La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SALES MEETING 23-24 LUGLIO 2001 Benvenuti. INTRODUZIONE Missione di Asiacom Obiettivi e strategie Cenni statistici sul mercato internet.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SALES MEETING 23-24 LUGLIO 2001 Benvenuti. INTRODUZIONE Missione di Asiacom Obiettivi e strategie Cenni statistici sul mercato internet."— Transcript della presentazione:

1 SALES MEETING LUGLIO 2001 Benvenuti

2 INTRODUZIONE Missione di Asiacom Obiettivi e strategie Cenni statistici sul mercato internet

3 MISSIONE Applicazione e sviluppo di tecnologie che facilitino l’approccio degli utenti attuali e potenziali a internet Automazione servizi web (pannelli di controllo, scaricamenti automatici dati, dominix.)

4 OBIETTIVI E STRATEGIE

5 Obiettivo A Progettazione e realizzazione di siti ad alto contenuto tecnologico e di interattività operativa

6 Strategie A In campo grafico: Stabilire J.V. con ditte specializzate Acquisire uno o più specialisti in s.w. di elaborazione grafica In campo tecnologico: Potenziare il nostro dipartimento di progettazione Mantenere aggiornate tecnologie s.w. e h.w.

7 Strategie A In campo commerciale: Apertura uffici di Milano e di Prato Aumentare la rete di agenti Sviluppare sales tools Offrire al cliente una presenza qualificata continua sia essa in loco o da remoto

8 Obiettivo B Ampliamento e sviluppo divisione web server

9 Strategie B Configurare nuovi server per applicazioni specializzate Aumentare la capacità di memoria Prevedere investimenti per l’aggiornamento costante dei macchinari Investire in pubblicità Tendere alla completa automatizzazione dei servizi lato server

10 Obiettivo C Sviluppo tecnico e commerciale dei progetti speciali

11 Strategie C Stabilire strategie commerciali e target di utenza progetto per progetto Sviluppare Sales tools appositi Assumere personale dedicato ai progetti

12 CENNI STATISTICI SUL MERCATO INTERNET

13 Numeri generali utenti nel mondo miliardi di dollari il mercato dello sviluppo dei siti internet domini registrati in Italia ad oggi siti italiani in rete 79% delle aziende italiane sono collegate ad internet

14 Chi usa internet in Italia (Visitatori) circa di utenti abituali 40-50% di aumento all’anno Stabile il numero di chi si collega dal lavoro Forte incremento di collegamenti da casa

15 Chi usa internet in Italia (Visitatori) Prevalentemente uomini Donne in forte aumento Età prevalente 18/40 Adolescenti e sessantenni in forte aumento Non ci sono forti differenze per tipologia geografica e sono in ulteriore attenuazione

16 Tipologia e tecnologie disponibili siti web

17 Argomenti trattati Presentazione delle diverse tipologie di siti web in produzione AsiaCom: –Sito Avanzato –Sito Customizzato –Sito Ristrutturato –Vetrina Minima Presentazione e funzionalità del sito: –www.nostraofficina.it

18 Sito Avanzato Descrizione Prodotto che ha lo scopo di affermare la presenza in internet con grande impatto, con siti ad architetture complesse e con una veste grafica personalizzata Lo stile di un sito è fondamentale per caratterizzare la tipologia dei prodotti e del messaggio che si vuole diffondere

19 Sito Avanzato Descrizione Le pagine Internet devono essere realizzate in modo tale da non risultare un labirinto per l’utente finale La nostra filosofia è quella di realizzare un prodotto tecnicamente e graficamente efficace, in grado di imporsi sul mercato per qualità e professionalità

20 Sito Avanzato Come si costruisce il sito con il cliente Studiare assieme al cliente cosa VUOLE o cosa PUO’ mettere in Internet: –vendere un prodotto –offrire un servizio –vetrina pubblicitaria Dare evidenza e centralità al VERO SCOPO per cui il sito è stato realizzato: –visibilità al prodotto “di punta” –facile raggiungibilità dei servizi offerti

