La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Di domenica in domenica scopriamo "la carità del Cristo" : Lui ci offre la sua Parola, ci consegna la sua offerta, e ci dona in nutrimento il suo corpo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Di domenica in domenica scopriamo "la carità del Cristo" : Lui ci offre la sua Parola, ci consegna la sua offerta, e ci dona in nutrimento il suo corpo."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Di domenica in domenica scopriamo "la carità del Cristo" : Lui ci offre la sua Parola, ci consegna la sua offerta, e ci dona in nutrimento il suo corpo ed il suo sangue.

4 E oggi nella nostra Eucarestia che si conclude l'alleanza nuova dove il Figlio di Dio attira tutti gli uomini a sè, dove il Padre li glorifica. L'ora di Gesù arriva per noi.

5 Il nostro Signore è stato calpestato dalla morte, ma ritornando ha aperto una strada che schiaccia la morte... Gloria a te! Hai rivestito il corpo dell'Adamo mortale e ne hai fatto la sorgente della vita per tutti i mortali.

6 Sì vivi! Perché i tuoi uccissori si sono comportati verso la tua vita come i seminatori: hanno seminato la tua vita nelle profondità della terra come si semina il grano, affinché sinnalzi lui stesso e faccia elevare con lui molti grani. Omelia di Sant Éfrem Sulla vita e sulla morte di Cristo (estratto)

7

8 F in dall'inizio della liturgia della Parola, eccoci proiettati nell'avvenire di un'alleanza nuova che riguarda tutti i credenti e che si stringe nel loro cuore: " Metterò la mia legge nel più profondo di loro stessi; la scriverò nel loro cuore ".

9 Con lo stesso realismo, la seconda lettura ci mostra Gesù che prega "con un grande grido e lacrime 'quel Dio' che poteva salvarlo della morte". Salvato: sì, ma passando attraverso la morte come " il chicco di grano caduto in terra."

10 Dall'inizio della Quaresima, è questione di Alleanza: con Noè, con Abramo al Sinai, poi rottura dellAlleanza e misericordia del Signore. Lui si dona sempre più, perdona gli errori e, in questa 5a domenica, sta per offrire unAlleanza nuova, (1a lettura).

11 Questa promessa suscita la conversione del salmista che vuole rallegrare il suo Dio. La 2° lettura rievoca la perfetta ubbidienza del Cristo, in cui si realizzerà questa Alleanza nuova.

12 Il Vangelo di san Giovanni ci porta dunque all' "Ora" di Gesù, lora della sua passione e della sua glorificazione, lora del giudizio sul mondo. Ma possiamo, da ora, scegliere di lasciarci amare.

13 Gesù risponde: Se il chicco di grano caduto in terra non muore... Queste parole sconcertanti danno piena risposta al desiderio dei greci. Vogliono vedere Gesù. Tu mostri loro che qualcuno offre la sua vita per amore, qualcuno che vuole essere il grano che muore per dare molto frutto.

14 E spieghi: Quando sarò innalzato di terra, attirerò a me tutti gli uomini. Tu accetti di essere alzato sulla croce, per attirare a te tutti gli uomini e portarli con te verso il Padre, con la tua morte e la tua risurrezione.

15 Concedi a tutti i " Greci" di oggi, Signore, di comprendere il tuo messaggio, di scoprire così che tu sei l'Amore.

16 Eccoci davanti a te, Signore, grano macinato nelle sofferenze del mondo. Donaci di diventare pane vivo per nutrire la fame del nostro fratello.

17


Scaricare ppt "Di domenica in domenica scopriamo "la carità del Cristo" : Lui ci offre la sua Parola, ci consegna la sua offerta, e ci dona in nutrimento il suo corpo."

Presentazioni simili


Annunci Google