La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nello stesso periodo in cui i greci e i fenici esploravano il mediterraneo, commerciavano, fondavano colonie, occupavano nuove terre… Che cosa succedeva.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nello stesso periodo in cui i greci e i fenici esploravano il mediterraneo, commerciavano, fondavano colonie, occupavano nuove terre… Che cosa succedeva."— Transcript della presentazione:

1

2 Nello stesso periodo in cui i greci e i fenici esploravano il mediterraneo, commerciavano, fondavano colonie, occupavano nuove terre… Che cosa succedeva in ITALIA? cartaginesi etruschi Magna grecia

3 CHI ERANO? I MILLENNIO A.C. VILLANOVIANI  Gli antenati degli etruschi erano i VILLANOVIANI  Una popolazione che si era stanziata una vasta zona che abbracciava l’Emilia, la Toscana, fino alla Campania.  Prendono il nome da Villanova (città vicino a Bologna)  Non si hanno notizie certe su questo popolo  Non si sa se erano un popolo di nomadi  O se era una popolazione AUTOCTONA (cioè del posto) VILLANOVIANI

4 COME ERA QUESTA CULTURA?  Era costituita da un popolo molto numeroso  Vivevano in villaggi  C’era grande differenza tra ricchi e poveri  Ci fu un grande aumento della popolazione (aumento demografico) con grande sviluppo della agricoltura, della ceramica, dei metalli, del commercio. VILLANOVIANI

5 Tra il VIII E IL VII secolo emerge la civiltà Etrusca Civiltà tipicamente urbana Si passa dai villaggi alla città (urbe) Lavoravano i metalli perché la terra dove vivevano era ricca di metalli quindi impararono a lavorare stagno, rame, argento, bronzo, ferro QUALE ERA LA POTENZA DEGLI ETRUSCHI? Erano artigiani

6 Tra il VII e il VI sec. a.C. la potenza degli etruschi era al massimo e si espansero sia a Nord che a Sud con centri urbani importanti, in particolare Bologna e Mantova Le colonie greche intanto si espandevano sempre di più. Per fronteggiare i Greci gli Etruschi si allearono con i Fenici

7 COME ERANO ORGANIZZATI?  All’inizio ogni città-stato era governata da un RE che però non riuscì ad esercitare il suo potere  Allora il suo governo venne sostituito con un governo “di pochi” ovvero un gruppetto di aristocratici (persone ricche)  Alcune di queste città, ognuna indipendente dall’altra, si allearono.  Si allearono 12 città:DODECAPOLI  Non a scopo politico militare ma per comunione culturale e religiosa.

8 C’erano contadini semiliberi perché dovevano lavorare la terra E servi addetti a lavorare nelle miniere Necropoli: erano vere e proprie città dove seppellivano i defunti. Ogni famiglia ricca si faceva costruire una tomba, e più era maestosa e più dimostrava la ricchezza e la potenza di quella famiglia I ricchi (= aristocratici) si davano al lusso e si facevano costruire case, palazzi e Tombe

9 Conosciamo il loro modo di pensare attraverso delle pitture e delle sculture Sappiamo che la DONNA godeva di rispetto e poteva anch’essa praticare il culto della DIVINAZIONE, arte molto importante


Scaricare ppt "Nello stesso periodo in cui i greci e i fenici esploravano il mediterraneo, commerciavano, fondavano colonie, occupavano nuove terre… Che cosa succedeva."

Presentazioni simili


Annunci Google