21 Sito Avanzato Come si costruisce il sito con il cliente Studiare assieme al cliente un MENU DI NAVIGAZIONE efficace –informazioni necessarie e precise –Pulsanti del menu chiari –evidenza ai contenuti “più sentiti” Creare una “MAPPA” del sito, eventualmente rendendola disponibile al visitatore –pochi “livelli” per arrivare alle informazioni –facilità di “ritorno indietro” –comunicazione con le altre parti del sito

22 Sito Avanzato Come si costruisce il sito con il cliente Studiare delle strategie che possano attirare l’attenzione del navigatore oppure forme di raccolta di informazioni Concetto di usabilità/fruibilità del sito –messaggi chiari e diretti al navigatore –contenuti necessari “non dispersivi” Stare vicino al cliente in tutte le fasi di “nascita” del sito studiando assieme il MESSAGGIO che il sito deve offrire

23 Sito Avanzato Caratteristiche Sviluppo GRAFICO integrato con quello della ditta Pagine con FORM di raccolta “mirata” di dati/informazioni Applicazioni dinamiche JAVASCRIPT Restrizione di accesso con PASSWORD TRADUZIONI in lingue straniere

24 Sito Avanzato Caratteristiche – Motori di ricerca E’ importante PROMUOVERE ed INDICIZZARE i siti web in Internet attraverso le risorse più utilizzate dagli utenti della rete: i MOTORI DI RICERCA Un sito web, per essere ben visibile, deve anche essere posizionato quanto meno entro le prime 50 posizioni Essere semplicemente indicizzati all’interno dei motori di ricerca non è però sufficiente

25 Sito Avanzato Caratteristiche – Motori di ricerca Due fasi importanti per massimizzare la posizione di un sito web all’interno del database di un motore di ricerca: –modifica delle pagine del sito (file HTML) –mantenimento posizione acquisita (spesso ignorata) –automatizzazione delle procedure per raggiungere più motori contemporaneamente (software specifici dedicati) –RANK CHECK (es. attraverso newsletter) –confronto ed analisi indicizzazione Lettera ad un cliente (vd. documento allegato)

26 Sito Avanzato Caratteristiche STATISTICHE di accesso al sito per informazioni su: visitatori orari di accesso pagine più visitate (in ingresso ed in uscita) La diretta gestione dei web server consente un monitoraggio costante (giornaliero) Altri servizi da studiare assieme al cliente

27 Sito Avanzato Tecnologie software Sviluppiamo e realizziamo siti web utilizzando software professionale, tra cui: Flash: –strumento ideale per la realizzazione di tutti quegli effetti speciali che caratterizzano i siti di ultima generazione –animazioni di grande efficacia ma “leggere” in termini di byte Dreamweaver –Strumento ideale per contenere, gestire ed organizzare al meglio la struttura di un sito web Entrambi i software provengono da Macromedia, che nel campo dei software di authoring vanta la tradizione più lunga

28 Sito Customizzato Descrizione Evoluzione del Sito Avanzato con maggiore propensione alla personalizzazione dei servizi offerti (“customizzazione”) Prodotto sviluppato in sinergia fra il cliente, che meglio di noi conosce cosa vuol mettere in rete ed AsiaCom, che meglio del cliente conosce come metterlo in rete Possibilità di sviluppo di applicazioni software specifiche, in base alle particolari esigenze/richieste del cliente

29 Sito Customizzato Caratteristiche Database interni al sito o più semplici (tipo access) Motori di ricerca specifici Interattività esterna pubblica o protetta Trattamento di dati con applicazioni in sicurezza SSL Altri servizi da studiare assieme al cliente

30 Sito Customizzato Siti Interattivi Evoluzione tecnologicamente più avanzata dei Siti Customizzati Possibilità di accesso ad aree riservate, con diversificazione per gruppo e/o utente Nota La possibilità della “personalizzazione” di servizi e tecnologie è facilitata dal fatto che i server su cui sono “ospitati” i siti web sono gestiti direttamente da AsiaCom.

