La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I.T.I. A.Malignani Udine Content & Language Integrated Learning.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I.T.I. A.Malignani Udine Content & Language Integrated Learning."— Transcript della presentazione:

1

2 I.T.I. A.Malignani Udine Content & Language Integrated Learning

3 Che cosè il CLIL? Include vari processi di apprendimento mediante i quali varie discipline vengono insegnante con luso della lingua straniera al fine di raggiungere specifici obiettivi educativi. Offre lopportunità agli studenti di usare unaltra lingua in modo naturale, tanto che riescono a concentrarsi unicamente sui contenuti da apprendere e non sulla lingua che stanno usando. Qualsiasi disciplina può essere insegnata mediante luso della lingua veicolare. Lapprendimento della lingua e del contenuto si integrano.

4 FINALITÀ Dare agli studenti lopportunità di usare la lingua veicolare in contesti significativi. Creare situazioni naturali per lo sviluppo linguistico. Incrementare la motivazione degli studenti per lapprendimento linguistico.

5 Chi sono gli insegnanti del CLIL Insegnanti di diverse discipline non linguistiche. Un approccio ideale coinvolge sia linsegnante di lingua che linsegnante della materia che si impegnano reciprocamente affinché vengano raggiunti gli obiettivi CLIL prefissati

6 Lesperienza pilota al Malignani 1993 LIng. Rodolfo Malacrea, insegnante di Sistemi ed Automazione, iniziò da pioniere in una classe 3^sez. Elettrotecnica ad insegnare la sua materia in lingua inglese, coadiuvato dallinsegnante di Inglese Valnea Dominutti.

7 1996 Dopo tre anni di sperimentazione gli studenti possono verificare sul campo la loro preparazione presso la State University of Farmingdale, New York, dove vengono accompagnati dai loro insegnanti come premio per il loro duro lavoro!

8 Rodolfo Coordinatrice Valnea Teresa Carla Sandro Nicoletta Stefano e Santino Michela Giorgio Altri insegnanti si fecero coinvolgere in questo Progetto….. Alberto Ephraim Beppe …e altri ancora!

9 Corsi di formazione per insegnanti CLIL per migliorare la conoscenza e luso della lingua inglese per imparare nuove metodologie per presentare le lezioni per avere assistenza ed aiuto in itinere dallinsegnante di lingua e dai colleghi

10 Attività della rete CLIL 1993 AllI.T.I. A.Malignani ling. Rodolfo Malacrea inizia ad insegnare la sua materia, Sistemi Automatici, in una terza classe con costante aiuto e controllo della collega di Lingua Inglese, Valnea Dominutti Dopo tre anni, gli allievi di tale sperimentazione ottengono risultati incoraggianti e vanno in visita alla State University di Farmingdale, NY. Uno di loro sostiene lesame di maturità in videoconferenza con luniversità di Exeter.

11 1997 Viene attivato il primo corso di formazione per altri insegnanti che vogliono insegnare la loro disciplina in Inglese (finanziato dalla scuola) Alcuni insegnanti iniziano la sperimentazione nelle loro classi (minimo un modulo al quadrimestre) Seminario cittadino sulleducazione bilingue.

12 2000 febbraio Seminario di due giorni con il teacher trainer Jim Wingate organizzato dallI.T.C. A.Zanon. Con lI.T.C. A.Zanone il Liceo Copernico che attuano la stessa sperimentazione viene formata la Rete CLIC Udine. Viene presentata dalla Rete una domanda di finanziamento allIRRSAE FVG per un corso sulla metodologia bilingue.

13 2000 settembre 19 insegnanti delle tre scuole della Rete frequentano un corso bilingue presso la Swan School di Oxford con il finanziamento Socrates Lingua B. ottobre Prima settimana di corso sulla metodologia bilingue tenuto dal prof. John Clegg dellUniversità di Nottingham (al mattino osservazione nelle classi dei singoli insegnanti, pomeriggio lezioni collettive), reso possibile dai finanziamenti ricevutidallIRRSAE FVG e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone.

14 2000 Dicembre Gli insegnanti CLIL lavorano secondo gli schemi proposti dal prof.J.Clegg. Seconda settimana di corso sulla metodologia con il prof. J.Clegg (come sopra). Alcuni coordinatori CLIL frequentano un corso di specializzazione sullinsegnamento bilingue presso lUniversità di Venezia.

15 2001 febbraio 6 scuole di Udine che hanno iniziato la sperimentazione presentano domanda per un finanziamento Comenius per due diversi corsi bilingue a Oxford e Gloucester. maggio Viene formalmente costituita la Rete CLIL per promuovere la collaborazione fra le istituzioni scolastiche cittadine che vogliono intraprendere questo tipo di insegnamento.

16 2001 settembre 28 insegnanti di 6 scuole ottengono il finanziamento Comenius per corsi di due settimane a Oxford e Gloucester. La Direzione Regionale e lIRRE FVG si uniscono formalmente alla Rete CLIL. dicembre Iniziano le riunioni organizzative per gli incontri per materie affini che si svolgeranno nelle scuole della Rete.

17 2002 febbraio attuazione delle sessioni subject specific in sei scuole delle Rete nelle ultime due settimane del mese. marzo domanda finanziamento Comenius Lingua B per altri sette insegnanti della rete CLIL

18 Le opinioni dei nostri insegnanti sullesperienza CLIL impegnativa stimolante entusiasmante faticosa ma…………professionalmente QUALIFICANTE!

19 NAMETOPIC adress Dominutti ValneaTeacher trainer Malacrea RodolfoAutomated System Paganin AlessandroElectronics Bandiziol SantinoElectronics Comuzzi StefanoElectrotechnics Paganin CarlaMaths Negrello NicolettaMaths Carignani GiuseppeConstruction technology Caime Saporito Teresa Law CONTACT US


Scaricare ppt "I.T.I. A.Malignani Udine Content & Language Integrated Learning."

Presentazioni simili


Annunci Google