La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sistema Informativo Aziendale Modulo 1 EDCL Maura Zini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sistema Informativo Aziendale Modulo 1 EDCL Maura Zini."— Transcript della presentazione:

1 Sistema Informativo Aziendale Modulo 1 EDCL Maura Zini

2 Sapere : Caratteristiche dell ICT Sapere cosè un SIA e un SI Classificare le componenti del SIA in termini di hardware,software,persone e applicazioni Cosa sono e la funzione dei database aziendali Comprendere gli aspetti rilevanti delle soluzioni informatiche x lazienda Problematiche della sicurezza Saper fare: Descrivere le caratteristiche delle risorse Hw e Sw per le applicazioni aziendali Fornire esempi di applicazioni per i database aziendali Predisporre soluzioni informatiche per semplici gestioni aziendali Individuare aspetti pratici di sicurezza Obiettivi

3 Società dell Informazione Fabbisogno di informazioni in Le imprese operano in un contesto in continua evoluzione caratterizzato da: Imprese Forte dinamicità Velocità di cambiamento senza punti fermi durevoli Elevata complessità Per lalto numero di variabili che interagiscono fra loro Globalizzazione Non solo delleconomia costringe ad avere punto di riferimento il mondo intero Progresso scientifico- Tecnologico Rende obsoleti processi produttivi Strategie aziendali e conoscenze umane

4 Ruolo dell informazione Gli individui e le organizzazioni richiedono sempre maggiori e migliori Informazioni Facili da reperire Semplici da interpretare Disponibili nel momento, luogo e formato in cui serve Correlata con altre informazioni per accrescere la conoscenza di un det. fenomeno

5 Informazione Informazione= conoscenza,cioè dato elaborato La conoscenza consente di prendere decisioni, di ridurre lo stato di incertezza L informazione supporta azioni e decisioni ProblemaRicerca informazioniInterpretazione dati : Informazione Decisione

6 Sistema Informativo Sistema informativo : insieme dei dati, procedure, strumenti e persone per generare informazioni- cioè conoscenza Quando gli strumenti utilizzati sono di tipo elettronico si parla di Sistema Informativo Automatizzato o Sistema Informatico Quindi il Sistema Informatico è sottoinsieme del SIA, basato sulluso delle tecnologie informatiche S.I. Dati Processi Di elaborazione Strumenti Persone

7 SIA Informazioni escluse l Intelligenza Artificiale = rappresentare conoscenze e automatizzare processi con alto grado di incertezza, intuito, indeterminazione. SIA : insieme di elementi diversi che interagiscono per produrre ed elaborare informazioni e generare conoscenza per ridurre il grado di incertezza Sistema informatico SIA Tendono a coincidere

8 Conoscenza Il fine della ricerca di informazioni, quindi dellattività aziendale, è la Conoscenza come un processo, un atteggiamento, un modo di fare e di essere che determina la qualità di una determinata azione. Overflow informativo : eccesso di dati in input e conseguente incapacità ad elaborarli ( si riflette anche sui costi di acquisto di computer + potenti per gestione e di manutenzione) Sistema aperto: sistema che interagisce con altri sistemi esterni e con lambiente in cui il sistema è inserito ; per es. limpresa interagisce con : Ambiente economico Am. Politico e legale Am. Culturale Am. tecnologico

9 Sistema Informativo Aziende operano in ambiente complesso Landamento dei mercati è molto instabile e presenta un forte aumento della soggettività che si manifesta nei consumi, nelle esigenze,sociali e nella sofisticazione La globalizzazione comporta un aumento della concorrenza e della competizione Per sopravvivere le imprese necessitano di adeguati supporti informativi per agire efficacemente ( in termini di capacità di agire con risultati soddisfacenti sui mercati) ed efficientemente (in relazione ai tempi di produzione, sprechi, errori).

10 Sistema e S.I.A DatiInformazioneConoscenza Sistema : insieme di elementi che interagiscono con un fine comune Il fine del SIA è la conoscenza SIA Dati Conoscenza Rilevazione Elaborazione Memorizzazione Rappresentazione Trasmissione

11 Sistema Informativo e Informatico Un SIA è quindi linsieme di hardware e software a disposizione dellazienda per la produzione, gestione, elaborazione di informazioni. Software di base e applicativo Hardware Persone DataBase

12 Hardware

13 Software Software di base: insieme delle procedure indispensabili per il funzionamento del Sistema che gestiscono le risorse e linterfaccia sistema-utente. Il Sistema Operativo è il nucleo centrale del software di base Software applicativo:insieme dei programmi per risolvere problemi specifici dellutente, non legati al funzionamento della macchina, dai linguaggi agli applicativi veri e proprie i prodotti CASE (prg. Per lanalisi, la stesura di pseudocodice, di produz. Automatica di codice,validazione, testing e debugging) Case: Computer Aided Software Engineering Case: Computer Aided Software Engineering

14 Software applicativo S. gestionali : riguardano la gest. amministrtiva, paghe, contabilità, personale, magazzini.. Sistemi ERP: sistemi amm.vi integrati che presentano in un unico sw. Le attività di gestione, sia lautomazione delle operazioni gestionali, in modo garantire un maggior controllo di gestione Sitemi CRM (Costumer Relationship Management) per gestione relazioni con la clientela es.call center) Sistemi Supply Chain Management per automazione della catena distributiva CAD/CAE sistemi per la progettazione del prodotto ( dal disegno alla scelta componenti e materiali) e del processo produttivo per la ingegnerizzazione e validazione del prodotto Data Base e Datawarehousing e Business Intelligence per conservare e organizzare i dati e per analizzarli per meglio comprendere la situazione aziendale Office Automation software di ufficio Software per implementare siti Internet, E-commerce e Portali

