La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DISPOSITIVI DI ILLUMINAZIONE VISIVA PER I CICLOMOTORI Proiettore Anteriore: - Posizione - Anabbagliante - Abbagliante Catadiottri Indicatori di Direzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DISPOSITIVI DI ILLUMINAZIONE VISIVA PER I CICLOMOTORI Proiettore Anteriore: - Posizione - Anabbagliante - Abbagliante Catadiottri Indicatori di Direzione."— Transcript della presentazione:

1 DISPOSITIVI DI ILLUMINAZIONE VISIVA PER I CICLOMOTORI Proiettore Anteriore: - Posizione - Anabbagliante - Abbagliante Catadiottri Indicatori di Direzione Luce Targa Proiettore Posteriore: - Posizione - Arresto

2 E permesso lampeggiare con le luci abbaglianti V) per dare avvertimenti utili al fine di evitare incidenti V) per segnalare al veicolo che precede lintenzione di sorpassare V) di giorno, nei centri abitati, in sostituzione del clacson F) solo nelle gallerie F) purché lilluminazione esterna manchi o sia insufficiente F) di giorno, solo nei casi di pericolo immediato Durante la marcia, luso dei proiettori a luce abbagliante è vietato V) quando si incrociano altri veicoli V) quando si segue un veicolo a breve distanza V) quando cè il pericolo di abbagliare gli altri utenti della strada V) nei centri abitati F) mezzora prima del sorgere del sole F) solo quando il veicolo che ci precede è unautovettura F) nei centri abitati, solo in caso di pioggia PROIETTORE ABBAGLIANTE Serve ad illuminare in profondità la strada Quiz 1/2 PROIETTORE ANABBAGLIANTE Servono ad illuminare la strada senza abbagliare

3 Durante la marcia dei ciclomotori è sempre obbligatorio luso dei proiettori V) in ogni condizione di tempo V) anche durante il giorno V) sia di giorno che di notte V) sia nei centri abitati che fuori F) solo se la pubblica illuminazione manca o non è sufficiente F) in sostituzione dei proiettori di profondità F) solo di notte Quiz 2/2 SPIA LUCE ABBAGLIANTE SPIA LUCE ANABBAGLIANTE SPIA LUCI DI POSIZIONE

4 I catadiottri sono dispositivi che riflettono la luce e hanno la funzione di V) indicare, specialmente di notte, la presenza di veicoli, anche se a luci spente V) facilitare la visibilità notturna di rimorchi isolati parcheggiati su strada V) segnalare la presenza del veicolo, diventando luminosi se illuminati da fari V) far individuare il veicolo nel caso in cui non funzionino le luci posteriori F) segnalare, se rossi e triangolari, la presenza di un quadriciclo a motore F) sostituire gli indicatori di direzione se questi non funzionano CATADIOTTRI Dispositivi particolari che riflettono la luce emessa dai fari di altri veicoli Segnalano la presenza del ciclomotore diventando luminosi se illuminati da altri fari Quiz

5 Luso degli indicatori di direzione è obbligatorio V) per segnalare lintenzione di sorpassare V) per segnalare che si vuole cambiare corsia V) ogni qualvolta si deve fare una manovra di svolta F) quando ci si arresta al semaforo F) nella marcia per file parallele, anche se non si cambia corsia F) solo quando si svolta a sinistra Se sul ciclomotore non funzionano gli indicatori di direzione V) si può proseguire sporgendo lateralmente il braccio prima di svoltare V) bisogna provvedere alla riparazione V) per indicare lintenzione di cambiare corsia occorre far segno con il braccio F) non si deve proseguire in nessun caso F) prima di svoltare occorre alzare verticalmente il braccio F) prima di svoltare bisogna suonare il clacson INDICATORI DI DIREZIONE Se azionati, segnalano lintenzione di sorpassare, di cambiare corsia, di svoltare e di effettuare qualunque spostamento Quiz

6 Il clacson V) non può essere usato per motivi diversi dalla circolazione stradale V) non si può usare nei centri abitati, salvo casi di pericolo immediato V) quando è necessario, deve essere usato con moderazione V) si può usare fuori dai centri abitati se le circostanze lo rendano consigliabile F) può essere sempre usato in prossimità di un ospedale F) deve essere usato sempre fuori dai centri abitati se si intende sorpassare F) non può mai essere usato nei centri abitati né di giorno né di notte F) si deve usare sempre in prossimità degli attraversamenti pedonali IL CLACSON (Avvisatore Acustico) Deve essere usato con moderazione solo per ragioni legate alla circolazione stradale Quiz

7 Gli specchietti retrovisori del ciclomotore si devono regolare V) dopo che si è indossato il casco V) dopo che si è tolto il cavalletto V) prima di partire F) prima di togliere il cavalletto F) dopo aver già percorso un tratto di strada SPECCHIETTI RETROVISORI Permettono di vedere chi sopraggiunge da dietro. Verificare lefficienza, il fissaggio, lorientamento, la visibilità. Ogni specchio retrovisore ha il suo angolo cieco. Quiz

