La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA TERAPIA MEDICA TERAPIA CHIRURGICA Dr. Francesco Mastroeni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA TERAPIA MEDICA TERAPIA CHIRURGICA Dr. Francesco Mastroeni."— Transcript della presentazione:

1 IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA TERAPIA MEDICA TERAPIA CHIRURGICA Dr. Francesco Mastroeni

2 TERAPIA MEDICA Alfa 1 litici Inibitori 5-alfa-reduttasi Fitoderivati Mepartricina Terapia antiandrogena Terapie combinate

3 ALFA 1 LITICI Negli ultimi anni, la terapia con alfa litici per il trattamento dei LUTS/IPB è in continuo aumento 1.Richiesta da parte dei pazienti di un rapido sollievo senza dover ricorrere allintervento 2.Maggiore disponibilità di questi farmaci sul mercato

4 ALFA 1 LITICI Farmaci ALFA 1 LITICI registrati in Italia per luso nei LUTS/IPB si differenziano fra loro per quanto riguarda la struttura chimica: alfuzosina, doxazosina e terazosina sono derivati chinazolinici, inizialmente sviluppati per il trattamento dellipertensione (selettività alfa 1), mentre tamsulosin è un Metossibenzensulfonamide (selettività alfa 1 a e alfa 1 b)

5 ALFA 1 LITICI Tutti i ALFA 1 LITICI vengono somministrati per os ad un dosaggio dipendente dalla loro emivita Lazione è dovuta alla diminuzione delle resistenze allo svuotamento con rilassamento delle f. muscolari Migliorano: Flusso urinario Sintomatologia disurica Qualità di vita del paziente

6 EFFETTI COLLATERALI IL MIO NE HA DI MENO! IL MIO NON NE HA ! SONO DI POCO INTERESSE! Ipotensione ortostatica Ipotensione ortostatica sintomatica Alterazioni sulla sfera sessuale (eiaculazione retrograda)

7 INIBITORI DELLA 5 ALFA REDUTTASI FINASTERIDE È un inibitore competitivo dellenzima 5 alfa reduttasi di tipo II. Inibisce la sintesi di DHT anche se cio non avviene in maniera totale in quanto il testosterone circolante viene convertito in DHT dallisoenzima di tipo I presente nel fegato e nella cute

8 FINASTERIDE Miglioramento del flusso urinario max che rispetto al placebo è da 0,2 ml/sec a 1,8 ml/sec Diminuisce il volume prostatico dal 12 al 21% Diminuisce dal 34 al 57 % i casi di ritenzione urinaria acuta Riduce i trattamenti chirurgici Riduce il sanguinamento durante TURP Problema del mascheramento del PSA Effetti collaterali sulla libido

9 DUTASTERIDE Inibitore competitivo dellenzima 5 alfa reduttasi isoenzima tipo I e II che riduce i livelli di testosterone intorno al 90 %

10 DUTASTERIDE Aumenta il Q max Migliora il BPH Impact Index Diminuisce il volume prostatico (14,6 – 25 %) Diminuisce di circa il 57 % i casi di ritenzione acuta durina Riduce del 48 % dei casi la chirurgia correlata allIPB

11 ALTRI TRATTAMENTI FITODERIVATI Serenoa Repens Pygeum africanum Secale cereale Semi di zucca Pinus picene MEPARTRICINA TERAPIA ANTIANDROGENA (LH-RH analogo – Antiandrogeno)

12 TERAPIE MEDICHE COMBINATE

13 TERAPIA CHIRURGICA ENDOSCOPICA A CIELO APERTO Indicazioni: volume della ghiandola prostatica o presenza di comorbidità ( voluminosi calcoli vescicali, diverticolosi vescicale)

14 TERAPIA ENDOSCOPICA (GOLD STANDARD)TURP:resezione prostatica transuretrale (GOLD STANDARD) TUVAP: vaporizzazione prostatica transuretrale TUMT: termoterapia a microonde per via transuretrale TUNA: ablazione con aghi transuretrale WIT: water induced termotherapy HIFU: transrectal high intensity focused ultrasound Alcolizzazione transprostatica Ablazione laser Holmium o Nd-Yagh Enucleazione laser con morcellizazione Stent uretrali

15 TERAPIA CHIRURGICA ADENOMECTOMIA TRANSVESCICALE (incisione della parete vescicale) ADENOMECTOMIA RETROPUBICA (incisione della capsula prostatica)

16 COMPLICANZE (precoci - tardive) Precoci: emorragica, sindrome da TURP Tardive: emorragica, stenosi uretrali, sclerosi della loggia, incontinenza, disfunzioni sessuali, mortalità

17


Scaricare ppt "IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA TERAPIA MEDICA TERAPIA CHIRURGICA Dr. Francesco Mastroeni."

Presentazioni simili


Annunci Google