31 Sito Customizzato Siti Interattivi Siti con zone riservate ad accesso esclusivo di gruppi e/o utenti con password: Ogni zona può contenere informazioni riservate da non condividere con le altre

32 Sito Customizzato Siti Interattivi Gestione delle password per singoli utenti e/o per gruppi:

33 Sito Customizzato Siti Interattivi Esempio A: l’utente A non ha accesso alla zona GIALLA

34 Sito Customizzato Siti Interattivi Esempio B: l’utente Ciro NON appartiene al gruppo UTENTI

35 Sito Customizzato Siti Interattivi Esempio C: l’utente Ciro APPARTIENE al gruppo UTENTI

36 Sito Customizzato Siti Interattivi Esempio D: accesso da parte di singoli utenti e “SUPERUTENTE”

37 Sito Nostra Officina Descrizione Laboratorio di idee e di progetti orientati allo sviluppo di siti web di AsiaCom Punto di riferimento per noi di AsiaCom per i nostri agenti, i nostri collaboratori e clienti Zone riservate (es. Area Agenti) ed aree protette da password Suggerimenti

38 Sito Ristrutturato Descrizione Ristrutturare un sito “vecchio” o mal realizzato NON E’ come dare una riverniciata ad una macchina usata:

39 Sito Ristrutturato Descrizione Lo stile di un sito è fondamentale per caratterizzare la tipologia dei prodotti e del messaggio che si vuole diffondere Migliorare in termini di grafica, architettura, sofisticazione e USABILITA’ siti già esistenti Si studiano assieme al cliente le possibili modernizzazioni: –mappatura –pulsantiera –contenuti e scopi

40 Sito Ristrutturato Caratteristiche Le tecnologie e le caratteristiche di questa tipologia di sito possono essere tutte quelle già viste a proposito di siti Avanzato e Customizzato: –Sviluppo grafico di un nuovo layout della home-page –Applicazioni dinamiche e interattive –Statistiche di accesso al sito –Indicizzazione sui motori di ricerca –Progetto di database e motori di ricerca interni –Altri servizi da studiare assieme al cliente

41 Vetrina Minima Descrizione E’ un prodotto che consente di avere un sito web completo scelto da una raccolta di siti a catalogo Il cliente può scegliere lo stile che preferisce (tra quelli disponibili) ed inserire testo ed immagini solo nelle posizioni da noi indicate Costituisce il primo (anche se piccolo) passo di ingresso nel mondo di internet

42 Un caffè?

43 A CHI E COME SI VENDONO Prodotti divisione siti A cosa serve un sito e come dovrebbe essere Vetrina Minima Sito Avanzato Sito Customizzato Sito Ristrutturato Prodotti particolari Altre idee di vendita Varie

44 A cosa servono e come dovrebbero essere Pubblicità? Non solo  Siti di coordinamento operativo  Sono siti che servono ai dirigenti di una ditta (es.di consulenza) a coordinare e controllare i propri reparti anche da remoto  Siti interattivi  Un esempio di sito interattivo sofisticato: la BMW ha siti in cui il cliente può costruire la propria auto scegliendo in prima persona il colore, gli optional, gli interni ed avere quindi il suo vero prezzo finale  Siti di servizio ai clienti, fornitori, agenti, ecc.

45 il sito deve avere un chiaro scopo, che possa essere perseguito attraverso strategie mirate nella progettazione A cosa servono e come dovrebbero essere

46 Un sito deve essere vivo e accattivante:  gli aggiornamenti sono importantissimi, ma per alcuni siti sono indispensabili (agenzie immobiliari,vendita usato,ecc.): abbiamo contratti per la manutenzione frequente, oppure diamo la possibilità al cliente di fare gli aggiornamenti in proprio (ftp, o applicazioni speciali)  la home page invita ad entrare se è chiara e semplice  I pulsanti (quindi la struttura dal sito) hanno un ruolo fondamentale  Si possono “selezionare” i visitatori tramite il messaggio dei pulsanti  “come contattarci”, indirizzi e telefoni (spesso mancano) A cosa servono e come dovrebbero essere

