La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marzia Piccininno 24 giugno 2005 La comunicazione web: alcuni principi di base Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marzia Piccininno 24 giugno 2005 La comunicazione web: alcuni principi di base Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation."— Transcript della presentazione:

1 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 La comunicazione web: alcuni principi di base Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation

2 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Un sito culturale di qualità deve essere comprensibile e comunicare chiaramente, combinando contenuti e design in modo da rendere la navigazione dellutente efficiente, efficace e soddisfacente

3 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 La lettura della pagina web Da esperienze dirette con gli utenti sono state ricavate alcune caratteristiche modalità di lettura di una pagina web: Colpo docchio: linformazione visiva di una pagina nel suo insieme dà la percezione dei contenuti e della presenza o meno di particolari argomenti Scansione del testo: sul web il testo non viene letto parola per parola, ma scandito cercando di ricavare il significato dellintera frase da alcune parole in essa contenute È la tecnica di lettura preferita dal 79% degli utenti. La lettura sullo schermo è ritenuta il 25% più lenta di quella su carta

4 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Aspetto visivo Quando si vuole progettare il design di un sito, si dovrebbe tener conto dei seguenti elementi: tipo di carattere leggibilità dei caratteri sul monitor colori allineamento lunghezza di linea e interlinea elementi di risalto

5 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Il testo La progettazione grafica di un sito web è ben diversa da quella di un libro! Ciò che su una pubblicazione è elegante ed esteticamente bello, a video può risultare illeggibile o addirittura disturbare la vista. Motivi: I caratteri visualizzati da un computer hanno risoluzione inferiore a quelli della carta stampata Larea utilizzabile per la lettura di uno schermo standard è inferiore rispetto a quella di libri e riviste; ciò limita la quantità di informazioni visualizzabili su una pagina web senza scorrimento

6 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Il carattere Caratteri predefiniti della maggior parte dei sistemi operativi: Arial, Courier, Georgia, Times New Roman, Trebuchet e Verdana. Caratteri le cui lettere minuscole hanno unaltezza moderata (come Times New Roman) risultano mediamente leggibili sullo schermo del computer. Altri di proporzione maggiore a parità di dimensione di punti (Verdana) sono più leggibili.

7 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Qualche suggerimento Suggerimenti per facilitare il colpo docchio: Utilizzare con parsimonia gli elementi grafici: possono creare rumore visivo Mettere sempre nella stessa posizione eventuali blocchi funzionali comuni a tutte le pagine (esempio: la barra di navigazione) Strutturare linformazione con intestazioni ordinate gerarchicamente dal generale al particolare Fare in modo che linformazione visiva sia chiara e coerente in tutto il sito. Per esempio: stessi simboli grafici abbiano sempre lo stesso significato la rappresentazione tipografica di elementi strutturali sia sempre la stessa.

8 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Qualche suggerimento Suggerimenti per facilitare la scansione del testo: Suddividere il testo in paragrafi: è il paragrafo, non il capitolo lunità di misura di un testo sul web Separare tipograficamente un paragrafo dallaltro Ridurre del 50% il numero di parole di un paragrafo, rispetto al numero di parole che si sarebbe utilizzato su carta Visualizzare, se possibile, in modo tipograficamente diverso dalle altre le parole significative in un paragrafo. Attenzione: Tante parole significative diventano inutili: tante = nessuna La caratterizzazione tipografica deve essere diversa da quella utilizzata per rappresentare altri elementi strutturali quali intestazioni e link Aumentare la leggibilità fisica del carattere

9 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Lo stile dello scrivere Regole base: stile chiaro e conciso; costruire percorsi chiari attraverso una struttura a paragrafi ben precisa: titoli, sottotitoli, testi brevi, spazi bianchi, indici; Testi brevi (la metà di quelli su carta!) adottare una presentazione ( layout ) coerente in tutto il sito; adottare l'ordine della "piramide invertita" nella proposizione dei contenuti, ovvero presentare prima la sintesi per scendere via via verso maggiori dettagli;

10 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Lo stile dello scrivere Regole base: usare l'ipertesto per stratificare le informazioni su più livelli (scrivere in profondità piuttosto che in lunghezza); evitare se possibile luso dello scrolling; fare attenzione alla punteggiatura che in taluni casi potrebbe essere letta in maniera errata dagli screen reader (per esempio, il trattino viene letto come segno meno) Un suggerimento: elaborare un manuale di stile del proprio sito

11 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Minuzie I potenziali lettori sono in tutto il mondo; è perciò necessario prestare attenzione: agli acronimi: non sono sempre comprensibili (CNIPA) alle date: negli Stati Uniti giorno e mese sono rovesciati ai numeri di telefono: mettere sempre il prefisso internazionale all'indicazione del paese di appartenenza (alcune istituzioni pare considerino superfluo indicare la città in cui si trovano)

12 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Italo Calvino, Lezioni americane, 1985 (1988): un nuovo significato Leggerezza: immagini, paragrafi, parole, stile Rapidità: di ritmo Esattezza: di forma, espressione, informazione Visibilità: di parole Molteplicità: di ricerca, percorsi, lingue

13 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Riferimenti Jakob Nielsen Be succinct! (Writing for the Web), How Users Read on the Web, Writing for the Web Il mestiere di scrivere. Scrivere per il web. Web content management Web writing that works Guida al Web design Principi di Web design

14 Marzia Piccininno 24 giugno 2005 Sempre utile! Manuale di stile: strumenti per semplificare il linguaggio delle amministrazioni pubbliche, 1997 promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per la Funzione Pubblica


Scaricare ppt "Marzia Piccininno 24 giugno 2005 La comunicazione web: alcuni principi di base Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation."

Presentazioni simili


Annunci Google