La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Obesità addominale e rischio cardiovascolare Molti studi mostrano che lobesità addominale (la classica pancia) è associata: –ad un aumentato rischio cardiovascolare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Obesità addominale e rischio cardiovascolare Molti studi mostrano che lobesità addominale (la classica pancia) è associata: –ad un aumentato rischio cardiovascolare."— Transcript della presentazione:

1 Obesità addominale e rischio cardiovascolare Molti studi mostrano che lobesità addominale (la classica pancia) è associata: –ad un aumentato rischio cardiovascolare –allo sviluppo di DIABETE, che a sua volta aumenta il rischio cardiovascolare - La minaccia per il cuore viene dal grasso in eccesso allinterno delladdome (adiposità intra-addominale)

2 Forma a mela Adiposità intra- addominale Forma a pera Grasso sottocutaneo Paziente BPaziente A

3 Perché ladiposità intra- addominale è pericolosa Il tessuto adiposo allinterno delladdome ha un ruolo metabolico attivo. Per esempio: –produce sostanze che agiscono sulle arterie favorendo la formazione di placche –produce sostanze che aumentano linsulino- resistenza e favoriscono lo sviluppo del diabete –produce acidi grassi liberi che agendo sul fegato, aumentano linsulino-resistenza e alterano i livelli dei grassi e degli zuccheri nel sangue –Produce sostanze in grado di attivare i processi infiammatori, che causano la formazione e la progressione delle placche nelle arterie

4 Ed inoltre… Predispone allo sviluppo di: –Pressione alta –Alterazioni dei livelli dei grassi nel sangue + Trigliceridi + LDL (colesterolo cattivo) - HDL (colesterolo buono)

5 Valutando un parametro semplice, ripetibile, immediato, in grado di fornire importanti informazioni sulla presenza di tessuto adiposo intra-addominale in eccesso la circonferenza addominale ! Come si misura lobesità addominale?

6 Limiti di normalità della circonferenza addominale Nord America ed Europa –Uomini: 102 cm –Donne: 88 cm Asia –Uomini: 90 cm –Donne: 80 cm

7 Come si misura la circonferenza addominale Porre un metro da sarta intorno alladdome nudo, appena sopra la cresta iliaca Assicurarsi che il metro sia teso, ma non comprima la pelle, e sia parallelo a terra Respirare normalmente durante la misurazione

8 Attenzione a dove mettete il metro!

9 Come combattere lobesità intra-addominale Dieta Esercizio fisico


Scaricare ppt "Obesità addominale e rischio cardiovascolare Molti studi mostrano che lobesità addominale (la classica pancia) è associata: –ad un aumentato rischio cardiovascolare."

Presentazioni simili


Annunci Google