La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO ANTONIO ROSMINI PERSONA, DIRITTO E SOCIETA’ Cittadinanza e Costituzione 2009 -2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO ANTONIO ROSMINI PERSONA, DIRITTO E SOCIETA’ Cittadinanza e Costituzione 2009 -2010."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO ANTONIO ROSMINI PERSONA, DIRITTO E SOCIETA’ Cittadinanza e Costituzione

2 Classe I LA SOCIETA’ I Problemi ambientali e lo sviluppo sostenibile Ambiental -Mente

3 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente AMBIENTE E NATURA LA TERRA È IN PERICOLO Fin dall’antichità gli esseri umani hanno usato le risorse naturali per soddisfare i loro bisogni: nutrirsi, scaldarsi, costruire ripari e abitazioni… Dal XIX secolo, con la nascita delle prime industrie, le risorse della terra sono state sfruttate sempre più intensamente. Le grandi quantità di energia e di materie prime utilizzate hanno causato l’immissione nell’ambiente di sostanze inquinanti. L’uomo si trova così ad affrontare il problema dell’inquinamento.

4 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente AMBIENTE E NATURA: definizioni

5 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Il progresso scientifico e tecnologico ha favorito anche la crescita demografica. Oggi il nostro pianeta è popolato da più di 6 miliardi di persone. Quando cresce la popolazione, cresce il bisogno di cibo, acqua, energia. Per questo motivo l’ECOSISTEMA TERRA è in pericolo per la minaccia dell’esaurimento delle risorse vitali e per le trasformazioni provocate dall’inquinamento e dall’accumulo dei rifiuti.

6 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente

7 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente L’acqua non è una risorsa infinita e la sua mancanza è diventata un’emergenza per molti abitanti del pianeta. Più dei 2/3 della superficie terrestre sono ricoperti dall’acqua ma il 97% di questa è acqua marina, quindi salata. L’acqua dolce che può essere effettivamente usata è 1% (2% nei ghiacci delle calotte polari). Il problema è che la distribuzione idrica sul pianeta è fortemente ineguale. Alcuni paesi hanno pochissima acqua (Africa Centrale). In tutto il mondo un miliardo di persone non ha acqua a sufficienza per la propria sopravvivenza. Le risorse non sono infinite…

8 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente L’uso dell’acqua è sbilanciato a favore dei paesi più avanzati: Qui il consumo medio per abitante ammonta a 200 litri al giorno. Nei paesi in via di sviluppo invece ci sono a disposizione solo circa 30 litri al giorno. Il consumo di acqua sta aumentando in modo vertiginoso, perciò i governi di molti Stati e le organizzazioni internazionali stanno adottando provvedimenti per scoraggiare lo spreco dell’acqua. Le risorse non sono infinite

9 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente LA POSIZIONE DELL’UNIONE EUROPEA

10 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Anche le risorse energetiche possono finire… Le risorse energetiche non rinnovabili si esauriscono perché si formano in periodi di tempo molto più lunghi del tempo in cui vengono consumate. A questa categoria appartengono i MINERALI e i COMBUSTIBILI FOSSILI come petrolio, metano, carbone. Le risorse rinnovabili invece non si esauriscono e possono essere usate in continuazione! Le risorse non sono infinite… LE RISORSE VANNO SALVAGUARDATE E USATE IN MODO CONSAPEVOLE!

11 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente RISORSE… DI ENERGIA

12 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Tra le risorse energetiche rinnovabili alternative vi sono l’ENERGIA EOLICA, prodotta sfruttando la forza del vento, quella SOLARE, che sfrutta il calore del sole, quella GEOTERMICA, che utilizza il calore prodotto dalla Terra, quella IDROELETTRICA, che sfrutta la caduta delle acque. Queste fonti tuttavia, svolgono ancora un ruolo marginale nel panorama energetico mondiale! LE RISORSE RINNOVABILI

13 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente INQUINAMENTO E DEGRADO…

14 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente L’inquinamento è l’alterazione di una caratteristica ambientale, causata soprattutto dall’attività umana. L’inquinamento ha raggiunto aspetti drammatici in seguito all’esplosione industriale, urbanistica e demografica. Su tutto il pianeta sono evidenti e preoccupanti le conseguenze dell’inquinamento dell’acqua, dell’aria e del suolo. L’INQUINAMENTO

15 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente L’inquinamento dei mari e dei fiumi è causato principalmente dall’attività umana: scarichi fognari delle aree urbane, scarichi industriali, fertilizzanti, diserbanti e pesticidi usati in agricoltura. Nell’UE una direttiva-quadro varata nel 2000 ha messo al bando 11 veleni e obbliga a tenere sotto stretta sorveglianza altre 22 sostanze inquinanti, costringendo i paesi membri a continui controlli. Al contrario, l’inquinamento idrico è in forte crescita nei paesi in via di sviluppo. L’inquinamento dell’acqua

