La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SE CE UN SOLO DIO … … UNA SOLA BIBBIA … V'è un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo, un solo Dio … Efesini 4:5 PERCHE TANTE DENOMINAZIONI?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SE CE UN SOLO DIO … … UNA SOLA BIBBIA … V'è un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo, un solo Dio … Efesini 4:5 PERCHE TANTE DENOMINAZIONI?"— Transcript della presentazione:

1

2 SE CE UN SOLO DIO … … UNA SOLA BIBBIA … V'è un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo, un solo Dio … Efesini 4:5 PERCHE TANTE DENOMINAZIONI?

3

4 VI SIETE MAI CHIESTO COME POSSO TROVARE LA VERITA?

5

6 UNO DEI LIBRI BIBLICI PIU STUPEFACENTI CHE RIVELANO I SEGRETI SI CHIAMA Apocalisse, O Rivelazione. IN QUESTO LIBRO SONO RIVELATE LE RISPOSTE ALLA DOMANDA CHE CI SIAMO POSTI: PERCHE VI SONO COSI TANTE CHIESE CRISTIANE? TUTTAVIA … il Signore, DIO, non fa nulla senza rivelare il suo segreto ai suoi servi, i profeti. Amos 3:7

7

8

9 IL FUTURO DELLA CRISTIANITA RIVELATO!

10 Poi, quando l'Agnello aprì uno dei sette sigilli, vidi e udii una delle quattro creature viventi, che diceva con voce come di tuono: «Vieni». Guardai e vidi un cavallo bianco. Colui che lo cavalcava aveva un arco; e gli fu data una corona, ed egli venne fuori da vincitore, e per vincere. Apocalisse 6:1-2

11 LA FEDE CONQUISTATRICE

12

13 LA CHIESA APOSTOLICA CHE PARTE ALLA CONQUISTA DELLIMPERO ROMANO

14

15

16

17 IL SECONDO SIGILLO VIENE APERTO Quando l'Agnello aprì il secondo sigillo, udii la seconda creatura vivente che diceva: «Vieni». E venne fuori un altro cavallo, rosso Apocalisse 6:3-4

18 …e a colui che lo cavalcava fu dato di togliere la pace dalla terra affinché gli uomini si uccidessero gli uni gli altri, e gli fu data una grande spada. Apocalisse 6:4

19 E venne fuori un altro cavallo, rosso; e a colui che lo cavalcava fu dato di togliere la pace dalla terra affinché gli uomini si uccidessero gli uni gli altri, e gli fu data una grande spada. Apocalisse 6:4 Satana, constatando che non riusciva a distruggere la chiesa cristiana, che avanzava trionfante, predicando il Vangelo di città in città, e di villaggio in villaggio, sferrò contro di essa una sanguinosa persecuzione.

20

21

22

23

24 CAVALLO ROSSO AD 100 – AD 323 Fede insanguinata: Secondo Sigillo

25

26 Quando l'Agnello aprì il terzo sigillo, udii la terza creatura vivente che diceva: «Vieni». Guardai e vidi un cavallo nero; e colui che lo cavalcava aveva una bilancia in mano. Apocalisse 6:5 E udii come una voce in mezzo alle quattro creature viventi, che diceva: «Una misura di frumento per un denaro e tre misure d'orzo per un denaro, ma non danneggiare né l'olio né il vino». Apocalisse 6:6

27 UNA FEDE CHE FA COMPROMESSI

28 Badate a voi stessi e a tutto il gregge, in mezzo al quale lo Spirito Santo vi ha costituiti vescovi, per pascere la chiesa di Dio, che egli ha acquistata con il proprio sangue. Io so che dopo la mia partenza si introdurranno fra di voi lupi rapaci, i quali non risparmieranno il gregge; e anche tra voi stessi sorgeranno uomini che insegneranno cose perverse per trascinarsi dietro i discepoli. Atti 20:28-30

29 a causa dell'iniquità; la verità venne gettata a terra; ma esso prosperò nelle sue imprese. Daniele 8:12

30 Lautorità delle Scritture sostituita dallautorità papale e dalla gerarchia clericale I 10 Comandamenti cambiati: Il 2° cancellato Il 3° sostituisce la Domenica al Sabato Il 10° sdoppiato Il sacrificio di Cristo sostituito dalla messa

31 … si proporrà di mutare i giorni festivi e la legge… Dan 7:25 4°: Ricordati del giorno di sabato per santificarlo: sei giorni faticherai e farai ogni tuo lavoro;ma il settimo giorno è il sabato in onore del Signore, tuo Dio: tu non farai alcun lavoro, né tu, né tuo figlio, né tua figlia, né il tuo schiavo, né la tua schiava, né il tuo bestiame, né il forestiero che dimora presso di te. Perché in sei giorni il Signore ha fatto il cielo e la terra e il mare e quanto è in essi, ma si è riposato il giorno settimo. Perciò il Signore ha benedetto il giorno di sabato e lo ha dichiarato sacro. - Esodo 20:8-11CEI 2°: Non farti scultura, né immagine alcuna delle cose che sono lassù nel cielo o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra. Non ti prostrare davanti a loro e non li servire, perché io, il SIGNORE, il tuo Dio, sono un Dio geloso; punisco l'iniquità dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano, e uso bontà, fino alla millesima generazione, verso quelli che mi amano e osservano i miei comandamenti. - Esodo 20:4-6

