La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

29 maggio 2015 ore 20.30. INFORMATIVA ATTUAZIONE «PIANO TRENTINO TRILINGUE» IC LAVIS SULLA BASE DELLA DELIBERA N° 2055 DEL 29-11-2014 IL COLLEGIO DOCENTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "29 maggio 2015 ore 20.30. INFORMATIVA ATTUAZIONE «PIANO TRENTINO TRILINGUE» IC LAVIS SULLA BASE DELLA DELIBERA N° 2055 DEL 29-11-2014 IL COLLEGIO DOCENTI."— Transcript della presentazione:

1 29 maggio 2015 ore 20.30

2 INFORMATIVA ATTUAZIONE «PIANO TRENTINO TRILINGUE» IC LAVIS SULLA BASE DELLA DELIBERA N° 2055 DEL IL COLLEGIO DOCENTI DEL HA DATO MANDATO ALLA COMMISSIONE COSTITUITA AL SUO INTERNO DI PREDISPORRE: una proposta di pianificazione dei progetti CLIL per il prossimo anno scolastico e in un’ottica pluriennale in relazione al PTT (sulla base della Delibera e delle risorse disponibili) : attivazioni nuove classi; aree di apprendimento/discipline coinvolte; lingue comunitarie coinvolte; eventuale specializzazione linguistica dei Plessi; eventuale modifica PSI (Piani di Studio) sulla base dei progetti CLIL; nel caso si attivino nelle classi prime progetti in lingua inglese avvio studio lingua comunitaria inglese a partire dalle classi prime anziché terze

3 La Commissione ha formulato una proposta sulla base: DELLA DELIBERA N° NOVEMBRE 2014 DELLE SUCCESSIVE CIRCOLARI ATTUATIVE ( e ) DELLE RISORSE DISPONIBILI: (Delibera provinciale n )

4 ITER DELIBERATIVO La proposta della Commissione è stata presentata nell’incontro di programmazione congiunta con i docenti delle scuole primarie in data ; Successivamente pubblicata sul sito intranet; con richiesta di far pervenire eventuali richieste di modifica/integrazioni per il Collegio Docenti del Nel Consiglio dell’Istituzione del è stata data un’informazione generale, come previsto dalla Delibera e dalle successive circolari attuative e successivamente inviata ai membri dello stesso per una conoscenza più approfondita; In data la proposta è stata discussa, condivisa e deliberata dal COLLEGIO DOCENTI; In data l’attuazione del PTT per l’IC Lavis è stata Deliberata dal CONSIGLIO DELL’ISTITUZIONE.

5 PROPOSTA COMMISSIONE DELIBERATA DAL COLLEGIO DEI DOCENTI E DAL CONSIGLIO DELL’ISTITUZIONE PREMESSA - ATTENZIONI GENERALI La commissione ha dovuto proporre una possibile attuazione del Piano Trentino Trilingue, rispettando le indicazioni della Giunta Provinciale e le successive Circolari applicative della Dirigente Generale del Dipartimento della Conoscenza. Sono state effettuate delle scelte pedagogiche-didattiche per l’individuazione delle discipline e l’applicazione delle progettualità in modalità CLIL, anche ponendo quesiti ad esperti del settore a livello nazionale

6 ATTUAZIONE PIANO TRENTINO TRILINGUE QUALI LINGUE ATTIVAZIONE “CLIL MISTO” CON L’OBIETTIVO DI: - Valorizzare e garantire equità tra le due lingue comunitarie; - Armonizzare le competenze degli alunni nelle due lingue, anche in prospettiva di aumentare la flessibilità nella formazione delle classi prime nella scuola secondaria di primo grado; Nelle classi prime e seconde si insegnerà una sola lingua comunitaria (TEDESCO o INGLESE) di insegnamento curricolare e veicolare, la seconda lingua verrà introdotta solo dalla classe terza.