16 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente L’inquinamento dell’acqua e sfruttamento delle risorse ittiche…

17 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Consigli utili per risparmiare l’acqua…

18 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Consigli utili per risparmiare l’acqua…

19 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Cosa non fare…

20 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Cosa non fare…

21 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Le principali cause dell’inquinamento dell’aria sono i combustibili fossili e la deforestazione. Quando l’aria nelle città diventa irrespirabile provoca gravi problemi alla salute umana, agli animali, alle piante e anche al nostro patrimonio storico e culturale perché l’inquinamento danneggia gravemente i monumenti e gli edifici! L’inquinamento dell’aria è all’origine delle piogge acide, che contaminano il suolo e danneggiano i vegetali e dei cambiamenti climatici: riscaldamento della terra, desertificazione… Dal 1992, i Governi hanno iniziato a impegnarsi per ridurre le emissioni di gas serra: nel 1997 è stato firmato da 170 paesi il PROTOCOLLO di KYOTO. Questi paesi si sono impegnati a ridurre le emissioni di anidride carbonica del 5% entro il L’inquinamento dell’aria e i mutamenti climatici

22 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Un esempio di desertificazione: il Lago d’Aral

23 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Letture: L’INQUINAMENTO DELLE CITTÀ

24 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Si possono annoverare almeno 4 tipi di interventi nocivi di cui l’uomo è artefice: L’accumulo di sostanze tossiche (pesticidi, veleni, diserbanti, veleni…) L’accumulo di quantità sempre maggiori di rifiuti Il dissesto idrogeologico, ossia le frane, alluvioni che distruggono campi e centri abitati Il taglio indiscriminato di boschi e foreste che provoca desertificazione ed erosione. L’inquinamento del suolo

25 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente La quantità di rifiuti prodotti al giorno d’oggi è talmente ingente da rendere difficile lo smaltimento. Solo in Italia si producono circa 34 milioni di tonnellate di rifiuti solidi urbani = 1,5 kg di rifiuti per cittadino. I RIFIUTI Cosa possiamo fare? Favorire e incentivare la RACCOLTA DIFFERENZIATA ED IL RICICLAGGIO DEI RIFIUTI!

26 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente

27 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente RACCOLTA DIFFERENZIATA E RICICLAGGIO DEI RIFIUTI

28 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Favorire e incentivare la RACCOLTA DIFFERENZIATA ED IL RICICLAGGIO DEI RIFIUTI! L’IMPEGNO A SCUOLA…

29 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente IL NOSTRO MESSAGGIO…

30 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente La nostra Costituzione ci permette di fare scelte legislative, politiche e tecniche per difendere l’ambiente e la salute dei cittadini: SVILUPPO SOSTENIBILE: impegno del singolo e normativa internazionale Art. 9 La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca tecnica e scientifica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione Art. 32 La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività… Art. 117 Lo Stato ha legislazione esclusiva nelle seguenti materie: …tutela dell’ambiente, dell’ecosistema e dei beni culturali…

31 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente La CARTA MONDIALE DELLA NATURA è uno dei documenti più importanti dell’ONU a tutela dell’ambiente: Art. 1 La natura sarà rispettata e i suoi processi essenziali non saranno alterati Art. 4 Gli ecosistemi e gli organismi così come le risorse terrestri, marine e atmosferiche che sono utilizzate dall’uomo, saranno gestiti in modo da assicurare e mantenere la loro produttività ottimale e continua, senza però compromettere l’integrità degli altri ecosistemi o specie con le quali coesistono. Art. 5 La natura sarà preservata dal degrado. SVILUPPO SOSTENIBILE: impegno del singolo e normativa internazionale La CARTA EUROPEA DEL SUOLO dell’ UE prevede che: Art. 1 Il suolo è uno dei beni più preziosi dell’umanità. Consente la vita dei vegetali, degli animali e dell’uomo sulla superficie della terra.

32 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente Per salvaguardare l’ambiente è necessario adottare stili di vita sobri e rispettosi degli esseri viventi e valutare ogni azione individuale o collettiva considerandone l’impatto ambientale: OGNI NOSTRA SCELTA DEVE ESSERE UNA SCELTA ECOLOGICA! Il nostro contributo per l’ambiente: Ognuno di noi deve sviluppare la consapevolezza: - della limitata disponibilità delle risorse terrestri; - della necessità di tutelare gli equilibri ambientali per la sopravvivenza dell’umanità; - del legame della vita dell’uomo all’equilibrio dell’ecosistema terrestre. 12 miliardi di mani salveranno il pianeta!!!

33 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente

34 Classe I LA SOCIETA’ Ambiental - Mente


Scaricare ppt "ISTITUTO ANTONIO ROSMINI PERSONA, DIRITTO E SOCIETA’ Cittadinanza e Costituzione 2009 -2010."

Presentazioni simili


Annunci Google