47 Un sito deve essere vivo e accattivante:  News letter  Link speciali (www.tesilink.it)www.tesilink.it  Glossari  Informazioni importanti di settore  Caratteristiche dello staff e dirigenti, curriculum breve e foto: apprezzata “sostituzione” del contatto umano (www.mittler.it)www.mittler.it A cosa servono e come dovrebbero essere

48 Vetrina Minima Caratteristiche  Costo basso  Immagine professionale  Informazioni minime ma essenziali Target Piccola e piccolissima impresa Artigiani Produzioni tipiche (preliminare all’e- commerce) Commercio prodotti tipici (preliminare all’e- commerce) Consulenti free lance

49 DOMANDE ? SUGGERIMENTI ?

50 Sito Avanzato Caratteristiche  Costo medio standard (dai 5 ai 10 milioni, quindi basso rispetto a pubblicità su carta)  Personalizzazione  Immagine alto livello  Informazione e servizio alto livello Target Studi professionali e/o di consulenza aziendale Uffici commerciali Industria Media/grossa impresa

51 DOMANDE ? SUGGERIMENTI ?

52 Sito Customizzato Caratteristiche  Costo medio alto (dai 30 in su), tenendo presente che la progettazione di un database può costare 50 milioni e più  Personalizzazione assoluta (J.D.T)  Immagine molto forte  Servizio altissimo livello a basso costo Target Uffici commerciali Industria Media grossa impresa Grossi studi professionali e/o di consulenza aziendale *

53 (*) J.D.T. ….una formula magica Joint Development Team E’ la una nostra strategia vincente, una squadra sinergica di sviluppo formata da specialisti Asiacom e dal cliente

54 DOMANDE ? SUGGERIMENTI ?

55 Sito Ristrutturato Alcune ditte che già hanno un sito, spesso lo hanno fatto fare da webmaster improvvisati e/o parenti, amici e conoscenti, oppure il sito è fatto da tempo ma è rimasto lì inutilizzato e soprattutto non aggiornato Chi lo ha fatto fare:  Non è soddisfatto della manutenzione del sito  Non è soddisfatto di essere in internet  Non conosce l’importanza dell’aggiornamento del sito per mantenerlo al passo con la velocità della rete  Non sa che il sito non funziona perché mal indicizzato o poco accattivante

56 DOMANDE ? SUGGERIMENTI ?

57 Prodotti particolari Siti temporanei: mostre, congressi, eventi, spettacoli (possibilità di form di iscrizione, richiesta informazioni acquisto biglietti) Contratto di manutenzione

58 Altre idee di vendita Liste per categoria:  Spesso quelli che sono in queste liste non hanno un sito proprio, ma alla domanda: "avete già un sito?" rispondono di sì e/o che sono già in internet: semplice ignoranza, non capiscono l'inutilità di queste liste in assenza di link al proprio sito o non sanno cos'è un sito. Associazioni per il commercio, per l'industria, per l'artigianato, albi professionali, ordini vari:  E’ importante avere un'apertura verso gli iscritti (analizziamo la possibilità di promozioni ad hoc, e proposte percentuali per il contatto di apertura). Enti pubblici:  Molti piccoli comuni non hanno ancora niente (si và spesso per conoscenza), o è da perfezionare quello che hanno, quando non addirittura da rifare.

59 Altre idee di vendita Passaparola attraverso amici e colleghi Organizzazione di meeting presso alberghi per corsi di informazione generale su internet Eventuali corsi su internet si fanno pagare solo tanto da riprendere le spese vive, il fatto che siano disposti a pagare ci fornisce la certezza del loro interesse

60 Altre idee di vendita Chi non ha ancora fatto un sito spesso ha “paura” dei computer:  Apprezza quindi molto l'assistenza in loco  Apprezza che ci sia chi lo segue passo passo in tutto lo sviluppo(a partire dalla connessione e/o informatizzazione della ditta)

61 Altre idee di vendita La registrazione del dominio come primo passo:  Un nome a dominio appartiene ad un solo ente, è quindi importante registrarlo per primi  I prezzi dei domini sono bassi perché portano necessariamente all'acquisto di altri servizi  Faremo strategie per la promozione della vendita dei domini, ciò porta hosting e/o produzione di siti che gli agenti poi cureranno

