La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Elementi di comunicazione di massa comprendere per comunicare Bitonto, 23-24 nov. 2004 di Nicola De Ieso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Elementi di comunicazione di massa comprendere per comunicare Bitonto, 23-24 nov. 2004 di Nicola De Ieso."— Transcript della presentazione:

1 elementi di comunicazione di massa comprendere per comunicare Bitonto, nov di Nicola De Ieso

2 elementi di comunicazione di massa la creatività

3 elementi di comunicazione di massa impariamo a pensare 4 per ogni lato?

4 elementi di comunicazione di massa struttura del pensiero come funziona la mente? pensiero convergente (risposte categoriche – sentieri già battuti) pensiero divergente (o laterale) (percorrere traiettorie inconsuete) Racconto: lo studente, il barometro e il grattacielo Il pensiero comincia quando si scopre che qualcosa non è evidente. ( J. Paul Guilford)

5 elementi di comunicazione di massa tratti della creatività come funziona la mente? capacità di trovare problemi fluidità flessibilità originalità capacità di organizzare lo stimolo caratteristiche personali

6 elementi di comunicazione di massa il segno come funziona la mente? immagine (significante) concetto (significato) icona (similitudine con loggetto) indice (vicinanza naturale) simbolo (convenzione sociale)

7 elementi di comunicazione di massa il marketing per comprendere il mondo moderno

8 elementi di comunicazione di massa il prodotto cosa deve essere? risultato di un lavoro ( produzione ) soddisfazione di un bisogno ( utilità ) conosciuto ( comunicazione ) apprensibile ( distribuzione )

9 elementi di comunicazione di massa pianificare marketing plan OBIETTIVO PRODOTTO DISTRIBUZIONECOMUNICAZIONE scenario

10 elementi di comunicazione di massa scala dei bisogni step socio-economici piramide di Maslow autorealizzazione affermazione accettazione sicurezza sopravvivenza simboli di stato

11 elementi di comunicazione di massa interessi e passioni strategie a confronto 1.obiettivo 2.ambiente 3.target 4. comunicazione 1.ambiente 2.comunicazione 3.differenze 4.obiettivo A B

12 elementi di comunicazione di massa la comunicazione e la società moderna

13 elementi di comunicazione di massa evoluzione comunicazione e società comunicazione interpersonale comunicazione di massa CORPO (gestualità) MEZZO (scrittura)

14 elementi di comunicazione di massa il modello processo comunicativo EMITTENTERICEVENTE messaggio canale feedback (messaggio di ritorno) rumore contesto codice

15 elementi di comunicazione di massa società ed interazione forme di aggregazione gruppo (famiglia, tribù) – interazione personale folla (quartiere, paese) – interazione personale massa (regione, mondo) – com. unidirezionale pubblico (settori sociali) – int. attraverso il mezzo Comè la massa? anonima impersonale eterogenea non interattiva

16 elementi di comunicazione di massa differenziazione teoria sociologica La modernità e le società moderne sono collegate da un processo di differenziazione funzionale, cioè tendono ad assumere una forma per cui si sviluppano sistemi che generano determinate funzioni STRUTTURA SOCIOECONOMICA + COMUNICAZIONE DI MASSA = PUBBLICI SETTORIALI Durkheim & Parsons

17 elementi di comunicazione di massa linfluenza effetti della comunicazione attenzione selettiva (universo simbolico di appartenenza) percezione selettiva (parte del messaggio, subculture) memorizzazione selettiva (la parte della parte) azione selettiva (comportamento individuale)

18 elementi di comunicazione di massa risultato c.d.m. effetti della comunicazione rafforzamento opinioni (effetto principale) creazione di nuove opinioni (laddove non ci si era posta la questione) mutamento di opinione (effetto meno probabile)

19 elementi di comunicazione di massa la spirale del silenzio effetti della comunicazione Luomo (animale sociale) ha uninnata tendenza ad uniformarsi alle opinioni prevalenti. Questa tendenza genera la spirale del silenzio. In altre parole, la comunicazione di massa tende a rafforzare le opinioni dominanti e a nascondere, ridimensionare, quelle che confliggono con esse, destinandole a non trovare spazio nella percezione sociale. Costringendole dunque al silenzio. La paura dellisolamento crea il clima dopinione dominante, intorno al quale sopravvivono microclimi dopinione Elisabeth Neuman

20 elementi di comunicazione di massa agenda setting teorizzazione moderna Leffetto principale della c.d.m. è stabilire lagenda della discussione pubblica. La c.d.m. non ti convince, ma stabilisce la gerarchia dei temi nei cittadini. Gli effetti cognitivi prevalgono sugli effetti comportamentali. La c.d.m. non determina WHAT TO THINK, ma WHAT TO THINK ABOUT. Non trasmette opinioni, ma stabilisce intorno a cosa avere opinioni, lagenda della discussione pubblica. Mc Combs & Shaw

21 elementi di comunicazione di massa le mappe socioculturali

22 elementi di comunicazione di massa mappa socioculturale la società italiana

23 elementi di comunicazione di massa territori socioculturali processo di cambiamento

24 elementi di comunicazione di massa gli italiani e i media posizionamento 2000

25 elementi di comunicazione di massa programmi TV prova di posizionamento Grande Fratello Ballarò Porta a Porta Top of the Pops Le Iene Ci vediamo su Rai1 Affari di cuore M.Costanzo S.

26 elementi di comunicazione di massa la comunicazione ambientale

27 elementi di comunicazione di massa differenze comunicare lambiente comunicazione (ottenere un comportamento) informazione (trasmettere cognizioni)

28 elementi di comunicazione di massa peculiarità comunicare lambiente emozionare (sensibilizzazione) informare (elementi essenziali dei servizi) educare (investire sul futuro)

29 grazie per lattenzione arrivederci


Scaricare ppt "Elementi di comunicazione di massa comprendere per comunicare Bitonto, 23-24 nov. 2004 di Nicola De Ieso."

Presentazioni simili


Annunci Google