La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Environmental Knowledge Organisation Laboratory Melissa Tiberi, Fulvio Mazzocchi Thesauri nei domini ambiente e filosofia Considerazioni introduttive sulle.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Environmental Knowledge Organisation Laboratory Melissa Tiberi, Fulvio Mazzocchi Thesauri nei domini ambiente e filosofia Considerazioni introduttive sulle."— Transcript della presentazione:

1 Environmental Knowledge Organisation Laboratory Melissa Tiberi, Fulvio Mazzocchi Thesauri nei domini ambiente e filosofia Considerazioni introduttive sulle caratteristiche dei termini ambientali e filosofici ai fini dellorganizzazione concettuale

2 Proporremo una breve analisi di alcuni aspetti semantici sottesi alla realizzazione di un thesaurus. Tali considerazioni riguarderanno, soprattutto, la realizzazione di thesauri che ambiscono a candidarsi a sistemi per lorganizzazione della conoscenza del dominio specifico. In particolare, ci riferiremo al dominio ambientale e a quello della filosofia. Premessa Environmental Knowledge Organisation Laboratory

3 Considerazioni preliminari I thesauri sono vocabolari controllati e dinamici di termini correlati gerarchicamente e semanticamente che coprono uno specifico dominio di conoscenza [ISO 2788/1974]. Ai fini del controllo del vocabolario, in un thesaurus i termini vengono circoscritti a determinati significati: ciò accade attraverso la loro collocazione allinterno della struttura semantica del thesaurus. I thesauri rappresentano, quindi, descrizioni di significati sviluppate per fini pratici (Dyvk, 2003). Environmental Knowledge Organisation Laboratory

4 La progettazione di un thesaurus, quindi, riflette (anche solo implicitamente) una modalità di rappresentazione del significato lessicale, deve tener conto delle caratteristiche del dominio specifico. Considerazioni preliminari (segue) Environmental Knowledge Organisation Laboratory

5 E un dominio esteso ed eterogeneo. Presenta problemi di delimitazione (una delle schematizzazioni più utilizzate è il modello Stato-Pressioni-Risposte, che include anche gli aspetti sociali e politici, le attività produttive, ecc.). Carattere dinamico Nuove problematiche emergono con una certa continuità. Vi è una forte spinta verso lo sviluppo delle conoscenze e soprattutto verso linnovazione tecnologica. Multidisciplinarità La scienza ambientale costituisce un settore complesso e multidisciplinare che interagisce con molti altri settori (p.e., scienze sociali). Il dominio ambiente Environmental Knowledge Organisation Laboratory

6 Definizione di lessico speciale una varietà funzionale di una lingua naturale, dipendente da un settore di conoscenze o da una sfera di attività specialistiche, utilizzata, nella sua interezza, da un gruppo di parlanti più ristretto della totalità dei parlanti la lingua di cui quella speciale è una varietà, per soddisfare i bisogni comunicativi (…) di quel settore specialistico. (M. Cortellazzo, Le lingue speciali). Il linguaggio speciale dellambiente (Piazza, 2001): mantiene un forte contatto con la lingua comune; è un lessico multidisciplinare: fa largo uso del prestito linguistico dalle scienze come la biologia, la geologia, la chimica etc. è in costante evoluzione; è formato da termini che possono essere definiti sulla base di diverse prospettive disciplinari. Caratteristiche del lessico ambientale Environmental Knowledge Organisation Laboratory

7 Un esempio: il termine benzene In quanti modi può essere definito benzene? Un biologo può considerarlo come una sostanza tossica prendendo in esame i differenti percorsi attraverso i quali può entrare in un organismo. Un ingegnere come combustibile per un motore a conbustione. Un fisico come un liquido infiammabile e volatile. Un vigile del fuoco come una sostanza infiammabile pericolosa che non può essere (estinta) con acqua ma solo con schiuma (schiumogeno). Un chimico come il precursore di una classe di composti chimici. (Fugmann, 1993)

8 Progetto CNR per la realizzazione di un nuovo Thesaurus Ambientale Environmental Knowledge Organisation Laboratory

9 La realizzazione di un thesaurus che contribuisca a razionalizzare la gestione dellinformazione ambientale. Obiettivi del progetto EARTh proporre una mappa concettuale, semantica e terminologica ben organizzata e aggiornata del dominio ambientale. proporre uno strumento in grado di garantire, allo stesso tempo, un controllo rigoroso dellorganizzazione concettuale e unampia applicabilità verso diversi ambiti operativi. il thesaurus dovrà essere sviluppato tenendo in considerazione la dimensione culturale dellorganizzazione della conoscenza (una versione multilingue, per meglio riflettere le diverse identità culturali e linguistiche, potrà essere composta da strutture, sviluppate nelle singole lingue, tra loro non totalmente coincidenti o simmetriche). Environmental Knowledge Organisation Laboratory

