La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nettuno è una figura della mitologia romana, era il dio delle acque correnti e in seguito divenne, dopo il 399 a.C., il dio del mare trasformandosi in.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nettuno è una figura della mitologia romana, era il dio delle acque correnti e in seguito divenne, dopo il 399 a.C., il dio del mare trasformandosi in."— Transcript della presentazione:

1 Nettuno è una figura della mitologia romana, era il dio delle acque correnti e in seguito divenne, dopo il 399 a.C., il dio del mare trasformandosi in Poseidone, Secondo la mitologia abitava in fondo al mare e comandava ai mostri marini ed alle tempeste. Viene spesso rappresentato ritto su di un carro trainato da cavalli marini, e con un tridente nella mano destra come simbolo di comando. Nettuno, signore del mare e delle acque, ha dato il nome al Nettunismo, una teoria proposta del geologo tedesco Abraham Werner secondo la quale tutte le rocce avrebbero avuto origine marina.

2 Frantumerò la tua barriera di marmo Con un onda da spaccapietre Scioglierò il tuo silenzio di ghiaccio Con un tridente rovente di rabbia Dissiperò le tue caliginose nebbie Con un tornado salino e violento Che giunge dal mare in tempesta Dove regna Poseidone furente Sarà la guerra E Infine Si genererà La gigantesca bolla di schiuma Che rifletterà il sangue blu delle stelle E un più limpido e sicuro cammino L. Falchero

3 Nettuno è l'ottavo pianeta del Sistema solare partendo dal Sole. Nettuno ha 17 volte la massa della Terra ed è leggermente più massiccio del suo quasi-gemello Urano. L'atmosfera di Nettuno essendo composta principalmente da idrogeno ed elio possiede anche maggiori proporzioni di "ghiacci", come acqua, ammoniaca e metano, assieme a tracce di idrocarburi e forse azoto. L'interno del pianeta è composto essenzialmente da ghiacci e rocce Le tracce di metano presenti negli strati più esterni dell'atmosfera contribuiscono a conferire al pianeta Nettuno il suo caratteristico colore azzurro intenso. Nettuno possiede i venti più forti di ogni altro pianeta nel Sistema Solare, la temperatura delle nubi più alte di Nettuno è di circa -218 °C, una delle più fredde del Sistema solare, a causa della grande distanza dal Sole. Il pianeta Nettuno trascina il suo lento movimento attorno al Sole in ben 165 anni e ruota su se stesso circa una volta e mezza più veloce del nostro pianeta Terra. Nettuno ha otto satelliti i piu importanti sono Tritone, Nereide, Larissa,, e Talassa

4 Diametro: km Massa (Terra=1): 17,2 Volume (Terra=1): 57 Densità (acqua=1): 1,6 Periodo di rotazione: 18 ore, 12 minuti Periodo di rivoluzione: 164,8 anni Distanza media dal sole: 4495 milioni di km Satelliti: 8


Scaricare ppt "Nettuno è una figura della mitologia romana, era il dio delle acque correnti e in seguito divenne, dopo il 399 a.C., il dio del mare trasformandosi in."

Presentazioni simili


Annunci Google