La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C. Pellegrino Neuroradiologia – Ospedale di Circolo di Varese Fondazione Macchi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C. Pellegrino Neuroradiologia – Ospedale di Circolo di Varese Fondazione Macchi."— Transcript della presentazione:

1 C. Pellegrino Neuroradiologia – Ospedale di Circolo di Varese Fondazione Macchi

2

3 Come procederemo Breve analisi della revisione. Inquadramento diagnostico delle emorragie cerebrali. Che indagini abbiamo a disposizione per lo studio delle emorragie cerebrali. La diagnosi dell’emorragia non basta La diagnosi della causa dell’emorragia non basta. Quindi? Vedremo.

4  Ictus emorragico 10-15%  Letalità a un mese è del 40%.  Una volta che la TC di base ci fa vedere l’emorragia, l’attenzione si sposta sulle cause del sanguinamento.  Ci sono emorragie che esulano da una qualsiasi causa strutturale.

5  MAV  FAVD  Aneurismi Queste sono tre entità completamente diverse per eziopatogenesi, per fisiopatologia, per comportamento emodinamico, per rischio di sanguinamento, per capacità di detezione delle metodiche diagnostiche, per tipologia di trattamento endovascolare o chirurgico.

6  Valutare l’accuratezza diagnostica dell’Angio- TC e dell’Angio-RM rispetto all’Angiografia per la detezione di malformazioni vascolari intracraniche causa di emorragia.  11 studi (927 pazienti) confrontabili: - 8 studi confronto Angio-TC vs Angiografia - 3 studi confronto Angio-RM vs Angiografia

7

8  Età  Volume dell’emorragia  Timing  Tecnica CTA e MRA  Volume di tessuto cerebrale esaminato  Modalità di esecuzione dell’angiografia  3D  Esperienza dei radiologi

9

10

11 TC CTA e MRA Angiografia

12  Gli autori ritengono di no, dipende anche dalla possibilità del paziente a sottoporsi all’una o all’altra metodica.  La tempistica tra l’emorragia e l’indagine diagnostica può influire sull’accuratezza degli esami.  L’identificazione precoce della malformazione vascolare intracranica può migliorare l’outcome se il trattamento avviene con la finalità di prevenire la recidiva di emorragia.  A tale scopo Angio-RM e Angio-TC possono essere utili per iniziare il percorso diagnostico.  Angiografia.

13  CTA e MRA appaiono equivalenti rispetto all’Angiografia per la diagnosi di malformazioni vascolari intracraniche.  La tempistica esercita grande influenza sulle stime dell’accuratezza diagnostica: l’emorragia potrebbe non permettere di evidenziarne la causa se l’esame viene eseguito troppo presto (quasi la metà degli studi non riportano il tempo tra l’inizio dei sintomi e la CTA!).  Non si può stabilire la tempistica ottimale per migliorare l’accuratezza diagnostica.  CTA e MRA hanno un’ “applicabilità clinica” maggiore rispetto all’Angiografia.

14  Pochi studi  Qualità dei risultati  Variabilità della metodologia  Segnalazioni incomplete sulle caratteristiche della lesione e dei pazienti. Questi problemi sono comuni negli studi che si occupano di accuratezza di un test diagnostico e tendono a causare sovrastima del test diagnostico.

15 Quindi?  Emorragia cerebrale: intraparenchimale, subaracnoidea, subdurale, epidurale, intraventricolare.  Causa? Partiremo con Angio-TC e Angio-RM se la sede non è tipica, se la clinica ci dà ragione di proseguire il processo diagnostico.  E’ sufficiente?  Probabilmente no

16

17 Acquisizione 3D

18

19

20

21

22

23

24

25 In quest’ultimo caso non si è verificato sanguinamento…

26

27 Alla fine…  Il punto non è solo determinare la causa di un’emorragia intracranica ma CAPIRLA.  Perché?  Capirla se decidiamo di sotoporre il paziente ad un trattamento, se il paziente ha davanti a sé una prospettiva terapeutica volta a risolvere la causa dell’emorragia e la sua condizione clinica.  Capire cosa? Le caratteristiche di un aneurisma cerebrale, l’angioarchitettura di una MAV, il punto di fistola di una FAVD. E per ciascuna di queste tre patologie, non solo…  CTA o MRA non sono sufficienti se il paziente necessita di un trattamento.  L’obiettivo è scegliere quello che ci è più utile per fare il meglio per il paziente, in termini di offerta diagnostica, di efficacia e sicurezza per il trattamento terapeutico. …Grazie


Scaricare ppt "C. Pellegrino Neuroradiologia – Ospedale di Circolo di Varese Fondazione Macchi."

Presentazioni simili


Annunci Google