La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ESERCITAZIONE DI BIOLOGIA Pre-Post, 23-27 Agosto 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ESERCITAZIONE DI BIOLOGIA Pre-Post, 23-27 Agosto 2010."— Transcript della presentazione:

1 ESERCITAZIONE DI BIOLOGIA Pre-Post, Agosto 2010

2 Solo quando non si ama niente le cose possono passare accanto senza lasciare traccia, ma per il fatto che esistono sono già di per sé un grosso interrogativo. Il vero problema è se ami o no, se sei con la faccia rivolta al tuo stomaco o se guardi la realtà come una continua scoperta di qualcosa che non è tuo. Questo vale per chiunque: quando sei a casa tra i fornelli o a pulire il giardino come quando sei in sala operatoria. Enzo Piccinini Rimini - 27 Marzo 1999

3 1. Sono chiamati omologhi i cromosomi che presentano: A) Identica sequenza di loci genici B) Identica sequenza di basi azotate nellRNA C) Identica sequenza di basi azotate nel DNA D) Diversa sequenza di amminoacidi E) Diversa sequenza di loci genici A) Identica sequenza di loci genici

4

5 2. La PCR è una tecnica molto utilizzata in laboratorio, quale delle seguenti affermazioni è ERRATA? A)Si possono ottenere grandi quantità di DNA a partire da piccole quantità di campione B) Non è necessaria la presenza di basi azotate libere affinché la reazione funzioni C) Il DNA che viene sintetizzato è identico a quello di partenza D) Può essere utilizzata per fare delle analisi delle sequenze geniche E) PCR è lacronimo di Polimerase Chain Reaction B) Non è necessaria la presenza di basi azotate libere affinché la reazione funzioni

6

7 3. Che cosa sono gli enzimi di restrizione? A) Enzimi batterici in grado di riconoscere corte sequenze di nucleotidi allinterno del DNA e tagliarne lo scheletro in posizioni altamente specifiche B) Enzimi in grado di rimuovere il superavvolgimento del DNA provocando una rottura transitoria su uno dei due filamenti C) Enzimi litici contenuti nei lisosomi D) Enzimi che eseguono i tagli nel processo di splicing del pre- mRNA E) Proteine nucleari attorno alle quali si avvolge il DNA formando i nucleosomi A) Enzimi batterici in grado di riconoscere corte sequenze di nucleotidi allinterno del DNA e tagliarne lo scheletro in posizioni altamente specifiche

8

9 4. Tutte le seguenti affermazioni riguardanti il codice genetico sono corrette tranne una, quale? A) Un amminoacido può essere codificato da più codoni B) Alcuni codoni specificano amminoacidi diversi C) Diversi codoni possono essere riconosciuti dallo stesso anticodone D) Un codone non può specificare amminoacidi diversi E) Alcuni codoni non specificano amminoacidi B) Alcuni codoni specificano amminoacidi diversi

10

11 5. Durante lAnafase della Mitosi A) I cromosomi sono tutti allineati allequatore della cellula B) I microtubuli trascinano ciascun cromatidio verso un polo della cellula, mentre il cromatidio fratello viene trascinato da altri microtubuli verso il polo opposto C) Si riforma linvolucro nucleare e i cromosomi si disperdono D) I due cromatidi fratelli di ciascun cromosoma mitotico si vengono a connettere, per mezzo dei loro cinetocori, con microtubuli che si estendono dai poli opposti E) Avviene il processo di crossing-over B) I microtubuli trascinano ciascun cromatidio verso un polo della cellula, mentre il cromatidio fratello viene trascinato da altri microtubuli verso il polo opposto

12

13 6. La cellula procariote… Segna la risposta ESATTA A) È priva di nucleo B) Non è circondata da membrana cellulare ma dalla sola parete cellulare C) È evolutivamente più recente della cellula eucariote D) È priva di ogni tipo di organello, anche i ribosomi E) Presenta una membrana nucleare A) È priva di nucleo

14

15 7. La fotosintesi… segna la risposta ESATTA A) È un processo che permette la produzione di sostanze organiche a partire da anidride carbonica e acqua B) È un processo che permette la produzione diretta di energia a partire da Anidride Carbonica e Acqua C) Gli organismi che la sfruttano possono fare a meno della glicolisi D) Viene sfruttata dalle sole cellule procarioti E) È un processo di catabolisi dei carboidrati A) È un processo che permette la produzione di sostanze organiche a partire da anidride carbonica e acqua

