La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Salvatore Russo Direttore Medico Presidi Ospedalieri Integrati Partinico – Corleone – Palazzo Adriano A. USL 6 PA Coordinatore Regionale Rete HPH Sicilia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Salvatore Russo Direttore Medico Presidi Ospedalieri Integrati Partinico – Corleone – Palazzo Adriano A. USL 6 PA Coordinatore Regionale Rete HPH Sicilia."— Transcript della presentazione:

1 Salvatore Russo Direttore Medico Presidi Ospedalieri Integrati Partinico – Corleone – Palazzo Adriano A. USL 6 PA Coordinatore Regionale Rete HPH Sicilia Gianpiero Seroni Direttore Sanitario Ospedale Buccheri La Ferla Fatebenefratelli Coordinatore Regionale Rete HPH Sicilia Seminario Regionale La Progettualità della Rete HPH Sicilia La Settimana della Salute 2008 – La Salute in Tutti i Sensi Catania 27 – 31 Ottobre 2008

2 H. P. H. OSPEDALI e SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE International Network of Health Promoting Hospital & Healt Service Ospedali e Servizi Sanitari per la Promozione di Salute HPH SICILIA

3 OSPEDALI e SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE I LOGHI HPH SICILIA

4 La moderna concezione dellOspedale Nellaccezione comune la parola ospedale è sinonimo di luogo ove le persone malate ricevono cure ed assistenza da operatori sanitari in vista della completa riabilitazione psico-fisica e del superamento dello stato di crisi in cui, allatto dellinserimento nella struttura, si trovano. Ma lOspedale da un punto prettamente aziendalistico, è la combinazione dei fattori di produzione in vista dellottenimento e della somministrazione di servizi mirati alla cura dei pazienti e quindi alla creazione di benessere da rendere alla collettività per mezzo di strutture durevoli. Finalità specifica di ogni azienda non è solo il profitto, ma la produzione di un bene per cui questo viene realizzato. Il bene prodotto dallazienda sanitaria è la salute. Pertanto non si tratta di due aspetti antitetici che si vogliono forzatamente armonizzare, ma di una fondamentale espressione connessa alla natura stessa dellazienda ospedaliera. OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE HPH SICILIA

5 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE LOMS ha promosso il Programma degli Ospedali e adesso anche Servizi Sanitari per la promozione della Salute, ed ha avviato la costituzione di reti HPH che hanno la finalità di incorporare i concetti, i valori, e gli standards della promozione della salute allinterno della struttura organizzativa e della cultura dellospedale e dei Servizi Sanitari HPH SICILIA

6 CARTA DI OTTAWA (1986) OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Promozione della Salute: processo che fornisce alle persone i mezzi per assicurare un maggiore controllo sulla propria salute e per migliorarla. Azioni strategiche per promuovere la salute: 1.Costruire una politica pubblica per la salute 2.Creare ambienti favorevoli alla salute 3.Rafforzare lazione comunitaria 4.Sviluppare le abilità personali 5.Riorientare i servizi sanitari HPH SICILIA

7 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE DICHIARAZIONE di BUDAPEST (1991) E composta da una prima parte che descrive i contenuti e le finalità del Programma degli Ospedali per la Promozione della Salute e da una seconda parte che si occupava degli aspetti organizzativi, e che è stata superata dalla evoluzione che il programma ha subito negli anni. Un ospedale per la Promozione della Salute, oltre ad ad assicurare servizi medici e di assistenza sanitaria di buona qualità, dovrebbe: 1.incoraggiare nellospedale iniziative di partecipazione orientate al miglioramento della salute; 2.creare condizioni di lavoro sane per tutto il personale dellospedale; 3.incoraggiare nei pazienti un ruolo attivo e di partecipazione, in funzione dei loro specifici potenziali di salute; 4.adoperarsi per rendere lOspedale per la Promozione della Salute un modello per servizi e per posti di lavoro sani; 5.migliorare la comunicazione e la collaborazione con i servizi sanitari e sociali inseriti nella comunità; 6.riconoscere le differenze di atteggiamenti, bisogni e condizioni culturali tra individui e tra diversi gruppi di popolazione; 7.creare nellospedale ambienti di vita favorevoli, umani e stimolanti, specialmente per i pazienti cronici e lungodegenti; 8.aumentare la disponibilità e la qualità dei programmi educativi e di formazione continua per il personale. HPH SICILIA

