La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IMMAGINE AZIENDALE L’immagine aziendale si rende necessaria perché ogni azienda è diversa. I criteri di differenziazione sono molteplici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IMMAGINE AZIENDALE L’immagine aziendale si rende necessaria perché ogni azienda è diversa. I criteri di differenziazione sono molteplici."— Transcript della presentazione:

1 IMMAGINE AZIENDALE L’immagine aziendale si rende necessaria perché ogni azienda è diversa. I criteri di differenziazione sono molteplici.

2 IMMAGINE AZIENDALE 1° criterio di differenziazione Riguarda le dimensioni oggettive di una impresa turistica: fatturato, addetti, dimensione, eccetera.

3 IMMAGINE AZIENDALE 2° criterio di differenziazione Deriva dalla tipologia di servizio: agenzia di viaggi, tour operator, villaggio turistico, compagnia di trasporto, hotel congressi, hotel di charme, ecc.

4 IMMAGINE AZIENDALE 3° criterio di differenziazione Deriva dal pubblico e dai segmenti di mercato ai quali si rivolge.

5 IMMAGINE AZIENDALE altri parametri di differenziazione Riguardano il modo di essere di una azienda: aziende industriali che producono oggetti e manufatti. aziende commerciali che distribuiscono oggetti e manufatti e sono il tramite tra la produzione ed il consumo. aziende che erogano servizi e attività varie per la collettività e i singoli. un ultimo, relativo all’indirizzo delle aziende: ad altre aziende (Business to Business, B2B) al consumatore (Business to Consumer, B2C)

6 IMMAGINE AZIENDALE evitare la confusione! Molte aziende sono compresenti sul mercato. Se la comunicazione è confusa si vanifica lo sforzo imprenditoriale.

7 IMMAGINE AZIENDALE evitare la confusione! Spesso aziende analoghe sovrappongono concorrenzialmente la propria immagine facendo giungere messaggi simili che si elidono vicendevolmente.

8 IMMAGINE AZIENDALE evitare la confusione! I clienti manifestano dei bisogni che attendono una risposta. Devono essere messi in grado di orientarsi nella confusione della comunicazione.

9 IMMAGINE AZIENDALE evitare la confusione! Bisogna fare in modo che i clienti si formino un’opinione precisa e rispondente della marca che può soddisfare i loro bisogni.

10 IMMAGINE AZIENDALE: IDENTITA’ C’è differenza tra IDENTITA’ e IMMAGINE L’identità è l’insieme dei dati di fatto, dei criteri di differenziazione dell’azienda.

11 IMMAGINE AZIENDALE: IMMAGINE L’immagine è l’insieme di tutte le altre comunicazioni non strettamente oggettive che si manifestano in modi, tempi e occasioni diverse.

12 IMMAGINE AZIENDALE differenza tra IMMAGINE e IDENTITA ’ L’identità è simile al documento di riconoscimento: ci dice chi siamo e i dati anagrafici, ma non se siamo simpatici, se abbiamo successo in società...

13 IMMAGINE AZIENDALE differenza tra IMMAGINE e IDENTITA ’ L’immagine, invece, corrisponde alla personalità all’espressione pubblica, ai modi di relazione, alle qualità...

14 IMMAGINE AZIENDALE differenza tra IMMAGINE e IDENTITA ’ L’immagine è l’insieme delle comunicazioni con cui la risposta al bisogno viene valorizzata e resa nota. Nelle persone ad es. è costituita dall’abbigliamento, dal comportamento, dalle verbalizzazioni, dai gesti...

15 IMMAGINE AZIENDALE: IMMAGINE L’immagine globale di un’impresa turistica è dunque formata da  ciò che “è” (identità)  ciò che “dice” di essere

16 IMMAGINE AZIENDALE: l’immagine è la comunicazione La retroazione a “ciò che dice di essere” crea l’opinione, basata sulle forme di comunicazione “piuttosto” che sui contenuti. L’immagine è formata dall’integrazione tra i contenuti ed i mezzi usati per diffonderli.

17 IMMAGINE AZIENDALE è formata da 4 aspetti Immagine oggettiva: l’identità Immagine prospettiva: intenzioni di sviluppo e linee evolutive Immagine soggettiva: coscienza di tutte le persone interne all’azienda Immagine pubblica: come l’azienda viene vissuta, la percezione dei valori che le sono attribuiti. Questa è la “corporate image”

18 IMMAGINE AZIENDALE come si concretizza messaggi intenzionali: operazioni di marketing messaggi involontari: fatti imprevisti, problemi tecnici (condizionamento), “maleducazione degli addetti”, overbooking, pulizia, comportamento in contrasto con i messaggi pubblicitari

19 IMMAGINE AZIENDALE come si concretizza Con l’efficienza e l’efficacia si possono ottenere grandi risultati anche con mezzi modesti. L’immagine non è frutto dell’improvvisazione!

20 IMMAGINE AZIENDALE un sistema di comunicazione! Il cliente non riesce mai a recepire nello stesso tempo e spazio tutte le comunicazioni che compongono l’immagine, per cui è necessario essere coerenti al massimo

21 IMMAGINE AZIENDALE la coerenza premia! L’immagine è fortemente condizionata dal design, dal marchio, dai colori, dalla normalizzazione grafica, dagli omaggi e accessori, dai biglietti da visita, dai volantini, ecc.

22 IMMAGINE AZIENDALE quando preoccuparsene? Sempre! Quando c’è una brillante novità ! Quando l’azienda cresce... Quando si presenta qualunque cosa sia all’esterno che all’interno (P.R. Interne) Quando i risultati sono buoni Quando Sempre!


Scaricare ppt "IMMAGINE AZIENDALE L’immagine aziendale si rende necessaria perché ogni azienda è diversa. I criteri di differenziazione sono molteplici."

Presentazioni simili


Annunci Google