62 Altre idee di vendita PLUS di Asiacom:  Gestire i nostri server direttamente implica la possibilità di intervento immediato e con cognizione di causa per la soluzione dei problemi, al contrario dei maintainer che affittano spazio server all'estero. Uffici e personale Asiacom sono a disposizione degli agenti in qualsiasi momento e per qualsiasi livello di approccio

63 Varie Per fare di commissione basta un sito da I siti dei nostri procacciatori di affari sono per noi e per loro un importante biglietto da visita, per chi lo vuole quindi ne verrà valutato solo il prezzo di costo

64 BUONGIORNO! RIPRESA DEI LAVORI

65 Tipologie di servizi web server

66 Argomenti trattati Introduzione Tecnologie Servizi web Presentazione sito Dominix

67 Introduzione AsiaCom è Provider/Maintainer, associata alla Registration Autorithy (R.A.), ente che si occupa della registrazione dei nomi a dominio per l'Italia La qualifica di maintainer consente ad AsiaCom di offrire (direttamente) tutti i servizi legati al mondo di Internet: –operazioni su nomi a dominio 2° livello ( ) –spazio web (hosting/distribuzione) –posta elettronica

68 Introduzione Vantaggi di gestire “in-house” i web server: –Controllo diretto del servizio offerto –Possibilità di risolvere problemi più velocemente –Personalizzazione del servizio adeguandolo alle esigenze del cliente –Sviluppo il locale e testing di applicazioni tecnologicamente avanzate –Risoluzione problemi e/o attivazione servizi in remoto

69 Tecnologie Hardware Web server di ultima generazione in grado di assicurare: Velocità di prestazioni Spazio di memoria (storage espandibili) Sicurezza Linee telefoniche dedicate (linea CDN) Collegamento 24H con monitoraggio costante

70 Tecnologie Software Sistema operativo Linux 7.2 –La maggior parte (circa il 70%) dei web server lavora in ambiente UNIX, piuttosto che Microsoft, per motivi di stabilità e sicurezza da attacchi esterni –Il sistema operativo Linux è molto flessibile ed adattabile alle singole esigenze –Molta attenzione agli aggiornamenti del sistema operativo (mirror automatico ogni notte) –Anche i server della Registration Authority hanno Linux come sistema operativo

71 Tecnologie Software Sistema operativo Linux 7.2 (continua) –Se tutto ciò non bastasse… solo il logo ne giustificherebbe l’utilizzo!

72 Tecnologie Software Gestione della posta elettronica (sendmail) Software di base per la gestione di database Interprete PERL (per i GCI) Backup automatico dei dati (estrema sicurezza) Gestione trasferimento dati via FTP Gestione di password di accesso Gestione DNS

73 Servizi web Operazioni sui domini Registrazione nomi a dominio II° livello Cambio Provider/Maintainer Reindirizzamento Per le regole sui nomi a dominio è possibile fare riferimento al sito della Registration Authority (www.nic.it/RA)

74 Servizi web Operazioni sui domini Un dominio di II° livello è qualcosa del tipo: Tecnicamente per la registrazione sono necessari: –un modulo elettronico che deve essere inviato dal provider/maintainer –una Lettera di Assunzione di Responsabilità: il firmatario diventa il “proprietario” del nome a dominio (in gergo “admin-c”) –configurazione DNS da parte del provider/maintainer La registrazione di un nome a dominio è sempre il primo passo nella realizzazione di un sito

75 Servizi web Operazioni sui domini La procedura di cambio provider/maintainer viene attivata per trasferire sul nostro server un nome a dominio già esistente Azioni da parte dell’assegnatario del dominio: –invio di una comunicazione scritta alla RA notificando l’intenzione di voler cambiare il proprio P/M. Azioni da parte di AsiaCom: –configurazione del name server –invio del nuovo modulo elettronico di registrazione

