La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituzioni di linguistica a.a. 2009/10 Federica Da Milano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituzioni di linguistica a.a. 2009/10 Federica Da Milano."— Transcript della presentazione:

1 Istituzioni di linguistica a.a. 2009/10 Federica Da Milano

2 Applicazioni glottodidattiche “se riteniamo che l’apprendimento linguistico sia un processo basato su principi naturali, su universali linguistico-cognitivi e pragmatici, è ragionevole concludere […] che l’insegnamento di una lingua in ambito istituzionale avrà tante più possibilità di aver successo quanto più seguirà il processo naturale di acquisizione e non si porrà in conflitto con esso” (Giacalone Ramat)

3 Applicazioni glottodidattiche Glottodidattica moderna: non partire dalle forme, ma dalle funzioni La narrazione Relazioni temporali e aspettuali Prima fase: - mezzi lessicali per realizzare l’ancoraggio temporale al momento dell’enunciazione (adesso, oggi, stamattina, il mese scorso, ecc.); ordine cronologico

4 Applicazioni glottodidattiche -coordinazione (e, ma, poi, dopo) -Uso del presente e passato prossimo Seconda fase: -ampiamento dei mezzi lessicali (l’altro ieri, la settimana scorsa; il 3 marzo) -Già + participio passato -Presente indicativo > passato prossimo > imperfetto -Proposizioni avverbiali temporali (quando)

5 Applicazioni glottodidattiche Terza fase: -rapporti di contemporaneità e anteriorità -Passato remoto e trapassato prossimo

6 Applicazioni glottodidattiche European Language Portfolio ?l=e&m=/main_pages/welcome.html Funzione non prescrittiva ma orientativa Visione statica; la linguistica acquisizionale è più interessata alla dimensione dinamica dei processi di acquisizione

7 Applicazioni glottodidattiche La nozione di didattica acquisizionale Riferimento all’incidental learning A1 breakthrough A2 waystage B1 threshold B2 vantage C1 effective operational proficiency C2 mastery

8 Applicazioni glottodidattiche I parametri che il Framework europeo usa per definire le caratteristiche dei livelli e i rapporti di sequenzialità non sembrano compatibili con quelli pertinentizzati dalle prospettive della ricerca acquisizionale Osservatorio dell’Università per Stranieri di Siena: analisi dei materiali grigi

9 Applicazioni glottodidattiche Materiali analizzati: -materiali creati tra la metà degli anni 70 e la metà degli anni 80: nessun riferimento agli immigrati -Prodotti concepiti in modo specifico per immigrati (dagli anni 90) -Materiali grigi

10 Applicazioni glottodidattiche Particolare attenzione alla sintassi -prime due unità didattiche, unità centrale, due unità finali Risultati: -Pubblicazioni per immigrati ancora scarse -Approccio dichiarato di tipo comunicativo, in realtà grammatical-traduttivo -Nessun riferimento alle teorie acquisizionali


Scaricare ppt "Istituzioni di linguistica a.a. 2009/10 Federica Da Milano."

Presentazioni simili


Annunci Google