La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

30 giugno 2007 linaugurazione Sponsoring project.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "30 giugno 2007 linaugurazione Sponsoring project."— Transcript della presentazione:

1 30 giugno 2007 linaugurazione Sponsoring project

2 Cosè Spiaggialiberatutti Spiaggia LiberAtutti si propone come progetto pilota nellambito dellaccessibilità delle strutture balneari: unopportunità di adeguamento degli stabilimenti verso unofferta di qualità, dove spiaggia e mare siano sinonimi di turismo accessibile ed ecosostenibile. Il progetto coniuga la sostenibilità ambientale e la sostenibilità sociale, privilegiando luso di materiali eco-compatibili, fonti energetiche alternative e la creazione di un ambiente che sostiene la condivisione di strutture e spazi, senza ghettizzare persone ed esigenze.

3 Gli obiettivi OBIETTIVO GENERALE Sostenere il tasso di opportunità del diversabile nellambito dei servizi turistici della Provincia di Rimini, a partire dallabbattimento delle barriere architettoniche negli stabilimenti balneari. OBIETTIVO SPECIFICO Accessibilità di uno stabilimento balneare pilota garantita sia ai servizi disponibili che alle attività di balneazione, nel rispetto di tutte le norme che regolamentano laccessibilità a persone diversabili e quindi allabbattimento delle barriere architettoniche di ogni genere e sorta.

4 I risultati attesi Tutte le persone diversabili che sceglieranno le spiagge della Provincia di Rimini dovranno poter trovare stabilimenti balneari accessibili, senza dover dipendere esclusivamente dalla continua assistenza del proprio accompagnatore per usufruire dei servizi disponibili.

5 Il Timing È stato disegnato un percorso su 5 fasi che si sviluppa in concertazione continua con operatori e appuntamenti di settore. FASE 1. Presentazione del progetto Convegno e conferenza stampa > Fiera di Rimini SUN 14 Ottobre 2006 FASE 2. Incontri partecipati e sviluppo del progetto pilota Coordinamento attività, realizzazione accessibilità dello stabilimento pilota Autunno 2006 – Inverno 2007 FASE 3. Convegno Provincia sostenibile > turismo accessibile Realizzazione dello stabilimento balneare pilota > Inverno 2007 – primavera 2007 FASE 4. Evento inaugurale Spiaggia LiberAtutti Inaugurazione stabilimento balneare accessibile > Estate 2007 FASE 5. Promozione del progetto Spiaggia LiberAtutti Promozione del progetto nel circuito fiere ed eventi di settore > Autunno 2007 – Estate 2008

6 Il luogo Riccione, Bagno Giulia 85 Limpegno attivo profuso dal Bagno Giulia 85 di Riccione, negli ultimi anni per portare a compimento uno dei migliori esempi in Italia di bagno eco-sostenibile ha trovato una logica evoluzione nello sviluppo del prototipo del bagno accessibile. Non un accessibilità limitata ai servizi indispensabili ma unaccessibilità totale che porterà il diversabile a raggiungere direttamente la battigia e lacqua. Ma oltre a questo è una nuova filosofia dellaccoglienza, un nuovo concetto di ospitalità romagnola più attenta e più sensibile alle esigenze e alle libertà di ogni individuo.

7 Gli interventi A tutte le dotazioni eco-sostenibili già presenti al Bagno 85, con il sostanziale intervento della Provincia di Rimini, si aggiungeranno le seguenti realizzazioni: Lavori di muratura ed idraulici per la realizzazione di n.2 cabine ad hoc con doccia e porte larghe per accesso carrozzine Kit bagno doccia sicuro + maniglioni Passerella in materiale eco-compatibile, con punti a doppia corsia e rotonda finale in zona battigia Percorso tattile con mattonelle Mappa tattile su leggio a pavimento Bacheca informativa con mappa e presentazione progetto Lettini prendisole rialzati Carrozzine da spiaggia e dacqua accessoriate per disabili Canoa doppia Gettoniera per doccia Tali opere saranno realizzate entro il 29/06/2007

8 Gli interventi Ecco come risulterà il Bagno Giulia 85 dopo gli interventi

9 Levento inaugurale Il compimento delle opere e lallestimento del 1° bagno completamente accessibile sarà celebrato con un evento inaugurale alla presenza delle istituzioni pubbliche ma soprattutto dei turisti e dei cittadini che apprezzeranno la bontà e la concretezza delliniziativa. A conferma di una doppia valenza delliniziativa, sia dal punto di vista sociale ed etico che da quello strettamente turistico, linaugurazione della prima SpiaggiaLiberatutti si terrà in concomitanza con la Notte Rosa, levento clou dellestate in Riviera.