76 Servizi web Operazioni sui domini Diamo la possibilità ai nostri clienti di avere solo il nome a dominio presso di noi re-indirizzando il visitatore automaticamente al server che contiene lo spazio web corrispondente Questo accade quando il cliente ha spazi spesso assegnati gratuitamente da altri provider, assieme ad alcuni tipi di abbonamento

77 Servizi web Operazioni sui domini Per il mantenimento del nome a dominio è prevista una quota annua, di importo pari a quello della registrazione Le procedure di registrazione, cambio maintainer, re- indirizzamento possono essere effettuata direttamente sul sito Dominix Dominix Sul sito sono riportati tutti i prodotti di “area server”, con spiegazioni prodotto per prodotto, procedure e risposte alle domande più frequenti (F.A.Q.)

78 Sito Dominix Descrizione Organizzazione sequenziale e lineare delle informazioni nelle parti riguardanti le procedure ed i prodotti Sezione “News” con gli aggiornamenti dal mondo di Internet Sezione F.A.Q. costantemente aggiornata con le risposte alle domande più frequenti Form alla fine della sezione “Procedure” per la raccolta delle informazioni utili

79 Sito Dominix Descrizione

80 Servizi web Hosting Distribuzione Posta elettronica Servizi supplementari

81 Servizi web Hosting L’HOSTING è l’affitto dello spazio web sui nostri server E’ un prodotto per chi realizza siti web e li deve trasferire su un server di un maintainer perché siano “visibili” Sono previsti diversi tagli a seconda delle esigenze del cliente, a partire da 5MB fino a 50MB Assieme allo spazio sono fornite caselle di posta elettronica, in numero variabile

82 Servizi web Hosting Servizi supplementari legati all’hosting: –accesso FTP (protetto con password) per il trasferimento dei dati sul server –personalizzazione della quota utente in relazione alle singole esigenze Il servizio ha un costo di mantenimento annuo, come per la registrazione di un nome a dominio Tutte le procedure, i costi e le descrizioni del servizio sono disponibili sul sito di DominixDominix

83 Servizi web Distribuzione E ’ un prodotto che si rivolge a chi vuole rivendere spazi web, nomi a dominio e caselle di posta elettronica senza la necessità di acquistare e configurare un web server Il distributore, acquistato il prodotto, lo rivende ai suoi clienti. – Ad esempio, acquistando il DiMedio, (150 MB, 8 domini), può venderlo a 8 clienti e ospitare 8 siti web, per un totale di spazio web di 150 MB. Se il prezzo di vendita fosse solo a dominio-sito: – Prezzo pagato a ASIACOM: L – Prezzo rivenduto:

84 Servizi Web Posta elettronica Assieme alla registrazione di un nome a dominio, all’hosting ed alla distribuzione vengono offerte caselle di posta elettronica Il servizio viene completamente gestito su nostri server: Personalizzazione della quota utente Possibilità di aumenti “straordinari” di quota Gestione della quota “soft” e ”hard” Protocollo di gestione IMAP che consente di leggere la posta senza scaricarla dal server Accesso ad un pannello di controllo ricco di opzioni e personalizzazionipannello di controllo

85 Servizi Web Posta elettronica Il pannello di controllo della posta elettronica consente di consultare via web la posta personale o di lavoro, anche lontano dal proprio computerpannello di controllo I servizi che vengono offerti sono: creazione di una rubrica on-line cambio della lingua dell’help in linea personalizzazione dei colori e dei temi di sfondo evidenziazione di messaggi di utenti particolari lettura on line di allegati (anche download) composizione di messaggi motore di ricerca molto accurato

86 Servizi Web Servizi supplementari Statistiche di accesso al sito (es. asiacom) Interprete PERL per script CGI Interprete MySQL per la gestione dei database Sicurezza SSL Ogni altro servizio legato ad un web server è implementabile, sempre per il discorso della gestione “in-house” dei server

87 INTRODUZIONE ALLA R.A.

88 VISITA ALLA REGISTRATION AUTHORITY ITALIANA

89 RIPRESA DEI LAVORI

90 Servizi Web Come e a chi si vendono Dominix: pubblicità Registrazione del dominio come primo passo Distribuzione:  Webmaster non maintainer  Negozi di informatica/computer