8 FINALITA OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Miglioramento della qualità dellassistenza sanitaria, delle relazioni tra lospedale ed i Servizi Sanitari e la comunità e delle condizioni dei pazienti e dei loro familiari oltre della soddisfazione del personale. Il metodo è quello di applicare i principi della Carta di Ottawa per la promozione della salute, per sviluppare lospedale come descritto nella Dichiarazione di Budapest sugli Ospedali per la Promozione della Salute. HPH SICILIA

9 Tipologia delle reti HPH OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Rete Internazionale HPH, costituita da ospedali e Servizi Sanitari e da altre istituzioni che stanno implementando attività di promozione della salute in paesi nei quali non esistono Reti nazionali o regionali. Reti Nazionali e Regionali Reti Tematiche, che mirano a collegare ospedali ed i Servizi Sanitari che stanno sviluppando attività di promozione della salute simili (ospedale senza fumo, miglioramento dellalimentazione, riduzione dello stress del personale). HPH SICILIA

10 GESTIONE DELLE RETI OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Coordinamento delle Reti Nazionali e regionali HPH viene svolto dal WHO European Office for Integrated Health Care Service di Copenhagen, con lassistenza dellIstituto per la Sociologia della Salute e della Medicina Ludvig Boltzman di Vienna, che funge da Centro di coordinamento e Segreteria. HPH SICILIA

11 Ruolo degli ospedali e dei Servizi Sanitari nella Promozione della Salute OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Promuovere salute in ospedale e nei Servizi Sanitari significa realizzare progetti atti allacquisizione di comportamenti sani da parte dei pazienti e del personale e favorire tutti quegli interventi organizzativi, che possono fornire opportunità di sviluppare indirizzi, obiettivi e strutture orientati alla salute, accrescendo la consapevolezza dellimpatto che lambiente ospedaliero ed i Servizi Sanitari hanno sulla salute dei pazienti, del personale e della comunità. HPH SICILIA

12 O B I E T T I V I OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE 1.facilitare e incoraggiare la cooperazione e lo scambio di esperienze tra gli ospedali di una regione o di una nazione, compresa lidentificazione di aree di comune interesse, la utilizzazione coordinata delle risorse e lo sviluppo di sistemi di valutazione comuni. 2.introdurre la promozione della salute nella cultura degli ospedali e dei Servizi Sanitari 3.allargare linteresse della dirigenza sanitaria e delle strutture dalla sola diagnosi e terapia agli altri aspetti della tutela e promozione della salute. 4.sviluppare documentati e valutati esempi di buona pratica clinica, a vantaggio anche di altre istituzioni. 5.identificare aree di comune interesse nelle quali sviluppare programmi e procedure di valutazione. HPH SICILIA

13 RETE HPH in ITALIA OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Federazione nazionale di reti regionali autonome. Autonome di aderire ai progetti europei e autonome di operare nel proprio territorio con progetti regionali, ma messe comunque in rete da un coordinamento nazionale, a sua volta collegato con il Centro HPH Europeo che ha sede in Danimarca. HPH SICILIA

14 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Rete italiana HPH - Oggi HPH SICILIA

15 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Prospettive future della rete italiana HPH HPH SICILIA