8 I pneumatici che presentano lesioni sui fianchi V) si devono sostituire V) possono sgonfiarsi improvvisamente V) costituiscono un grave pericolo durante la circolazione F) possono essere usati a basse velocità F) debbono essere subito ricostruiti e ricoperti F) possono essere usati senza problemi Circolando con pneumatici a pressione inferiore a quella consigliata dalla casa costruttrice V) si ha maggior consumo di carburante V) il battistrada si consuma maggiormente ai lati V) in caso di strada bagnata aumenta il fenomeno dellaquaplaning V) è minore la stabilità del veicolo F) si consumano maggiormente nella parte centrale F) si ottiene una migliore prestazione del veicolo PNEUMATICI La struttura portante della ruota è il cerchio attorno al quale viene montato il pneumatico; esso è composto da una carcassa formata da tele e dal battistrada che favorisce laderenza con la superficie stradale Quiz 1/3

9 I pneumatici con battistrada eccessivamente consumato V) aumentano la possibilità di slittamento in curva V) si forano più facilmente V) provocano laumento dello spazio di frenatura del veicolo F) non influiscono nella frenatura del veicolo F) aumentano laderenza F) sono pericolosi soltanto in caso di pioggia Il battistrada dei pneumatici dei ciclomotori V) non deve essere liscio V) deve essere verificato frequentemente V) deve avere uno spessore di almeno 0,5 mm F) deve avere uno spessore di almeno 2,5 mm F) deve avere uno spessore di almeno 1 mm F) non influisce sulla sicurezza PNEUMATICI Il battistrada è costituito da uno spesso strato di gomma nel quale sono ricavati profondi intagli di vario disegno (scolpiture) che scaricano lacqua in caso di pioggia. Per legge lo spessore, misurato nel punto di maggior usura, non deve essere inferiore a 0,5 mm Quiz 2/3

10 Occorre verificare frequentemente V) la pressione di gonfiaggio dei pneumatici V) che la pressione dei pneumatici sia quella indicata dal costruttore V) lefficienza dellimpianto di illuminazione V) lefficienza dellimpianto frenante F) che i pneumatici siano sempre leggermente sgonfi F) che i pneumatici siano più gonfi di quanto indicato dal costruttore PNEUMATICI La pressione di gonfiaggio è stabilita dal costruttore ed è indicata sul libretto di uso e manutenzione. Una pressione di gonfiaggio diversa da quella prescritta incide sulladerenza, sul consumo di carburante e del battistrada. Quiz 3/3

11 Per mantenere i freni efficienti è necessario sottoporre a periodici controlli V) il consumo degli elementi frenanti V) il livello dellolio dei freni V) la corsa della leva F) i cerchioni delle ruote F) la composizione chimica del liquido idraulico dei freni F) la struttura del pneumatico Se il ciclomotore in fase di frenatura tende a sbandare, il conducente deve V) ridurre lo sforzo frenante V) procedere con cautela e portarlo in officina per la messa a punto V) controllare la pressione di gonfiaggio dei pneumatici V) restare padrone di sé stesso F) controllare il livello dellolio del motore F) mantenerlo frenato a fondo e controllarne landamento con rapide sterzate F) lasciare bruscamente lacceleratore IMPIANTO FRENANTE Ogni ruota è dotata di un elemento frenante che può essere del tipo a disco o a tamburo. I freni vengono azionati tramite leva o pedale, grazie ad un sistema di funzionamento meccanico o idraulico. Quiz 1/2

12 In caso di frenata di emergenza con il ciclomotore V) si utilizzano entrambi i freni V) è consigliabile spostare il proprio peso allindietro V) bisogna frenare a fondo evitando il bloccaggio delle ruote F) si frena esclusivamente con il freno anteriore F) si frena esclusivamente con il freno posteriore F) si frena a scatti per bloccare le ruote Quando si frena con un ciclomotore su una superficie stradale asciutta V) bisogna utilizzare sia il freno anteriore che quello posteriore V) bisogna azionare entrambi i comandi dei freni V) bisogna evitare sempre frenate brusche F) bisogna utilizzare solo il freno più efficiente F) bisogna utilizzare solo il freno anteriore F) basta utilizzare un solo freno IMPIANTO FRENANTE Generalmente, il freno anteriore, comandato dalla leva destra, è indipendente da quello posteriore, comandato dalla leva sinistra. Per una frenata ottimale è necessario agire su entrambe le leve, non arrivare mai a bloccare le ruote, spostare il peso del corpo indietro. Quiz 2/2

13 Il casco V) va sostituito dopo un incidente con caduta V) va sostituito in ogni caso dopo aver subìto un forte urto V) deve avere la visiera priva di graffi V) deve essere di tipo omologato F) può essere modificato internamente per muoverlo più comodamente F) se ha subìto urti molto forti ma non è rotto si può riutilizzare F) destate può essere indossato con il cinturino slacciato Si deve utilizzare un casco V) che si indossa perfettamente V) che non si muova, una volta indossato V) omologato secondo le norme europee F) di qualsiasi misura disponibile F) più largo e comodo possibile F) con almeno tre colori IL CASCO Ha lo scopo di evitare lurto diretto del capo contro corpi contundenti limitando le lesioni alla testa in caso di incidente. Deve essere di tipo omologato secondo le norme europee indicate nellapposita targhetta Quiz 1/3