10 Struttura sistematica di EARTh: il sistema di categorie La struttura sistematica di EARTh è basata su un sistema di categorie logiche. Le categorie rappresentano il livello più alto della struttura sistematica. Costituiscono i termini più generali a cui sono riconducibili tutti gli altri termini presenti nel thesaurus. Il sistema di categorie di EARTh Environmental Knowledge Organisation Laboratory Entità Entità materiali Entità immateriali Attributi Struttura e morfologia Composizione Proprietà Aspetti dinamici Processi Condizioni Attività Dimensioni Spazio Tempo

11 Struttura sistematica di EARTh: lalbero La struttura sistematica del thesaurus comprende diversi livelli classificatori e gerarchici. Dal punto vista topologico, è un albero (tendenzialmente monogerarchico). Entità Entità materiali Entità non viventi Entità naturali Costituenti fisici e chimici Sostanze chimiche Sostanze organiche Sostanze org. aromatiche Benzene Dalla struttura ad albero di EARTh Environmental Knowledge Organisation Laboratory

12 Il termine benzene: significato e posizionamento in EARTh Il Benzene è una sostanza organica aromatica. aromatica, organica, sostanza sono considerati i tratti semantici più importanti, almeno nel contesto operativo a cui si riferisce il thesaurus. Il benzene è tossico Il benzene è usato come combustibile Il benzene è una sostanza pericolosa … Tossica, combustibile, pericolosa... sono considerati tratti tipici (Violi, 1997), di grande importanza nel dominio ambientale, ma con un peso minore nella rappresentazione del significato del termine. Nel thesaurus tali tratti vengono rappresentati mediante le relazioni associative e la collocazione del termine nei gruppi tematici.

13 Possibili RT del termine benzene Benzene RT Combustibili RT Tossicità..... Benzene Combustibili Benzene Tossicità.....

14 Caratteristiche del lessico filosofico Environmental Knowledge Organisation Laboratory I termini del dominio filosofico esprimono, nella maggior parte di casi, concetti con un alto grado di costruttività mentale e generalità. I concetti (e conseguentemente i termini che li esprimono) hanno subìto una continua rideterminazione semantica: non si può prescindere dallo sviluppo che hanno tali termini nella storia del pensiero filosofico (correnti, scuole di pensiero, autori, etc.). in molti casi le varie componenti del significato dei termini filosofici sembrano essere connesse da ciò Wittgenstein chiamava somiglianze di famiglia.

15 Un termine del dominio filosofia: categoria Environmental Knowledge Organisation Laboratory Categoria (Aristotele): determinazioni ultime della realtà. Sono le dieci fondamentali e più generali strutture della realtà naturale.( sostanza, quantità, qualità, relazione, luogo, tempo, posizione, stato, azione, passione) (funzione logica e ontologica). Categoria (Kant): ciascuna delle forme a priori dellintelletto umano (funzioni del pensiero). Categoria (Hegel): determinazioni dellIdea o realtà assoluta nel suo progressivo svolgimento dialettico (si perde la connotazione puramente logica). Categoria (Russell): il tipo logico impiegato nella logica matematica.

16 Strutturazione del dominio filosofico Environmental Knowledge Organisation Laboratory Discipline: Epistemologia Estetica Etica Filosofia del linguaggio Filosofia della scienza Filosofia della religione Logica Metafisica ecc. Dimensione storica filosofia antica filosofia medievale filosofia moderna filosofia contemporanea

17 Classificazione del termine categoria Environmental Knowledge Organisation Laboratory Metafisica categoria (ontologia) Logica categoria (logica) Filosofia del linguaggio categoria (linguistica) Metafisica categoria Logica categoria Filosofia del linguaggio categoria Metafisica categoria ontologica Logica categoria logica Filosofia del linguaggio categoria linguistica

18 Conclusioni Environmental Knowledge Organisation Laboratory I thesauri nascono per finalità pratiche, ma allo stesso tempo propongono una strutturazione concettuale e semantica del dominio di conoscenza. In tal senso, possono divenire prototipi di mappe concettuali, semantiche e terminologiche del dominio. A tal fine, devono poter incorporare le caratteristiche specifiche del dominio (oltre a quelle dellambito operativo più immediato), anche ai fini della rappresentazione del significato dei termini.


Scaricare ppt "Environmental Knowledge Organisation Laboratory Melissa Tiberi, Fulvio Mazzocchi Thesauri nei domini ambiente e filosofia Considerazioni introduttive sulle."

Presentazioni simili


Annunci Google