase dello spoglio, annota nel taccuino i voti assegnati a ciascun partito dal Presidente. Il voto si esprime tracciando UN SOLO SEGNO sul rettangolo contenente il contrassegno della lista prescelta; inoltre si può manifestare UNA SOLA PREFERENZA. ATTENZIONE: per le Elezioni Regionali è valido il voto disgiunto. 8

9 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Si ricorda altresì che il parere degli scrutatori dev’essere obbligatoriamente sentito: quando si tratti di decidere sopra i reclami, anche orali; quando sia necessario risolvere difficoltà ed incidenti, sollevati intorno alle operazioni di sezione; quando si tratti di decidere sulla nullità dei voti e sull’assegnazione dei voti contestati; qualora il Presidente intenda emanare l’ordinanza motivata di sgombero della sala delle elezioni da parte degli elettori, i quali abbiano già votato. 9

10 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Si richiama l’attenzione sulle sanzioni penali alle quali i componenti stessi possono andare incontro nel caso di infrazioni alle norme della legge elettorale (ai sensi degli artt. 89, 90, 91, 92, 94, 95, 96, 98 e 99 del T.U. 570/1960). 10

11 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Tutte le informazioni sono contenute nelle istruzioni fornite dal Ministero dell’Interno a ciascun Presidente di seggio. 11

12 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE I compensi da erogare ai componenti dei seggi elettorali sono quelli fissati (art ° comma Legge 70/1980): 12

13 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE I lavoratori hanno diritto al pagamento di specifiche quote retributive, in aggiunta alla ordinaria retribuzione mensile, ovvero a riposi compensativi, per i giorni festivi o non lavorativi eventualmente compresi nel periodo di svolgimento delle operazioni elettorali (Legge 69/1992). I componenti dei seggi che sono lavoratori dipendenti e che possiedono solo il proprio reddito di lavoro non sono tenuti a presentare la dichiarazione dei redditi. In occasione di tutte le consultazioni elettorali disciplinate da leggi della Repubblica o delle regioni, coloro che adempiono funzioni presso gli uffici elettorali hanno diritto ad assentarsi dal lavoro per tutto il periodo corrispondente alla durata delle relative operazioni. I giorni di assenza dal lavoro sono considerati, a tutti gli effetti, giorni di attività lavorativa (art. 119 del T.U. 361/1957). 13

14 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Dichiarazione di presenza al seggio 14

15 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 15

16 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 16

17 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 17

18 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 18

19 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 19

20 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 20

21 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE 21

22 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Attestato di partecipazione all’incontro di oggi 22

23 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Grazie anche a voi il diritto di voto sarà garantito!!! BUON LAVORO 23 Direzione Servizi Civici, Legalità e Diritti - Servizi Elettorali e Leva Militare Corso Torino Genova tel /841 fax pec:


Scaricare ppt "ELEZIONI REGIONALI 31 MAGGIO 2015 INCONTRO INFORMATIVO SCRUTATORI DI SEZIONE Direzione Servizi Civici, Legalità e Diritti - Servizi Elettorali e Leva Militare."

Presentazioni simili


Annunci Google