15 EDP:Eletronic Data Processing EDP : sono sistemi per la realizzazione e gestire i SIA; ha funzioni diverse ma fondamentalmente gestione tecnologie informatiche e automazione delle scelte operative e gestionali fatte dalla direzione generale.attraverso lo sviluppo di nuove procedure Nato come necessità contingente legato alla manutenzione dellhw., con la pervasività dell It nelle imprese e con l della complessità dei SIA, l EDP assume una funzione di coordinamento e controllo delle strategie aziendali e di sviluppo dei SIA

16 EDP: Figure Professionali Progettista sw.: definisce le specifiche del progetto e coordina. Analista: definisce col progettista gli obiettivi e definisce il progetto nel dettaglio ( dati, flussi,funzioni, vincoli) Programmatore :sviluppa il codice Sistemisti: si occupano dei S.O. e Software di base: System Administrator ( SO) Data Base Administrator (BD) Network Administrator WebMAster Tecnico Hw. Consulente Informatico Importante è anche valutare i costi del SIA in rapporto ai benefici. Lo sviluppo di nuovo software può essere fatto allinterno dellazienda o affidato allesterno (Outsourcing) necessario a volte per una maggior efficienza a fronte di minori costi.

17 Data Base Aziendali Il numero di informazioni digitali da gestire aumenta I DBMS facilitano la gestione, oggi DB distribuite cioè in rete, per maggior efficienza, sicurezza, contenimento dei costi, elasticità alle modifiche, inoltre gli OLTP consentono di inserire dati in modo veloce e sicuro ma non di effettuare analisi su di essi Data Mining ottimo strumento di supporto alle decisioni perché consentono di effettuare analisi: estrazione non banale di informazioni dai dati di un DB, prima implicite, attraverso associazioni fra dati utilizzando DSS (Decision Support System), OLAP (On-Line Analitytical ) ed EIS (Executive Information System); I dati significativi vengono poi memorizzati in Data Warehouse database decisionale, magazzino di dati che viene interrogato dai Data Mining per intervenire sul business aziendale; supporto dei manager OLTP DB distribuite Data Warehouse Data Mining Conoscenza

18 Evoluzione del SIA e dell ITC aziendale - 1° Generazione:50 Obiettivi del SIA: maggior efficienza delle operazioni con dei tempi e dei costi di elaborazione LEDP era uno dei settori aziendali HWSW Persone Dati SIA Grossi elaboratoriProgrammi Software legacy Tecnici informatici Dati memorizzati su schede perforate o nastri D.G. AMM. M.EDP

19 2° Generazione:anni 80 il Pc La costi dellhw Crisi del sw (70) Nascita Pc 80 Diffusione di Windows e di sw standardizzato Sw user-friendly Evoluz. Sistemi di memorizz. Dati genera un patrimonio informativo Il SIA diventa dipendente dal Dirett. Gen. o del Top Manager HwSw PersoneDati SIA Reti di Pc e Pc collegati con computer Impiegati con Progressiva estensione ai manager Dati su disco gestiti con database Programmi legacy Sviluppati Internamente Coadiuvati da prg. Office Automation D.G. SIA Amm. M. Paghe

20 2° Generazione Le aziende modificano non solo la struttura del SIA ma anche le finalità ad esso connesse Si comprende lenorme valore del patrimonio informativo e così nasce prima il concetto di sw. di supporto delle decisioni (DSS) poi quello di Business Intelligence (lettura intelligente dei dati) Questi traguardi sono legati allevoluzione tecnologica e al declino dei costi dellICT e a sw come db relazionali, interfacce grafiche ecc.. Obiettivi del SIA: utilizzo dell ICT per una migliore conoscenza dellimpresa a supporto delle decisioni e orientamento strategico del SIA

21 3° Generazione: 90 Internet L utilizzo del protocollo TCP/IP genera una integrazione sia interna che esterna fra imprese e fra impresa e altri soggetti (clienti) Lintegrazioen genera una + rapida ed efficace circolazione di informazioni con creazione di conoscenza disponibile L utilizzo generalizzato dell ICT nello svolgimento delle attività aziendali costituisce una vera innovazione di business ICT( fonte di vantaggi econ. Sia per ripsarmio di costi sia per miglioramento di ricavi di vendita)

22 3° Generazione La piattaforma Internet si concretizza in: Internet consente un rapporto diretto con lesterno Intranet consente di utilizzare nellazienda i servizi di Internet Extranet permette di creare relazioni stabili di collaborazione con soggetti quali partner o fornitori Si parla si SIA Web_based Il SIA permea lazienda e la sua struttura ed ha una struttura più complessa alla base della quale cè l infrastruttura tecnologica e le applicazioni che consentono di interagire con SIA: cioè il protocolli di comunicazione e il sw di gestione dei DB

23 3° Generazione Al cuore dellimpresa troviamo poi le applicazioni destinate al funzionamento operativo e alla gestione: B2B: Business to Business transazioni di affari fra aziende ( B2C, C2C) Sistemi per lattività di produzione: CAD S. per i rapporti con la clientela: CRM S. per la vendita vera e propria: e-Commerce

24 ERP: Enterprise Resource Planning Soluzioni aziendali integrate cioè tutti i prg. impiegati nellazienda devono essere messi in relazione affinchè possano condividere i dati comuni e colloquiare. I Sistemi ERP sono generalmente modulari e i vari moduli hanno interfacce che permettono di immettere i dati nel sistema ed estrarre da esso i dati provenienti da altri moduli (per questo devono essere Open System) Questa architettura consente di realizzare sistemi complessi.


Scaricare ppt "Sistema Informativo Aziendale Modulo 1 EDCL Maura Zini."

Presentazioni simili


Annunci Google