91 PROGETTI SPECIALI

92 CONCETTO DI PROGETTO SPECIALE PROGETTI IN CORSO STRATEGIE DEDICATE

93 Concetto di progetto speciale Un progetto speciale è un investimento economico, ma soprattutto in termini di tempo, che Asiacom fa per sviluppare un IDEA in particolare. L’idea può nascere all’interno di Asiacom o può venire da uno o più partners (business partnership). Si tratta perlopiù di siti indipendenti dedicati a categorie specifiche. Possono però essere altro: come approcci particolari per lo sviluppo di determinati mercati.

94 PROGETTI IN CORSO CATALOGHI/ALBERGHI

95 Chi paga per brevettare un’invenzione spesso ha poi il problema di venderla o di trovare chi la voglia produrre

96 Questo sito vuole appunto mettere in contatto gli inventori con chi potrebbe essere interessato alla produzione e/o all’acquisto dell’invenzione. La struttura prevede una catalogazione secondo le branche dell’ingegneria, con l’aggiunta di qualche voce, (l’ingegneria non è poi così perfetta!!).

97 Chi contattare:  Uffici brevetti che trattino in prevalenza privati  Alcuni di loro potranno voler riconosciuta una percentuale sulle inserzioni ottenute Tariffe:  Dipendono un po’ dal tipo di inserzione, andranno probabilmente da un minimo di lire

98 Idea nata da una partnership Abbiamo notato che ci sono già siti tematici su strutture congressuali, in quasi tutti però mancano dati importanti per la selezione reale da parte del visitatore, che si trova così costretto a contattare tutte le strutture telefonicamente per poter fare una effettiva scrematura

99 Su questi siti i criteri di ricerca e dati contenuti sono: Indice alfabetico Indice per località Categoria (se albergo) Indirizzo e telefoni NESSUN CENNO A NUMERO O CAPIENZA SALE

100 Il sito conterrà una quantità di strutture atte all’accoglienza di riunioni e congressi con informazioni base e criteri di ricerca catalogati come segue: Categoria (alberghi) Alfabetico Località (provincia regione) Capienza Sale Attrezzature disponibili Servizi Vari

101 Lo scopo è quello di offrire ai visitatori uno strumento più completo possibile per poter selezionare un numero di strutture che abbiano caratteristiche adeguate al tipo di meeting che si deve organizzare.

102 Un servizio aggiuntivo che pensiamo utile soprattutto per le strutture stesse è l’accesso criptato ad un database contenente ditte che noleggiano servizi aggiuntivi (es.:audiovisivi particolari, catering, ecc.)

103 La Home Page conterrà quindi i criteri di ricerca dai quali il visitatore potrà visualizzare gli elenchi delle strutture contenute nel sito ordinate secondo i dati richiesti.

104 Una volta visualizzato un elenco, cliccando sulla singola struttura si hanno due possibilità di scelta per l’inserzionista titolare della struttura: 1.collegamento al minisito da noi fatto completo dei dati necessari al visitatore e di qualche foto della struttura 2.collegamento al sito ufficiale della struttura (se non già esistente, fatto da noi)

105 CATALOGHI/ALBERGHI A cosa servono Presentazione

106 Un caffè?

107 C r i t i c i t à e m i n a c c e s u l w e b

108 Alcune considerazioni La sicurezza è un elemento da tenere in considerazione: –da parte dell’utente –da parte di chi fornisce i servizi Internet non è, e non è nata, per essere intrinsecamente sicura. La rete è costruita su protocolli e tecnologie non pensati per mantenere la segretezza dei dati in transito Hacker. E’ un navigatore che si introduce in un sistema informativo o banche dati senza esserne autorizzato ed annullando eventuali sicurezze

109 Sicurezza per l’utente Requisiti Riservatezza delle informazioni in transito. Solo l’utente e chi da il servizio può accedere al contenuto “sensibile” Riconoscimento certo della identità dell’interlocutore (SIM e banche)

