La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fuel Cell Celle a combustibile Chiechi Antonio Chiozzi Samanta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fuel Cell Celle a combustibile Chiechi Antonio Chiozzi Samanta."— Transcript della presentazione:

1 Fuel Cell Celle a combustibile Chiechi Antonio Chiozzi Samanta

2 Di cosa parleremo? Richiami storici Idrogeno: combustibile del futuro Come lavora una cella a combustibile? Benefici Ostacoli Conduttori ionici (CSZ) Conclusioni

3 Richiami storici Sir William Grove

4 Fu il primo a sviluppare la Fuel Cell 1839: “batteria a gas”

5 1842:”catena a gas”

6 Problemi: Corrosione degli elettrodi Instabilità dei materiali

7 Francis Bacon 1950: prima vera Fuel Cell Elettrolita alcalino (KOH) al posto dell’acido fosforico Elettrodi in polvere di nichel sinterizzata

8 NASA (National Aeronautics and Space Administration) 1960: studi aeronautici e aerospaziali

9 Attuali applicazioni

10

11 La Manhattan Scientifics ha prodotto la Hydrocycle, ossia una bicicletta da montagna che usa idrogeno e aria come combustibile ed emette solo vapore acqueo come residuo. Autonomia: 70  100 km (lungo una superficie piana) Velocità max: 30 km/h Tempo rifornimento: pochi minuti

12 Idrogeno: combustibile del futuro! L’idrogeno è l’elemento più abbondante dell’universo. La sua molecola (H 2 ) è la componente fondamentale dell’acqua (H 2 O). Caratteristiche: 1 elettrone + 1 protone 14 volte più leggero dell’aria disponibile in quantità illimitata

13 Problemi dell’utilizzo dell’idrogeno: Estrazione (produzione) Immagazzinamento

14 Produzione dell’idrogeno: da combustibili fossili da biomasse da energia elettrica

15 Produzione da combustibili fossili: Steam Reforming (gas naturale) es. CH 3 OH + H 2 O  3H 2 + CO 2 (metanolo)

16 Ossidazione parziale (combustibili più pesanti e residui petroliferi) es. C 8 H O 2 + 8H 2 O  17H 2 + 8CO 2 (benzina) Reforming autotermico

17 Produzione da energia elettrica Il sistema attualmente più consolidato è l’elettrolisi dell’acqua. Prodotto: H 2 puro

18 Produzione da biomasse: Gassificazione di biomasse solide (fino al 35% di H 2 ) Fermentazione di rifiuti organici liquidi (gas ad elevati contenuti di CO e CH 4  successivi trattamenti) Produzione biologica (fotosintesi)

19 Immagazzinamento dell’idrogeno: Gas compresso in serbatoi (come si fa per il metano) Stoccaggio sottoforma liquida (punto di ebollizione: -253 °C) Adsorbimento: 1.idruri metallici (ad es.TiH 2 ) 2.carboni attivi a basse temperature e pressioni 3.nanostrutture di carbonio Incapsulamento in microsfere di vetro

20 Come lavora una cella a combustibile? “Una Fuel Cell è un dispositivo elettrochimico per la conversione (e non immagazzinamento!) di energia tramite due elettrodi di carica opposta che producono elettricità, acqua e calore per mezzo di un combustibile e di un ossidante.”

21 2H 2 + O 2  2H 2 O + calore + elettricità

22 FUEL CELL TYPE PEM Phosphoric Acid CarbonateSolid Oxide Electrolyte Ion Exchange Membrane Phosphoric Acid Alkali Carbonates Mixture Yttria Zirconia stabilized Temp. °C ,000 Charge Carrier H+H+ H+H+ CO 3 = O=O= Electrolyte State Solid Immobilized Liquid Solid Cell Hardware Carbon- or Metal-Based Graphite- Based Stainless Steel Ceramic Catalyst Platinum Nickel Perovskites Cogeneration Heat None Low Quality High Efficiency % <

23 PEMFC (Proton Exchange Membrane) Elementi costitutivi: Anodo: elettrodo negativo Catodo: elettrodo positivo Elettrolita (isolante elettrico,conduttore di ioni idrogeno) Catalizzatore: favorisce la reazione tra O 2 e H 2

24 Piatti Bipolari Sono presenti se la Fuel Cell è costituita da più elementi in serie

25 Benefici Per l’ambiente Ingegneristici

26 Benefici per l’ambiente: Alta efficienza: 1.aumento anche del 90% 2.no perdite 3.no combustione Basse emissioni: gli unici prodotti sono acqua ed elettricità

27 Benefici ingegneristici: Flessibilità del carburante Alte densità di energie (in kw/l) Basse temperature e pressioni operative (80  1000°C) Flessibiltà “On-site” Capacità di cogenerazione (riscaldamento) Rapida risposta alle variazioni di carico: più combustibile  più energia Semplicità ingegneristica(silenziosità)

