La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Esempi di utilizzo del software Alice Prof. Lucia Pallaver.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Esempi di utilizzo del software Alice Prof. Lucia Pallaver."— Transcript della presentazione:

1 Esempi di utilizzo del software Alice Prof. Lucia Pallaver

2 Per insegnare un programma di grafica ( paint, photofiltre) Obiettivo: far acquisire manualità agli alunni nel disegnare con il mouse: il software Paint, il primo ad essere affrontato, è molto facile, ma anche demotivante, perché è difficile tracciare buone linee di contorno con il mouse. Con Alice posso inviare ai vari Pc disegni scaricati da siti ricchi di disegni da scaricare e colorare ( es. dal sito midisegni, o callshop); in fase lezione insegno come usare gli strumenti riempimento, spruzzo, modifica colore ecc. Intervengo in aiuto se necessario Mostro in fase lezione come combinare due o più immagini. In fase esempio mostro ai ragazzi un esercizio particolarmente ben riuscito.

3 Vantaggi: lalunno è molto motivato a scoprire da solo, in autonomia, altre funzioni e complessità maggiori Un disegno colorato con la guida del disegno in b/n Un disegno tracciato direttamente con il mouse dallalunno, senza guida

4 Altri esempi Un altro utilizzo: Inviare dal Pc del docente un software non commerciale come PhotoFiltre,( eliminando così anche il problema licenze e costi) alle macchine degli alunni Fase lezione: su files immagini guida in b/n inviate dal Pc docente, spiegare gli strumenti di base del programma. Un disegno ottenuto rielaborando e assemblando due distinti disegni

5 Un disegno ottenuto rielaborando e assemblando tre diversi disegni

6 A fasi alterne, spiegare – fase verde- e far lavorare autonomamente intervenendo se serve in aiuto. Illustrazione in fase verde del ritocco, poi esercizio autonomo dei ragazzi Disegno Originale

7 Ritocco fotografie Immagine originale Immagine finale

8 Ritocco fotografico Cercare in rete foto per apprendere le funzioni di base del ritocco immagini fotografico. Con la fase rossa e la scansione si possono controllare i Pc degli alunni. Trasformare fotografie in disegni: con filtri artistici o maschere, per facilitare, ad es., una attività di illustrazione di racconti scritti dagli alunni.

9 Luso delle funzioni più semplici di Alice ha dimostrato nellesperienza svolta questanno che: Gli allievi imparano meglio e sono più motivati, non dovendo combattere con la frustrazione di un disegno mal riuscito a causa della scarsa manualità; lapprendimento del programma infatti avviene indipendentemente dalla bravura grafica, e con soddisfazione da parte di tutti. La spiegazione degli strumenti del programma avviene a piccoli passi, con un ritorno continuo dallalunno allinsegnante ed un controllo da parte del docente sullapprendimento e su ciò che viene fatto dalla classe.

10 Con Alice Suggerimenti pratici, furbizie, etc. possono essere dati di continuo. Il lavoro di uno o più allievi viene proiettato agli altri: questo è fonte di gratificazione e spinta allemulazione per tutti, che sono così spinti a lavorare sempre meglio e autonomamente. Ritiro dei lavori


Scaricare ppt "Esempi di utilizzo del software Alice Prof. Lucia Pallaver."

Presentazioni simili


Annunci Google