32 Oh Signore onnipotente, tu hai creato il mondo per mezzo di Gesù Cristo e hai posto il Sabato in memoria di esso. Credo Apostolico, BK 7 sec. 2

33 DURANTE QUESTI SECOLI DI COMPROMESSO IL GIORNO PAGANO DEL SOLE RIMPIAZZO IL SABATO BIBLICO. ABBIAMO DETTO CON EUSEBIO CHE COSTANTINO, PER RACCOMANDARE LA NUOVA RELIGIONE AI PAGANI, TRASFERI NELLE FORME ESTERIORI ALLE QUALI ERANO ABITUATI LE LORO USANZE –Developpment of cristian doctrine p. 372

34 ARTHUR P. STANLEY DISSE: La sua (di Costantino) moneta riportava su un verso le lettere del nome di Cristo e sullaltro il conio del dio- sole … Come se non osasse cedere il patronato del luminoso astro Eastern church, p. 184

35 Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò, perché in esso aveva cessato da ogni lavoro che egli creando aveva fatto. Genesi 2:3 Nel venerabile giorno del sole, che i magistrati e gli abitanti della città si riposino e che tutti i laboratori siano chiusi. Nondimeno in campagna, coloro che si occupano di agricoltura possono liberamente e legalmente dedicarsi alle loro occupazioni abituali, perché spesso accade che un altro giorno non sia così propizio per seminare i campi e piantare la vigna; e daltra parte si può temere che, trascurando di approfittare dei momenti migliori, si rischi di perdere i benefici che il cielo ci accorda LA PAROLA DI DIO: Imperatore Costantino- AD 7 marzo 321

36 I suoi sacerdoti violano la mia legge, profanano le cose sante. Non fanno distinzione fra il sacro e il profano, non insegnano a distinguere fra puro e impuro, non osservano i miei sabati e io sono disonorato in mezzo a loro. Ezechiele 22:26

37 CAVALLO NERO AD AD 536 LA FEDE CHE FA COMPROMESSI TERZO SIGILLO

38 Quando egli aperse il quarto sigillo, udii la voce del quarto essere vivente che diceva: «Vieni e vedi». E io vidi, ed ecco un cavallo giallastro; e colui che lo cavalcava aveva nome la Morte, e dietro ad essa veniva l'Ades. E fu loro data potestà sulla quarta parte della terra, per uccidere con la spada, con la fame, con la morte e mediante le fiere della terra. Apocalisse 6:7,8 Quando egli aperse il quarto sigillo, udii la voce del quarto essere vivente che diceva: «Vieni e vedi». E io vidi, ed ecco un cavallo giallastro; e colui che lo cavalcava aveva nome la Morte, e dietro ad essa veniva l'Ades. E fu loro data potestà sulla quarta parte della terra, per uccidere con la spada, con la fame, con la morte e mediante le fiere della terra. Apocalisse 6:7,8

39 UNA FEDE MORTA I NUOVI CRISTIANI ERANO, TANTO NEL PENSIERO CHE NELLA PRATICA, COME GLI ANTICHI PAGANI … IL LORO IRROMPERE NELLE CHIESE NON LASCIAVA FUORI IL PAGANESIMO … AL CONTRARIO, LE ORDE DI PAGANI BATTEZZATI AFFIEVOLIRONO LENERGIA MORALE DELLA CRISTIANITA ORGANIZZATA FINO A RIDURLA ALLIMPOTENZA.

40 LA CRISTIANITA DIVENTO UNA RELIGIONE STABILITA NELLIMPERO ROMANO E PRESE IL POSTO DEL PAGANESIMO … LA CRISTIANITA, COSI COMEE STATA NEI SECOLI BUI, POTREBBE ESSERE DEFINITA PAGANESIMO RIBATTEZZATO Church Istory Century 2, ch 2, Sec 7.

41 Il mezzogiorno del papato fu la mezzanotte del mondo

42 Il mezzogiorno del papato fu la mezzanotte del mondo J.A. Wylie Nel sesto secolo il papato si era saldamente stabilito fissando la sua sede nella città imperiale. Il vescovo di Roma fu dichiarato capo di tutta la chiesa: il paganesimo aveva ceduto il passo al papato e il dragone aveva dato alla bestia la propria potenza e il proprio trono e grande potestà. Ebbero inizio i milleduecentosessantanni di oppressione papale predetti dalle profezie di Daniele e dellApocalisse (Dan 7:25; Ap. 13:5-7). I cristiani furono costretti a scegliere. O rinunciare alla propria integrità e accettare le cerimonie e il culto papali, oppure affrontare il carcere, il rogo, il patibolo, la mannaia del carnefice. Si adempirono le parole di Gesù: Voi sarete traditi perfino da genitori, da fratelli, da parenti e da amici; faranno morire parecchi di voi; e sarete odiati da tutti a cagion del mio nome (Lc 21:16,17). La persecuzione si abbattè sui fedeli con inaudita veemenza, e il mondo diventò un immane campo di battaglia. Per centinaia di anni la chiesa di Cristo trovò rifugio nei luoghi deserti e nelloscurità. E la donna fuggì nel deserto, dove ha un luogo preparato da Dio, affinché vi sia nutrita per milleduecentosessanta giorni (Ap. 12:6). Lascesa al potere della chiesa romana segnò linizio del Medioevo. A mano a mano che la sua potenza cresceva, le tenebre si facevano più fitte. La fede, che una volta si accentrava su Cristo, il vero fondamento, si trasferì sul papa di Roma.

