La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A cura di Marilì De luca. Dalla rivelazione alla …Legge MUHAMMAD  CORANO mente FEDE DOGMI volontà OPERE REGOLE Verso Dio Verso Il prossimo TEOLOGIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A cura di Marilì De luca. Dalla rivelazione alla …Legge MUHAMMAD  CORANO mente FEDE DOGMI volontà OPERE REGOLE Verso Dio Verso Il prossimo TEOLOGIA."— Transcript della presentazione:

1 A cura di Marilì De luca

2 Dalla rivelazione alla …Legge MUHAMMAD  CORANO mente FEDE DOGMI volontà OPERE REGOLE Verso Dio Verso Il prossimo TEOLOGIA

3 Gàhiliyya >610 d.C. Età di Muhammad d.C. Diritto consuetudinario preislamico Correzioni islamiche ‘ Diritto consuetudinario In evoluzione diacronica e sincronica + beduino cittadino lassismo sessuale ineguaglianza tra i sessi ebbrezza e azzardo ineguaglianza sociale

4 Diritto consuetudinario Correzioni islamiche Diritto Giudaico- cristiano Diritto iranico Diritto Greco- latino Età della conquista d.C. + +

5 La società islamica si trasforma… Dal deserto…alla città Dalla tribù…allo stato

6 Il diritto del II secolo (700-VIII s.) Rivoluzione socio-culturale insufficienza a)del diritto preislamico b)della fonte coranica Corano 1/30 Sunna= hadìth vv/6000

7 Il diritto nel I secolo corano Diritto Consuetudinario consensus qadi Diritto Di famiglia Diritto successorio Diritto commerciale

8 Da Allàh..al fiqh: dal divino..all’umano FONTI: 1.Corano 2.Hadìth METODO: igtihàd= sforzo speculativo STRUMENTI Ragionamento Deduttivo o analogico Ragionamento Innovativo opinione= ray’ criterio Analogia =qiyàs criterio opportunità = istihsàn Interesse pubblico = istislàh AUTORITA’ declaratoria. Igmà’ dei giuristi DIO Sharì’a= Legge Divina Muhammad

9 Un diritto umano che “pretende” di essere divino Componente Divina/ eteronoma: Corano Componenti umane/ autonome: Hadìth (fonte) Igmà’ (autorità dec.) non “teocrazia” ma…”nomocrazia” +

10 VIII- IX sec. L’epoca dell’igtihàd Formazione delle scuole MADHAB MALIKITA Malik b. Anas m.795 Maghrib MADHAB HANAFITA Abu Hanìfa m. 768 MADHAB SHAFI’ITA ash.-Safi’ì m.820 Egitto, Corno Africa Yemen Sud est asiatico Madhab ga’farita sciita Madhab hanbalita Ibn Hanbal m.855 Arabia IràqEgitto Iràq Vicino-Oriente Area turca

11 Dagli Abbasidi agli Ottomani X-XIX sec. X secolo: Si chiude la porta dell’igtihàd e si apre l’era del taqlìd. La giurisprudenza si mummifica nei trattati XIII secolo: si determinano le 4 scuole ortodosse Progressivo scollamento tra teoria e prassi: Siyasa hiyal Dalle tanzimàt ottomane alla megella (XIX s.) Sharì’a siyàsa teoria prassi Diritto familiare Diritto costituzionale Diritto commerciale Diritto penale

12 I contenuti del Fiqh  4- Diritto del commercio 5-Diritto Penale e procedurale proprietà Ribà/garàr >hìyal Hudùd/ginayàt >Ta’zìr 6 Diritto costituzionale Le persone Giuridiche e gli atti Dove trovarli?

13 Il Periodo del colonialismo XIX-XX sec. Schizofrenia legislativa e…culturale Schizofrenia legislativa e…culturale De-islamizzazione o modernismo De-islamizzazione o modernismo Decolonizzazione politica ma non culturale Decolonizzazione politica ma non culturale Importazione del modello laico-occidentale Importazione del modello laico-occidentale Codici nazionali di tipo europeo Codici nazionali di tipo europeo Bilancio deludente e ripudio della modernità Bilancio deludente e ripudio della modernità Diritto secolare Anglosassone o napoleonico Sharì’a

14 1970: La nostalgia del passato e la neo-islamizzazione ISLAM Credo religioso ISLAMISMO Progetto politico che prevede una società islamizzata Muslimùn adepti dell’islàm Islàmiyyùn Adepti di un gruppo islamico

15 Ma ricorda che…… Islamismo non equivale a integralismo fondamentalismo tradizionalismo “clericalismo” estremismo gihadismo Tuttavia i molteplici e diversi movimenti o partiti o regimi islamici possono, di volta in volta, presentare uno, o più di uno, tra i precedenti connotati

16 Integralista (es. Arabia Saudita) Fondamentalista (es. al-Qaddafi) “clericale” (Iràn khomeinista) Gihadista (gruppi armati Algeria, Egitto, Afghanistan, Indonesia, Filippine,al-Qa’ida etc.etc.) Riformista (partiti islamici legalmente riconosciuti di Turchia, Egitto, Libano etc.etc.)

17 Secondo il tipo di progetto, l’islamismo può essere: conservatore moderato rivoluzionario i

18 Secondo la matrice ideologica l’islamismo può essere: Secondo l’atteggiamento l’islamismo può essere: Social- popolare elitario- borghese intransigente pragmatico

19 Secondo il metodo di azione l’islamismo può essere: Secondo la sua collocazione rispetto al potere l’islamismo può essere: PACIFICO Islamismo di Stato di alleanza o appoggio al governo di opposizione

20 L’Islamismo di opposizione può essere: MODERATO DEMOCRATICO LEGALE NON VIOLENTO VIOLENTO ILLEGALE CLANDESTINO ANTIDEMOCRATICO RADICALE

21 L’Islamismo è: REAZIONARIO INNOVATORE Se propone un ritorno al passato Se propone: una modernità Islamizzata e/o la modernizzazione dell’Islàm

22 Inoltre si consideri che: L’Islamismo apparentemente è anti-occidentale, ma di fatto, molti regimi e movimenti islamici sono ufficialmente alleati dell’Occidente ovvero sono (o sono stati) da esso non ufficialmente appoggiati

23 …infine è importante chiarire che: L’Islàm NON è una religione maschilista Tuttavia esso è stato abbracciato e gestito quasi sempre da società patriarcali e maschiliste che ne hanno tradito l’originale spirito egualitario producendo e perpetuando sistemi maschilisti E’ comprensibile dunque che i movimenti islamici prodotti da società di questo tipo siano tendenzialmente maschilisti Ma niente può escludere che un islamismo realmente fondamentalista e innovatore possa e sappia recuperare lo spirito emancipatore della donna presente nel Corano adattandolo al mondo attuale


Scaricare ppt "A cura di Marilì De luca. Dalla rivelazione alla …Legge MUHAMMAD  CORANO mente FEDE DOGMI volontà OPERE REGOLE Verso Dio Verso Il prossimo TEOLOGIA."

Presentazioni simili


Annunci Google