La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La gente non si accorge di niente… Giacomo De Maron Fabio Maccarini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La gente non si accorge di niente… Giacomo De Maron Fabio Maccarini."— Transcript della presentazione:

1 La gente non si accorge di niente… Giacomo De Maron Fabio Maccarini

2 TramaPersonaggiAutoreRomanzo Tempo e ambientazione Trama Personaggi Autore Romanzo Tempo e Tempo e ambientazione

3 Trama… Il giovane Holden tratta la storia di un ragazzo sedicenne molto sensibile, irrequieto descritto dallautore soprattutto nei suoi stati danimo e nei suoi sentimenti, tralasciando in parte il suo aspetto fisico solamente accennato. È un ragazzo poco robusto, abbastanza alto, con capelli corti ed in certi punti addirittura bianchi, ed è piuttosto debole per via della sua magrezza

4 Trama…. Ha un carattere molto complicato: è bugiardo, insofferente alle ipocrisie, ribelle e anticonformista e afferma più volte di essere un codardo e di non sopportare gli snob e i ricconi. È figlio di una benestante famiglia di New York. Frequenta con scarsi risultati un college in Pensylvenia al quale i suoi genitori lo hanno iscritto dopo alcuni insuccessi maturati in altre scuole del paese, infatti lui non ama studiare. Ha il vizio di fumare, di bere ed è comunque un ragazzo come tanti altri che attraversa il periodo delladolescenza.

5 Trama… Tutti sono preoccupati della sua situazione ma lui sembra non pensarci affatto; ama molto leggere i libri e stare in compagnia di determinati amici che cambiano a seconda del suo stato danimo. La persona con cui sta più volentieri è la sorella.Unaltra cosa che fa volentieri è viaggiare in treno, preferibilmente di notte. Si diverte a fare lo "scemo" affermando di farlo per non annoiarsi. Questo racconto dimosrta come l'adolescenza sia un periodo difficile per ogni giovane che chiede attenzione, comprensione e lealtà soprattutto dalla famiglia; solidarietà, il bisogno di sentirsi qualcuno al proprio fianco e di cui fidarsi (il protagonista riesce in questo con la giovane sorella) e il desiderio di libertà.

6 Trama… Holden è molto attaccato alla sua famiglia soprattutto al fratello maggiore che è uno sceneggiatore di successo a Hollywood, alla sorella di nome Phoebe, che lui consulta molto spesso nei momenti più difficili, e infine a un fratello più piccolo, di pochi anni, venuto a mancare per leucemia.I fatti si sviluppano nellarco di un solo week-end, iniziando il sabato prima della vigilia di Natale. All'approssimarsi delle vacanze di Natale Holden viene espulso dal college per scarso rendimento e decide di abbandonare anzitempo listituto che frequenta

7 Trama…. Allinsaputa degli insegnanti e degli stessi genitori, che ignorano ancora il provvedimento disciplinare al quale è stato sottoposto, Holden si reca nella sua città con lintento di trascorrere cinque giorni in assoluta autonomia e indipendenza. In questi giorni avrà nuove e molte esperienze, tra cui un incontro con una prostituta e una sua vecchia amica. In questi giorni passerà la notte in una camera a buon mercato di uno scadente albergo del centro. Inizia a nascere in lui il desiderio di abbandonare tutto e andare a vivere a ovest e ricominciare una nuova vita spensierata e senza preoccupazioni. Il tutto si concluderà il lunedì mattina successivo quando il ragazzo si reca allo zoo con sua sorella. Sarà proprio il richiamo affettivo rappresentato dalla fidata sorella che porterà il nostro giovane protagonista ad accettare di sottoporsi a un breve periodo di cura in una struttura psichiatrica.

8 Personaggi… Holden Caulfield ; Hoebe Caulfield ; Allie Caulfield; D.B; Sally Hayes; Il professor Antolini; Jane Gallagher;

9 Autore… Jerome David Salinger nasce a New York nel 1919 in una famiglia di commercianti ebrei. Studia all'Accademia Militare di Valley Forge,ed è in questo periodo che comincia a scrivere i suoi primi racconti. Accetta dunque un lavoro nell'azienda del padre,e viene inviato a presso la filiale di Vienna della società; lascerà l'Austria appena un mese prima dell'invasione nazista. Poi per un semestre frequenta un corso di scrittura presso la Columbia University;il suo insegnante ne riconosce immediatamente il talento ed è il primo a pubblicare un suo racconto sulla rivista "Story",da lui diretta.

10 Autore… Nel 1942 Salinger viene chiamato alle armi. È fra i primi soldati ad entrare in un campo di concentramento liberato dagli Alleati,esperienza che lo segna fortemente per tutta la vita. Nel 1951 dunque viene pubblicato "The Catcher In The Rye", "Il Giovane Holden" in italiano,che viene immediatamente notato da pubblico e critica.. Due anni dopo sposa una studentessa,con la quale ha due figli;la famiglia vive in un isolamento quasi totale a causa del carattere chiuso di Salinger. Pochi anni dopo,infatti,sua moglie si convince a separarsi da lui. In seguito ha una relazione con una scrittrice diciottenne,che però termina pochi mesi dopo per la diversità di vedute dei due. Salinger muore il 27 gennaio del 2010.

