La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rapporto tra la chiesa e lo Stato in età fascista e nazista.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rapporto tra la chiesa e lo Stato in età fascista e nazista."— Transcript della presentazione:

1 Rapporto tra la chiesa e lo Stato in età fascista e nazista

2 Sommario Rapporto fra Chiesa e Stato in Italia Rapporto fra Chiesa e Stato in Germania Termini Fonti

3 Rapporto fra chiesa e Stato in Italia  patti lateranesi tra Chiesa e Stato Firmato da Cardinale Gaspari e Mussolini 3 atti distinti: Riconoscimento dello Stato italiano da parte della chiesa Riconoscimento della sovranità pontificia sulla città del Vaticano da parte dello Stato Convenzione finanziaria  risarcire la Santa Sede della perdita dello Stato pontificio

4 Rapporto fra chiesa e Stato in Italia Concordato  chiesa consolida presenza nella vita civile Ordini religiosi  riconoscimento legale L‘obbligo d‘insegnamento a scuola Garanzia di autonomie e indipendenze Successo  Duce si presenta come pacificatore Accrescere il consenso del regime

5

6

7 Rapporto fra chiesa e Stato in Germania Chiesa cattolica non riuscirono a contrastare il regime 1933  Führer e Santa fede firmano un concordato  „Reichskonkordat“ (Eugenio Pacelli (futuro papa) e Franz von Papen (vice cancelliere)) Accetazione dello scioglimento dei movimenti politici In cambio  libertà di culto

8

9 Termini Il diritto di libertà della religione cattolica romana (art. 1) Libera corrispondenza tra la Santa Sede e i cattolici tedeschi (art. 4) Protezione delle organizzazioni cattoliche e libertà di pratica religiosa (art. 31)

10 Termini Il giuramento di lealtà dei vescovi (art. 16) L'insegnamento della religione cattolica nelle scuole (art. 21): gli insegnanti di religione cattolica possono essere assunti solo tramite l'approvazione del vescovo (art. 22)

11 Rapporto fra chiesa e Stato in Germania Più tentativi  dal 1930 al 1933 (Eugenio Pacelli) Non un riconoscimento dell'ideologia nazionalsocialista. tradizione della Santa Sede  trattare con tutti i partner possibili  tutelazione per Chiesa e garanzia l'assistenza spirituale

12

13 Fonti Storia 3 – fatti e interpretazioni – seconda edizione: il XX secolo e gli inizi del XXI ( Franco Bertini – Mursia scuola) pghttp://www.tuttitemi.altervista.org/Storia/StoriaM/Immagini/concordato.j pg rchiv_Bild_183-R24391,_Konkordatsunterzeichnung_in_Rom.jpghttp://it.wikipedia.org/wiki/Reichskonkordat#mediaviewer/File:Bundesa rchiv_Bild_183-R24391,_Konkordatsunterzeichnung_in_Rom.jpg _Band_ /Brechenmacher-_Thomas_-Hrsg_-- /Das_Reichskonkordat1933_-_hrsg_v_Thomas_Brechenmacher.jpghttp://www.kfzg.de/Publikationen/Reihe_B-_Forschungen/Reihe_B- _Band_ /Brechenmacher-_Thomas_-Hrsg_-- /Das_Reichskonkordat1933_-_hrsg_v_Thomas_Brechenmacher.jpg


Scaricare ppt "Rapporto tra la chiesa e lo Stato in età fascista e nazista."

Presentazioni simili


Annunci Google