La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE? CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA “A.O.R.N. A.CARDARELLI”- NAPOLI dott.ssa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE? CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA “A.O.R.N. A.CARDARELLI”- NAPOLI dott.ssa."— Transcript della presentazione:

1 IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE? CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA “A.O.R.N. A.CARDARELLI”- NAPOLI dott.ssa Barbara Andria

2 IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004

3 Il riferimento bibliografico costituisce una componente essenziale della letteratura biomedica Una bibliografia ben preparata: sarà di supporto agli argomenti sostenuti dall’autore nel testo suggerirà dei percorsi utili per un ulteriore approfondimento darà conto del confronto culturale sul tema considerato, segnalando i più importanti contributi precedenti permetterà al lettore di risalire facilmente alle fonti consultate dagli autori

4 Ci sono rilevanti carenze formali nella compilazione delle bibliografie

5 Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004

6 Esistono due criteri più utilizzati per citare i riferimenti bibliografici. 1) Harvard Style o Harvard System, utilizzato principalmente nelle pubblicazioni a carattere economico, sociologico e umanistico così come in molti testi di psicologia 2) Vancouver Style, definito nel 1978 nel corso di un incontro a Vancouver che vide la partecipazione dei direttori delle più importanti riviste biomediche internazionali

7 Il Vancouver Style costituisce oggi lo standard di riferimento per quanto concerne la laetteratura biomedica internazionale Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004

8 Le decisioni prese a Vancouver nel 1978, successivamente elaborate dalla National Library of Medicine (NLM), furono pubblicate per la prima volta l’anno successivo, nel Il Vancouver Style utilizza dei numeri progressivi per segnalare nel testo i riferimenti bibliografici utilizzati e prevede l’elencazione delle voci complete alla fine dell’articolo (o del capitolo del volume) nello stesso ordine in cui compaiono nel testo.

9 REGOLE del VANCOUVER STYLE (1) iniziali dei nomi degli autori senza punto, inserite dopo il cognome; titolo del volume o dell’articolo in tondo (cioè in carattere normale) e non in corsivo; iniziale maiuscola solo per la prima parola del titolo del lavoro e per i nomi propri; abbreviazioni delle testate delle riviste, quando devono essere abbreviate, senza punto e seguite subito dall’anno;

10

11 REGOLE del VANCOUVER STYLE (2) numeri di pagina senza ripetizione delle centinaia o delle decine se queste non variano (ad es e non ; e non );quest’ultima regola però non è accettata da tutte le redazioni che adottano il Vancouver Style; la lista delle voci bibliografiche deve infine essere presentata nell’esatto ordine in cui le singole voci vengono citate nel testo, con numerazione araba progressiva; Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004

12 REGOLE del VANCOUVER STYLE (3) i titoli delle riviste vanno abbreviati secondo lo stile adottato dall’Index Medicus. Le abbreviazioni possono essere reperite da Pubmed digitando nella pagina iniziale search Journal, anzichè search Pubmed; in caso di numero di autori superiore a 6, dopo il sesto può essere inserita la dicitura et al.; alcune riviste consentono di inserire et al. dopo il terzo autore; Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004

13 REGOLE del VANCOUVER STYLE (4) andrebbero citati solo i lavori letti integralmente; gli articoli sottoposti alla direzione di una rivista, ma non ancora approvati, non dovrebbero essere presi in considerazione. Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004

14 Un brano preparato secondo il Vancouver Style potrà avere questo aspetto: “The author has discussed the implications of these proposals on the National Health Service in another paper 1. Other writers have commented on related issues, notably Pesce et al.”. 2 Le relative voci bibliografiche saranno elencate in questa maniera: 1.Annas GJ. The federal response to California’s medical-marijuana law. N Engl J Med 1999; 337: Pesce A, Tovagliari D, Chezzi D, Schito GC. Low level resistance to fosfomycin trometamol in Italian uropathogens: results of a five year discentric study. Presented at the 10° International Congress for Infectious Diseases, Hong Kong, June Abstract , 181. Boston MA:ISID

15 Il Vancouver Style è nato come un insieme di norme per autori finalizzate alla redazione della bibliografia e dei relativi rimandi presenti nel testo. Sta poi a ciascuna rivista o casa editrice pubblicare i dati bibliografici ricevuti secondo il Vancouver Style nella forma ritenuta più idonea. Questo spiega le differenze formali tuttora esistenti nelle bibliografie di diversi periodici anche quando fanno parte dell’originario Vancouver Group (ad es, alcune riviste segnalano il numero di volume di cui fa parte il fascicolo, altre ripetono le centinaia e le decine nei numeri di pagina degli articoli citati, alcune evidenziano il volume in neretto e così via)

16

17 Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004

18

19 L’affermarsi di Internet come fonte preziosa di informazioni ha reso necessaria la definizione di alcune regole per la citazione dei documenti “pescati” nella Rete. Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004 Occorre considerare i seguenti elementi: - Title page del documento esaminato - fonte - autore - titolo (quasi sempre l’elemento di maggiore spicco della pagina)

20 - luogo di pubblicazione - editore (associazioni, società scientifiche, enti pubblici o l’ente associato alla dichiarazione di copyright) - data (ne esistono 3: di produzione e di messa online del documento, di aggiornamento e in ultimo la data in cui il documento è stato da noi consultato l’ultima volta) - tipo di documento: ad es materiale reperito sul Web (internet) - ampiezza: si indica tra parentesi il numero approssimativo di pagine o di schermate - disponibilità: disponibile sul sito internet www…… Sagone BM. Come scrivere un testo medico-scientifico. In: De Castro P, Guida S, Sagone BM. Manuale di scrittura scientifica. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore, 2004

21


Scaricare ppt "IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE? CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA “A.O.R.N. A.CARDARELLI”- NAPOLI dott.ssa."

Presentazioni simili


Annunci Google