16

17 8. La Trascrizione è un meccanismo che: A) Converte linformazione contenuta nel DNA in proteine B) Porta alla sintesi di nuovo DNA C) Non può essere regolato D) Serve alla sintesi di nuovo t-RNA E) Trascrive linformazione portata sotto forma di un acido nucleico in un altro acido nucleico

18

19 9. La fase S del ciclo cellulare si verifica: A) Dopo la fase G2 nella quale avviene la sintesi di proteine utili alla divisione successiva B) Dopo la fase G1, che e' responsabile della separazione del materiale cellulare tra le due nuove cellule C) Quando la cellula, dopo la fase G1, ha completato il suo patrimonio di organuli ed ha raggiunto le dimensioni ottimali D) Subito dopo la citodieresi, perchè solo a questo punto può aver luogo la sintesi del DNA E) Durante la citodieresi C) Quando la cellula, dopo la fase G1, ha completato il suo patrimonio di organuli ed ha raggiunto le dimensioni ottimali

20

21 A)E' una malattia autosomica recessiva con trasmissione verticale A)E' una malattia autosomica recessiva con trasmissione verticale B)E' una malattia autosomica dominante con maggiore trasmissione nei figli maschi B)E' una malattia autosomica dominante con maggiore trasmissione nei figli maschi C)E' una malattia legata ai cromosomi sessuali con trasmissione orizzontale C)E' una malattia legata ai cromosomi sessuali con trasmissione orizzontale D)E' una malattia autosomica dominante con uguale frequenza nei due sessi D)E' una malattia autosomica dominante con uguale frequenza nei due sessi E)Nessuna delle risposte precedenti e' corretta E)Nessuna delle risposte precedenti e' corretta D) E' una malattia autosomica dominante con uguale frequenza nei due sessi 10.Dal seguente albero genealogico possiamo dedurre che la malattia di Huntington:

22 Osserviamo le generazioni: Osserviamo le generazioni: il carattere si presenta in tutte le generazioni il carattere si presenta in tutte le generazioni la trasmissione è VERTICALE la trasmissione è VERTICALE Osserviamo i genitori degli affetti: un individuo affetto ha uno dei due genitori affetto o entrambi. Osserviamo i genitori degli affetti: un individuo affetto ha uno dei due genitori affetto o entrambi. Un individuo affetto con soltanto un genitore affetto genera, in media, il 50% dei discendenti affetti. Un individuo affetto con soltanto un genitore affetto genera, in media, il 50% dei discendenti affetti. Il carattere ricorre con la stessa frequenza nei due sessi. Il carattere ricorre con la stessa frequenza nei due sessi. Gli individui che non hanno il carattere dominante non trasmettono il carattere. Gli individui che non hanno il carattere dominante non trasmettono il carattere. Solitamente gli omozigoti per una malattia dominante si trovano in una situazione grave e muoiono prima di raggiungere letà fertile. Solitamente gli omozigoti per una malattia dominante si trovano in una situazione grave e muoiono prima di raggiungere letà fertile.

23 11.Quale delle seguenti affermazioni sullespressione genica è ERRATA : 11.Quale delle seguenti affermazioni sullespressione genica è ERRATA : A) Il nucleosoma può intervenire nel controllo dell' espressione genica limitando l' accesso degli enzimi di trascrizione al DNA B) Attivare o disattivare i geni e' la modalità principale con cui viene regolata l' espressione genica ed e' il meccanismo alla base della specializzazione cellulare C) L' espressione genica e' il processo complessivo con cui l' informazione genetica passa dai geni alle proteine D) L' espressione genica e' la tecnica grazie alla quale riusciamo ad ottenere una grande quantità di DNA a partire da un piccolo frammento E) L' espressione genica e' il processo complessivo con cui l' informazione genetica passa dal genotipo al fenotipo D) L' espressione genica e' la tecnica grazie alla quale riusciamo ad ottenere una grande quantità di DNA a partire da un piccolo frammento

