La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MALEBRANCHE L amicizia e l errore 1638-1715. Non ci limitiamo ad amare l amico ma con lui anche le sue opinioni Un vero amico non deve mai approvare gli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MALEBRANCHE L amicizia e l errore 1638-1715. Non ci limitiamo ad amare l amico ma con lui anche le sue opinioni Un vero amico non deve mai approvare gli."— Transcript della presentazione:

1 MALEBRANCHE L amicizia e l errore

2 Non ci limitiamo ad amare l amico ma con lui anche le sue opinioni Un vero amico non deve mai approvare gli errori dell amico poiché gli si farebbe un torto più grave di quanto non si creda quando difendiamo le loro opinioni senza discernimento I nostri amici riescono solo ad ingannarci e a suscitare in noi una fiducia fittizia che ci rende vani e ignoranti Amici Giudizio soggettivo = Causa dell errore

3 I nemici ci costringono a stare in guardia e a badare alle nostre affermazioni e ciò basta a farci scoprire i nostri errori Nemici Contrasto = Rivelazione errore


Scaricare ppt "MALEBRANCHE L amicizia e l errore 1638-1715. Non ci limitiamo ad amare l amico ma con lui anche le sue opinioni Un vero amico non deve mai approvare gli."

Presentazioni simili


Annunci Google