7 Nei plessi di: PRESSANO e ZAMBANA (clil prevalenza Ted.) CLASSICLIL TEDESCO CLIL INGLESE TOT CLIL ORE LINGUA 1° 2°3 ore ore2 tedesco 3°3 ore2 ore5 ore2 tedesco 1 inglese 4° 5°3 ore2 ore5 ore2 tedesco 2 inglese LAVIS (clil prevalenza Inglese) CLASSICLIL TEDESCO CLIL INGLESE TOT CLIL ORE LINGUA 1° 2° ore 2 inglese 3°2 ore3 ore5 ore1 tedesco 2 inglese 4° 5°2 ore3 ore5 ore2 tedesco 2 inglese

8 QUALI DISCIPLINE 3h CLIL Classi 1-2= MOTORIA, ARTE, SCIENZE (1h) 5h CLIL Classi 3-4= MOTORIA, ARTE, SCIENZE (2h), GEOGRAFIA 5h CLIL Classi 5 = MOTORIA*(1h), ARTE, SCIENZE (2h), GEOGRAFIA * Tenuta dal docente clil in codocenza

9 SCIENZE perché La disciplina si presta ad attività laboratoriali. In prima e seconda i due interventi settimanali previsti permetteranno il recupero del linguaggio specifico in italiano. NB Dai Piani di Istituto verranno attivati due percorsi distinti e autonomi (non uno la traduzione dell’altro). Vi è la possibilità di continuità in tutto il ciclo della scuola primaria SCIENZE MOTORIE perché La disciplina permette di veicolare intuitivamente nelle prime classi un lessico di base In classe quinta si intendono proporre le scienze motorie (1h) in CLIL in codocenza. GEOGRAFIA perché La disciplina permette di effettuare anche attività laboratoriali. Introdotta solo dalla classe terza in poi. In continuità con le scelta fatta alla Scuola Secondaria di Primo Grado ARTE perché La disciplina si presta ad attività laboratoriali. Possibilità di continuità in tutto il ciclo della scuola primaria LE MOTIVAZIONI

10 Non si è inserito la disciplina musica tra le discipline da attivare in modalità CLIL perché: Nelle nuove indicazioni nazionali la musica è considerata espressione di cultura, tradizione e senso estetico del territorio locale e nazionale. Diventa quindi essenziale che il repertorio musicale di riferimento appartenga per lo più alla cultura nazionale. Non dovendo adempiere ad un vicolo monolinguistico, l’insegnante potrà spaziare liberamente attingendo a repertori multiculturali e multilinguistici. È presente l’esperienza valorizzante del coro d’Istituto

11 PER LE SCUOLE CON IL CLIL IN PREVALENZA TEDESCO: Dalla classe terza si svolgeranno geografia e scienze in tedesco, vista la maggior esposizione a questa lingua negli anni precedenti, garantendo così un lessico di base già acquisito. Mentre in inglese, che sarà proposto per la prima volta, si svolgeranno arte e motoria, discipline che non richiedono una così elevata competenza linguistica. PER LE SCUOLE CON IL CLIL IN PREVALENZA INGLESE: Dalla classe terza si svolgeranno geografia e scienze in inglese, vista la maggior esposizione a questa lingua negli anni precedenti, garantendo così un lessico di base già acquisito. Mentre in tedesco, che sarà proposto per la prima volta, si svolgeranno arte e motoria, discipline che non richiedono una così elevata competenza linguistica.

12 Si ritiene necessario, compatibilmente con le risorse, garantire nelle classi con più alunni BES, la compresenza durante le ore di insegnamento veicolare. Si rende necessaria almeno 1h settimanale da dedicare alla programmazione CLIL oltre alle 2h già previste da contratto. In prima applicazione l’attuazione della Delibera dovrà necessariamente prevedere alcuni aggiustamenti per dare continuità ad alcune specificità del presente anno scolastico RICHIESTE ATTUATIVE

13 Progetti CLIL deliberati per la Scuola Secondaria di primo grado IC Lavis a.s Delibera Collegio Docenti Delibera Consiglio d’Istituto per le classi prime, in continuità con la scuola primaria, avvio attivazione progetti CLIL (tedesco e inglese) con la seguente modalità: - 2 ore veicolari in geografia: - due sezioni in tedesco; - tre sezioni in inglese

14 GRAZIE PER L’ATTENZIONE E LA COLLABORAZIONE E BUONA SERATA


Scaricare ppt "29 maggio 2015 ore 20.30. INFORMATIVA ATTUAZIONE «PIANO TRENTINO TRILINGUE» IC LAVIS SULLA BASE DELLA DELIBERA N° 2055 DEL 29-11-2014 IL COLLEGIO DOCENTI."

Presentazioni simili


Annunci Google