La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Up to date sulle immunodeficienze primitive Marzia Duse Dipartimento di Pediatria NPI Università Sapienza, Roma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Up to date sulle immunodeficienze primitive Marzia Duse Dipartimento di Pediatria NPI Università Sapienza, Roma."— Transcript della presentazione:

1 Up to date sulle immunodeficienze primitive Marzia Duse Dipartimento di Pediatria NPI Università Sapienza, Roma

2 infezioni Extracellulari=B linfociti Intracellulari= T EBV HSV Micobatteri Neisseria Candida

3 infezioni extracellulari intracellulari EBV HSV Micobatteri Neisseria infezioni extracellulari intracellulari EBV HSV Micobatteri Neisseria autoimmunità tumori

4 Clinica Diagnosi Terapia

5 Immunodeficiencies associated with malignancy (4-25%) Shapiro R S, Am. J. Hematol. 2011

6 Verbsky W J et al, Curr Op Allegy Clin Immunol 2011 Immune dysregulation of recently described primary immunodeficiencies

7 334 pt CVID Survival Plot no Complications yes Chapel H et al, Blood 2008

8 Resnick ES et al, Blood 2011

9 Quinti I et al, Blood 2012 Kaplan-Maier curves for patients with CVID 1 Cumulative; 2 without; 3 with cancer complication CVID 353 pt

10 MalattiaTBIGCaratteristicheTrasmission e Difetti genetici/patogenesi Immunodeficienza con ipopigmentazione Sindrome di Chediak- Higashi ===↓NK, ↓CTL, albinismo parz., encefalopatia. ARLYST/ alterazione lisosomiale Sindrome di Griscelli, tipo2 ===↓NK, ↓CTL, albinismo parz., ARRAB27A Sindrome di Hermansky-Pudlak, tipo 2 ===↓NK, ↓CTL, albinismo parz., neotropenia ARAP3B1 linfoistiocitosi emofagocitica familiare Sindrome FHLNNN↓NK, ↓CTL, grave infiammazione, febbre ARPRF1/ difetto di perforina; MUNC13D/difetto di fusione vescicole; STX11/dif. di fusione vescicole: Sindromi linfoproliferative X-recessiva XLP 1NN o ↓ Epatite, anemia aplastica, linfoma (infezione da EBV) XLSH2D1A/difetto di segnale intracellulare XLP 2NN o ↓ Epatite, linfoma (infezione da EBV) XLXIAP difetto di inibitore dell’apoptosi Sindromi con autoimmunità ALPSN ↑ CD4- /CD8- NNCitopenie autoimmuni, LES, adeno- splenomegalia AD AR (rara) TNFFRS6 (Fas, Fas ligando); CASP10CASP8 (caspasi)/difetto di apoptosi APECEDN ↑ CD4+ NNAutoimmunità, ipoplasia dentale ARAIRE/difetto di tolleranza centrale IPEX=; assenza di CD4+CD25 +FOXP3+ N↑ IgA, IgE Diabete neonatale, AEA, PTI, eczema, enteropatia autoimmune XLFOXP3/difetto di tolleranza periferica Immunodeficienze da difetto di regolazione

11 Malattie autoinfiammatorie Malattiacellule interessate Difetto funzionaleCaratteristiche cliniche trasmissi one difetto geneti co Febbre familiare mediterranea N-MRidotta produzione di pirine Febbri ricorrenti, sierositi, MICI ARMEFV TRAPSN-MMutazione recettore TNF Febbri ricorrenti, sierositi, artriti ADTNFRS F1A Sindrome da iper-IgDDeficit mevalonato- chinasi Febbri periodiche, leucocitosi  IgD ARMVK Sindrome di Muckle- Wells N-MDifetto criopirineOrticaria, ipoacusia neurosensoriale, amiloidosi ADCIAS1 Sindrome autoinfiammatoria familiare da freddo N-MDifetto criopirineOrticaria non pruriginosa, artrite, febbre e leucocitosi dopo esposizione al freddo ADCIAS1 Sindrome NOMID/CINCA N, condrocitiDifetto criopirineRash neonatale, meningite cronica, artropatia con febbre ADCIAS1 Al-Herz W et al, Frontiers in Immunol 2014

12 Autoimmunità e tumori possono essere considerate immunodeficienze per se KM:-Le immunodeficienze si manifestano anche senza infezioni: -vanno sospettate in ogni bambino con quadri disreattivi (atopia e/o autoimmunità e/o tumori e/o febbre inspiegabile e/o quadri di infiammazione cronica d’organo non inquadrabili) con o senza presenza di infezioni ricorrenti 

13 Clinica Diagnosi Terapia

14 Advances in primary immune deficiencies: characterization of the molecular defect Years Identified gene defects

15

16 Badolato R, PAI 2014

17 Possibilità di amplificare il DNA e studiare «pacchetti» di geni Interi esoni Tutto il corredo genetico

18 Diagnosi prenatale Diagnosi neonatale

19 Globuli Rossi HGB HCT MCV MCH MCHC RDW Globuli Bianchi Neutrofili # Linfociti # Monociti # Eosinofili # Basofili # LUC# Piastrine MPV ADA-PEG

20 Seidel MG, Blood 2014 Basta spesso la attenta lettura dell’emocromo!

21 key messages La diagnosi deve essere - precoce - Basarsi su attenta anamnesi lettura Emocromo Ig (+/- risposta anticorpale)

22 Clinica Diagnosi Terapia

23 Jolles S, Orange JS et al, Clin Exp Immunol mg/kg/mese 600 mg/kg/mese 800mg/kg/mese >1100mg/kg/mese

24 Paquin-Proulx D, Sandberg JK, Frontieres in Immunology 2014.

25

26 Jolles S, Orange JS et al, Clin Exp Immunol 2014

27 Local reactions

28 Pai S-Y et al, NEJM 2014

29 Gene therapy Candotti F, Int J Hematol 2014

30 CGD: terapia genica. Ricostituzione totale/parziale Candotti F, Int J Hematol 2014 LMA/ Leucemia T

31 Candotti F, Int J Hematol 2014 Non Ricostituzione sino ADA-Def.: terapia genica. Ricostituzione Ricostituzione

32 Candotti F, Int J Hematol 2014 SCID: terapia genica (29 pz). Ricostituzione sino 25% Leucemie/linfomi

33 Dal «gene addition» al «gene editing»

34 Kay messages - Sempre più spesso i pazienti eseguiranno terapia domiciliare con SCIG - Il Trapianto o la terapia genica hanno + successo se precoci e in pz. senza infezioni

35 Le PID sono sempre + numerose …ma rimangono malattie rare… ………………….da qui l’importanza del moderno lavorare in rete tra centri qualificati……………centri ospedalieri e ospedale-territorio

36


Scaricare ppt "Up to date sulle immunodeficienze primitive Marzia Duse Dipartimento di Pediatria NPI Università Sapienza, Roma."

Presentazioni simili


Annunci Google