La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scienze e Lingue Il valore aggiunto del progetto CLIL 14 maggio 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scienze e Lingue Il valore aggiunto del progetto CLIL 14 maggio 2009."— Transcript della presentazione:

1 Scienze e Lingue Il valore aggiunto del progetto CLIL 14 maggio 2009

2 Come nasce il progetto Esperienze precedenti nel 2004 con lintroduzione della storia dellarte nellinsegnamento del tedesco come lingua straniera, in occasione della mostra su Albrecht Dürer a Roma presso le Scuderie del Quirinale

3 Struttura del progetto CLILiG Storia e Lingue Tre gruppi di lavoro (17 insegnanti) Insegnanti italiani di tedesco presso le scuole italiane, insegnanti madrelingua di tedesco della Scuola Germanica di Roma e delle sezioni di tedesco presso le Scuole Superiori italiane hanno elaborato assieme alle colleghe e ai colleghi italiani di storia allinterno di una piattaforma virtuale dei moduli per linsegna- mento CLIL per storia e lingua tedesca. Due tutor: per le questioni storiche, importanti sia in Germania che in Italia, ma anche per i riferimenti e le citazioni di rilevanti fonti storiche: Giulia Tonelli per linsegnamento del tedesco come lingua straniera e le nuove tecnologie nellinsegnamento: Anna Maria Curci

4 CLIL Storia e Lingue – obiettivi del progetto Promozione di un insegnamento interdisciplinare Sviluppo di moduli dinsegnamento per le lezioni di storia e di tedesco come lingua straniera (livelli di tedesco B1/B2) Corsi daggiornamento CLILiG per gli insegnanti di storia e di tedesco come lingua straniera Corsi daggiornamento sulle nuove tecnologie nellinsegnamento: Blended Learning e Moodle Presa di coscienza dei diversi punti di vista sugli eventi storici e, dunque, abbattimento dei pregiudizi Sviluppo di una interculturalità Educazione alla cittadinanza europea Promozione della collaborazione fra insegnanti tedeschi e italiani

5 Obiettivi dellinsegnamento CLIL delle scienze Obiettivi nellinsegnamento del tedesco come lingua straniera: Sviluppo di un lessico specialistico Applicazione di strutture linguistiche note in un contesto storico Comprensione di nessi complessi nella lingua straniera Interpretazione di materiale autentico Sviluppo di un linguaggio specialistico: utilizzo di specifici mezzi linguistici Obiettivi nellinsegnamento delle scienze: Utilizzo di fonti originali in lingua tedesca e italiana (testi, immagini, statistiche) Utilizzo di metodi scientifici (ipotesi, sperimenti etc.) Ampliamento delle nozioni scientifiche Obiettivi interdisciplinari e interculturali: Riflessione su una metodologia comune nel contesto italo-tedesco Cambio di prospettive Discernimento critico Allargamento dellorizzonte scientifico e culturale Contributo allo sviluppo della consapevolezza di una cittadinanza europea

6 Lapproccio multi-disciplinare offre una varietà di benefici a livello scolastico: permette ai discenti un maggior contatto con la lingua obiettivo non richiede ore aggiuntive di insegnamento completa le altre materie invece che competere con le altre diversifica i metodi e le pratiche in classe aumenta la motivazione dei discenti e la fiducia sia nelle lingue sia nella materia che viene insegnata

7 Il valore aggiunto del progetto CLIL Scienze e Lingue Formazione di giovani -che sono in grado di muoversi con una competenza professionale, linguistica e culturale in ambito internazionale -che fanno uso produttivo del diritto del cittadino di circolare liberamente in Europa - che lavorano e studiano in Europa -che vivono e viaggiano in Europa -…


Scaricare ppt "Scienze e Lingue Il valore aggiunto del progetto CLIL 14 maggio 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google