11 Romanzo…

12 E un ragazzo che rimpiange la sua infanzia, quella che gli sfugge di mano facendogli perdere la bellezza delle cose ed è molto critico verso la società americana distante dal suo ideale di sincerità e purezza.Il giovane Holden è un romanzo che, nonostante siano trascorsi più di cinquantanni dalla sua prima pubblicazione, resta un libro senza tempo che sembra rispecchiare perfettamente la realtà che ancora adesso i ragazzi vivono.

13 Tempo e Ambientazione... Le vicende narrate in prima persona dal giovane Holden Caulfield si verificano, con ogni probabilità, nelle settimane immediatamente precedenti il Natale del Pur non essendo esplicitamente indicato, è possibile dedurre l'anno da alcuni riferimenti temporali che l'autore introduce nel romanzo, quali ad esempio l'età del ragazzo al momento in cui scrive (16 anni), la data della morte di Allie, suo fratello minore (morto il 18 luglio 1946 a 13 anni), e la differenza di età tra i due (Holden è maggiore di due anni).I fatti si sviluppano nell'arco di un solo fine settimana e prendono via al sabato, giorno in cui Holden decide di abbandonare l'istituto dove studiava, per concludersi il lunedì mattina successivo quando il ragazzo si reca allo zoo con sua sorella. Il momento della narrazione deve essere riferito invece a qualche mese successivo, probabilmente in estate. Holden Caulfield si verificano, con ogni probabilità, nelle settimane immediatamente precedenti il Natale del Pur non essendo esplicitamente indicato, è possibile dedurre l'anno da alcuni riferimenti temporali che l'autore introduce nel romanzo, quali ad esempio l'età del ragazzo al momento in cui scrive (16 anni), la data della morte di Allie, suo fratello minore (morto il 18 luglio 1946 a 13 anni), e la differenza di età tra i due (Holden è maggiore di due anni).I fatti si sviluppano nell'arco di un solo fine settimana e prendono via al sabato, giorno in cui Holden decide di abbandonare l'istituto dove studiava, per concludersi il lunedì mattina successivo quando il ragazzo si reca allo zoo con sua sorella. Il momento della narrazione deve essere riferito invece a qualche mese successivo, probabilmente in estate.Holden Caulfield si verificano, con ogni probabilità, nelle settimane immediatamente precedenti il Natale del Pur non essendo esplicitamente indicato, è possibile dedurre l'anno da alcuni riferimenti temporali che l'autore introduce nel romanzo, quali ad esempio l'età del ragazzo al momento in cui scrive (16 anni), la data della morte di Allie, suo fratello minore (morto il 18 luglio 1946 a 13 anni), e la differenza di età tra i due (Holden è maggiore di due anni).I fatti si sviluppano nell'arco di un solo fine settimana e prendono via al sabato, giorno in cui Holden decide di abbandonare l'istituto dove studiava, per concludersi il lunedì mattina successivo quando il ragazzo si reca allo zoo con sua sorella. Il momento della narrazione deve essere riferito invece a qualche mese successivo, probabilmente in estate.

14 Tempo e Ambientazione… Il racconto ha inizio in una ipotetica cittadina della Pennsylvania, Agerstown, dove ha sede la scuola di preparazione al college alla quale Holden è stato iscritto dai suoi genitori, la Pencey. Salinger, che in gioventù aveva frequentato un college militare a Wayne (Contea di Delaware, Pennsylvania), fa certamente riferimento, in questa fase del romanzo, a delle esperienze autobiografiche.La narrazione si trasferisce poi definitivamente a New York, dove, nell'area metropolitana di Manhattan compresa tra la parte sud di Central Park e il Greenwich Village, hanno luogo tutte le vicende successive. Il racconto ha inizio in una ipotetica cittadina della Pennsylvania, Agerstown, dove ha sede la scuola di preparazione al college alla quale Holden è stato iscritto dai suoi genitori, la Pencey. Salinger, che in gioventù aveva frequentato un college militare a Wayne (Contea di Delaware, Pennsylvania), fa certamente riferimento, in questa fase del romanzo, a delle esperienze autobiografiche.La narrazione si trasferisce poi definitivamente a New York, dove, nell'area metropolitana di Manhattan compresa tra la parte sud di Central Park e il Greenwich Village, hanno luogo tutte le vicende successive.

15 THE END... Giacomo De Maron … E… Fabio Maccarini…


Scaricare ppt "La gente non si accorge di niente… Giacomo De Maron Fabio Maccarini."

Presentazioni simili


Annunci Google