16 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Le Attività della Rete italiana HPH Contributo al miglioramento degli stili di vita: interventi destinati ai pazienti, al personale e alla comunità su tabacco, alcool, alimentazione e attività fisica; Continuità delle cure tra i diversi livelli assistenziali e percorsi assistenziali integrati tra ospedale e territorio: per esempio, dimissioni protette verso ADI, cure palliative e RSA, percorso nascita, assistenza domiciliare, post partum, individuazione precoce in ospedale e counselling delle persone con problemi alcoolcorrelati, assistenza psichiatrica, ecc.; Attività di educazione al paziente: per esempio, cardiopatici, diabetici, ipertesi, in trattamento anticoagulante orale, con patologie osteoarticolari, pazienti che si sottopongono a procedure particolari, ecc.; HPH SICILIA

17 OSPEDALI E SERVIIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Le Attività della Rete italiana HPH Approccio multidimensionale e interculturale allassistenza: per esempio, ospedale senza dolore, mediazione culturale, materiali informativi e traduttori per superare gli ostacoli della lingua, informazione e percorsi assistenziali orientati alle diverse culture, ai bambini, adolescenti e anziani, ecc.; Sicurezza dei lavoratori: per esempio, valutazione dei rischi, dispositivi di protezione individuale, gruppi tecnici per rischi specifici quali gas anestetici, antiblastici, movimentazione dei carichi, biologico, radiazioni, esposizione a VDT, formazione, ecc.; Capacità di accoglienza delle strutture: per esempio, informazione, consenso informato, logistica, servizi alberghieri, alimentazione, segnaletica, semplificazione dei percorsi, ecc.. HPH SICILIA

18 RETE HPH in SICILIA OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Anno 2003, formazione del 1° Nucleo aderenti alla Rete HPH: Azienda ospedaliera V. Cervello - Palermo Azienda Policlinico P. Giaccone - Palermo Azienda ospedalieraS.Elia - Caltanissetta Ospedale Buccheri La Ferla Fatebenefratelli - Palermo Azienda USL 6 - Palermo Anno 2004, adesione di : Azienda ospedaliera O.C.R. - Sciacca Azienda U.S.L. 9 - Trapani HPH SICILIA

19 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE RETE HPH in SICILIA Anno 2005 : Azienda ospedalieraS.Giovanni di Dio- Agrigento Azienda ospedaliera O.C.R. - Sciacca Azienda OspedalieraS.Elia – Caltanissetta Azienda Ospedaliera Garibaldi- Catania Aziendaospedaliera Gravina - Caltagirone ASL n° 4 – Enna Azienda OspedalieraUmberto I°- Enna ASL n° 5 - (Ospedale di Mistretta) Azienda Ospedaliera Papardo- Messina ASL n° 6 – Palermo OspedaleBuccheri La Ferla FBF – Palermo Azienda OspedalieraV.Cervello – Palermo Azienda Osp. Policlinico P.Giaccone – Palermo Azienda Ospedaliera ISMETT – Palermo Azienda Ospedaliera Civico e Benfratelli - Palermo Azienda OspedalieraVilla Sofia - Palermo ASL n° 7 – Ragusa Az. OspedalieraM.P.A – Ragusa ASL n° 8 - Siracusa ASL n°9 – Trapani CEFPAS HPH SICILIA

20 RESPONSABILITA DEGLI OSPEDALI e DEI SERVIZI SANITARI CHE ADERISCONO ALLA RETE HPH OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Gli ospedali ed i Servizi Sanitari che desiderano far parte della Rete devono: Accettare i principi espressi nella Carta di Ottawa e i contenuti e le finalità della Dichiarazione di Budapest sugli Ospedali per la Promozione della Salute; Ottenere il formale accordo dellAmministrazione; Autofinanziare le attività locali del progetto; Realizzare almeno tre programmi di promozione della salute durante il periodo di adesione alla Rete Regionale; Partecipare almeno a due gruppi di lavoro di esperti sullo sviluppo delle attività e dei programmi; Presentare un rapporto annuale sui programmi in corso che ne descriva gli obiettivi, i tempi e i risultati attesi; Partecipare agli incontri di lavoro della Rete HPH SICILIA