24

25 12. Nella sequenza di DNA ATT GGC AGC CCC avviene una mutazione. Quale delle seguenti e' la più grave? A) ATG GCA GCC CC B) ATT GGC AGC CCC C C) CTT GGC AGC CCA D) ATT GGC AGC E) ATT GGC AAC CCC A) ATG GCA GCC CC

26 B) ATT GGC AGC CCC C C) CTT GGC AGC CCA D) ATT GGC AGC E) ATT GGC AAC CCC ATT GGC AGC CCC

27 13.Con il termine eredità poligenica si intende: A) Il caso in cui un gene influenza diversi caratteri B) La condizione nella quale vengono trasmessi durante la duplicazione una quantità maggiore di geni rispetto alla normalità C) L' effetto sommativo di due o piu geni che determinano un unico carattere fenotipico D) La contemporanea presenza di due alleli dominanti in un eterozigote E) La grande varietà di informazioni contenute nel DNA E) La grande varietà di informazioni contenute nel DNA C) L' effetto sommativo di due o piu geni che determinano un unico carattere fenotipico

28

29 14. Una gestante si reca dalla sua ginecologa per eseguire unamniocentesi e ottiene il seguente cariotipo: Segna la risposta ESATTA: A) La paziente avrà un/a figlio/a senza alcuna patologia B) La paziente sarà madre di una splendida bambina C) I cromosomi sono metafasici D) Il bambino presenta unalterazione dei cromosomi sessuali E) Questi cromosomi sono materni C) I cromosomi sono metafasici

30

31

32 15. Il coledoco : A) è formato dallunione dei dotti epatici destro e sinistro B) è deputato al trasporto dei sali biliari al colon C) nasce direttamente dalla colecisti D) è formato dallunione del dotto epatico comune e del dotto cistico E) sbocca nel digiuno D) è formato dallunione del dotto epatico comune e del dotto cistico

33

34 16. Il rapporto fra le quantità (ml) di sangue pompata durante ogni battito (gittata sistolica) dai ventricoli cardiaci è descritto da: A) ventricolo sinistro > del ventricolo destro B) ventricolo destro > del ventricolo sinistro C) ventricolo sinistro >> del ventricolo destro D) ventricolo destro = ½ ventricolo sinistro E) nessuna delle precedenti

35

36 17. Il cortisolo è: A) un componente del sangue B) stimolato dal cortisolo esogeno C) un ormone peptidico D) lormone adrenocorticotropo E) un ormone steroideo

37 è prodotto da: A) ghiandole esocrine B) ghiandole surrenali C) milza D) pancreas E) corteccia cerebrale

38 grazie a: A) asse ipotalamo- tiroide- surrene B) asse ipotalamo- fegato-surrene C) asse surrene- rene -ipotalamo D) asse ipotalamo- ipofisi- surrene E) asse ipofisi- ipotalamo-surrene

39

40 18. Il periodo refrattario assoluto di una cellula neuronale: A) è il tempo necessario ai canali del Na per tornare alla posizione di riposo B) permette a un secondo potenziale dazione di partire prima che il precedente si sia esaurito C) in questa fase è necessario un potenziale più intenso del normale per portare la cellula al potenziale soglia D) assicura la bi-direzionalità di un potenziale dazione E) dura circa 2 secondi

41

42 19. Larea motrice (o motoria) primaria: segna quella ERRATA A) è situata nel lobo frontale B) ha la funzione di generare impulsi motori per tutti i muscoli del corpo C) quella dellemisfero sinistro regola i movimenti del lato sinistro del corpo D) regola movimenti volontari E) segmenti più estesi dellarea cerebrale corrispondono a movimenti più precisi

43

44 20.Limmunità umorale, segna la risposta ERRATA: A) è mediata da molecole presenti nel sangue e nelle secrezioni mucosali chiamate anticorpi B) è il principale meccanismo di difesa contro i microbi extracellulari e le loro tossine C) è diretta contro microbi intracellulari, come i virus e alcuni batteri D) appartiene allimmunità adattativa insieme allimmunità cellulo-mediata E) non appartiene allimmunità innata


Scaricare ppt "ESERCITAZIONE DI BIOLOGIA Pre-Post, 23-27 Agosto 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google