110 Riservatezza delle informazioni Protocollo SSL (Secure Socket Layer) netscape E’ un protocollo che si occupa di creare fra due punti della rete un canale attraverso il quale fare fluire informazioni che, anche se intercettate, non siano intelligibili SSL è un protocollo trasparente per l’utente, è il browser che, su richiesta, passa da una modalità normale ad una protetta (lucchetto) Il protocollo usa diversi algoritmi crittografici –algoritmi simmetrici (chiave privata) –algoritmi asimmetrici (chiave pubblica)

111 Riservatezza delle informazioni Crittografia Lo scopo è trasmettere informazioni a chi non è provvisto di chiavi di lettura. Si hanno due fasi: –criptazione: i dati vengono resi non intelligibili –decriptazione: i dati sono riportati in forma originaria

112 Riservatezza delle informazioni Algoritmi crittografici Algoritmo simmetrico a “chiave privata”. L’uso di questa cifratura presuppone che la chiave sia conosciuta, sia dal server che dall’utente. Spesso il trasmettere la chiave e il suo utilizzo può generare perdita di sicurezza Cifratura a blocchi: il più famoso algoritmo della tipologia a blocchi è DES (Data Encryption Standard), triple DES, IDEA Cifratura a flusso: il più famoso algoritmo è l’RC4

113 Riservatezza delle informazioni Algoritmi crittografici Gli algoritmi crittografici usati dall’SSL, come detto, sono: –a chiave privata –a chiave pubblica

114 Riservatezza delle informazioni Algoritmi crittografici a chiave privata Si crea un algoritmo cosiddetto simmetrico con una chiave che viene resa palese all’utente, il quale, attraverso la stessa, si identifica e decripta

115 Riservatezza delle informazioni Algoritmi crittografici a chiave pubblica Il sistema a chiave pubblica si basa in effetti su due chiavi: una pubblica ed una privata. La prima viene resa pubblica, la seconda è mantenuta segreta e neppure il destinatario la conosce La chiave pubblica e quella privata sono legate da complesse relazioni matematiche unidirezionali E’ possibile calcolare y=f(x) data x E’ impossibile riottenere x=f -1 (y) Si diffonde quindi la chiave privata attraverso la pubblica, si deve solo essere certi che la privata risponde esattamente al mittente, e questo si ottiene attraverso algoritmi di autentificazione (es. RSA)

116 Riservatezza delle informazioni SSL 3.0 – Chiave pubblica Il protocollo fornisce alla connessione tre proprietà: 1.La connessione privata avviene dopo un “hand-shaking” che ha il fine di determinare una chiave segreta e attivare un criptazione tramite sistemi di crittografia simmetrica (DES, triple DES, RC4) 2.SSL supporta l’identificazione dei due interlocutori 3.La connessione è resa affidabile, per il controllo integrità, con l’utilizzo di funzioni tipo HASH (sha, md5 usati anche per firme elettroniche)

117 Riservatezza delle informazioni SSL 3.0 – Chiave pubblica Come si crea la chiave privata 1.hand-shaking bi-direzionale tra server e client 2.lunghezza della chiave per la creazione dell’algoritmo simmetrico (chiave segreta) di 128 bit Prima della 128 la chiave era lunga 40 bit, ma certi computer attuali sono veloci a sufficienza per l’intercettamento.

118 Considerazioni finali Certamente L’argomento è ostico. Esistono corsi di laurea di Ingegneria che trattano la segretezza del transito della informazione. Ciò che si è voluto dare è un’idea sulla terminologia che vi potreste trovare ad affrontare nei vostri contatti con i clienti Per vostra informazione, le banche usano attualmente per transazioni SSL 3.0 a 128 bit ed altrettanto facciamo noi. Lo stesso dicasi per le carte GSM che usano cifrature DES e triple DES

119 SALES MEETING LUGLIO 2001 Fine Grazie della partecipazione


Scaricare ppt "SALES MEETING 23-24 LUGLIO 2001 Benvenuti. INTRODUZIONE Missione di Asiacom Obiettivi e strategie Cenni statistici sul mercato internet."

Presentazioni simili


Annunci Google