21 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE SCHEMA ORGANIZZATIVO DELLA RETE HPH SICILIANA Coordinatori: Dr. Russo Salvatore (Presidi Ospedalieri Integrati Partinico-Corleone-Palazzo Adriano A.USL 6 PA) Dr. Seroni Gianpiero (Osp. Buccheri La Ferla) Segreteria: Dr.ssa Falconieri Daniela (CEFPAS - CL) HPH SICILIA

22 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE REFERENTI PROVINCIALI Palermo: Dr. S. Sicicliano (Az. Osp. V. Cervello) Agrigento: Dr.ssa M.R. Ferrara (Az. Osp. S.Giovanni di Dio) Caltanissetta: Dr. A. Riggi (Az. Osp. S. Elia) Catania: Dr.ssa A. Cuspilici (A.R.N.A.S. G. Garibaldi) Enna: Dr.ssa E. Caramanna (Az. USL 4 Enna) Messina: Dr. M. Portera (Ausl 5 P.O. Mistretta) Trapani: Dr.ssa R. Martorana (Ausl 9 P.O. Castelvetrano) Ragusa: Siracusa: HPH SICILIA

23 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE AREE DI LAVORO Area di consulenza metodologica: documentazione, progettazione, valutazione, formazione, ecc… - CEFPAS - Az. Ospedaliera Policlinico Area della continuità assistenziale ospedale-territorio e nursing: Osp. Buccheri La Ferla – Az. Osp. V. Cervello – Az.USL 4 Enna Area delle attività sul riorientamento dei servizi: dal risk management allospedale delle migrazioni Az. Osp. V. Cervello – Az.Osp. Policlinico Area farmaceutica e farmacologia: dallospedale senza dolore allintroduzione della fitoterapia ISMETT – Az. Osp. O.C.R. – Osp. Buccheri La Ferla Area della prevenzione e delle emergenze Organizzazione sito WEB Az. Osp. Policlinico HPH SICILIA

24 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE C O N C L U S I O N I La collaborazione tra i Professionisti, le strutture sanitarie e tra questi e le istituzioni, i Comuni, le associazioni sottolinea il raggiungimento di un irrinunciabile punto fermo, nellarticolazione dellofferta dei servizi, per la salute e per il cambiamento. Per ottenere in modo più efficace risultati di promozione della salute per i cittadini, è necessario che i principi ispiratori, i criteri, le modalità di lavoro e le attività sviluppate dalle Reti o Associazioni Nazionali e Regionali entrino a pieno titolo nella programmazione sanitaria nazionale e regionale, attraverso un esplicito riconoscimento del loro ruolo, nellambito del Piano Sanitario Nazionale, dei Piani Sanitari Regionali e dei documenti strategici di pianificazione di ciascuna azienda sanitaria per raggiungere il cambiamento. HPH SICILIA La Progettualità della Rete HPH Sicilia

25 OSPEDALI E SERVIZI SANITARI PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE C O N C L U S I O N I A livello nazionale: Vi è stata ladesione della Regione Calabria Si è costituito un Laboratorio tra le Reti Valle DAosta Liguria Toscana Le Stesse hanno fatto una News Letter adesso allargata a tutte le Reti A livello Rete Sicilia: Le Reti Campania Calabria e Sicilia hanno avviato un percorso di collaborazione che dovrà portare a dei progetti e programmi congiunti Si devono pagare le quote del 2008 e 2009 per le AUSl ed Aziende Aderenti alla Rete. Si deve riorganizzare la rete dei referenti della Sicilia alla luce della nuova riorganizzazione siciliana HPH SICILIA La Progettualità della Rete HPH Sicilia


Scaricare ppt "Salvatore Russo Direttore Medico Presidi Ospedalieri Integrati Partinico – Corleone – Palazzo Adriano A. USL 6 PA Coordinatore Regionale Rete HPH Sicilia."

Presentazioni simili


Annunci Google