La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Page 1 Il Gioco dazzardo: una prospettiva sociologica martedì 29 giugno 2010 ore 09.00 Hotel Mercure - via Marconi, 59 - Rende (CS)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Page 1 Il Gioco dazzardo: una prospettiva sociologica martedì 29 giugno 2010 ore 09.00 Hotel Mercure - via Marconi, 59 - Rende (CS)"— Transcript della presentazione:

1 Page 1 Il Gioco dazzardo: una prospettiva sociologica martedì 29 giugno 2010 ore Hotel Mercure - via Marconi, 59 - Rende (CS)

2 Page 2 Non è un fenomeno nuovo I vangeli Poi lo crocifissero e si divisero le sue vesti, tirando a sorte su di esse quello che ciascuno dovesse prendere. (Mc 24, 26)

3 Page 3 Tre cose solamente m'ènno in grado, le quali posso non ben ben fornire, cioè la donna, la taverna e 'l dado: queste mi fanno 'l cuor lieto sentire " Non è un fenomeno nuovo Cecco Angiolieri

4 Page 4 Non è un fenomeno nuovo Paul Newman

5 Page 5 Non è un fenomeno nuovo Le bische clandestine

6 Page 6 Per un lungo periodo di tempo il gioco dazzardo è stato sinonimo di mistero, di iniziazione; di luoghi malfamati, di vasti giri di criminalità.

7 Page 7 Di una sfida verso la sorte.

8 Page 8 Cosa è cambiato di recente nel rapporto tra individuo e gioco?

9 Page 9 Vorrei proporvi 3 autori contemporanei Ulrich Beck (la società del rischio) Zygmunt Bauman (la società liquida) Alain Touraine (la fine del sociale)

10 Page 10 Ulrich Beck (la società del rischio) La società produce rischio e lo fa in maniera sistemica. Il rischio diventa immediatamente globale. Esempi: Chernobyl, mucca pazza, influenza aviaria, influenza suina, il vulcano islandese, la crisi finanziaria. Il rischio è sdoganato ed entra a far parte del vissuto quotidiano come inevitabile prodotto.

11 Page 11 Zygmunt Bauman (la società liquida) Al pari di un cubetto di ghiaccio esposto al sole, i legami sociali tendono a divenire liquidi, non programmabili ed aleatori. Esempi: Rapporti di lavoro, legami amicali, famiglia, legami affettivi. Le identità diventano sfumate ed incerte, labili e continuamente riprogrammabili.

12 Page 12 Alain Touraine (la fine del sociale) La stessa idea di società tende ad essere rimessa in discussione. I movimenti di popolazione producono chiusure neocomunitarie entro cui lo straniero, il diverso appare sempre meno includibile Esempi: Stato centrale, sistemi di welfare, globalizzazione Il processo di individualizzazione diventa anchesso sistemico ed irrefrenabile. Si annullano quasi tutte le possibilità di regolazione sociale, specie quelle su base solidaristiche.

13 Page 13 Chi è, oggi, il giocatore dazzardo? In che dimensione sociale si muove? Vive in un mondo in cui il concetto di rischio non è più una eventualità Ha legami personali sempre meno significativi e ciò lo imprigiona in un vuoto identitario La dimensione privata finisce collessere quella sempre più pregnante

14 Page 14 Giocare non è più una sfida alla sorte Giocare spesso diventa una risposta da dare a se stessi. Una risposta di natura privatistica. Il rapporto è spostato da una forma di relazione pubblica ad un mondo virtuale in cui la posta in gioco è la possibilità di affermare, temporaneamente, la propria esistenza

15 Page 15 Le slot machines ed i videopoker tendono a surrogare la fisicità dei rapporti interpersonali oramai persi. I luoghi entro cui sono ospitati, per il senso che assumono, appaiono sempre più confrontabili con le desuete case dappuntamento Le forme di dipendenza, la coazione a ripetere, sempre più compulsiva, si sgancia da qualsiasi appagamento derivante dalla eventuale vincita economica: non è più quella la posta in gioco.

16 Page 16 Ma anche il rapporto fisico può essere sublimato e diventare ancora più privato. Internet diventa lo strumento di veicolazione principale di queste nuove forme di appagamento psichico. La parola bet (scommessa in inglese) proveniente da siti italiani raggiunge risultati se digitata su google Il rapporto diretto tra scommessa e istinto sessuale diventa esplicito nelle stesse home pages dei siti specializzati

17 Page 17

18 Page 18 La promessa non è di natura economica Il tutto giace su di un piano meramente emozionale Un luogo accogliente, trendy, dove – tra laltro – puoi vivere la tua solitudine in assoluta compagnia

19 Page 19

20 Page 20 Sulla nuova piattaforma digitale terrestre esiste un canale televisivo dal nome assai eloquente Poker Italia 24. Tale canale, oltre a trasmettere resoconti di tornei di poker a livello internazionale, ospita veri e propri corsi su come si gioca, sulle tattiche, sulle modalità. Il parallelo tra i trailers soft porno e le conseguenti costosissime hot line telefoniche è quasi immediato

21 Page 21

22 Page 22 Les jeux sont fait Rien ne va plus Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Page 1 Il Gioco dazzardo: una prospettiva sociologica martedì 29 giugno 2010 ore 09.00 Hotel Mercure - via Marconi, 59 - Rende (CS)"

Presentazioni simili


Annunci Google