14 Luso del casco è obbligatorio V) per i conducenti di ciclomotori a due ruote V) per limitare le lesioni alla testa in caso di incidente V) per il passeggero del ciclomotore V) per chi guida ciclomotori a due ruote anche se ha compiuto 18 anni F) solo nel periodo invernale F) per i conducenti di ciclomotori solo fino a 16 anni di età F) solo per i conducenti di tricicli a motore Viaggiare sul ciclomotore senza casco V) comporta il fermo del veicolo se il conducente è minorenne V) ci espone al rischio di fastidiosi impatti con insetti V) in caso di incidente può provocare lesioni gravi F) é consentito su strade rettilinee F) é consentito solo ai maggiorenni F) non é rischioso IL CASCO Deve essere indossato obbligatoriamente dal conducente e dalleventuale passeggero, anche se maggiorenni. Viaggiare sul ciclomotore senza casco è sempre vietato; lomissione comporta oltre alla sanzione pecuniaria anche il fermo del veicolo. Quiz 2/3

15 Il casco deve essere allacciato V) in modo che non scivoli V) con il cinturino ben stretto V) in modo che sia ben stretto sulla testa F) non obbligatoriamente F) con il cinturino allentato, in modo che non ci opprima troppo F) sempre con il cinturino allentato Per la propria sicurezza è necessario V) sostituire la visiera del casco quando comincia ad essere rigata V) che il cinturino del casco sia in buone condizioni V) sostituire la visiera del casco rotta o graffiata F) continuare ad usare la visiera del casco anche se graffiata F) circolare con la visiera del casco completamente appannata F) non pulire mai la visiera del casco IL CASCO Deve essere di taglia adatta, sempre ben allacciato, in perfette condizioni duso e la visiera deve essere pulita e priva di graffi per consentire la massima visibilità. Quiz 3/3

16 Il proprietario di un ciclomotore ha lobbligo di effettuare la revisione periodica al proprio veicolo V) a quattro anni dalla immissione in circolazione V) ogni due anni successivamente alla prima revisione F) ogni anno F) ad ogni nuova immatricolazione Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra laltro V) effettuare le revisioni periodiche del ciclomotore previste dalla legge V) mantenere efficienti i dispositivi di frenatura e di illuminazione V) far controllare periodicamente, ad un meccanico, lefficienza del ciclomotore F) togliere gli specchietti retrovisori F) sostituire le lampadine con altre di diverso colore F) tenere le luci spente durante il giorno F) affiancare un altro ciclomotore per parlare con il conducente REVISIONE PERIODICA E MANUTENZIONE I principali dispositivi da controllare periodicamente sono: luci, catadiottri, spie, dispositivi di frenatura, organi di direzione, pneumatici, sospensioni ed ammortizzatori, marmitta, batteria e candele, eventuali livelli del liquido di raffreddamento, dei freni, dellolio. Quiz

17 Prima di partire con il ciclomotore è necessario V) controllare il regolare funzionamento dei comandi dei freni V) togliere lantifurto, se inserito V) controllare che lo sterzo giri libero V) regolare gli specchi retrovisori V) controllare il funzionamento delle luci F) controllare la candela F) indossare sempre gli occhiali da sole F) girare la manopola dellacceleratore anche a motore spento CONTROLLO GENERALE Prima di mettersi alla guida, è opportuno ricordarsi di effettuare alcune operazioni come: indossare correttamente il casco, disinserire leventuale antifurto, togliere il cavalletto e il bloccasterzo, regolare gli specchi retrovisori, controllare freni e luci, indossare un abbigliamento consono. Quiz

18 E vietato V) modificare il ciclomotore per renderlo più veloce V) truccare il dispositivo silenziatore V) modificare il motore del ciclomotore per consentirgli di superare i 45 km/h V) circolare con il ciclomotore sollevando da terra la ruota anteriore F) circolare di giorno su un ciclomotore tenendo i fari anabbaglianti accesi F) trasportare un passeggero sul ciclomotore se il conducente è maggiorenne F) spegnere il motore durante il rifornimento di carburante Quiz MANOMISSIONE Il ciclomotore è un veicolo omologato, cioè conforme a leggi italiane ed europee. Leventuale manomissione anche parziale può comportare sanzioni salate, rotture meccaniche, non superamento della revisione periodica ediritto di rivalsa dellassicurazione.


Scaricare ppt "DISPOSITIVI DI ILLUMINAZIONE VISIVA PER I CICLOMOTORI Proiettore Anteriore: - Posizione - Anabbagliante - Abbagliante Catadiottri Indicatori di Direzione."

Presentazioni simili


Annunci Google