28 Ostacoli: Devono essere accettate dal mercato Devono essere sviluppate adeguate strutture per la reperibilità dell’idrogeno (o del metanolo) Fonti d’investimento Fattori politici

29 Conduttori ionici Trasporto ionico Rappresenta il movimento di ioni attraverso le vacanze, cosa ostacolata dal superamento di barriere energetiche anche alle alte temperature Fast-ionic-conductors Alta mobilità ionica Bassa mobilità elettronica

30 Come avviene? Sostituzione di siti reticolari Siti Creazione di vacanze nel reticolo Aggiunta di elementi dopanti nel reticolo

31 Fattori d’influenza: Dimensioni degli ioni mobili Carica degli ioni mobili Dimensioni degli spazi nel reticolo

32 Fattori aggiuntivi: Non è possibile fare l’ipotesi di “sfere rigide” per gli ioni Semplici concetti relativi a corpi massivi non sono appicabili Energia termica aumenta gli spazi tra gli interstizi

33 Un esempio Nel modello a sfere rigide gli interstizi tra anioni di raggio r a in un reticolo CFC potrebbe permettere il passaggio di cationi di raggio 0.15 r a  LiI  gli anioni I - (r=220pm)  spazio interstiziale di 34pm  Li + (r=55pm) nonpotrebbe passare passaggio degli ioni litio è significativo producendo  = 5*10 -5 S/m

34 Forza elettromotrice  G = -zFE z è il numero di carica degli ioni F costante di Faraday(96500 C/eq) E forzaelettromotrice  G = -RTln(a 1 / a 2 ) R è la costante dei gas a 1 / a 2 può essere approssimato dal rapporto delle pressioni dei gas degli elettrodi su entrambi i lati dell’elettrolita o dal rapporto delle concentrazione degli ioni in soluzione.

35 CSZ(Zirconia cubica stabilizzata)

36 Conducibilità vs Temperatura

37 SOFC Temperatura di funzionamento 1000°C Nessun problema di gestione dell’elettrolita Alta efficienza Possibilità di produrre H 2 “on- board”

38 Schema di funzionamento

39 Anodo: H 2 + O =  H 2 O + 2e - CO + O =  CO 2 +2e - Catodo: O 2 + 4e -  2O = Globalmente:H 2 + ½ O 2  H 2 O

40 Anodo Tipicamente un “cermet” di Ni/Zr stabilizzata Problematiche nell’uso di tale materiale: Sinterizzazione del nickel alle alte temperature Insufficiente affinità elettrochimica Deposizione “nerofumo”

41 MIEC (Mixed Ionic Electronic Conductors) Usano Sr, Co, Fe, La Deposizione sull’anodo di Ni-YSZ Densità di energia 0.1W/cm 2 a 950°C

42 Variazione della resistenza Resistenza ohmica LSFCSFC 0.5 SFC 0.8 R(idrogeno) R(metano) R*(metano)

43 Conducibilità ionica  = [  Ni V Ni - k  Ni V Ni (1- V Ni )](1 – P) 1.5 dove V è la frazione di volume, k costante di proporzionalità e P è la porosità. Studi su Zr rinforzata con particelle di Fe, Cr, acciaio inox hanno dimostrato: Aumento della conducibilità elettronica (anche con basso contenuto di metallo e alta porosità) Miglioramento della stabilità termica e chimica alle alte temperature

44 De Bondt ha dimostrato che la conducibilità dipende inoltre da: dimensioni delle particelle morfologia distanza media

45 Materiali Conducibilità (S/m) Zirconia0 20% di cromo % di ferro % AISI

46 Catodo Mix perovskite e LaMnO 3 Area specifica 5  20m 2 /g

47 Elettrolita Solitamente YSZ Le celle per generare la tensione adatta, vengono allineate in serie con una interconnessione di Cromite di Lantanio La 0.8 Ca 0.2 Cr 0.3

48 Prezzi Nextech Materials Materiale Forma Area Superficiale NiO/YSZPowder5-10 m 2 /grn/a$495 $995 $1,495 NiO/YSZPowder15-20 m 2 /grn/a $495 $995$1,495 NiO/GDC Powder5-10 m 2 /gr n/a$545$1,095 $1,645 NiO/GDCPowder15-20 m 2 /gr n/a $545$1,095$1,645

49 Ricerca Diminuzione della temperatura Diminuzione dei costi Risparmio energetico Diminuzione degli stress Termici nei materiali

50 Nextech Materials Mix di Ce e Zr in opportune quantità Vantaggi: Aumento delle proprietà meccaniche Aumento della conducibilità ionica

51

52 Applicazioni WestingHouseElectrics

53 Conclusioni Idrogeno ed ossigeno puro sono stati sostituiti con combustibili fossili più comuni e aria Sono stati sviluppati elettrodi ed elettroliti abbastanza economici ENERGIA PIU’ PULITA!!!


Scaricare ppt "Fuel Cell Celle a combustibile Chiechi Antonio Chiozzi Samanta."

Presentazioni simili


Annunci Google