10 La serata Il programma (provvisorio) della serata inaugurale prevede: Ore 17,30 - Liberazione di una tartaruga marina a cura della Fondazione Cetacea Ore 19,00 - Aperitivo + musica live Ore 21,00 - Discorso inaugurale e taglio del nastro Ore 21,15 - Musica live + Spettacolo (evoluzioni col fuoco) Ore 21,30 - Sfilata di moda Ore 22,15 - Brindisi ufficiale + buffet Ore 22,30 - Spettacolo Freestyle Ore 22,45 - Musica live + Spettacolo (evoluzioni col fuoco) La spiaggia sarà allestita con scenografie realizzate con materiale di riciclo, oltre ad una esposizione di sculture anchesse realizzate con materiali di riciclo Durante la serata si effettuerà una raccolta fondi in favore di associazioni di disabili e fondazione Cetacea. Ad essa sarà abbinata una lotteria a premi/gadget. E previsto lintervento di personaggi dello spettacolo, dello sport, oltre a esponenti dellassociazionismo e delle istituzioni.

11 La comunicazione Sono previste numerose forme di visibilità dellevento. Oltre alla presenza sul programma e sul sito ufficiale de La notte rosa, si prevede di realizzare pieghevoli informativi che saranno distribuiti negli uffici IAT, nei locali commerciali e negli esercizi pubblici. Sono previste affissioni con copertura da Cesenatico a Cattolica Grazie a convenzioni con radio locali, si darà notizia dellevento su numerose emittenti. Levento sarà pubblicizzato su numerosi siti web, da quelli a carattere turistico a quelli dinformazione, da quelli istituzionali ai siti del mondo delle disabilità, Un apposito ufficio stampa comunicherà levento a tutti i mezzi dinformazione locali e nazionali.

12 La sponsorizzazione Per il forte carattere sociale delliniziativa, per fare in modo che sia possibile dare la massima visibilità allevento nonché per garantire unalta qualità alla serata è necessario moltiplicare le risorse finanziarie ed affiancare agli interventi pubblici un numero elevato di contributi privati selezionati. Ci rivolgiamo quindi alle aziende, agli enti, alle associazioni che hanno a cuore i temi dellintegrazione dei disabili nel tessuto sociale. Ma soprattutto a chi condivide la semplicissima idea che la spiaggia e il mare sono un bene comune. E che avere degli spazi, abitualmente destinati al benessere, al divertimento, al relax e allattività fisica, liberamente accessibili a tutti, senza distinzioni, sia semplicemente una cosa naturale. È questa la filosofia di Spiaggialiberatutti e siamo sicuri che come tutte le idee semplici sarà condivisa da tantissime persone.

13 La visibilità La sponsorizzazione dellevento inaugurale comporta una grande visibilità per lazienda sponsor. -Presenza del proprio marchio su tutti i materiali promozionali/informativi (depliant, affissioni, ecc) -Presenza del proprio marchio sugli inviti cartacei e web -Presenza del proprio marchio su appositi stendardi installati sulla spiaggia del Bagno 85 -Presenza del proprio marchio sul pannello illustrativo del progetto che sarà installato allingresso del Bagno 85 visibile dal lungomare di Riccione. -Presenza del proprio marchio nella pagina di ringraziamento che sarà pubblicata su almeno 2 quotidiani locali il giorno dellevento

14 Il contributo Linvestimento base previsto per realizzare levento e la comunicazione è di euro ,00 + iva Se riusciremo ad avere contributi maggiori, privilegeremo la qualità dellevento e soprattutto la visibilità degli sponsor, aumentando copie e diffusione del materiale promozionale e ampliando o moltiplicando gli spazi dedicati alle aziende contribuenti. La visibilità sarà garantita a tutti gli sponsor, ma saranno naturalmente favoriti coloro che crederanno di più nelliniziativa e che contribuiranno maggiormente. Il contributo è quindi libero confidando nella generosità di tutti.

15 I contatti Edita agenzia di comunicazione Via Acquario 112 Rimini Sig. Aldo Saporetti Associazione Attivamente Via Belvedere 5 Riccione Sig. Emilio Brioli Bagno Giulia 85 Riccione Sig. Matteo Giovanardi


Scaricare ppt "30 giugno 2007 linaugurazione Sponsoring project."

Presentazioni simili


Annunci Google