La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione dei dati relativi allindagine sulluso di integratori e sostanze dopanti tra gli studenti delle scuole medie superiori Dott. G. Savino Medico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione dei dati relativi allindagine sulluso di integratori e sostanze dopanti tra gli studenti delle scuole medie superiori Dott. G. Savino Medico."— Transcript della presentazione:

1 Presentazione dei dati relativi allindagine sulluso di integratori e sostanze dopanti tra gli studenti delle scuole medie superiori Dott. G. Savino Medico Farmacologo Clinico Università degli Studi di Modena Dott. F. Tripi Medico Sportivo Direttore del Servizio di Medicina dello Sport A.U.S.L. di Modena 2005: SPORT PULITO 17 maggio 2005, Mirandola

2 Domanda n° 1 Cosa scriveresti, in poche parole, se ti venisse chiesto di esprimere il significato di vittoria in una competizione sportiva ? Domanda n° 2 E se dovessi esprimere il significato di sconfitta ?

3 Prevale (70% circa) un orientamento corretto: vittoria è riuscire ad essere migliori grazie alla motivazione ed alle proprie forze, sconfitta è vincere con mezzi sleali Segue (25%) un orientamento che fa ricorso agli stati danimo: vittoria è pura felicità, sconfitta è tristezza e delusione Presente in minima percentuale (5%) un orientamento drastico: vittoria è prevalere su tutti, schiacciare lavversario, sconfitta è essere umiliati dallavversario, fare una pessima figura

4 Domanda n° 3 Si parla tanto di doping nello sport, di atleti che hanno utilizzato ed utilizzano farmaci e sostanze varie per ottenere una prestazione sempre migliore nella pratica sportiva cosa ne pensi ?

5 Risposte: 1) Un farmaco, se è davvero innocuo, può essere utilizzato se proprio non ce la fai a vincere 2) Non è necessario usare veri e propri farmaci, puoi migliorare le tue prestazioni anche utilizzando integratori e supplementi dietetici che puoi comprare al supermercato invece di ricorrere alla farmacia. 3) Non sei convinto/a che valga la pena ricorrere a sostanze (di ogni tipo, farmaci o integratori che siano) per ottenere un risultato, ma a volte ci hai pensato pur non avendolo mai fatto. 4) Non sei informato/a abbastanza sugli effetti ed i rischi relativi alluso di sostanze nella pratica sportiva, avresti bisogno di saperne di più per esprimere unopinione 5) Hai una precisa e chiara conoscenza sui rischi e gli effetti relativi alluso delle sostanze nella pratica sportiva quindi sai e sapresti quali sostanze usare e come e quando usarle. 6) Non ti interessa alcun tipo di sostanza, limportante è divertirsi, anche a costo di perdere.

6 Domanda n° 4 Sei un allenatore/allenatrice della squadra di nuoto. Due giorni prima della gara ricevi una telefonata anonima: ti viene detto che ci sono voci sul nuotatore allenato dal tuo collega: pare che usi sostanze dopanti elencate nella lista delle sostanze proibite dal Comitato Internazionale Olimpico. Il tuo nuotatore è favorito ma quello allenato dal tuo collega vince. Cosa fai in questa situazione?

7 Risposte: 1) Niente, tu non puoi agire sulla base di dicerie 2) Contatti il tuo collega e gli parli delle voci circolanti sul suo atleta 3) Contatti il nuotatore vincente e gli dici che intendi parlare sia con il suo allenatore che con gli organizzatori della gara 4) Contatti gli organizzatori della gara e le autorità di controllo antidoping senza informare il tuo collega

8 Domanda n° 5 Sei alla finale del campionato. Il tuo allenatore ti propone, il giorno prima della gara/partita, di assumere un prodotto contenuto in una confezione senza etichetta, sostenendo che è un prodotto naturale, privo di effetti collaterali, ma che ti farà sentire più forte e non ti farà sentire la fatica. Cosa fai?

9 Risposte: 1) Ne parlo con i miei genitori 2) Ne discuto con i miei compagni di squadra 3) Lo prendo fidandomi dellallenatore 4) Rifiuto di prenderlo, anche a costo di non giocare la partita/partecipare alla gara 5) Chiedo un parere al mio dottore 6) Faccio finta di prenderlo per non dispiacere al mio allenatore

10 Domanda n° 6 Hai mai sentito parlare di Creatina ? A cosa serve ?

11 Prevale (65%) la risposta: la creatina serve ad aumentare la massa muscolare Segue (30%) la risposta: ne ho sentito parlare ma non so a cosa serva Una minima percentuale (5%) considera la creatina: sostanza dopante

12 Domanda n° 7 E vero che esistono dei farmaci in grado di togliere la sensazione di fame, di far dimagrire in fretta dotati di pochi o nessun effetto collaterale che riescono ad aiutarti a metterti in forma rapidamente senza faticose diete e lunghi pomeriggi in palestra ?

13 Risposte: 1) certo, se non hai problemi di cuore o polmoni puoi prenderli per un breve periodo ottenendo un sicuro risultato 2) non esistono farmaci di questo tipo 3) esistono ma è meglio evitare di assumerli, non è possibile che non abbiano effetti collaterali 4) non so, ma se esistono vorrei informazioni in merito per capire se anchio posso prenderli

14 Domanda n° 8 Cosa sono le sostanze dopanti ? fornisci una breve descrizione

15 Notevole varietà di opinioni: - sostanze con effetto sulla massa muscolare e sulle prestazioni dotate però di effetti collaterali gravi a lungo termine - sostanze con effetto sulla massa muscolare e sulle prestazioni dotate però di effetti collaterali gravi spesso mortali - sostanze utili per il recupero muscolare - sostanze vietate e sostanze stupefacenti - integratori, droghe e creatina

16 Domanda n° 9 Metti in ordine decrescente di gravità per la salute dellessere umano (1 = più grave … … … 7 = meno grave) le seguenti condizioni: Tossicodipendenza da eroina, Fumo di sigaretta (attivo e passivo), Doping, Neoplasie e Tumori, Obesità, Fumo di Cannabis, Infarto miocardico.