43 LA VERITA SARA CALPESTATA PER SEMPRE?

44 LA CHIESA DEL DESERTO

45 LA CHIESA DEL COMPROMESSO

46 TRADIZIONI PENITENZE INDULGENZE IMMAGINI GERARCHIA CLERICALE DOGMI UMANI I PASSI DEL COMPROMESSO

47 POTEVA LA VERITA ESSERE CALPESTATA PER SEMPRE?

48 ma il sentiero dei giusti è come la luce che spunta e va sempre più risplendendo, finché sia giorno pieno. Proverbi 4:18

49 LA LUCE DELLA VERITA PENETRA LOSCURITA

50 Carissimi, avendo un gran desiderio di scrivervi della nostra comune salvezza, mi sono trovato costretto a farlo per esortarvi a combattere strenuamente per la fede, che è stata trasmessa ai santi una volta per sempre. Giuda 3

51

52 SECOLI BUI 14° SEC. LA FEDE DI GESU 18° SEC. VALDESI BIBBIA HUSS OBBEDIENZA LUTERO GRAZIA CALVINO CRESCITA ANABATTISTI BATTESIMO WESLEY SANTIFICAZIONE MILLER SECONDO AVVENTO MOVIMENTO AVVENTISTA SABATO - SALUTE - STATO DEI MORTI

53 Ho ancora molte cose da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata Giovanni 16:12

54 Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli battezzandoli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Matteo 28:19 I tuoi ricostruiranno sulle antiche rovine; tu rialzerai le fondamenta gettate da molte età e sarai chiamato il riparatore delle brecce, il restauratore dei sentieri per rendere abitabile il paese. Isaia 58:12 Invano mi rendono il loro culto, insegnando dottrine che sono precetti d'uomini"». Matteo 15:9 Qui è la costanza dei santi che osservano i comandamenti di Dio e la fede in Gesù. Apocalisse 14:12

55 GRANDI TEMI CONTRAFFAZIONI SATANICHE VERITA AUTORITA CONCILIO CHIESA PAROLA DI DIO Preghiera immagini Parola di Dio Salvezza opere umane Grazia di Cristo Intercessione sacerdoti Cristo Adorazione sabato Domenica Morte immortalità dellanima sonno Battesimo aspersione immersione Salute legge abolita legge eterna

56 Cavallo giallognolo = chiesa morta AD 100AD 323AD 536AD 1978 Cavallo bianco = chiesa apostolica Cavallo rosso = chiesa perseguitata Cavallo nero = chiesa del compromesso

57 QUALE LA VERA CHIESA? Se voi mi amate, osserverete i miei comandamenti Giovanni 14:15

58

59 Apocalisse 12:1 Poi un grande segno apparve nel cielo: una donna rivestita del sole, con la luna sotto i piedi e una corona di dodici stelle sul capo.

60 Qui è la costanza dei santi che osservano i comandamenti di Dio e la fede in Gesù. Apocalisse 14:12

61 Apocalisse 17:1-6 Poi uno dei sette angeli che avevano le sette coppe venne a dirmi: «Vieni, ti farò vedere il giudizio che spetta alla grande prostituta che siede su molte acque. I re della terra hanno fornicato con lei e gli abitanti della terra si sono ubriacati con il vino della sua prostituzione». Egli mi trasportò in spirito nel deserto; e vidi una donna seduta sopra una bestia di colore scarlatto, piena di nomi di bestemmia, e che aveva sette teste e dieci corna. La donna era vestita di porpora e di scarlatto, adorna d'oro, di pietre preziose e di perle. In mano aveva un calice d'oro pieno di abominazioni e delle immondezze della sua prostituzione. Sulla fronte aveva scritto un nome, un mistero: BABILONIA LA GRANDE, LA MADRE DELLE PROSTITUTE E DELLE ABOMINAZIONI DELLA TERRA. E vidi che quella donna era ubriaca del sangue dei santi e del sangue dei martiri di Gesù. Quando la vidi, mi meravigliai di grande meraviglia.

62

63 Qui è la costanza dei santi che osservano i comandamenti di Dio e la fede in Gesù. Apocalisse 14:12

64 Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono Giovanni 10:27

65


Scaricare ppt "SE CE UN SOLO DIO … … UNA SOLA BIBBIA … V'è un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo, un solo Dio … Efesini 4:5 PERCHE TANTE DENOMINAZIONI?"

Presentazioni simili


Annunci Google