La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Enrica Dozio USR per la Lombardia Piano di formazione linguistica e metodologico-didattica per gli insegnanti della scuola primaria Ministero della Pubblica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Enrica Dozio USR per la Lombardia Piano di formazione linguistica e metodologico-didattica per gli insegnanti della scuola primaria Ministero della Pubblica."— Transcript della presentazione:

1 Enrica Dozio USR per la Lombardia Piano di formazione linguistica e metodologico-didattica per gli insegnanti della scuola primaria Ministero della Pubblica Istruzione Milano – 10 marzo 2008

2 Stato dellarte e novità organizzative dei corsi Dati rilevazione / Docenti Certificati / neo- assunti / Nuovi corsi Nuovi strumenti a disposizione: Piattaforma Pubblicazione Quale profilo… Nuove funzioni per i direttori dei corsi

3 Rilevazione MPI 2008 – dato regionale (100 %) Specialisti 1058TI 776 TD Specializzati3256 TI 361 TD Rilevazione USR 2007 Specialisti 1040 TI 938 TD Specializzati 2788

4

5 Neo – assunti Totale docenti neo-assunti2402 Neo-assunti senza requisiti 2107 Neo-assunti disponibili244

6 Docenti certificati Al 31 agosto 2007: 821 Prospettive di certificazione per il 2008: circa 608 Prospettive di certificazione per il 2009: circa 400

7 Nuovi corsi Corsi di lingua : 17 corsi 340 ore 1 corso 240 ore 1 corso 140 ore 2 corsi 40 ore Totale corsisti 394

8 Novità Ri-sistemazione della piattaforma Pubblicazione profilo Borse di studio Nuove funzioni riservate ai direttori dei corsi

9 Strumenti a disposizione nuova piattaforma Organizzazione per 5 nuclei fondanti5 nuclei fondanti Enfasi sulle attività pratiche Correlazione stretta tra contributi e attività Riconsiderazione dei forum privilegiando docenti di scuola primaria autori di contributi (un forum per nucleo tematico)

10 12 Didattica lingue (lascolto e il parlato, lapproccio lessicale, la funzione del gioco) 3 Progettazione e verifica (traguardi/ descrittori scuola primaria e esplicitazione in compiti, saper fare, valutazione e auto- valutazione) 4 Lingua e cultura (contesti plurilingue e interculturali con attività e esperienze) 5 Tecnologie e materiali (supporti multimedia, TV autentica con programi e canzoni) Acquisizione e apprendimento (fattore età, strategia di correzione, affettività) Strumenti a disposizione nuova piattaforma

11 Finalità del documento Fornire linee di orientamento per la progettazione dei percorsi formativi Strumenti a disposizione Il profilo condiviso e la valutazione delle competenze Destinatari Gestori dei corsi Formatori Enti collaboratori CLA Docenti

12 La filosofia del documento Un profilo condiviso e criteri comuni per la valutazione perché si tende allo stesso obiettivo il B1 deve essere B1 per tutti ma la competenza è declinata secondo la professione le opportunità devono essere segnalate le diversità (di contesto e individuali) devono essere rispettate Strumenti a disposizione Il profilo condiviso e la valutazione delle competenze

13 Le borse di studio Seconda fase: per la Lombardia n. 96 Obiettivo: offrire unopportunità sul campo ai docenti prima dellinsegnamento Creare un ponte tra formazione e esperienza in UK Follow up al ritorno (forum, contatti con UK e formazione permanente)

14 Le novità per i direttori dei corsi Responsabile di un registro contenente tutti corsi di cui è direttore: verifica linserimento dei dati necessari per la stampa degli attestati (compresa la compilazione scheda monitoraggio da parte dei corsisti) lattestato generato rimane di frequenza e non costituisce titolo finale per linsegnamento lUSR, visti gli attestati di frequenza, visto il certificato B1, rilascia lattestato finale

15 Le novità per i direttori dei corsi Responsabile del lavoro complessivo del formatore e dell e-tutor in riferimento a: -Compilazione corretta del registro -Condivisione del profilo con i corsisti

16 In sintesi… Criteri comuni, contesti specifici da valorizzare Ridefinizione piattaforma secondo i bisogni emersi e il profilo condiviso Seconda fase delle iniziative premianti Monitoraggio - semplificato ma costante - della qualità e dellefficacia progettuale Evoluzione verso unarchitettura di formazione permanente e valorizzazione professionale

17 Enrica Dozio USR per la Lombardia Piano di formazione linguistica e metodologico-didattica per gli insegnanti della scuola primaria Ministero della Pubblica Istruzione Milano – 10 marzo 2008


Scaricare ppt "Enrica Dozio USR per la Lombardia Piano di formazione linguistica e metodologico-didattica per gli insegnanti della scuola primaria Ministero della Pubblica."

Presentazioni simili


Annunci Google