17

18

19

20

21

22

23

24 Domanda n. 9 1) Tossicodipendenza da Eroina 2) Neoplasie / Tumori 3) Infarto miocardico 4) Doping 5) Fumo di Cannabis 6) Fumo di sigaretta 7) Obesità

25 Telefono Pulito: Tre anni di attività Dott. G. Savino

26

27 TALLONE D'ACHILLE COME PARTECIPARE SENZA FARSI MALE Realizzato con il contributo della: Commissione Europea Direzione Generale per l'Educazione e la Cultura Hanno contribuito alla realizzazione del progetto: Unione Europea, Provincia di Modena, Comune di Modena, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Azienda USL Modena, Azienda Ospedaliera Policlinico di Modena, Piano per la Salute della provincia di Modena, Casa di cura Villa Igea, Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna - Direzione Generale - Centro Servizi Amministrativi di Modena, CONI, CSI - Centro Sportivo Italiano, UISP, Volley Modena

28 Cosè? E una linea dedicata con numero verde (telefonata gratuita da tutta Italia) attraverso la quale si possono avere informazioni sulle sostanze dopanti o sospette tali, sui loro effetti sulla prestazione sportiva, sugli effetti collaterali, sui rischi relativi al loro uso, sulle interazioni con altri farmaci, sostanze, cibi e bevande. E possibile avere informazioni anche su integratori e prodotti di erboristeria, sui farmaci in generale relativamente al loro impiego, alle indicazioni duso ed alla loro eventuale pericolosità nella pratica sportiva. Quando funziona ? La linea è attiva dal 18 marzo 2002 ed è a disposizione degli utenti tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 14:00 alle ore 16:00, le risposte ai quesiti vengono fornite al momento della telefonata oppure via fax o via entro 24 ore dalla formulazione della domanda. Chi Risponde ? In linea rispondono i MEDICI delle Scuole di Specializzazione in Tossicologia Medica e Farmacologia Clinica della Facoltà di Medicina dellUniversità degli Studi di Modena.

29 Utenze Telefono Pulito TOTALE contatti dal 18/03/2002 al 11/01/ Il Servizio telefonico è ubicato presso la Struttura Complessa di Farmacologia Clinica e Tossicologia Medica del Policlinico di Modena diretta dal Prof. Alfio Bertolini

30 Utenze Telefono Pulito Dati calcolati al mese di gennaio 2005 Atleti non professionisti Privati Atleti professionisti Medici o Esperti 78,2 % 16 % 5,8 % 0

31 Utenze Telefono Pulito Emilia Romagna Lazio Veneto Lombardia Campania Sicilia Piemonte Puglia Friuli V.G. Toscana Abruzzo Calabria Basilicata Liguria 20 % 12 % 11% 8,1% 8,9% 7,2% 7% 6,8% 6% 5% 4% 2% 1,2% 0,8%

32 Utenze Telefono Pulito 82% 18%

33 Sport praticati dagli utenti o per cui è stato posto il quesito Ciclismo Podismo Body Building Calcio Arti Marziali 62% 20% 12% 5% 1%

34 Argomento dei quesiti Integratori e Farmaci Informazioni Legislative Richiesta materiale informativo Segnalazione casi di doping 91% 7% 2% 5 * * Erronea interpretazione del Servizio, il Telefono Pulito non accoglie ne può accogliere denunce

35 Sostanze per cui è stato posto il quesito Creatina, Aminoacidi a catena ramificata (BCAA), integratori (61%) Anabolizzanti (nandrolone e testosterone) (16%) THG (tetraidrogestrinone) ( 10% ) Darbepoietina (NESP) e Modulatori Allosterici del legame Emoglobina/Ossigeno (6%) Amfetamine e termogenici (4%) Diuretici (3%)

36 Sezione Farmaci e integratori Contiene lelenco delle sostanze vietate dal Comitato Internazionale Olimpico (C.I.O.) ordinato per Classe, nome commerciale e nome del principio attivo. In corso di aggiornamento in merito alle nuove disposizioni internazionali

37 Sempre più di frequente si riscontrano, soprattutto tra i giovani, condotte di abuso o uso improprio di sostanze, farmaci e supplementi dietetici finalizzate ad ottenere prima possibile ed al meglio una particolare ed ideale condizione psico-fisica.

38 la disinformazione è uno dei principali fattori che predispongono alluso improprio ed allabuso di sostanze, soprattutto in ambito amatoriale. Le normative ed i controlli sono indispensabili, ma è altrettanto fondamentale promuovere un corretto stile di vita ed un adeguato regime alimentare.

39 Lintegrazione alimentare è indispensabile solo in casi specifici e particolari, luso di sostanze e farmaci senza reali necessità è una pratica sleale, pericolosa ed illecita in campo agonistico e giuridico. Anche se, purtroppo, ciò spesso costituisce una scelta individuale, tale scelta non può prescindere da una adeguata conoscenza dei rischi e degli effetti collaterali che da essa possono derivare.


Scaricare ppt "Presentazione dei dati relativi allindagine sulluso di integratori e sostanze dopanti tra gli studenti delle scuole medie superiori Dott. G. Savino Medico."

Presentazioni simili


Annunci Google